Questo week-end a Firenze

Finalmente è giunto il momento di tornare a Firenze! Dopo mesi e mesi di preparazioni ToscanaBricks, con l’aiuto di ItLUG, torna all’ObiHall per la seconda edizione di Bricks in Florence Festival!

Il comunicato stampa:

L’Obihall – Teatro di Firenze torna ad essere invaso da centinaia di migliaia di mattoncini LEGO® di ogni forma e colore, utilizzati da decine di ‘mastri costruttori’ per comporre opere e diorami che lasceranno a bocca aperta i visitatori, e non solo quelli “piccoli”.

Il manifesto di questa edizione di Bricks in Florence Festival strizza l’occhio a René Magritte (La Trahison des images) e a The LEGO Movie (il primo film, uscito nel 2014, dedicato ai mattoncini) con la frase chiave ‘Questo non è un giocattolo. È un sistema altamente sofisticato di mattoncini ad incastro’.

Nel corso del 2018 si sono celebrati i 60 anni del mattoncino e i 40 dei personaggi LEGO e, dopo il grande successo della prima edizione, Bricks in Florence Festival è nuovamente alle porte con una edizione particolarmente ricca e variegata che vede la partecipazione di oltre 100 AFOL (Adult FAN of LEGO) provenienti da vari paesi Europei e da molte regioni italiane, Toscana in testa.

Diverse le novità che caratterizzano l’edizione #BiFF2018 (l’hashtag usato sui social network per identificare la manifestazione): dagli ospiti internazionali, a un nuovo gigantesco mosaico da costruire con l’aiuto del pubblico, passando per varie attività ludico-creative dedicate ai visitatori, sia di “gioco libero” nell’area Pick’n’Build, con oltre 150kg di mattoncini sfusi a disposizione, sia di “gioco guidato”, con la costruzione di un particolarissimo set LEGO da oltre 4.000 pezzi. Non mancherà ovviamente la Galleria dei Giovani Costruttori dove 50 bambini, tra 6 e 12 anni di età, potranno cimentarsi come veri e propri espositori mettendo in mostra le loro creazioni di fantasia. Oltre all’esposizione di numerose opere costruite con una miriade di pezzi LEGO, si potrà ammirare la mostra fotografica curata dal gruppo “Amici della fotografia Empoli” con protagonisti i personaggi LEGO in gita in Toscana.

Come nella passata edizione, saranno presenti anche stand commerciali dove si potranno trovare le scatole LEGO più ricercate insieme a prodotti esclusivi, gadget, curiosità e singoli pezzi sfusi, utili per rimettere in sesto le proprie collezioni. Un’ottima occasione per trovare il regalo speciale per l’imminente Natale!
Particolare novità dell’edizione 2018 è l’AperiBRICK, ovvero la possibilità di visitare la mostra “in fase di costruzione”, assaporando un gustoso aperitivo presso il foyer del teatro e ricevendo uno speciale gadget: pre-apertura serale, venerdì 9 novembre, con ingresso su prenotazione.
Per favorire una più ampia e comoda possibilità di visita durante il weekend, la manifestazione prevede orari di apertura allargati rispetto lo scorso anno e prevendite “salta la coda” a fasce orarie. In omaggio uno speciale mattoncino LEGO personalizzato a chi acquista i biglietti in prevendita.

L’evento, coordinato dallo staff di ToscanaBricks – Il LEGO® Users Group della Toscana e di ItLUG – Italian LEGO® User Group, con il supporto tecnico-logistico di Obihall – Teatro di Firenze, è uno dei maggiori eventi italiani nel settore degli appassionati del mondo LEGO.

Date: 9, 10 e 11 novembre 2018
Orario venerdì 9 novembre: 19:00 / 23:00
Orario sabato 10 novembre: 09:00 / 21:00
Orario domenica 11 novembre: 09:00 / 20:00
Ingresso Adulti: 7 euro
Ingresso Ridotto: 5 euro (Soci Coop / ragazzi da 6 a 14 anni)
Ingresso Gratuito: bambini fino a 5 anni compiuti
Prevendita: Circuito Box-Office Toscana

Maggiori e dettagliate informazioni

Evento su Facebook

Bricks in Florence Festival: Foto dell’edizione 2017

Curiosità e numeri del mondo LEGO

Il brevetto del mattoncino ha 60 anni!

40 anni di minifigure LEGO


Evento organizzato da:
Obihall – Teatro di Firenze
ToscanaBricks – Il LEGO® Users Group della Toscana
ItLUG – Italian LEGO® Users Group

Questo week-end a Garlate

E infine, questo week-end, oltre a Santa Maria del Cedro e a San Stino di Livenza, siamo anche a Garlate, in provincia di Lecco.

Per il quarto anno consecutivo, ItLUG partecipa alla caratteristica Festa delle Corti di Garlate, in cui ogni “corte” si trasforma in qualcosa di speciale. Nel nostro caso è il teatro dell’oratorio in realtà, ad accogliere le opere di molti AFOL della zona che si ritroveranno domani sera e dopodomani a partecipare alla festa.

Sabato saremo aperti dalle 18 fino a mezzanotte, mentre domenica dalle 14:00 alle 23:00.

Se siete in zona venite a trovarci!

Questo week-end a San Stino di Livenza

Continuiamo con gli eventi del week-end! Passo la parola agli organizzatori dell’evento di San Stino!

A San Stino di Livenza (VE), l’8 e 9 Settembre, all’interno della palestra della Scuola primaria “Don Michele Martina” si terrà la prima edizione di “Mattoncini in Festa!”.

Voluto dalla Pro Loco locale l’evento, organizzato da un gruppo di AFOL, è partito subito alla grande trovando il supporto di ItLUG e la collaborazione di due realtà modellistiche simili e parallele: “Modellismo Salgareda” e “FVG Brick Team”.

Più di 30 espositori, vecchi e nuovi volti del mondo espositivo, provenienti da due regioni vicine, Veneto e Friuli Venezia-Giulia che metteranno in mostra le proprie opere. Sarà presente inoltre un’Area Gioco Bimbi con numerosi chili di sfuso messo a disposizione per lo svago dei più piccoli.

“Mattoncini in Festa!” è inserito all’interno delle giornate di festa di San Stino di Livenza, perciò molte altre attività accompagneranno la mostra, tra cui: stand enogastronomici, Color AVIS lungo le vie del paese, serate musicali, Sfilate di Moda e un grande Luna Park.

Il tutto con ingresso completamente gratuito!

Evento Facebook.

E ancora non abbiamo finito, con il week-end!

Questo week-end a Santa Maria del Cedro

Lasciamo la parola direttamente all’organizzatore dell’evento, Marcello Oliani:

Il Brick Generation Days è un evento concepito prima di tutto per le famiglie.
Si tratta dell’unico evento al sud Italia organizzato in collaborazione di ItLUG, associazione riconosciuta da The LEGO Group che si occupa, fra le altre cose, di gestire gli eventi in tutta Italia.

L’8 e il 9 settembre presso l’Istituto Comprensivo “Borsellino” di Santa Maria del Cedro, avrà luogo la 2a edizione, che dopo l’inaspettato successo dell’anno scorso, si preannuncia anch’esso ricco di sorprese e novità, fra le quali l’Area Bimbi (vero e proprio cuore dell’evento), all’interno della quale ci sarà la possibilità di giocare liberamente con chili e chili di mattoncini; ma anche attività più coinvolgenti quali ad esempio la Racing Track, ovvero un percorso ad ostacoli di ben 35 mq, all’interno del quale ci si potrà sfidare con i cingolati della serie LEGO® Technic.

Potrete ammirare la riproduzione di una mega città interamente costruita con i mattoncini LEGO, lunga oltre 15 m.

Avremo espositori provenienti quasi tutti dal Sud Italia (cosa che ci fa molto piacere) e come già per la scorsa edizione, avremo una presenza internazionale di assoluto livello per quanto riguarda il panorama LEGO mondiale, come il tedesco Alex Jones, il quale oltre ad aver lavorato diversi anni per LEGO sul progetto dedicato alla piattaforma per videogames della serie LEGO Dimensions, è un esempio di puro genio e creatività con all’attivo, pubblicazioni editoriali e mostre personali, il quale esporrà moltissimi dei suoi capolavori conosciuti da tutti gli appassionati, fra i quali i suoi omaggi ai Transformers, ai Masters of the Universe, Ritorno al Futuro, oltre a una serie di opere inedite e realizzate ad hoc per il nostro evento, cosa della quale siamo smisuratamente fieri!

Ci saranno anche delle sorprese, che in quanto tali, non possiamo svelarvi…
Vi invitiamo dunque a scoprirle l’8 e il 9 settembre.

L’entrata e le attività organizzate sono completamente gratuite!

Seguiteci sulla pagina Facebook dell’evento.

Venite a giocare con i vostri bambini!

Permettetemi dei ringraziamenti:
I miei referenti in ItLUG, Francesco Spreafico e Gianluca Cannalire
L’Amm. Comunale nelle persone del Sindaco U. Vetere e l’Ass. al Turismo E. Dito
Il Dirigente Scolastico Gerardo Guida che ospita la manifestazione nel suo Istituto
L’Associazione Marcellina Sempre per il prezioso aiuto
I miei collaboratori: la giornalista Tania Paolino e Jacopo Marino

E il week-end di ItLUG non finisce qui…

Ciao, Luca

La scorsa settimana ci ha lasciati una grande persona; socio ItLUG, co-admin di AFDL, AFOL, grandissimo costruttore, ma soprattutto un amico: Luca Di Lazzaro.

Luca era amato in tutta la comunità italiana (e non solo, tanti sono stati i messaggi di cordoglio dall’estero) di AFOL, anche perché pur essendo un bravissimo costruttore era anche una persona umilissima che si faceva sempre in quattro per aiutare il prossimo.

Luca si era affacciato nel mondo AFOL qualche anno fa, con la sua prima MOC… la piazza San Giacomo di Udine. Prima MOC e già un capolavoro che l’ha subito catapultato tra i costruttori più bravi.

Luca lascia due figli… per aiutarli, dopo la perdita del padre, è stata aperta una raccolta fondi su PayPal. Vi invitiamo a partecipare a questa raccolta. I soldi raccolti verranno poi messi su un libretto di risparmio intestati ai figli. Se volete donare qualcosa andate sulla Moneybox di PayPal creata a questo scopo.

25725674464_d5d1d887dd_o

Una delle sue opere più recenti e più apprezzate (e la mia preferita) è “A Little Corner of Italy” a cui stava lavorando in questi ultimi giorni a una nuova espansione (se andate sul suo account Flickr e guardate le ultime foto, la troverete).

Complete moc 'a little corner of Italy "

Lasciatemi aggiungere una nota personale. Lo scorso marzo siamo andati insieme in Croazia, a un evento internazionale, una tre giorni in cui abbiamo condiviso furgone e albergo io, lui e Dario; in quell’occasione ho avuto modo di conoscerlo come persona e non solo di sfuggita e di corsa come purtroppo succede la maggior parte delle volte. Nella tragedia, sono grato di avere avuto questa possibilità.

Il funerale avrà luogo nel suo paese (Remanzacco, Udine) domani alle 15:00 nella chiesa di San Giovanni battista – via Roma 1.

Ciao, Luca.