Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'moc'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Informazioni, Tecnica e Set
    • Novità, Notizie e Anticipazioni
    • Area Generale
    • Area Tecnica
    • Set
    • Le nostre collezioni
  • MOC: Le costruzioni originali
    • Le nostre MOC
    • I nostri diorami comunitari
    • Le MOC dal web
    • GBC – Great Ball Contraption
  • Contest e attività online
    • ItLUG LEG GODT Activity
    • ItLUG LEG GODT Award
    • ItLUG LEG GODT Side Contest
    • Altri Contest
  • Events and Meetings
    • Eventi
    • Meetings
  • Associazione
    • Bacheca Ambassador
    • Bacheca Associazione
  • Area Generica
    • Help desk
    • Presentazioni
    • Bar di ItLUG
    • Mercatino

Product Groups

  • Abbigliamento
  • Associazione

Calendars

  • Events
  • Appuntamenti sociali
  • Contest

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Nome


Cognome


Città


Provincia


Regione


Indirizzo email


Contatto


Su di me


System o Technic?


Stud o Tile?


Slope o BURP?


ID LEGO Tower

  1. Coming soon!!! https://www.instagram.com/p/CPa5tLoJS0m/
  2. Ciao a tutti! Questo diorama è ispirato alla Riviera ligure dove mi capita ogni tanto di passare il weekend. Questa creazione è una estensione di una moc realizzata nella primavera del 2017 (immagino che alcuni di voi se ne ricorderanno). Il motivo principale di questa modifica è partita dall'idea di fare un allestimento estivo in una vetrina di un negozio nel mio paesino. La prima versione era composta da 4 basi, ho voluto quindi aggiungere altre due basi per dare più grandezza al diorama e in futuro ho deciso che realizzerò anche un faro per completare il tema marino. Da questo deriva il nome del ristorante "Al Faro" che è il nuovo edificio sulla destra. Il diorama non incorpora particolari tecniche, ho volutamente deciso di renderlo semplice ma al tempo stesso divertente e ricco di vignette con vari personaggi che compiono la vita del mare, come giocare in spiaggia, prendersi un gelato, fare una passeggiata rilassante sul lungomare, ecc... Tutti gli edifici anche se piccoli hanno degli allestimenti interni visibili dal retro. Questa moc mi fa venire voglia di mare e di uscire per godersi un po' di sano relax dopo tutto il lungo lockdown portato dal Covid-19. Spero che il diorama sia gradito! Altre immagini nella Galleria Flickr: https://www.flickr.com/photos/sdrnet/albums/72157683391045352 Spoiler: a breve arriverà la mia vera nuova MOC del 2021, quindi rimanete sintonizzati! Alcune anticipazioni le troverete sul mio profilo Instagram (sdrnet74)
  3. Ciao a tutti, il tempo a mia disposizione è sempre meno ma sono riuscito ad inserire un altro piccolo pezzettino all'interno del mio Winter Village: la vecchia edicola. Al momento è ancora in versione "estiva" ma ben presto verrà innevata per sposarsi meglio al contesto. La piccola moc è nata ispirandomi alle vecchie edicole delle città storiche come Milano e Parigi. Sono consapevole che presenta ancora qualche "difetto" ma , purtroppo per il tempo a disposizione, è già un risultato essere riuscito a presentarvela. Spero vi piaccia e spero di riuscire a finire tutto per questo inverno. Piccolo SPOILER: rispetto alle foto pubblicate in precedenza, il villaggio è quasi raddoppiato e manca ancora un piccolo spazio per finire tutto. Alessio
