Vai al contenuto
GianCann

Legoland Günzburg - consigli...

Recommended Posts

Buongiorno a tutti,

 

per venire a Lecco per l'incontro annuale, farò un giro più largo e passerò prima da Innsbruck/Monaco (per fare tappa ad almeno un LEGO Shop) e poi da LEGOLAND Günzburg.

Ho già prenotato gli alberghi (due notti a Monaco, una a Günzburg) e fatto il biglietto online per il parco (e parcheggio).

 

È la mia "prima volta" e sarà una gita con l'intera famiglia (moglie e figli di 12 e 9 anni).

 

Al parco entreremo un solo giorno e quindi vorrei avere qualche suggerimento sul come sfruttare al meglio questa gita...

 

Qualsiasi suggerimento, da parte di chi ci è già stato, è ben accetto... anche quello più pratico e banale.

 

Grazie in anticipo! ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi aggiungo anche io al thread.

Io mi trovo nella situazione speculare, faró un salto a Lecco, di ritorno dalla montagna, e poi andró a Monaco e Gunzburg ed Insbruck con i miei 2 figli grandi (circa stese etá di quelli di GC).

Saró al parco 2 giorni.

 

Per cui anche io gradirei avere consigli per vivere appieno il parco di Legoland

Inoltre, mi spiegate cosa è e come funziona il Fabrik?

 

Infine: GianCann, mi spieghi perchè ci tieni tanto ad andare ad un LEGO shop se poi mi hanno detto che le offerte non sono granchè e quello di Monaco inoltre ha anche poca scelta?

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Diciamo che, non essendo mai stato in un LEGO Shop, sono curioso (e lo sono anche i miei bambini).

Non è comunque una tappa fondamentale.

Tra l'altro avrò solo un giorno da passare a Monaco e quindi, se non vale la pena, è comunque tempo guadagnato per visitare altro :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Essendo reduce di una spedizione Monaco-Gunzburg con gli amici di RomaBrick, provo a darvi due consigli basati sulla mia esperienza. Tra l'altro ieri ho finalmente smistato tutti i brick acquistati e adesso ho una visione piuttosto chiara su quello che conviene e su quello che non conviene. Tristan, er_khanc e dogens, più esperti di me, potranno senza dubbio aggiungere qualche dettaglio.

 

Monaco:

I due LEGO Store si trovano entrambi all'interno di due centri commerciali, il Pasing Arcaden e il Riem Arcaden e sono equidistanti dal centro, ma agli estremi della città.

 

Il negozio del Pasing Arcaden è il più piccolo dei due e ha quindi una dotazione Pick-A-Brick ridotta rispetto a quella di Riem. Non ho contato gli oblò, ma stando a quanto riporta il sito BrickBuildr*, Pasing ne ha 84 e Riem 130. Sinceramente non mi sembravano così tanti...

 

Come forse saprete il Pick-A-Brick è quella parete ricoperta di 'oblò' pieni di elementi e presente in tutti i negozi LEGO che vi permette di comprare pezzi sfusi (a volume) al costo di 17,99 euro per bicchiere grande o 9,99 euro per bicchiere piccolo. Quindi, tutto quello che riuscite a infilare dentro il bicchiere sarà vostro per quella cifra. Da notare che generalmente i commessi non fanno tanto caso se il tappo del bicchiere chiude bene o meno o se passate una giornata a riempire bicchieri. Ovviamente, essendo il bicchiere rotondo e svasato, non è poi così facile inserire elementi grandi in quantità, ma esistono diverse tecniche per far entrare addirittura 169 brick 2x4 in un unico bicchiere. Certo, impilare brick in questo modo porta via diverso tempo, ma in alcuni casi può essere utile e necessario.

