Dona un Mattoncino, Costruisci la Solidarietà! – La Consegna

L’iniziativa benefica Dona un Mattoncino, Costruisci la Solidarietà è giunta alla sua conclusione con la consegna, al reparto di pediatria dell’Ospedale di Lucca, del materiale acquistato da ItLUG. Puoi leggere le precedenti fasi dell’iniziativa in questi articoli.

Dopo aver seguito accuratamente tutte le procedure istituzionali per poter effettuare la donazione, lo scorso 4 gennaio una rappresentanza di soci ItLUG, organizzatori dell’esposizione LEGO presente a Lucca Comics & Games 2015, ha personalmente consegnato, allo staff medico del reparto di pediatria dell’ospedale San Luca di Lucca, la donazione di oltre 10 chilogrammi di mattoncini LEGO nuovi. Siamo orgogliosi di aver coordinato questa iniziativa e vogliamo ringraziare tutti coloro che hanno contribuito alla buona riuscita dell’operazione e per averci permesso di regalare un momento di felicità a tutti quei bambini che, loro malgrado, sono costretti a passare del tempo in ospedale.

 

Rassegna stampa:

Ripeteremo l’iniziativa in occasione della nuova edizione di Ludicomix Bricks & Kids 2016.

Questo week-end a Pistoia

logo-FLLItLUG, insieme ai suoi soci toscani e agli amici del gruppo ToscanaBricks, partecipa per il terzo anno consecutivo, con una piccola esposizione, alla tappa di qualificazioni regionali della FIRST® LEGO® League presso l’istituto I.T.T.S. Fedi–Fermi situato in Via Panconi 6 (Pistoia).

FIRST® LEGO® League (FLL) è un concorso mondiale di scienza e robotica tra squadre di ragazzi dai 9 ai 16 anni che progettano, costruiscono e programmano robot autonomi realizzati completamente con mattoncini LEGO, applicandoli a problemi reali di grande interesse generale, ecologico, economico, sociale, per cercare soluzioni innovative. Attualmente sono coinvolte 70 nazioni distribuite sui 5 continenti. Le qualificazioni partono dalla fase regionale per proseguire in quella nazionale che fornisce l’accesso alle manifestazioni internazionali continentali e mondiali.

La piccola esposizione curata da ItLUG completa la manifestazione offrendo ai visitatori un momento di svago tra le competizioni. Sarà presente, a cura degli espositori, un corso di LEGO® Digital Designer (LDD) e un desk informativo per informarsi sulle attività della nostra associazione e sui prossimi eventi in calendario.

Per maggiorni informazioni: fll-italia.it.

Questo week-end ad Albese con Cassano

Locandina_ItLUG_ALBESE-2016Sabato 23 e domenica 24 gennaio ItLUG sarà a ad Albese con Cassano (CO) per la prima edizione di “Another Brick in… Albese – ItLUG Albese”.

L’evento si svolgerà presso il Padiglione Polifunzionale di via Cristoforo Colombo al n. 4 e sarà aperto sabato dalle 14 alle 19 e domenica dalle 10 alle 18.

Tra le opere presenti ci saranno la Chiesa di San Pietro di Albese con Cassano, il Monastero del Lavello di Calolziocorte e l’ormai classico diorama cittadino.

Per i più piccoli ci sarà il concorso CreActive.

Tutte le informazioni sulla pagina dedicata e su Facebook.

Uno sguardo al “LEGO-photography” #2

Come promesso parliamo nuovamente  di “LEGO-photography” continuando quello che avevamo iniziato a dicembre intervistando Fabio Broggi (@ilcarota). Questa volta approfondiremo gli scatti di Daniele Bocini (@danielebocini), neo-socio ItLUG, che ha già esposto i suoi lavori ad alcuni eventi in terra toscana. Prossimamente parleremo con altri esperti del mondo della fotografia, quindi continuate a seguirci… Ma eccovi l’intervista con Daniele!

Quando e come nasce la passione per i mattoncini LEGO? ..e per la fotografia?

