Jump to content

Leaderboard

Popular Content

Showing content with the highest reputation since 08/18/2021 in all areas

  1. L’idea dalla serie Netflix “Sweet Tooth” Recentemente ho visto la serie TV Netflix Sweet Tooth* (che tradotto in italiano significa golosone) e, seppur non sia una grande fan delle serie TV, il primo episodio mi ha dato un ottimo spunto per ricreare una nuova casa nel bosco. Si tratta del rifugio di Gus, il bambino “ibrido” per metà cervo protagonista della serie, e di Pubba, il suo presunto padre. Come sapete negli ultimi anni ho costruito molte baracche e questa va a unirsi alle precedenti arricchendo la serie. Il diorama ha una struttura che ho utilizzato già in passato in altre mie creazioni: una base di wedge plates dark tan su cui poggia il nucleo centrale della creazione e sullo sfondo alcuni alberi e arbusti che incorniciano la scena. In questo caso il nucleo principale è costituito da cinque baracche che, unendosi, creano lo spartano rifugio dei due protagonisti. Oltre ai consueti colori “caldi” come il reddish brown, il dark tan e il classico dark bluish grey, ho utilizzato un colore che non avevo mai usato prima: il medium azure, così come appare in una parte della casa in alcune scene della serie. Nella parte centrale si riconosce bene la finestra ottagonale che contraddistingue la casa nel bosco di Gus, costruita con gli utili tile, modified facet 2 x 2 Corner with cut corner. La parte all’estrema sinistra presenta una forma circolare che ho realizzato creando un ottagono. Ho ricreato una specie di rialzo per la baracca utilizzando i tile 6X6 light bluish grey, una pezzo già molto visto in passato in tutti i miei garage. Come sempre ho cercato di inserire molti dettagli e dove possibile NPU. Tra le parti più strane mi piace ricordare la pelle d’orso della serie Duplo poste sul tetto come copertura. Questo elemento l’avevo già utilizzato nelle mie Stilt Houses e sono certo che troverò altri contesti dove inserirlo in futuro. Sul terreno a sinistra è visibile una “gamba” di una creatura non ben specificata di colore dark tan che simula un grosso masso sul terreno. Ad essa si accompagna sulla destra il braccio di una maxi-fig, nello specifico Cull Obsidian, anch’esso a rappresentare un masso (questo pezzo l’ho usato già in precedenza). Per ricreare Gus, un bambino “ibrido” per metà cervo, ho utilizzato i capelli della Minifigure collezionabile Fauno della serie 15. Da dietro si vedono bene le orecchie e un abbozzo di corna proprio come quelle di Gus mentre cresceva. Pubba, invece, ha l’aspetto da “hiker” con sulle spalle un grosso zaino pieno zeppo di oggetti e utensili utili per la sopravvivenza tra i boschi. Sulla destra fa capolino un cervo che Gus pensa sia sua mamma, se avete visto la serie sapete di cosa sto parlando… Ci sono molti altri dettagli e parti interessanti, dateci un occhio e divertitevi a scoprirli qua e là.
    10 points
  2. Teazza

    MOC "Bandiera Olimpica"