 

 

Da quello che ho visto, la dotazione dei PAB (Parigi più i due di Monaco) ha una base comune che generalmente comprende brick 2x4 in vari colori, windscreen, volanti, finestre, porte, plate per ruote, pneumatici, cerchioni, fiori piccoli, fiori grandi, slope colorati ecc.. Insomma gli elementi più classici per costruire casette e macchinine. Poi ci sono gli elementi random che generalmente sono anche quelli più interessanti. In questa occasione per esempio c'erano brick 1x2 dark red, medium blue, trans-black, brick con grill 1x2 white e light bluish gray, 1x3 e 1x4 tan, plate 1 x 2 reddish brown, tile 1 x 8 blue, red, white e black, jumper 2 x 2 white, brick con stud su 4 lati in black, tile round 1x1 light bluish gray, brick 1 x 1 dark bluish gray, sloppini olive green, oltre alle immancabili plate 1x1 round in vari colori tra cui il trans-light blue. Insomma un sacco di belle cose! Ovviamente più è piccolo un elemento più è conveniente, ma per farvi un'idea posso dire che in un bicchiere entrano circa 500 brick 1x2 (non impilati), 400 tile 1x8, 1200 plate 1x2, 1600 tile 1x2, 3500 tile round 1x1...

 

Per quanto riguarda la dotazione di catalogo non ci sono particolari offerte, i prezzi sono quelli di listino (e quello tedesco è il più simile al nostro rispetto agli altri store europei), ma talvolta si possono trovare prodotti e gadget a fine ciclo con uno sconto fino al 30% e in casi eccezionali anche di più. Insomma, dal mio punto di visto nei LEGO Store si comprano i i bicchieri!

 

Altra cosa importante dei LEGO Store, a differenza di LEGOLAND, è che gli acquisti permettono ovviamente di accedere alle eventuali promozioni in corso (i singoli store potrebbero avere promozioni aggiuntive oltre a quelle 'ufficiali') e accumulare e spendere punti VIP.

 

{continua}

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Gunzburg:

Qui la faccenda si fa un po' più complicata perché le opportunità sono molteplici e io ne ho mancata almeno una.

 

Il parco e il FABRIK aprono alle 10 mentre gli altri shop aprono alle 12 (forse qualcuno alle 13). Il mio consiglio è quindi quello di far subito tappa al FABRIK dato che all'apertura gli scaffali dovrebbero essere plausibilmente ben ordinati e carichi di elementi.

 

Fabrik

La prima volta che si entra al FABRIK consiglio di passare dall'ingresso ufficiale perché solo in questo modo potrete avere il mattoncino ricordo. Una volta entrati, questo è il prezzo da pagare per il brick, si è obbligati a vedere la proiezione di un cartone animato, dall'animazione oramai obsoleta, che mostra attraverso le dis-avventure di una minifigure la linea produttiva nelle fabbriche LEGO. Il filmato dura solo qualche minuto e una volta terminato si potrà finalmente accedere al piano inferiore che contiene due cose: la riproduzione funzionante di una linea produttiva LEGO e il mercato.

 

Il mercato è senza dubbio la cosa più bella che abbia mai visto da quando sono un AFOL avido di mattoncini (ma chi non lo è): decine di scaffali ricoperti di contenitori rossi stracolmi di mattoncini in tutte le forme e colori (beh, non proprio tutte). Un sogno! Purtroppo però è un sogno piuttosto costoso dato che, a differenza dei Pick-A-Brick, qui si paga a peso alla non economica cifra di... 90 euro al chilo. Sì, 90 euro! :(

 

All'interno del negozio ci sono almeno 4 aree diverse: scaffali di elementi sfusi (a peso), scaffali di parti di minifigure (a minifigure), scaffali di accessori per minifig (a elemento), elementi grandi, motori, baseplate e altro (a elemento).

 

  • Una minifigure completa con un accessorio costa 1,99 euro. Sei minifigure complete con un accessorio costano 9,99 euro. Di questi due prezzi però non sono sicuro al 100%.
  • Un singolo accessorio costa 0,30 euro e ci sono anche parti licensed.
  • Per gli elementi grandi il prezzo varia a seconda dell'oggetto e ci sono dai cavalli (anche zombie) alle mucche. Dai motori ai draghi.
  • Le baseplate costano quanto nei normali negozi (sono senza packaging), ma sono presenti a prezzo maggiorato anche versioni non in vendita come la 32x32 red, light bluish gray e tan a 7,90 euro e la 48x48 in red (!) e blue a 15,90 euro.

