Ex-Utente-2014

Cloni e Fake: La Concorrenza

766 post in questo topic

Ricordo di averli visti anche un paio di anni fa.

 

Però credo siano successivi a quelli Lego.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La playmobil produce anche il presepe, calendari dell'avvento, scatole a 1 personaggio special, serie rosa dedicata alle bambine ecc. da molto tempo, Lego prima o poi le fa....

 

Cmq vi segnalo un treno che ha degli spunti interessanti:

 

http://www.brickshelf.com/cgi-bin/gallery.cgi?i=5401283

 

http://www.brickshelf.com/gallery/Buzzard/Train/Banbao-Trains/Banbao-8228-Real/Banbao-822802-Real/822802-instructions/banbao-822802-00.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La cosa incredibile è che hanno cambiato il nome della serie (togliendo la S finale) e il font, per poi mettere il marchio originale sul piedistallo.

 

Per non parlare dei colori diversi del modello rispetto alla foto... ???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma, ma, non ci credo... Incredibile!!!. Comunque a guardare nel Flickr ci sono anche tutti gli altri . Curioso poi che hanno lasciato il logo Star Wars sulla base.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Pessima qualità, abuso di grafiche e marchi... tipico dei cloni cinesi destinati al mercato interno.

Ho visto una set di pirati, il pirata era verde e la barca rosa...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non ci credevo, tanto che sono andato a cercare su internet.. pareva troppo sfacciata per essere una cosa seria.

 

E invece ho scoperto che esistono realmente, e hanno copiato pure alcuni architecture ???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non sono uno scherzo? Perché capisco gli altri set che avevamo visto in passato (city&co.), ma qui hanno copiato anche il packaging ufficiale di StarWars che viene riprodotto su tutto ciò che è ufficiale (LEGO o meno). Sono proprio Kamikaze, qualsiasi azione legale che gli verrà fatta ha vittoria sicura...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In linea di principio è così a meno che non abbiano l'appoggio diretto dello Stato o della mafia locale

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

spero di non andare OT se parlo delle minifig custom che si vedono sul web. Ci sono diversi siti di "artisti" che fanno minifig custom di personaggi famosi, supereroi, personaggi di film, etc. Oltretutto vendendole a prezzi che vanno dai 25 ai 40$ l'una. In parallelo ci sono siti che fanno minifig e armi di militaria per appassionati. È un fenomeno molto interessante, perché la gente è appassionata del design e del concetto LEGO, ma è disposta a rinunciare alla qualità e all'esclusività dell'azienda danese per avere pezzi unici.

 

Tornando ai cloni, senza voler fare pubblicità, la Kre-o della Hasbro, dopo il semiflop dei Transformers e dei set di Battleship, sta facendo uscire bustine da collezione di omini Transformers compatibili (in pratica robottini) e nuovi transformers, tipo i combiners (per chi ne sa). E in autunno dovrebbe uscire con una nuova linea dedicata a Star Trek, qui: http://www.hasbro.com/kre-o/en_US/shop/details.cfm?R=AF5A8FF0-5056-9047-F540-19122992473E:en_US . Insomma continuano a provarci.

 

Pur amando i LEGO e il lavoro che fanno, non denigrerei in partenza gli altri marchi. È chiaro che non c'è confronto, ma qualcuno ci prova e magari riesce a fare qualcosa di buono. Certo manca il fatto che non è il prodotto di marca e che si sfrutta la popolarità guadagnata in decenni di lavoro e fatiche per far sopravvivere un'azienda come TLG, ma gli altri cercano di mangiare le briciole che cadono giù dal tavolo e qualcuno cerca di fare i propri prodotti "originali". Alla fine che cosa siamo, collezionisti o si cerca un'esperienza di costruzione? Io sono collezionista e quindi uso e preferisco solo Lego, ma uno Starscream della Kre-O non me lo son fatto mancare e probabilmente arriverà anche un'Enterprise...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Pur amando i LEGO e il lavoro che fanno, non denigrerei in partenza gli altri marchi.

 

Al momento non è (almeno per quanto mi riguarda) denigrazione: semplicemente la qualità non regge il confronto. Quando la concorrenza avrà raggiunto gli stessi standard qualitativi la prenderò in considerazione. Se invece Lego scenderà al livello degli altri, passerò all'acquisto massiccio di usato ;D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mille per la segnalazione Rosco, è sempre interessante vedere la concorrenza per spunti.

Tra l'altro ho sentito parlare bene di alcuni di questi marchi, per esempio dagli appassionati di militaria, visto che le riproduzioni di armi sono compatibili.

E poi alcune fanno cose interessanti, originali, cito un paio di esempi, tipo questa, introvabile qui http://cobi.pl/en/toys/creative-power/creative-power-500-blocks,art,5067.html

 

o serie di set Licensed, tipo questa marca (anche questa tutta roba praticamente sconosciuta da noi) che fa set dedicati al Doctor Who

http://www.characterbuilding.eu/dr-who/large-playsets/

 

Secondo me per costoro questo è l'unico modo di crearsi la propria nicchia di mercato, ovvero andare a stuzzicare gli interessi del più svariato collezionismo, senza magari aver la pretesa di raggiungere una certa qualità. Anche se ormai, con la globalizzazione, o fai robe di qualità, o non vendi nulla.

A proposito, oggi ero in un negozio di "cineserie" e sono finito nel reparto giocattoli, dove c'erano scatole di costruzioni varie a prezzi stracciati, "riproduzioni" Lego. Inutile dire che ho tirato dritto, però mi viene una rabbia a vedere la gente che copia e ruba il lavoro altrui. Tanto più che è evidente che i brick originali vengono buttati in gomme da stampo e clonati. Persone senza vergogna.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi da soddisfazione che l'aver spostato la produzione di minifig anche di temi licensed inizi a pagare...

 

TLG dovrebbe iniziare a riflettere un po' su questa cosa, ma immagino che finchè non sarà con la canna del gas, andrà tutto bene...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi da soddisfazione che l'aver spostato la produzione di minifig anche di temi licensed inizi a pagare...

 

TLG dovrebbe iniziare a riflettere un po' su questa cosa, ma immagino che finchè non sarà con la canna del gas, andrà tutto bene...

 

Ma che strano, che mandando i files degli stampi ai cinesi, ci sia "più" di una macchina a controllo numerico che realizza gli stampi... :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Questo più che di concorrenza parla di minifigs cinesi... uscite dalla porta sul retro ::)

 

...ne parlano sul Forum Ambassador?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Guest
Questo topic è chiuso alle risposte.