Top

Concorso “Vignetta ItLUG”: vincitore e partecipanti

"Dreaming", di Fabio Maiorana

“Dreaming”, di Fabio Maiorana, la vignetta vincitrice!

Qualche mese fa avevamo lanciato un concorso riservato ai soci di ItLUG. Si trattava di creare una vignetta 16×16 che includesse la “minifig di ItLUG” (ne avevamo parlato anche qui).

Abbiamo avuto 18 partecipanti e durante il mese di dicembre i soci ItLUG hanno potuto votare per la loro vignetta preferita, ammirando le composizioni su YouBrick.

Questo l’elenco delle opere partecipanti:

  • “Incubo da AFOL”, di Mauro Cavinato;
  • “Minifig ItLUG Violin show live @ ItLUG #nonameevent 2013″ di Francesco Frangioja;
  • “L’uomo dell’anno” di Manuel Riva;
  • “No photo at the Haunted House…”, di Devid VII;
  • “Cosa si fa pur di farsi notare”, di Raffaele Lardaro;
  • “Tornando a casa…”, di Tommaso Corti;
  • “Il mosaico di ItLUG/Romabrick”, di Mario Pascucci;
  • “Ogni uomo può essere un superuomo”, di Dario Minisini;
  • “The AFOL”, di Luigi Priori;
  • “Chi ha paura dell’omino nero?”, di Andrea Finessi;
  • “ItLUG Il paradiso della creatività”, di Riccardo Zangelmi;
  • “ItLUG, allena…mente per tutti!”, di Maurizio Furceri;
  • “Impiegato di giorno, AFOL di notte!”, di Sandro Damiano;
  • “Fuga dal castello”, di Francesco Spreafico;
  • “Legofest”, di Matteo Bollini;
  • “La passione in miniatura”, di Franco Spagnolo;
  • “Dreaming”, di Fabio Maiorana;
  • “Per un pugno di LEGO”, di Nico Mascagni;

Il giorno di Natale abbiamo potuto infine proclamare come vincitrice (che ha distanziato tutti quanti) la vignetta intitolata “Dreaming”, di Fabio Maiorana (Fabbbbbricks™) che si aggiudica quindi il Town Hall messo in palio. Complimenti a Fabio e a tutti quanti i partecipanti.

Al prossimo concorso!

Leave a comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>