    Ciao a tutti, come evoluzione della mia ultima moc riguardo le olimpiadi, ho realizzato l'intera bandiera, sempre usando pezzi "volanti", ecco il risultato: Ciao Teazza
    9 points
  3. Oggi sono usciti gli aggiornamenti sui Round! https://www.bricklink.com/v3/designer-program/introducing.page Purtroppo dovrò ancora aspettare!!! Passerò (se tutto va per il verso giusto) nel round 3. In questo nuovo round 2 ci sono molte opere interessanti. A presto!
    9 points
  4. Abbiamo aggiornato un po' di grafiche. Se volete votarci, stiamo oltre i 5700! https://ideas.LEGO.com/projects/2cf2360b-f839-456d-b68e-87af9d9d9a97#&gid=1&pid=1
    8 points
  5. Ciao a tutti da bambino sono stato appassionato a lungo di mattoncini LEGO, poi accantonati in una scatola... Ora, addentratomi negli "anta", mi sono riavvicinato a questo mondo grazie a mio figlio piccolo (complice anche una visita a Billund!), e ho visto che nel frattempo ha subito un'evoluzione enorme. Spero che mio figlio coltivi la stessa passione. E' stato davvero bello trovare questa community di appassionati! Per quanto mi riguarda, ho una certa inclinazione maker e quindi mi piacerebbe anche approfondire questo aspetto...
    7 points
  6. Ciao a tutti! Questa è la prima volta che cerco di costruire un'astronave completa, perché fino ad oggi ho quasi sempre preferito realizzare MOC technic e quando ho provato a fare costruzioni di altro tipo mi preoccupavo solo della struttura di base e di determinate tecniche costruttive da sperimentare. Qui per la prima volta ho cercato di completare un progetto ponendo attenzione anche ai dettagli e all'aspetto estetico. Come si può vedere dalle foto la nave è composta da due parti collegabili tramite un sistema di scorrimento posto sulla parte superiore dell'astronave più grande. al posto del buco lasciato dalla capsula, si può montare una copertura oppure lo si può lasciare aperto per giocarci meglio. Anche il tetto dell'astronave piccola è rimovibile. Sul retro della parte piccola è montato un cannone orientabile, e sulle ali pieghevoli due pistole. Sull'altra parte del veicolo spaziale è presente un missile posto sotto la cabina di comando e e due pistole ai lati della stessa. Sul retro della parte grande c'è un portellone sul quale potrebbero salire altri eventuali veicoli, infatti c'entrano due moto. se completa di ambedue le parti la nave può sembrare tozza e proprio per questo vorrei allungarla per evitare quest'effetto ottico spiacevole.
    7 points
  7. Pix

    Novità 2021: 18+

    Essendo foto da scaffare...presumo sia pubblicabile... News Inverno 2021...
    7 points
  8. Pix

    MOC dal web - Agosto 2021

    @Norton74 ci siamo quasi! siamo vicini al modulare!!!
    6 points
  9. Ciao a tutti, sono come credo molti negli "anta" e mi sono riappassionato a questo mondo dopo anni passati a "guardare" senza la voglia di costruire. Complice il fatto che i bambini ormai sono passati dai Duplo ai LEGO "belli", sto quindi riprendendo la voglia e la passione. Complimenti per il forum e la passione che ci mettete !
    5 points
  10. cborella

    Novità 2021

    E come volevasi dimostrare, nella lista dei buoni il nome di Vito non c’è…
    5 points
  11. sdrnet

    Novità 2021: 18+

    Inizialmente le voci parlavano di un remake del vecchio cottage #10229 quindi onestamente sono contento che hanno mantenuto il colore, ma hanno fatto una abitazione completamente diversa. Il set è carino e si adatta bene a chiunque voglia cimentarsi come ho fatto io ormai 11 anni fa ad espandere il proprio villaggio invernale e mettere delle casette abitate da persone. Dopo tutti gli ultimi edifici definiti "speciali" come la caserma dei pompieri, la casa di marzapane e la casetta degli elfi... ci voleva un edificio "normale". E poi le cose speciali devono essere fatte dagli AFOL!!
    5 points
  12. sdrnet

    Novità 2021: 18+

    https://brickset.com/article/63563
    5 points
  13. Ciao @ministry e benvenuto! la colla più economica che puoi usare è l'acetone. Seppure non sia una colla e non venga maggiormente usato per questo, per il LEGO va più che bene. Il perché? perché l'acetone scioglie l'ABS. Molti LCP usano l'acetone per incollare le loro creazioni, altri colle specifiche (con un costo nettamente diverso). Io ti consiglio quindi di utilizzare l'acetone puro. Come lo devi utilizzare? basta che con un pennellino bagni lo stud o la parte che vai a collegare. Occhio a bagnare solo la parte che andrà a interconnettere i due pezzi, perché se sbordi, ti rovinerà la qualità cosmetica di quella superficie. Ti consiglio di fare delle prove prima su dei brick che hai da buttare. Attenzione: nel giro di pochi secondi i due pezzi non saranno più staccabili. Ultimo consiglio: quando lavori con l'acetone puro, stai in un posto ben areato. Molti LCP utilizzano aspiratori antropomorfi per le esalazioni che emana. Non usare l'acetone per le unghie, non ha il concentrato necessario per sciogliere l'ABS.
    5 points
  14. Arrow

    I miei ritrovamenti!

