Vai al contenuto

Norton74

Socio ItLUG
  • Numero messaggi

    188
  • Registrato

  • Ultima visita

  • Vittorie

    37

L'ultima volta ha vinto il Norton74

Norton74 ha il contenuto con più Mi Piace!

Su Norton74

  • Rango
    Giovane Costruttore
  • Compleanno 04/05/1974

Informazioni Personali

  • Nome
    Andrea
  • Regione
    Lombardia
  • Provincia
    Milano
  • Città
    Lombardia Milano
  • Altre informazioni personali
    Custom LEGO builder | Classic motor enthusiast | Classic bicycle rider | Old school toy fan

Profilo AFOL

  • Temi Preferiti
    Model Team
  • Nickname BrickLink
    Norton74

Visitatori Recenti del Profilo

160 lo hanno visualizzato
  1. Hot rod - Minifig scale

    Ciao Andrea, grazie per avermi citato e benvenuto tra gli Hot Rodder! Ottimo lavoro con questa Ford, mi piace il colore un po' fuori dagli schemi. Le luci posteriori non mi fanno impazzire, tenterei con qualcosa di tondo. Per il resto riprende gli stilemi della più classica tra le old-skool Hot Rod, la Ford del '32. Un lampeggio!
  2. Grazie mille Sandro Le scritte sulle gomme sono decals da modellismo, le ho già utilizzate in passato.
  3. Grazie tartaveloce Mi sono dimenticato di scrivere nel post che quando il signor Takehito Yamato ha visto la sua macchina riprodotta con i mattoncini LEGO è impazzito dalla gioia, se v'interessa potete visitare la mia pagina facebook e vedere i sui commenti e condivisioni del post. Lo capisco, deve essere una sorpresa incredibile (la stessa cosa, anzi a dire il vero ancor di più, era successa con il VW T1 Esso Service).
  4. Grazie mille @the_vince82
  5. The Takehito Yamato Coupé Qualche mese fa ho letto sulla rivista Chop & Roll di una Hot Rod costruita in California per un cliente giapponese, tal Mr. Takehito Yamato. L'auto, una Ford Deuce del '32, era di un colore talmente particolare che me ne sono innamorato immediatamente. Mr. Yamato ha commissionato questa Coupé alla Walden Speed Shop - Pomona, California - dopo aver visto i lavori del customizzatore sulla rivista americana Rodders' Journal. Seppur il Giappone abbia una folta schiera di appassionati del mondo custom, a quanto risulta questa è la prima Hot Rod prodotta su commissione e poi spedita nel paese del sol levante. Tutto quanto appena raccontato ha fatto scattare in me la voglia di costruirla in LEGO, e il tan è perfetto! Eccola qui la ormai famosa Takehito Yamato Coupé. In "posa" nel garage-showroom con molti nuovi dettagli. Fatta a pezzi. Con la rivista che ha fatto scattare la scintilla... Spero vi piaccia. Un caro saluto e alla prossima MOC!
  6. Riviste, interviste e libri

    Chop & Roll è una rivista bimestrale dedicata al mondo custom nel senso più ampio del termine: si va dalle Vespe e Lambrette agli Hot Rod americani, dal mondo degli skater a quello degli illustratori "alternativi". Io sono abbonato e per me rappresenta sempre una fonte di ispirazione per i miei lavori di LEGO. Sul numero di aprile/maggio la rivista ha riservato un piccolo spazio alla mia Mooneyes, di cui avevo letto e approfondito proprio su Chop & Roll. Ecco la pagina:
  7. Space Explorer

    Bella Cristiano, complimenti per tutto!
  8. Grandissimo Cristiano! Complimenti, davvero una grande soddisfazione! Avete proprio delle facce contente e felici Divertitevi!
  9. Springfield

    Impressionante! Complimenti!
  10. Riviste, interviste e libri

    Davvero grazie mille @Ade2003! E' una grande soddisfazione sapere che ogni tanto qualcuno, chissà dove e chissà quando, legge gli articoli, anche se vecchi di anni, sui miei lavori. Cheers!
  11. Riviste, interviste e libri

    BLOCKS! Con un pizzico di orgoglio pubblico l'articolo "MOC in PICS" della rivista inglese BLOCKS dedicata al mio garage Esso e alla mia piccola Ford Roadster. Non è la prima volta che i miei lavori vengono pubblicati su BLOCKS ma ogni volta è sempre una grande soddisfazione Per chi fosse interessato qui trovate una selezione degli articoli sui mie lavori. Ringrazio @GianCann che gentilmente mi ha confermato e inviato via FB con largo anticipo l'articolo di Blocks (essendo lui abbonato). Un caro saluto a tutti e buona fortuna per l'estrazione di stasera
  12. Bella iniziativa, grazie a @GianCann e a tutto lo staff che collabora con lui per far funzionare al meglio ITLUG e il relativo Forum (e so che è un lavorone). Per me la sezione "Le nostre MOC" è molto importante indipendentemente dal riscontro che ne ho in termini di "mi piace", commenti o altro. E' l'unico posto in rete in cui racconto la storia dei miei lavori in italiano e rappresenta un vero e proprio diario della mia vita da AFOL/builder. Mi capita ogni tanto di rileggere i miei post dall'inizio e i commenti degli altri AFOL e torno indietro nel tempo a quando ho costruito quella tal MOC, il perché l'ho costruita, ricordarmi che andata su TBB o BrickNerd etc... ed è sempre un bel ricordo. E' un po' come staccare dai problemi quotidiani (che non mancano mai e sono sempre troppi...) e pensare a qualcosa di piacevole. Mi scuso se non partecipo molto alle altre discussioni, cercherò di impegnarmi di più In bocca al lupo a tutti!
  13. Waterloo, 18 giugno 1815

    Con un po' di ritardo presento una piccola vignetta che ho realizzato in occasione del 202° anniversario della battaglia di Waterloo, quella che segnò la disfatta definitiva di Napoleone e del suo esercito. Ho immaginato che la Grande Armée fosse stata bloccata sulla strada per Waterloo da lavori stradali e quindi probabilmente la battaglia si sarebbe svolta con un po' di ritardo o forse non si sarebbe combattuta, o magari si sarebbe svolta in una città differente...nessuno sa cosa sarebbe successo e se la storia del nostro continente sarebbe stata diversa rispetto a come è andata nella realtà... Un caro saluto a tutti e alla prossima MOC!
  14. UFO | S.H.A.D.O. Interceptor

    Grazie @Canio troppo gentile Grazie Gianluca, effettivamente il portellone non è per le astronavi ma è un passaggio verso altre sezioni della stazione. Grazie per il suggerimento
×