Sono nato negli anni ’80, e sin da piccolo, grazie ai miei genitori, ho quasi sempre ricevuto in regalo set LEGO. Ricordo ancora quando sul pavimento della cucina montai uno dei regali di Natale: l’aeroporto #6396, uno dei miei set preferiti. Nel corso degli anni, grazie ai miei cugini più piccoli, ho portato avanti questa passione regalando a loro tutte le mie costruzioni e trovando il pretesto per continuare a costruire. Una volta cresciuti ho abbandonato per qualche anno il gioco fino a quando, nel 2013 il primo evento di ItLUG in terra toscana (ItLUG Empoli 2013) mi ha fatto conoscere il mondo degli AFOL del quale ignoravo totalmente l’esistenza. Ho così recuperato tutte le costruzioni dai miei cugini e mi sono dedicato principalmente alle minifigure, essenzialmente per problemi di spazio. La fotografia invece è una passione nata con la prima “compattina” e proseguita con l’acquisto del mio primo smartphone che, essendo sempre con me, mi permette di fare qualche scatto ogni volta che voglio.

Come sei arrivato allo “lo scatto zero”?

Con il primo smartphone ho conosciuto anche Instagram e tramite i social ho conosciuto gli scatti di Christopher Boffoli, artista americano che realizza e ambienta miniature intorno al cibo. Mi venne in mente così di ambientare le minifigure LEGO nel mondo reale. La prima foto con minifigure LEGO che ho pubblicato sul mio profilo Instagram è stata una foto indoor volta a pubblicizzare la partecipazione di Sanminiaton|off, associazione di cui faccio parte, alla Festa dello Sport. Considero però lo scatto zero quello outdoor che è stato realizzato nel giardino della Rocca di Federico II, dove rappresento la presa di San Miniato da parte degli empolesi.

Come ti prepari per ogni scatto?

Ogni volta che viaggio porto con me 4-5 minifigure, dal turista fotografo, a qualche supereroe, dallo stormtrooper a personaggi che presumo possano essere correlati al luogo che sto per visitare. Da circa un anno ho creato anche la mia minifigure e quella della mia ragazza che ambientanto nei luoghi che visitiamo durante le nostre vacanze assieme. Prediligo gli scatti all’aperto, come paesaggi naturali o luoghi storici, ed immortalo le minifigure mentre “vivono” all’interno di quell’ambientazione o di quel periodo storico. Trattandosi di soggetti molto piccoli può capitare di doversi sdraiare per terra per cercare la giusta inquadratura, prestando attenzione al passaggio delle persone soprattutto nei luoghi particolarmente affollati (come ad esempio in Piazza del Campo a Siena).

Modifichi in qualche modo gli scatti che fai?

Prima di pubblicare una foto faccio sempre diversi scatti spostando i soggetti e la prospettiva della foto. Una volta scelto lo scatto cerco di modificarlo il meno possibile aggiustando al massimo le luci o l’allineamento, direttamente con lo smartphone tramite Instagram.

Raccontaci 2 scatti!

Non è facile scegliere 2 scatti, sono legato a molti di essi. Facendo uno sforzo posso ridurli a:

– “Vista dalla Rocca federiciana“: si tratta di uno dei miei primi scatti. Mi ricordo ancora l’imbarazzo all’ingresso della Rocca, dove il custode oltre a farmi pagare il biglietto di ingresso, mi fece lasciare un documento per farmi salire con la scatola delle minifigure (pochi giorni prima c’era stata una protesta durante la quale alcuni studenti avevano svolto uno striscione dalla cima della Rocca). Sono particolarmente legato a questo scatto che, oltre a ritrarre il mio territorio (San Miniato), mi ha fatto vincere un concorso fotografico: questa foto è stata usata infatti per un calendario insieme a quelle di altri 11 vincitori.

– “Michelangelo e il David“: lo scatto è stato fatto in Piazza della Signoria, per essere precisi dalla Loggia dei Lanzi (Firenze). La foto ironica ritrae il David di Michelangelo, statua simbolo di Firenze, immortalata insieme a Michelangelo, la Tartaruga Ninja omonima dell’autore. Mi piace molto questa foto perché unisce in modo ironico due mondi: quello dell’arte e quello dei cartoni animati.