    Gli acquisti del MEI 2021. Ottimi ottimi pezzi ad un gran prezzo. Quanto sono contento di quel 138!!!!! Un grazie grosso come internet a @Laz!!
    5 points
  15. Laz

    Collezione vintage

    Ottimi affari al Model Expo, quest'anno. Un 236/1236 del 1958 (anche se al VW mancano le ruote dietro) Una 700/1 dei primi anni 60 (CA) Una 700/3A redesca di (fine?) 1957 (brick vuoti) Un set #23 Minitalia del 1973, con pezzi nuovi (inclusi quelli trasparenti) Qualche set supplementare. Poi oggi ha suonato il postino ed è arrivata anche una 700/3 svedese del 1956 (niente scritte sui lati, i bambini Kristiansen più piccini sulla scatola), senza inserto di carta, ma con il bellissimo volantino del 1956. E un 1x2 con "ghostslot".
    5 points
  16. Gozer

    I miei set Vintage

    6 maggio? … 6 MAGGIO!?!? Me lo sono preso molto lungo questo fermo biologico Dopo mesi riprendiamo un po’ questo topic con le foto degli ultimi arrivi in collezione. Diciamo che ultimamente mi sono dedicato al recupero di merchandising vario e simili di cui molti ancora senza foto ma lentamente riprenderò tutte le mie attività online! Iniziamo con questa bellissima penna. Quel pin giallo è il mio primo Byggepiner (boh credo si scriva così ahaha…che pessimo che sono ) regalo del mio referente. Conoscendolo c’è una altissima probabilità che sia LEGO e nessun’altra controparte non-LEGO Altro merchandising proveniente dal Regno Unito (stranamente non ho avuto problemi con il venditore, evidentemente non tifa Inghilterra ). Merchandising del “The LEGO Club” di Wrexham. E infine passiamo al mio ultimo cruccio ovvero il catalogo del 1974 “Progettare. Costruire. Provare. E ancora costruire” Ne esistono di differenti versioni e queste in particolare, le prime, sono la versione tedesca e quella austriaca. Queste le foto della versione tedesca. Questa la versione austriaca (facilmente riconoscibile in quanto riporta la sede austriaca del Gruppo LEGO a Vienna nel retro). Attualmente mi fermo qui ma ovviamente non è tutto perché ho ancora altro da fotografare e, comunque, lentamente riprenderò questa mia attività LEGO Insomma…stay brick, stay tuned
    5 points
  17. 5 points
  18. 5 points
  19. Ciao a tutti! è passata l'estate e mi sono dato da fare e ho fatto un nuovo avanzamento al mio banco ottico\piano inclinato. Innanzitutto mi scuso con @Wolfolo per non averlo ringraziato prima per il suggerimento. Come lui suggeriva ho realizzato una struttura rigida, ma non avevo abbastanza pezzi per costruire lo schema proposto e poi una delle mie idee era quella di farlo sollevare col treno e così ho fatto. Infatti ho montato sia sotto che alla fine del piano inclinato delle ruote adatte alle rotaie e poi ho anche realizzato una struttura fissa con dei binari in verticale. Ho infine sistemato un po' il piano di scorrimento e questo è il risultato. Nelle prime foto ci sono vare viste della struttura totale in varie posizioni; nel secondo gruppo di foto ci sono dei focus sulla struttura reggente, sulla placca da mettere vicino al muro per stabilizzare il tutto e sulla rampa per lo scorrimento delle ruote del piano; nel terzo insieme di foto ci sono le ruote poste sia sotto che alla fine del piano e anche la struttura per collegare il tutto al treno; infine nelle ultime due foto c'è un piccolo focus su di un singolo pezzo technic grigio chiaro che rappresenta la forza peso, infatti qualsiasi sia l'inclinazione del piano resta sempre verticale. Il sollevamento per un motore di un treno LEGO è faticoso, quindi devo cercare altre soluzioni per alleggerire l'ascesa. Ciao a tutti fioma06
    5 points
  20. AirMauro

