Questo week-end al Ciocco

Il Ciocco BricksSabato 21 e domenica 22 ItLUG parteciperà al “Festival d’estate” organizzato dalla Tenuta del Ciocco (Barga, Lucca), con la manifestazione “Il Ciocco Bricks”.

Il comunicato stampa:

La Tenuta del Ciocco, a pochi km da Barga, in Valle del Serchio, apre le porte al mattoncino più famoso del mondo: il 21 e 22 giugno, in occasione del primo Festival d’cstate, si terrà l’evento “Il Ciocco Bricks”.

L’iniziativa, organizzata in collaborazione con l’Associazione ItLUG – Italian LEGO® Users Group e con il supporto di LEGO Italia – già recenti protagonisti del successo della seconda edizione di “Mattoncini a Palazzo” a Empoli – si svolgerà all’interno della tenuta, allo Sport Village.

In una suggestiva cornice naturale, tra esposizioni di set ufficiali e diorami, tra riproduzioni di città e di mondi fantascientifici, grandi e piccini potranno rivivere la magia dei blocchetti colorati che hanno affascinato tante generazioni.

Ricco e variegato il calendario della due giorni: a disposizione dei visitatori decine di chilogrammi di mattoncini LEGO® con i quali giocare (area gioco “Pick ‘n Build”), una parete dove i bambini potranno “scrivere” o “disegnare” ciò che vorranno, sempre e solo utilizzando le costruzioni (area gioco “Graffiti Brick”), un’area riservata al gioco libero, con gonfiabili, pony, laboratori e attività ricreative, un’altra dedicata allo scambio di set/minifigures, dove AFOL (Adult Fans of LEGO®) e giovani appassionati potranno condividere idee e completare le proprie collezioni.

Insomma, le cose da fare nella Tenuta del Ciocco sono davvero tante e per ogni tipo di pubblico: un mercatino dell’artigianato, per valorizzare le eccellenze del territorio (sabato e domenica, orario 10-19), intrattenimento, con spettacoli di magia e l’esibizione (domenica 22) del gruppo Sbandieratori e Musici di Gallicano, musica e divertimento “fuori-orario” con Vida Loca Road Bar, la coinvolgente proposta di quattro giovani che hanno allestito un pub in un Leyland, un bus a due piani del 1965 (sabato 21, a partire dalle 19).

Ingresso al Festival d’estate: 3 EUR (adulti, bambini fino a cinque anni gratis).

Informazioni su come giungere alla manifestazione sulla nostra pagina dedicata all’evento.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.