LEGO® Certified Store – LCS

TLG (The LEGO Group) ha appena diffuso una dettagliata definizione dei LEGO® Certified Store, cioè i negozi LEGO come quelli che abbiamo qui in Italia a Orio al Serio (BG), Arese (MI), Milano, Marcianise (CE), Grugliasco (TO) e Roma che appunto non sono LEGO® Store, bensì appunto LEGO® Certified Store (In Italia gestiti da Percassi), quindi senza tessera VIP (ma leggete sotto per una possibile futura novità!) e niente omaggi secondo il calendario dello shop online.

Segue il testo del comunicato.

Perché esistono gli LCS – LEGO® Certified Store?

TLG ha trovato al mondo più di 300 negozi che usano il logo LEGO®, ognuno con una propria idea di “cosa si intende per buono”.
TLG si riferisce a questi negozi con il nome “negozi MONOMARCA” – negozi che vendono solo prodotti LEGO spesso utilizzando il logo LEGO all’ingresso senza avere il permesso per farlo. Questi negozi non forniscono al consumatore dimensioni, aspetto, esperienza e servizio clienti coerenti tra loro, non fanno parte di TLG, né sono gestiti da LEGO.

Per affrontare questo problema – e per proteggere il marchio LEGO – TLG ha preparato un programma di negozi certificati LEGO per i clienti (negozianti) che volevano gestire un certo numero di questi LEGO® Certified Stores in una determinata regione geografica.

Cos’è un LCS?

Il programma globale LCS fornisce ai partner e a TLG la possibilità di

  • Offrire ai clienti finali un’esperienza d’acquisto di alta qualità
  • Accrescere la riconoscibilità del marchio
  • Aumentare i punti di distribuzione

Il programma permette a TLG di

  • Proteggere il marchio LEGO
  • Fornire un’“esperienza” uniforme nei negozi
  • Assicurarsi un servizio clienti di alto livello
  • Creare un approccio scalabile e strutturato per l’espansione in mercati dove TLG ha deciso di non avere negozi di proprietà.

Come opera TLG con un partner?

TLG offre ai suoi partner certificati una “proposta di valore” per gestire gli LCS all’interno di un determinato territorio. I benefici per il partner includono:

  • L’uso del marchio LEGO in maniera ufficiale e il permesso di usare il logo LEGO all’ingresso del negozio
  • L’esclusività regionale volta a una crescita potenziale dell’espansione della rete negozi.
  • Il partner sarà un cliente “preferenziale” nella struttura LEGO (per esempio potrà avere i diritti esclusivi per alcuni prodotti)
  • I negozi verranno progettati da TLG per garantire che il design sia coerente e rispettoso delle norme
  • I negozi partner parteciperanno in programmi di addestramento sviluppati da TLG

Gli LCS hanno un programma fedeltà VIP?

Stiamo per lanciare il primo programma fedeltà con un partner LCS. Il programma:

  • seguirà gli stessi meccanismi base del programma VIP LEGO
  • gli acquirenti potranno raccogliere e utilizzare i punti solo nei negozi gestiti dal partner coperti dalla carta fedeltà (per esempio nei negozi in Italia, se l’acquirente si è registrato con il programma fedeltà del partner italiano)
  • La carta fedeltà si potrà utilizzare solo nei negozi e non online, visto che i partner non operano online (Shop.LEGO.com è gestito da TLG).

Dove operano gli LCS al momento?

Europa: Bosnia, Croazia, Ungheria, Italia, Lettonia, Lituania, Polonia, Romania, Russia e Slovenia
Medioriente: Bahrein, Kuwait, Emirati Arabi Uniti – Abu Dhabi e Emirati Arabi Uniti – Dubai
Asia Pacifica: Hong Kong, Indonesia, Malesia, Filippine, Singapore e Corea del Sud

Quindi sta per partire un “programma fedeltà” con un partner LCS… che sia proprio da noi? Speriamo!

Specifico infine, pur non essendo detto nel comunicato, che non è escluso che LCS e normali LEGO® Store possano convivere nello stesso paese.

Rispondi