    Novità 2021: 18+

    Mi piace l'idea che c'è dietro, non mi piace come è venuta (a parte quando è chiusa).
    4 points
  21. Laz

    Novità 2021: Ideas

    Mi immagino questo genere di commenti quando introdussero gli slope nel 1957. "Ma facevamo benissimo i tetti con i brick, designer senza capacità!1!!" Ma evviva i nuovi pezzi, santo cielo! Io sono qui che attendo da anno un door rail angolare, farò una festa quando finalmente lo faranno.
    4 points
  22. AirMauro

    Rumors 2022

    Mi sembra una notizia incredibile la possibilità che nel 2022 esca una caserma di polizia. Novità! Chi se lo aspettava...
    4 points
  23. Presto inizierà un pilot nel Certified Store francese Cretéil (di Percassi) in cui abiliteranno il programma VIP. Si tratta solo di un pilot e ora non sono previste espansioni altrove... ma sembra un'ottima notizia e fa ben sperare per il futuro.
    4 points
  24. Laz

    Novità 2021: Ideas

    Annunciata la Stratocaster! https://brickset.com/article/63464/fender-stratocaster-revealed! Recensione: https://www.newelementary.com/2021/09/LEGO-ideas-review-21329-fender.html
    4 points
  25. Le foto dall'evento. Molta roba nuova, devo dire... un anno e mezzo di lockdown sembra avere "aiutato" in questo senso.
    4 points
  26. Ho fatto fatica alla prima occhiata che fosse LEGO...
    4 points
  27. 4 points
  28. Tutto ok, sono riuscito ad aggiornare Mario e tutto funziona.
    4 points
  29. Vabbè, io non ho più parole con questo ragazzo.
    4 points
  30. sdrnet

    Novità 2021: 18+

    Altra news: https://brickset.com/article/63361
    4 points
  31. Laz

    Collezione vintage

    Un altro bel modello incollato degli anni 70 (?). Mancano solo il camino (?) e un paio di plate davanti alla porta.
    4 points
  32. L'ho fatto oggi... mi sono solo registrato sul sito NINTENDO, poi c'è una sezione rewards del tutto simile a quella LEGO e tra i premi che si possono richiedere (per zero punti) ci sono i punti per lo S@H. Una volta richiesti nella stessa pagina compare un codice che poi si usa sull'altro sito per riscattarli.
    4 points
  33. LEGO FOUNDATION E KIRKBI ANNUNCIANO UNA DONAZIONE DI 13,4 MILIONI DI EURO PER SOSTENERE I BAMBINI IN DIFFICOLTÀ AD HAITI E IN AFGHANISTAN Billund, 26 agosto 2021 - LEGO Foundation e KIRKBI, proprietari del Gruppo LEGO, hanno annunciato oggi una nuova donazione di 100 milioni di corone danesi (DKK) (equivalenti a 15,7 milioni di dollari e 13,4 milioni di euro) per sostenere i bambini più vulnerabili ad Haiti e in Afghanistan, a favore di partner quali UNICEF, UNHCR, il Comitato delle Nazioni Unite per i rifugiati e Education Cannot Wait (ECW). 30M DKK andranno all'UNHCR, 20M DKK all'UNICEF e 35M DKK a ECW. 15 milioni di DKK saranno invece distribuiti in un secondo momento, a seconda delle emergenze. “Le crisi umanitarie che stanno avendo luogo ad Haiti e in Afghanistan sono inimmaginabili e la pandemia COVID-19 le ha intensificate ancora di più. Entrambe le emergenze, richiedono una risposta concreta che focalizzi l'attenzione sugli impatti immediati e a lungo termine”, ha dichiarato Thomas Kirk Kristiansen, Presidente del Consiglio di Amministrazione di LEGO Foundation e rappresentante della quarta generazione della famiglia alla guida del Gruppo LEGO. “KIRKBI e LEGO Foundation, in quanto proprietari del Gruppo LEGO, hanno un'immensa opportunità di rispondere alle crisi. Con la donazione, speriamo di adottare un approccio mirato per sostenere i bisogni della gente di Haiti e Afghanistan - non ultimi i bambini e le bambine che hanno un urgente bisogno di assistenza e di protezione”. Prima dell'attuale crisi politica, quasi la metà della popolazione dell'Afghanistan – 18,4 milioni di persone (8,2 milioni di bambini) - aveva bisogno di assistenza umanitaria e di protezione. Da maggio 2021, oltre 500,000 persone sono state sfollate e i diritti di donne, famiglie e bambini sono gravemente minacciati. Secondo la National Statistics and Information Authority (NSIA), l'Afghanistan ha una delle popolazioni più giovani e in più rapida crescita del mondo, con il 46% della popolazione (11,7 milioni di bambini) sotto i 15 anni. Coloro che sono fuggiti dalla crisi hanno bisogno di un sostegno immediato e continuo, specialmente le famiglie e i più piccoli. “Queste sovvenzioni rappresentano una parte importante del nostro impegno costante, volto a sostenere i bambini e le bambine colpiti dalle crisi. Sappiamo che supportando i più piccoli e il loro accesso all'apprendimento in contesti di crisi, con l’obiettivo di stimolare la loro crescita già dalla tenera età, possiamo contribuire a fare per loro una grande differenza, nell’immediato e a lungo termine. Insieme, speriamo di fornire a più bambini possibili l'accesso alla formazione della prima infanzia e ai servizi educativi necessari per sviluppare abilità come il pensiero critico, la creatività e la risoluzione dei problemi. Le abilità sociali ed emotive sono vitali per superare i fattori di stress causati da situazioni di crisi, e per costruire resilienza e adattarsi alle esigenze del mondo che cambia rapidamente”, commenta John Goodwin, CEO di LEGO Foundation. Il terremoto di magnitudo 7.2 che ha colpito Haiti il 14 agosto, seguito dalla tempesta tropicale Grace, ha lasciato mezzo milione di bambini e le bambine haitiani con accesso limitato o nullo ad un riparo, all'acqua potabile, all'assistenza sanitaria e alla nutrizione. Con il COVID-19 che rappresenta ancora una minaccia incombente per la salute e la sicurezza della popolazione di Haiti, le perdite e i danni associati a questi recenti disastri naturali non fanno che aggravare ulteriormente la terribile situazione che tanti bambini e famiglie stanno vivendo. “Come fondo globale dedicato all'educazione nelle situazioni di emergenza, la nostra prima risposta è quella di agire nell’immediato. L'istruzione non può aspettare che l'emergenza finisca. Grazie al rapido sostegno della LEGO Foundation ora possiamo creare spazi di apprendimento sicuri per i bambini e le bambine, che fornisca senza ritardi un supporto psicologico e sociale" ha detto Yasmine Sherif, direttore di Education Cannot Wait. "I bisogni di educazione della prima infanzia sono al centro della nostra azione, insieme ad altre componenti che costituiscono un’'istruzione di qualità. In Afghanistan, questo finanziamento aggiuntivo ci permetterà di continuare a implementare l'educazione che parte dalla comunità, per raggiungere i bambini più vulnerabili, con un'attenzione maggiore alle bambine". Per saperne di più su come LEGO Foundation sostiene i bambini e le bambine i tutto il mondo, visita www.LEGOfoundation.com. Oltre alla sovvenzione di 100 milioni di DKK di LEGO Foundation e KIRKBI, il Fondo di Ole Kirk ha sostenuto il popolo afghano con una donazione di 50 milioni di DKK alla Croce Rossa in Danimarca. Visita www.olekirksfond.dk per maggiori informazioni. KIRKBI KIRKBI A/S è la holding privata e società di investimenti della famiglia Kirk Kristiansen fondata per costruire un futuro sostenibile per la proprietà familiare del marchio LEGO®, di generazione in generazione. Il Gruppo KIRKBI si concentra su tre compiti fondamentali che contribuiscono a permettere alla famiglia Kirk Kristiansen di fare la differenza con la missione di ispirare i costruttori di domani. Proteggere, sviluppare e adoperare il marchio LEGO, in tutte le entità che fanno parte del Gruppo, impegnarsi in una strategia di investimento responsabile e a lungo termine per garantire una solida base finanziaria per le attività della famiglia proprietaria e contribuire a uno sviluppo sostenibile nel mondo: questi i valori che muovono la holding. Infine, supporto per i membri della famiglia nella preparazione delle generazioni future, chiamate a continuare l’impegno del Gruppo, a sostenere le attività private, le aziende e il lavoro filantropico. Le attività strategiche della KIRKBI includono tra l'altro il 75% di proprietà del gruppo LEGO. LEGO Foundation LEGO Foundation mira a ispirare e a far crescere i costruttori di domani: una missione che condivide con il Gruppo LEGO. LEGO Foundation è dedicata alla costruzione di un futuro in cui, l'apprendimento attraverso il gioco, permette ai bambini di diventare creativi, impegnati e di imparare durante il processo di crescita. Il suo lavoro consiste nel ridefinire il gioco e reinventare le modalità di apprendimento. In collaborazione con intellettuali, influencers, educatori e genitori, LEGO Foundation mira a fornire, ispirare e stimolare l'apprendimento attraverso il gioco: scopri di più su www.LEGOfoundation.com.
    4 points
  34. 4 points
  35. AirMauro