  4. Ciao a tutti! vi propongo una creazione a tema industriale (la mia serie preferita). Si tratta di una centrale termoelettrica con una turbina a gas. Ho cercato di renderla più dettagliata possibile pur restando entro la base 48x48... e forse questo rende tutto molto affollato. Enjoy! Dettaglio camino e sistema di estinzione a CO2 vista lato generatore con la camera a filtri stazione riduzione e misura del gas metano (con sfiato per la depressurizzazione) trasformatore ausiliario MT-BT e interruttore di macchina. La pompa pneumatic serve a pilotare i sezionatori della sottostazione elettrica. sezionatori visione d'insieme sala quadri vista condotti blindati e sistema raffreddamento olio macchina vista sottostazione alta tensione (da sx: trasformatori voltmetrici, sezionatori, interruttori) dettaglio traformatore elevatore salamacchine con distribuzione sistema anticendio.
  5. Altra moc di un trattore e due rimorchi dumper. John Deere 6920: Rimorchio Dum per 3 assi: . . . Rimorchio Dumper 2 assi:
  6. Nuove moc di trattori, qui ho voluto migliorarmi sulla costruzione partendo dal telaio, invece di usare i brick technic, ho optato per le plate in modo da rendere il modello più simile ad un telaio reale. Fendt 936: Deutz Fahr 7250 TTV Warrior:
  7. Era il 2015 e decisi di mettermi in gioco e provare a fare una moc un pò più complicata di un trattore. Ed ecco che optai per una trincia raccoglitrice, o più semplicemente trincia e non mietitrebbia (che purtroppo in tanti sbagliano) come anche LEGO, non è harvester ma forage harvester Ho preso spunto da foto fatte sul campo a casa mia e da un catalogo preso ad una fiera agricola!
  8. Ciao a tutti, come suggeritomi da @AirMauro e @OMY ho provato a fare un cuore con lo stesso stile delle rose, ecco il risultato, ispirato dal brano dei Queen: CIao, Teazza
  9. Ciao a tutti, Visto che quest'anno il mio villaggio di Natale sarà in super ritardo o ,forse, non verrà neanche presentato perchè non lo ritengo ancora completo vi mostro una piccola MOC realizzata su una baseplate 32 x 32. Ho preso ispirazione da un'immagine già postata su internet e ho voluto provare ad inserirla nel mio contesto. Spero vi piaccia Buone feste a tutti Alessio Altre foto qui: https://flic.kr/s/aHsmSMmiY2
  10. Ecco un salotto in stile natalizio, con il caminetto scoppiettante, l'albero di Natale, il tavolino addobbato e i regali sotto l'albero. Babbo Natale guarda dalla finestra... credo si sia dimenticato della sua borsa sul divano! Il gatto si è svegliato e lo guarda dalla finestra. Questa è l'ultima moc di quest'anno, sperando in buone ispirazioni per il prossimo. Auguro un Buon Natale a tutti! Galleria Flickr: https://www.flickr.com/photos/sdrnet/albums/72157638506111644
  11. Teazza

    Rose

    Vi mostro l’evoluzione della mia precedente MOC con l’omino che portava i fiori: Ciao Teazza
  12. Ciao a tutti! A inizio anno, come molti di voi sanno, il mio Chalet è entrato nella terza review del 2019 di LEGO Ideas dopo aver raggiunto i 10.000 voti. Sappiamo anche che il set non è passato purtroppo nella votazione live del 23 Giugno 2020. Indifferentemente dal risultato che avrei ottenuto, volevo in qualche modo ringraziare tutte le persone che mi hanno scritto e tutte coloro a cui è piaciuto lo Chalet. Ho deciso quindi di realizzare un paesaggio natalizio che "accolga" in maniera dignitosa lo Chalet, che fosse un modello più in stile "UCS"! L'idea iniziale è stata quella di realizzare un pendio innevato con dei bambini che scendono con il bob sulla neve. Inizialmente volevo usare 3 basi ma sarebbe stato troppo ingombrante e allora ho optato per due basi 48x48 in cui all'interno ho condensato un paesaggio natalizio con tutto quello che vedete nella foto qui sotto. Il tema Winter Village non è sicuramente nuovo per me (!) ma per la prima volta in una moc mi sono cimentato in un intero scenario in movimento. Ci sono ben 17 parti in movimento alimentate da un unico motore XL LEGO oppure direttamente a mano con una levetta posta sul retro! Le due basi trasmettono tra di loro il movimento attraverso un axle technic che collega le due aree. Avevo già fatto in passato parti in movimento (come ad esempio il mulino medievale), ma mai come in questo caso ho dovuto davvero ingegnarmi a far stare in uno spazio "relativamente ridotto" tutte quelle scene in movimento. Inoltre lo spazio imponeva la presenza di molte cose tra cui ovviamente lo Chalet! Essendo rialzato ho inoltre realizzato un progetto (in cantiere da tempo) ovvero fare la cantina dello Chalet raggiungibile dalla porta frontale destra. Nella parte laterale del diorama ho inoltre ricavato una piccola grotta di cristalli di ghiaccio che si possono illuminare grazie ad un vano adiacente dove ho riposto anche un piccolo pacco batterie con un filo di luci a led. Le luci scorrono nella grotta ma anche nella cantina dello chalet e posso inoltre farle arrivare fino alle stanze interne dello chalet per illuminarle di notte. Tutte le parti in movimento le potete osservare da soli nel piccolo video che ho realizzato (chiedo scusa per la scarsa qualità del video!): https://www.youtube.com/watch?v=3HSTgaFy0aY La parte più complessa è stata non solo quella di riuscire a "raggiungere" il movimento nelle varie aree del diorama, ma anche differenziare le velocità in base a cosa si doveva muovere. E' stata una bella sfida, ma come sempre mi sono divertito un sacco nel realizzarlo e l'importante è questo! Nonostante il duro periodo in cui stiamo vivendo sono riuscito ad organizzare la sua esposizione nella vetrina di uno strategico negozio nel centro del mio paese durante il periodo natalizio, in modo tale che tutti i bambini quando escono da scuola possono ammirare questo piccolo diorama natalizio e strappare a loro un sorriso. Buon Natale! Questo lavoro lo dedico al caro amico Gianluca che non è più tra noi. Spero potrà ammirarlo da lassù. Potete osservare tutte le fotografie di dettaglio nella galleria Flickr: https://www.flickr.com/photos/sdrnet/albums/72157638607227773 Commenti e critiche ben accetti. Saluti da Sandro!
  13. Ciao a tutti, l'altra sera ho parlato con una mia amica, fan di Wonder Woman, così ho voluto replicare la vignetta dell'astronauta, in versione supereroe: Ciao Teazza
  14. Altro campo! Di sicuro quello dove mi sono divertito di più, per le numerose moc di mezzi fatti per questo diorama. Soprattutto per la trincia semovente della Claas A parte la difficoltà nel ricreare la pianta di mais! Mi sono voluto far del male, perché ho cercato di non farle tutte simili. Alcune hanno una sola pannocchia e altre 2, ma non sono tutte alla stessa altezza quindi alcune più alte altre più basse. Oltre tutto continuavo a pensare di come poi le avrei ritrovate ad ogni "trasloco" da un'evento all'altro, essendo molto deboli! Ma alla fine essendo una accanto all'altra, si fanno forza l'un l'altra e non ho mai avuto problemi!! La scena si presenta nel periodo di raccolta e trinciatura del mais, con un'altra scena dove si vede un "salvataggio" di un mezzo impantanato!!(scena successa realmente a casa mia) Per fare questa scena, ho dovuto alzare tutto il diorama di un plate!!! In modo da far affondare le ruote del rimorchio verde Fasi di montaggio:
  15. Ciao a tutti, vi mostro un’altra piccola e voloce moc fatta ieri sera:
  16. Sono stare le mie prime 2 moc di trattori, fatte nel 2015 per il diorama dell' essiccatoio! Sono partito dal telaio fatto da LEGO per il set 7634, per poi costruirci la carrozzeria. Non sono perfetti nei dettagli, ma rendono bene l'idea dei modelli copiati. Una difficoltà è stata per le gomme, la anteriori vanno più o meno bene, le posteriori sono un po' troppo larghe e con la spalla troppo sottile. Mi devo accontentare La scelta dei modelli è stata semplice il John Deere l' avevo a casa. Invece per il Fiat, inizialmente volevo fare il Fiat 180/90 (modello che mi piacerebbe avere nella realtà) ma non avevo abbastanza dark red, quindi mi son spostato sul sua "antenato". FIAT 1880 DT JOHN DEERE 6410 RIMORCHI A 2 E 3 ASSI
  17. Ciao a tutti, vi presento una piccola moc fatta ieri sera, spero vi piaccia: Ciao Teazza
  18. Questo progetto era nato per accostarlo al diorama dei cerchi nel grano, poi aggiornato per essere esposto da solo! E' composto da un ufficio con pesa adiacente. Dei silos per il stoccaggio e un capannone dove vengono scaricati i cereali appena raccolti, per poi essere mandati all' essiccatoio! Buona visione! ne! Fasi di costruzione:
  19. Durante l'evento di Verona del 2015, due soci @Jacky e @Batta87ve vedendo il mio diorama del campo di orzo, mi dicono che potrei fare dei cerchi nel grano! Da quel giorno le mie finanze cominciarono a piangere!!! Grazie ragazzi Avevo iniziato subito il progetto per Borgobrick 2015, oltre al campo con i cerchi, mi serviva anche un "posto" dove far atterrare la navicella aliena (set 7052 modificato)! Quindi mi inventai un'altro diorama, un deposito cereali! Che presenterò nel prox topic! Oggi vi presento la versione 2.0 del campo con i cerchi nel grano, aggiornata per Porto San Giorgio 2015. Fatta per motivi di trasporto, nella prima versione ero obbligato a portare tutti e due i diorami. Ho aggiunto un capanno,completo di attrezzi agricoli e un trattore, dove far atterrare la navicella. mettendoci anche due agenti segreti con relativo gippone nero! Alcuni Afol, mi fecero notare che la scena faceva venire in mente il film di MIB! Una cosa non voluta Questa di seguito è la prima versione: Alcune fasi del montaggio:
  20. Ciao a tutti, vi presento una piccola moc fatta ieri sera, l'idea mi è venuta parlando con una mia amica di viaggi spaziali, spero vi piaccia. Ciao Teazza
  21. Il mio primo ordine Bricklink (devo ringraziare il socio @Jacky per avermi insegnato ad usare BL ... oppure no!? ) oltre alla Mietitrebbia usata ho preso anche un pò di sfuso. Aspettavo con ansia il pacco, quando è arrivato vedo che era troppo piccolo, lo apro e dentro c'era solo lo sfuso !!! Ho pensato: se già al primo ordine mi succedono queste cose pensa quelli futuri!!! Poi contattando il venditore ho trovato il problema...si era dimenticato! Dopo averla montata trovo subito delle modifiche da fare: ho allungato di 4 stud la parte posteriore ho fatto in modo che si potesse aprire la tramoggia modificato anche la barra in modo che si potesse alzare ed abbassare e staccare anche il naspo si può abbassare ed alzare Ora siamo arrivati alla mia prima moc Ho preso spunto dalla Feraboli modello FH55 che ho a casa. Ci ho trafficato un bel pò prima di arrivare al risultato finale! Mi ricordo che dovevo portarla al Model Expo Italy 2015 di Verona, la partenza era per venerdì dopo lavoro, ma dovevo ancora completare questa moc son riuscito, fortunatamente, a farmi dare mezza giornata libera per completarla!!!
  22. GIARDINO D'INVERNO Era da molto tempo che volevo realizzare un ambiente ricco di piante e fiori e contemporaneamente inserire oggetti e utensili di vecchie serie come Scala, Fabuland e Belville. E dopo una lunga gestazione, dovuta a un "periodaccio," finalmente il mio Giardino d'Inverno è pronto. Guardate attentamente e scoprite tutti gli elementi che non sembrano LEGO ma che in realtà lo sono. Partiamo dagli elementi Scala, una serie dimenticata e forse "snobbata" che però presenta una serie di chicche notevoli, utilissime in diorami in grande scala come questo. Da Scala: le due sedie, la valigia posta in alto sul mobile "in stile", i due cesti di vimini, il tappeto in primo piano, il premio appeso alla parete, i due annaffiatoi e i vasi di colore salmone e blu. Ed anche il gattone bianco che aspetta una mossa falsa del topino sulla sedia. Incredibile a dirsi ma sono tutti, ma proprio tutti pezzi prodotti da LEGO. Le gambe del tavolino in primo piano sono fissate all'appendi asciugamani della serie Scala, un pezzo dimenticato ma molto interessante. Della serie Fabuland la macchina fotografica sul ripiano sinistro del mobile e l'annaffiatoio rosso sulla sinistra vicino alla sedia. Il diorama colpisce anche per la grande varietà di piante e fiori che lo rendono molto "caldo". Da notare anche il mobile con le due ante decorate con dei "grille" che rendono molto bene. Tra gli innumerevoli NPU e dettagli ricordiamo infine le mazze da hockey e le scope utilizzati come gambe dei supporti per i vasi sulla sinistra. E anche l'alveare utilizzato come vaso di fiori. Ci sono altri piccoli dettagli, divertitevi a scoprirli. E' stato divertente e sfidante costruire questo ambiente ed è qualcosa di molto diverso dalla mia "comfort zone".
  23. Dopo l'evento di Borgobrick decisi di intraprendere il tema agricolo, a me caro, essendo figlio di agricoltori! Negli eventi che avevo visto era poco rappresentato, quindi ero ancora più spinto a realizzare questo tema! Questo diorama mi porterà a fare il mio primo ordine bricklink, la mia prima mod e prima moc (Farò un post dedicato). Nella linea city fattoria (dove c'erano le famose mucche!!! non ne ho solo 2), mi era scappata la mietitrebbia 7636, poi acquistata su bricklink, ho deciso che da questa (modificata per renderla più simile ad una vera) sarei partito a realizzare il campo di orzo, creando la classica scena che avviene durante la mietitura nella vita odierna (che naturalmente ho vissuto e vivo ancora adesso di persona) L'ho esposto la prima volta al Model Expo Italy del 2015, mi ricordo che riuscii a farmi dare mezza giornata al lavoro il venerdì , per ultimare la moc della rotopressa(per chi non sapesse è quella rossa nelle foto) Prime fasi di costruzione!
  24. So che molti hanno fatto la loro versione di questo classico, anch'io un anno e mezzo fa mi sono cimentato in questa impresa, ovviamente NON ispirato al set uscito alcuni anni fa (che personalmente ritengo pietoso). Siccome personalmente detesto le auto larghe 8 stud, al massimo ne ammetto 6 (e qui mi inimicherò parecchia gente ) ne ho fatto una versione in scala Speed Champions (o meglio prima che allargassero le auto a 8 stud ) . Questa spero che sia la versione definitiva I LIBICI!! (per dovere di cronaca, avevo caricato tempo fa il file di una precedente versione in formato stud.io su Bricklink e mi è stato bloccato per "violazione di copyright". Credo che questo sia uno degli effetti dell'interessamento da parte della LEGO nei confronti di Bricklink di cui si è saputo qualche tempo fa...)
  25. JOE'S COTTAGE Ciao a tutti, qualche giorno fa ho presentato il mio ultimo lavoro, un piccolo diorama ispirato ai lavori di un modellista giapponese che costruisce casette e baracche nei boschi. @Pix l'ha già presentato qui sul forum nella sezione MOC del mese Questo è il cottage di Joe, un tipo solitario che ama vivere nel bosco circondato dagli animali. Fiero del suo piccolo carro-attrezzi è sempre pronto ad aiutare qualche amico in panne sulla strada. In questa piccola creazione ho inserito qualche NPU come la fiocina come supporto per le luci o i pistoni sul palo dell'elettricità. Anche il pick-up, che è una rielaborazione di un mio precedente lavoro, presenta alcuni NPU. Le superfici del piccolo cottage sono realizzate come alcuni miei precedenti lavori cioè con dei tile - tan - che danno l'effetto usura del legno. Il camino a "S" è una novità e mi piace molto la sua resa nell'assieme del diorama. Ho lavorato sull'atmosfera grazie ai colori caldi e alla fotografia rendendo il tutto più vivo e armonioso. Non ho realizzato gli interni poiché non ero ispirato e non volevo costruire qualcosa di già visto e rivisto. In futuro forse costruirò una baracca vista dall'interno. Ecco qualche foto: Qui sotto si vede un altro dettaglio che mi piace molto, l'ascia conficcata nel ceppo. La lama, essendo di gomma, è possibile piegarla per farla entrare nel buco del tile round. Avevo usato questo trick anche nel mio precedente Walden ma probabilmente è stato notato meno rispetto a qui a causa della maggior presenza di "oggetti di scena". Qui sotto l'alberello con alla base un barile reddish brown per tenere insieme tutti gli "hose". Molti gli animali presenti nella scena: il gufo, la puzzola, alcune galline e un passerotto nel nido. Spero vi piaccia! Un caro saluto e alla prossima MOC
×
×
  • Create New...