 

Sui pezzi sfusi invece si è liberi di prendere quasi tutto quello che si vuole utilizzando i sacchetti gialli con ziplock che si trovano nei vari angoli del negozio. Tenete presente però che non tutti i pezzi si possono comprare in quantità industriali infatti c'è una regola (non) scritta che vieta l'acquisto di alcuni elementi in quantità superiori ai 100 grammi. Il bello che questa cosa oltre che essere vaga è scritta pure solo in tedesco, mentre altre indicazioni (tipo quelle delle minifigure) sono scritte per bene anche in inglese! Di fatto gli elementi con il limite sono quelli più convenienti: plate 1x1, plate 1x2, tile 1x1 (ma non c'erano), tile 1x2, tile 1x4. Fortunatamente quando poi si arriva alla cassa non stanno tanto a guardare se sono 100 o 150 grammi però mi raccomando, non arrivate a 160 grammi perché si i*****o! Per evitare questo limite del peso ci sono due strade: far comprare più buste con lo stesso elemento da più persone o fare sacchetti mescolati che loro non possono controllare (anche se cercheranno di capire lo stesso le quantità prese), ma che teoricamente sarebbe 'vietato'. Io per esempio ho fatto sacchetti misti e probabilmente in qualche caso ho sforato il limite però devo ammettere che fino a quel momento non sapev(am)o di questo assurdo limite. I sacchetti mescolati però generano un altro problema... vanno poi divisi! :)

 

Il costo per chilo è, come ho detto prima, di 90 euro al chilo e vi posso assicurare che fare un sacchetto da un chilo è un attimo. Vi consiglio quindi prima di entrare di essere psicologicamente preparati a quello che troverete davanti ai vostri occhi. Fate un bel respiro e riempite i sacchetti con criterio. L'altro problema dei sacchetti mescolati è che se poi volete lasciare un elemento... beh, non potete farlo!

 

Essendoci di mezzo il peso e non il volume è indubbio che gli elementi migliori siano quelli piccoli. Per farvi un esempio posso dirvi che ho preso dei brick 1x8 dark bluish gray (mi servivano qualche giorno dopo) e che li ho pagato circa 0,30 centesimi. Persino più cari del Pick-A-Brick Online! Anche qui come al LEGO Store, ma per diversi motivi, è più conveniente comprare elementi piccoli. C'è da dire però che a volte non tutti gli elementi dello stesso peso sono convenienti allo stesso modo perché come sappiamo esistono colori rari e in quel caso il costo per elemento può essere lo stesso alto ma valutato diversamente: un brick 1x4 rosso vale senza dubbio meno di un brick 1x4 sand blue. Sì, c'erano i brick Sand Blue... Se volete farvi un'idea di quanto può costare un elemento vi consiglio di visitare il catalogo di BrickLink per trovare il peso di un elemento e fare poi il conto peso/costo.

 

 

X-Wing

Nei pressi del FABRIK, dietro l'area di HERO FACTORY, è esposto l'X-WING da 5 milioni di brick costruito per il lancio delle Yoda Chronicles: impressionante!

 

 

Altri negozi

All'interno del parco, oltre ai negozi souvenir, ci sono vari negozi che vendono tutti i prodotti LEGO, alcuni mono linea come quello di Star Wars e quello di Friends e altri generici. I prezzi dei prodotti sono anche in questo caso quelli di listino con alcune eccezioni su prodotti in offerta. Nel negozio di Star Wars c'erano il Jabba Palace mi pare a 99 euro, la Republic Gunship, la Jabba Sails Barge e qualcos'altro con uno sconto nell'ordine del 20%. Qui si trovano anche gadget e abbligliamento Star Wars. Il Negozio Friends non l'ho visitato ma immagino sia simile come contenuti.

Il negozio generico invece contiene tutti i prodotti a catalogo, gli esclusivi e tutti i gadget che si trovano online oltre a quelli specifici di LEGOLAND come portachiavi, accessori da scrivania, cartoline e il mitico set LEGOLAND Miniland (che a me piace un sacco!). Da notare che era presente il nuovo elicottero Arctic appena uscito scontato del 30%.