Grazie a Daniele per il tempo che ci ha dedicato! Vi lascio con qualche altro scatto, in attesa dei prossimi articoli in tema. Ricordatevi di passare sul profilo Instagram di Daniele per rimanere aggiornati su tutti i suoi altri scatti!

76052 – Batman™ Classic TV Series – Batcave

76052_Box2_na-cNA NA NA NA NA NA NA NA NA NA NA NA NA NA BATMAN!!!

Dal comunicato ufficiale:

Età 14+.
2526 pezzi.
Prezzo: US $269.99 – CA $329.99 – DE € 249,99 – UK £229.99 – DK 2499.00 DKK

Guida i cattivi fuori dalla Batcaverna di Batman!

Aiuta Batman™ e Robin™ a scacciare i cattivi dalla Batcaverna! La Batcaverna presenta un Bat Lab con un Batcomputer, una Batmobile con due shooter, un Batcottero con lanciamissili e il Batciclo. Questo modello speciale, ispirato alla serie TV classica degli anni sessanta, ha anche una sezione della Villa Wayne con un muro da scalare e lo studio di Bruce Wayne con l’iconico Bat–telefono e una finta libreria che scorre per rivelare l’ingresso segreto alla Batcaverna. Prima di raggiungere i Batpali nella Batcaverna, cambia identità a Bruce Wayne™ e Dick Grayson™ in Batman e Robin (sono incluse minifigure separate).

  • Include 9 minifigure: Batman™, Robin™, Bruce Wayne™, Dick Grayson™, Alfred Pennyworth™, The Joker™ (Il Joker), Catwoman™, The Riddler™ (L’Enigmista) e The Penguin™ (Il Pinguino).
  • Questo set LEGO® della Batcaverna presenta, come nella serie TV degli anni sessanta, 2 Batpali per Batman™ e Robin™, una selezione di Bat–gadget, un eliporto, una Batmobile e un Batcottero.
  • La sezione della Villa Wayne presenta lo studio di Bruce Wayne con l’iconico Bat–telefono, un busto di Shakespeare che nasconde un bottone segreto, una libreria scorrevole per accedere ai Batpali e moltissimi elementi come un mattoncino decorato con carta da parati, lampade a muro, ritratti incorniciati, un pesce incorniciato e alcuni trofei. Inoltre presenta anche una parete esterna per l’arrampicata, con un’apertura sul tetto per un facile accesso ai Batpali.
  • La Batcaverna presenta un Bat Lab hi-tech a due piani, con un Batcomputer e una larga varietà di accessori come una macchina della verità, un tavolo, una cassettiera, Bat–gadget e provette con elementi traslucenti. Presenta inoltre l’iconica entrata alla Batcaverna per la Batmobile ed un eliporto per il Batcottero.
  • La Batmobile è dotata di una doppia cabina di guida con l’iconico Bat–telefono, due shooter, un portabagagli apribile, doppio scarico e adesivi.
  • Il Batcottero ha una cabina di guida per una minifigure, ali bat-ispirate con due lanciamissili, motori e un’elica rotante. Una minifigura nemica può afferrare sul retro il Batcottero per una battaglia aerea.
  • Il Batciclo include il posto guida per Batman™ e un sidecar per Robin™ con fanali trasparenti.
  • Include anche un gatto.
  • Le armi includono la TNT del Joker, la frusta di Catwoman, la TNT dell’Enigmista e l’ombrello del Pinguino.
  • Gli accessori comprendono 3 Batarang, una corda, un rampino e delle manette.
  • Sono incluse minifigure separate per gli alterego di Batman™ e Robin, quindi entra nella porta segreta come Bruce e Dick, e scivola giù dal Batpalo come LEGO® DC Super Heroes!
  • La Batcaverna misura 46 cm in altezza, 56 cm in larghezza e 20 cm in profondità.
  • La Batmobile misura 6 cm in altezza, 21 cm in larghezza e 7 cm in profondità.
  • Il Batcottero misura 7 cm in altezza, 22 cm in larghezza e 19 cm in profondità.
  • Il Batciclo misura 4 cm in altezza, 8 cm in larghezza e 4 cm in profondità.

Ecco tutte le immagini ufficiali!

E qui potete trovare il video di presentazione: