Creator Expert 10269 Harley-Davidson® Fat Boy®: Intervista a Jamie Berard

Qualche settimana fa abbiamo pubblicato l’intervista a Jamie Berard, sul tema Creator Expert, realizzata durante i Fan Media Days a Billund. Abbiamo però omesso una sezione che possiamo pubblicare soltanto oggi per ovvi motivi! Parliamo infatti del set Creator Expert 10269 Harley-Davidson® Fat Boy®, annunciato ufficialmente oggi!

Jamie: Questa è la prima volta che realizziamo una motocicletta per il tema Creator Expert. Ormai siete abituati a vedere motociclette nel tema Technic, per cui abbiamo pensato che se dovevamo fare una motocicletta avremmo dovuto cercare di usare il minor numero possibile di elementi Technic. Questo set è il risultato e potete vedere che in effetti non ha molti pezzi Technic, solo qualcosina qua e là.

Il modello è basato sulla Harley Davidson Fat Boy, il loro modello più caratteristico, e per riuscire a riprodurla fedelmente abbiamo creato due nuovi elementi: un nuovo cerchione e una nuova gomma larga, usata sulla ruota posteriore. Si tratta della gomma più larga che abbiamo mai realizzato.

ItLUG: La gomma anteriore invece esiste già, giusto?

Jamie: La gomma esiste, ma il cerchione è nuovo. Un’altra cosa interessante è che questo cerchione l’abbiamo creato in modo che se ne unite due li potete usare per la ruota posteriore. Un particolare molto utile.

Nel set ci sono molti dettagli dell’Harley Davidson, come il serbatoio del carburante a forma di lacrima, il serbatoio dell’olio nella parte posteriore e poi c’è la particolare configurazione dei cilindri, una cosa per cui le Harley sono famose cioè il cosiddetto “potato-potato”; quando girate la manopola i cilindri vanno su e giù e fanno “potato, potato, potato”. Abbiamo mantenuto il sincronismo corretto nella configurazione, per cui i cilindri salgono nei momenti corretti.

Poi abbiamo diversi meccanismi e la targa nella parte posteriore, il tipo di targa usata in Wisconsin (dove è nata l’Harley Davidson) per le motociclette di test. Poi abbiamo due tile stampati con scritto “Harley Davidson”, uno per lato. Infine, abbiamo qualche adesivo.

ItLUG: Per cui i due tile sono diversi, dovendo avere angolazioni diverse?

Jamie: Esatto, sono due tile diversi. Poi abbiamo questo piccolo supporto, per posizionare la moto verticalmente, ma abbiamo anche il cavalletto con cui appoggiarla lateralmente come quella vera.

ItLUG: Questo set fa parte della serie di veicoli Creator?

Jamie: Sì, è un’estensione della serie. Sarà in vendita il primo di agosto. A 89 EUR/99 USD.

ItLUG: Un’ultima domanda, da parte di un nostro membro (che in qualche modo aveva avuto voce di questo set in anticipo). Come dicevi prima siamo abituati ad avere moto Technic, e in quel tema fino a poco tempo fa i set uscivano a “coppie” motociclette e automobili… è qualcosa che potremmo aspettarci in futuro anche in questo sottotema Creator?

Jamie: Questo è un po’ troppo nel futuro per poterne parlare ora :-). Ma siamo felici che la gente aspetti con ansia il prossimo edificio modulare, il prossimo veicolo, il prossimo set invernale, la prossima giostra… per cui quando vi aspettate un’auto, un’auto, un’auto… è bello poter offrire invece una motocicletta, qualcosa di un po’ diverso.

ItLUG: Diverso, ma sempre facente parte della serie.

Jamie: Esatto. E in questo caso pensiamo che questo set porterà nuovi acquirenti perché… di nuovo, in genere facciamo solo motociclette Technic, per cui se qualcuno voleva una moto System ben fatta… pensiamo che molta gente sarà molto contenta di questo set.

ItLUG: Anche i fan Harley Davidson.

Jamie: Esattamente. Hanno i loro negozi specializzati, le loro convention, i loro musei. Per cui immagino che molta gente sarà interessata in questo set.

Intervista a cura di Irene Goia e Francesco Spreafico. Si ringrazia TLG per la disponibilità.

Intervista al Powered Up Team

Durante gli RLFM Days a Billund, abbiamo avuto modo di parlare e sentir parlare di Powered Up in due occasioni. Il primo giorno c’è stata una presentazione generale con tutti i partecipanti di cui avrete sicuramente già visto report e immagini (per esempio su Brickset). Il secondo giorno abbiamo potuto intervistare direttamente due componenti del team Powered Up, Oliver Wallington (Robotic Concept Lead) e Gaute Munch (in LEGO dal 1997, è uno degli inventori del MINDSTORMS); mentre parlavamo avevamo sul tavolo davanti a noi tutti i componenti della piattaforma attualmente prodotti (incluso il Control+) e quindi alcune domande avevano anche un risvolto “pratico” che abbiamo cercato di spiegare con delle note. Premettiamo anche che il sistema SPIKE permette già di copiare i programmi sull’hub, che è anche ricaricabile. Nell’intervista abbiamo anche cercato di tornare ad alcuni punti visti il giorno precedente per approfondirli e poterli esporre più chiaramente.

Mettendo insieme le due giornate possiamo rispondere innanzitutto alla domanda che molti si fanno: i treni, Boost, Control+, SPIKE, DUPLO… sono tutte cose diverse? La risposta è no, fanno tutti parte dello stesso sistema, ma hanno nomi diversi perché ogni nome descrive una diversa esperienza e una diversa modalità di utilizzo. Ma sono tutti interoperabili tra di loro.

Una seconda questione importante da stabilire era se, ora che sono stati annunciati i diversi componenti, il sistema sia da considerarsi completo e concluso. E anche a questa domanda la risposta è no, siamo solo all’inizio e ci sono ancora tante cose che potrebbero cambiare, alcune cose sono già sulla roadmap, altre sono in valutazione e chissà quali altre ancora ci saranno.

L’impressione è di un sistema ancora in evoluzione con delle ottime potenzialità e che potrebbe permettere degli sviluppi interessanti anche agli AFOL più esigenti.

Leggi tutto

Intervista a Mark Stafford e Marcos Bessa sul set T.rex Rampage

In occasione degli RLFM Days abbiamo avuto modo di parlare con i designer Marcos Bessa e Mark Stafford dei temi Jurassic World ed Harry Potter. Pubblicheremo in seguito l’intervista completa, ma intanto ecco un estratto relativo al nuovo set di Jurassic Park World T.rex Rampage, progettato da Mark Stafford.

ItLUG: Parliamo di dinosauri. LEGO® sta producendo tanti dinosauri: quelli della LEGO House, gli scheletri appena annunciati su LEGO Ideas e ora questo.

Marcos Bessa: Tutti amano i dinosauri!

ItLUG: E questo è enorme!

MB: Non so bene perché tutti amino i dinosauri, anche se… no, in realtà lo so perché li amo anch’io! Sono una cosa fantastica.

Mark Stafford: E anche i bambini li amano.

ItLUG: E sono un prodotto evergreen, non è una moda del momento.

MS: Sono come i draghi, ma nel mondo reale. Anche se c’è qualcuno che ancora dubita fossero reali, sono comunque una versione più realistica di quella fantasy.

MB: Tutti li amano.

ItLUG: Ci sono anche tutti i personaggi e il cancello… del primo film, se non vedo male.

Leggi tutto

Intervista a Jamie Berard sul 10266 NASA Apollo 11 Lunar Lander e molto altro

La scorsa settimana, partecipando agli RLFM Days a Billund, abbiamo avuto modo di intervistare alcuni team e alcuni designer LEGO®. Nel corso dei prossimi mesi pubblicheremo queste interviste… cominciando oggi con Jamie Berard che ci parla del set che è appena annunciato, il 10266 NASA Apollo 11 Lunar Lander (e di molto altro).

Jamie con la scatola e il modello costruito.

Jamie: Questo set celebra il cinquantesimo anniversario dell’allunaggio, per cui una delle cose che abbiamo voluto fare è stata quella di riprodurre le prime impronte umane sulla Luna. Inoltre abbiamo riprodotto sulla base la superficie lunare e la navicella spaziale può atterrare su degli appositi spazi; una volta terminata la missione la parte superiore si può staccare e ripartire. Ci sono diverse geometrie interessanti all’interno del set e abbiamo anche utilizzato il color oro “metallizzato” per alcuni elementi interni, come le bombole d’ossigeno e i serbatoi.

Il modulo staccabile si può a sua volta aprire e all’interno abbiamo le porte da cui passano i veri astronauti e anche un po’ di spazio per poterli alloggiare. Il modulo si può aprire da entrambi i lati, dividendosi in tre parti.

Leggi tutto

10266 NASA Apollo 11 Lunar Lander

È appena stato annunciato l’attesissimo modulo lunare dell’Apollo 11!

A un prezzo di 94,99 EUR, il set sarà disponibile per la vendita già da domani.

Il set misura 20x20x22 cm e include 1087 pezzi.

La scorsa settimana abbiamo avuto modo di dare un’occhiata più da vicino a questo set e di parlarne direttamente con il designer responsabile della linea Creator Expert Jamie Berard, non perdetevi la nostra intervista su questo set e su molto altro!