 

Tendone

Non so cosa sia perché l'ho mancato, ma penso che Marco o Jonathan possano aggiungere qualcosa.

 

Miniland

Il parco oltre alla attrazioni per i bambini comprende anche la Miniland originale e la Miniliand di Star Wars. Sono entrambe molto belle se si esclude l'aereoporto... Purtroppo lo stato di conservazione di queste costruzioni lascia un po' a desiderare, ma d'altra parte soffrono le intemperie per 365 giorni l'anno da molti anni. Quella di Star Wars è ovviamente in uno stato conservativo migliore essendo stata aggiunta qualche anno fa.

 

Qui la mia gallery di foto di Miniland: http://fbrk.net/1qDjrMC

 

Giostre

Sulle giostre non posso dire molto visto che ne ho fatta solo una: la canoa. Fatela! :)

 

Conclusione

Non ho visitato tutto il parco, ne vedrò un'altra parte l'anno prossimo (vero?), perciò potrei non sapere di altre cose fondamentali da fare dentro LEGOLAND, ma credo che per un AFOL il primo punto sia il più importante. Per voi che avete figli... beh, è pur sempre un parco divertimenti quindi non è che ci sia da sapere molto di più!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Wow! :P

Di sicuro devo portar pochi soldi...

 

Comunque, posso far a meno di andare in un LEGO Shop... se non per la curiosità di vederlo.

Valuterò in base alla distanza dal mio albergo ;)

 

Grazie per il resoconto e i preziosi suggerimenti!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mille per i consigli e la cronaca...

Mi pare di capire che il parco non è molto grande e forse un giorno basta per visitarlo tutto.

Insomma non è Legoland Billund o Windsor

 

L'ingresso al fabrick è gratuito o si paga?

C'è qualche gioco con spruzzi d'acqua tibo battaglia navale dei pirati?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Tendone

Non so cosa sia perché l'ho mancato, ma penso che Marco o Jonathan possano aggiungere qualcosa.

 

Il tendone è una tappa importante!

Contiene gadget (vestiario e altro) e soprattutto set fuori produzione con sconti fino al 50%. Quando ci sono andato io, ad esempio, c'era il treno Monster Fighter con 30% di sconto e mannaggia alla mia compagna che mi ha convinto di lasciarlo là! :'(

Ho però preso due magliette per mio figlio a metà prezzo rispetto a quelle che si trovano negli altri shop del parco (tra l'altro erano anche + belle...). Chiaramente non ci si trovano set o gadget di successo, ma è sempre meglio passarci che non si sa mai cosa ci si può trovare! E prima ci si passa meglio è!

 

Attenzione agli orari, però: il tendone apre dopo (alle 12? non ricordo...) e chiude prima degli altri negozi (un'ora o due ore prima). Quindi non è da tenere come ultima tappa della giornata!

 

 

Non ho molto altro da aggiungere a quanto già detto: sull'apertura dei negozi dopo l'apertura del parco ho qualche dubbio ma non ci avevo fatto molto caso. Anche perchè pernottavo nel "Castello" del parco e la mattina potevo entrare dal retro e non dall'entrata principale, che è piena di negozi.

 

Ah, un'altra cosa: attenzione all'area Pirati, visitatela se c'è il sole! In caso contrario ci sono delle enormi macchine asciugatrici in alcune zone del parco! :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mille per i consigli e la cronaca...

Mi pare di capire che il parco non è molto grande e forse un giorno basta per visitarlo tutto.

Insomma non è Legoland Billund o Windsor

 

Sì, un giorno basta per vedere tutto. Poi dipende dalle code...

 

 

L'ingresso al fabrick è gratuito o si paga?

 

Gratuito.

 

 

C'è qualche gioco con spruzzi d'acqua tibo battaglia navale dei pirati?

 

Yes! :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dimenticavo il consiglio fondamentale!

Il tempo da quelle parti può cambiare all'improvviso e nel parco vendono dei bei poncho gialli a pochi euro: quando li vedete prendeteli, perchè se poi siete in giro quando arriva l'acqua dovrete correre a cercarli! E si sa che quando una cosa la si cerca poi non la si trova mai...