    Novità 2021: Ideas

    Dai Francesco, oggettivamente adesso escono pezzi nuovi ad ogni scatola. Sono esagerati. Arriveremo al modellismo.
    3 points
  36. sdrnet

    Novità 2021: 18+

    E con oggi siamo a due nuovi set 18+!! https://brickset.com/article/63568
    3 points
  37. AirMauro

    Novità 2021

    NON C'E' MESSI!
    3 points
  38. Molto figo... e soprattutto un video notevole!!
    3 points
  39. CLOCKWORK SOLAR SYSTEM https://ideas.LEGO.com/projects/21c0ec4e-2dd0-4ef2-9484-41a9baa4c9d2 Ecco un bel video di presentazione:
    3 points
  40. Frank4bricks

    Novità 2021: 18+

    Questa la prenderò quasi sicuramente. La grande... Uhm...
    3 points
  41. Pix

    Rumors 2021

    @Frank4bricks io per scegliere il colore ho un configuratore diverso
    3 points
  42. Frank4bricks

    Novità 2021: 18+

    In pratica: - cambiate le ruote dietro - aggiunta la base rotante/display - aggiunti i Gargoyle sul display delle minifigure
    3 points
  43. 3 points
  44. Pix

    Novità 2020: Arredo

    Novità da parte di Room Copenhagen! Questa volta buona parte dei prodotti che già realizzava in plastica, verranno realizzati in legno. Ecco a voi un po' di anticipazioni! Ecco una galleria dei prodotti: Ps. @Fabbbbbricks potresti portare il titolo del Post a quello originale? come ti dicevo qui volevo postare solo i prodotti della Room Copenhagen.
    3 points
  45. 3 points
  46. Mah... Di tutti questi investimenti, vorrei vedere i risultati tra 10anni. Da itagliano honesto, ho visto gli sperperi del periodo COVID...buona intenzioni, ma poi.
    3 points
  47. Pix

    MOC dal web - Agosto 2021

    Nuova MOC di Rocco Buttliere, la Biblioteca ad Alessandria d'Egitto.
    3 points
  48. 3 points
This leaderboard is set to Rome/GMT+02:00
×
×
  • Create New...