 

 

Parlo per esperienza! ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In un giorno riesci a vedere tutto tranquillo, dipende da quanto tempo "perdi" ai vasconi del tendone o al pab, così come alla file :)

Il mio consiglio appena entrate è di puntare al Fabrik, così prendete il mattoncino commemorativo dell'anno in corso. All'uscita dell'attrazione (un video per più piccoli sostanzialmente), sarete catapultati direttamente al pab. Se andate all'apertura ci saranno poche persone quindi potrete acquistare in più tranquillità rispetto ad altri orari. Poi certo questo è un ragionamento da adulto che ha già visitato il parco, magari i bambini vorranno giustamente guardarsi un attimo intorno tra sculture ed altro, così come chi ci va per la prima volta.

 

Come zone merita senza dubbio quella del castello e drago annesso così come la raccolta dell'oro dove ottenere la medaglia del parco. Per il resto consiglio di girarselo con calma e fermarsi dove più si è ispirati. Bene o male si riesce a girarselo tutto.

 

Lascerei la bellissima Miniland alla fine o nei periodi di "pausa", magari dopo pranzo.

 

Per mangiare consiglio assolutamente di andare la mattina (poi finiscono!) davanti il build & test center dove ci sta una bancarella che vende delle patatine fritte a forma di mattoncino imperdibili ;D

Il locale più buono era quello dei panini vicino il fabrik, ma è stato chiuso a favore di un cinese dedicato ai Ninjago che ho visto sempre perennemente vuoto!

Spero sia stato chiuso e sia tornato il vecchio :\

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Esperienza personale, non portare mai scatole sotto braccio, infilare gli scontrini nelle sporte, gli agenti della sicurezza parlano solo tedesco, mezzora per capire che mi stavano chiedendo lo scontrino...

Un adulto in giornata vede tutto, coi bambini qualcosa salta di certo, il tendone dovrebbe aprire dalle 12 alle 15 se non ricordo male, belle le montagne russe, per il resto piú su hanno giá ben esposto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il Fabrik è qualcosa di eccezionale, ma come ti hanno già detto stai attento al peso.

Io credo di aver fatto degli affari non da poco. Ho riempito due sacchetti di piante:

 

http://www.bricklink.com/browseList.asp?itemType=P&catString=25

 

arrivato alla cassa, non sapendo che c'era un limite massimo di pezzi che potevo prendere, sono stato un po' riprso. Ho risposto che i pezzi presi erano sì quasi tutti uguali, ma di colore diverso (Plant Leaves 6 x 5 di colori green, light green, dark green...). Il commesso mi ha sorriso e ha lasciato correre. Questi pezzi per esempio sono leggerissimi. Rispetto ai brick normali, così come ai plate e ai tile, hanno un peso irrisorio e se guardi i prezzi su BL ti rendi conto che non puoi farteli scappare. Io ho riempito le fronde del mio albero ewok e ho ancora un sacco pieno.

Gli animali (mucche/cavalli) mi sembravano cari, anche se non ho poi fatto un confronto con i prezzi di BL.

Insomma, io ti consiglio di dare un'occhiata ai pezzi "leggeri" ma costosi. Stai attento al peso, arrivare a un chilo è un attimo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh le foglie e i fiori sono sicuramente la cosa più conveniente dato che sono leggerissimi, però anche plate 1x1 e similari non sono male. C'è da tenere presente poi che un fattore determinante è la quantità disponibile sul momento quindi in alcuni casi può convenire spendere anche quanto (o poco più) di BrickLink.

 

Tornando al Pick-A-Brick dei LEGO Store ho appena visto su Flickr questo bicchiere ??? comprato da una (?) AFOL *credo* in uno store europeo. Direi quindi che gli shop non sono poi da escludere a priori... Se non riuscite a capire cosa contiene cliccate qui per la gallery completa!!!

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

So che molta gente "sputa" sugli shop, ma... ogni volta che capito in una città UK con uno francamente non me li faccio scappare. Mal che vada almeno UN pezzo interessante sul wall ci sarà e farsi a 11 sterline (o a quanto è salito ora in UK) una cup piena di tile round 1x1 LBG o tile 2x2 LBG non ha prezzo (o quasi)... :-) Poi in pratica i pezzi interessanti sono sempre più di uno, anche se chiaramente la maggior parte sono pezzi normali.

 

Naturalmente non bisogna andarci con l'idea di comprare dei set, tranne quelli che proprio si trovano solo lì e sullo store per cui si sa che non saranno disponibili altrove a prezzi inferiori.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Neanche io non ci sono mai stato... mi farebbe molto gola acquistare un bel bicchiere pieno di tile e plate round bianchi!!! :D

Per curiosità (visto che sono all'oscuro delle regole sui PAB) ma si possono acquistare più di un bicchiere a testa oppure no? Ci sono altre limitazioni?

Grazie ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A me è capitato, l'anno scorso al lego shop di colonia, che avessero più pezzi all'interno degli stessi contenitori: a voi è mai successo?

Tra l'altro la commessa impietosita dalla scena , visto che stavo separando uno a uno i round 1x1 trans clear blue dai trans yellow, mi ha fatto cenno di seguirla in magazzino (io chissà cosa pensavo ::) ) e mi ha fatto prendere i pezzi direttamente dagli scatoloni

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A me è capitato, l'anno scorso al lego shop di colonia, che avessero più pezzi all'interno degli stessi contenitori: a voi è mai successo?

Completamente mescolati no, ma con qualche intruso sì!

Immagino che la colpa sia dei clienti più che dello staff del negozio, dato che nei giorni di alta affluenza il muro e il pavimento dei PaB sono una cosa impressionante! :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho fatto una prova: 100 gr di Plant Leaves 6 x 5 corrispondono a 94 elementi (ho provato sia con le Dark Red sia con le Green).

Al prezzo del Fabrik (90 euro al kg), ogni elemento costa 0,095 euro circa.

 

Il prezzo minimo , in Europa (nuovo, in quantità minima da almeno 100 pezzi) è di 0,19 euro al pezzo.

Al quale bisogna aggiungere anche la spedizione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho fatto una prova: 100 gr di Plant Leaves 6 x 5 corrispondono a 94 elementi (ho provato sia con le Dark Red sia con le Green).

Al prezzo del Fabrik (90 euro al kg), ogni elemento costa 0,095 euro circa.

 

Il prezzo minimo , in Europa (nuovo, in quantità minima da almeno 100 pezzi) è di 0,19 euro al pezzo.

Al quale bisogna aggiungere anche la spedizione.

il fogliame vario a Guntz conviene (anche se non al livello del lugbulk... )

 

purtroppo quando siamo andati a Giugno c'erano solo steam e flowers. Cmq a Guntz lo scorso anno facemmo la Merlin Pass (10% discount su tutto), utilizzata due volte nell'arco solare... abbiamo risparmiato tantissimo!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sono da poco uscito da LEGOLAND e grazie ai vostri suggerimenti ho sfruttato al meglio la giornata.

 

Il guaio è solo uno: per quanti soldi puoi portarti, non saranno mai sufficienti :)

Tra Fabrick e "tendone delle offerte", ho portato via 3,5 kg di materiale.

E dire che non ho trovato alcune tipologie di pezzi che speravo di acquistare in quantità per un progetto che ho in cantiere.

 

Al tendone delle offerte, lo sfuso, viene 60 euro/kg, ma è tutto mischiato e le referenze saranno 20/25.

Ho speso mezz'ora (e più) per tirar su mezzo chilo tra plate 1x2 tan, brick 1x2 medium azure (quello del Pet Shop) e tile inverted 2x2 tan e DBG.

 

La tattica del "mischiare" le referenze (al Fabrik) più o meno funziona.

Quando ho tentato di prendere più "peso" di una particolare referenza (tipo 300-400 gr di foglie) mischiata ad un'altro paio di pezzi, mi hanno fatto lasciare il sacchetto.

Il "problema" l'ho aggirato facendo 3 tappe al Fabrik in orari differenti.

 

Con più calma, aggiungerò qualche dettaglio relativo alla mia esperienza... magari servirà a chi ha in programma di andarci in futuro ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×