Jump to content

Leaderboard

Popular Content

Showing content with the highest reputation since 10/26/2019 in all areas

  1. Ciao a tutti, vi presento la mia ultima MOC, una città medioevale fortificata. Anche questa destinata ad essere un modulo di un diorama più grande da sviluppare coi miei amici genovesi (in teoria volevamo preparare qualcosa per l'evento di Verona, ma dobbiamo rimandare). Fatemi sapere cosa ne pensate e suggeritemi eventuali modifiche o aggiunte.
  2. LO SAPEVATE? "Lo sapevate?" E' la mia nuova rubrica del Lunedì e Giovedì in cui vi sfido, dicendovi una cosa. Se la sapevate già, reazione infastidita, se non la sapevate mi lasciate un like! E' un modo utile per imparare curiosità sul mondo LEGO. Lo sapevate? Se scrivete "BAM" (acronimo di Build A Minifigure) nella casella di ricerca di bricklink, escono fuori alcuni (ma non tutti) pezzi che si trovano solo nel BUILD A MINIFIGURE dei LEGO Shop. Queste parti sono state create apposta solo per il BAM e sono in genere torsi speciali o rec
  3. LA BIZZARRA CASA A FORMA DI "A" Negli USA le case di campagna a forma di "A" sono un'icona. Realizzate principalmente tra gli anni '50 e gli anni '70 come case di villeggiatura sono oggi ricercatissime e alla moda. Personalmente le trovo molto affascinanti e bizzarre, perfette da replicare in LEGO. La mia A-Frame Cabin (scusate l'inglese ma la traduzione in italiano è orrenda), che ho presentato ieri, segue le mie altre creazioni a tema uomo-natura e probabilmente non sarà l'ultima. Al centro della scena c'è la casa a forma di triangolo (con angoli all'incirca di 60°) composta dalla f
  4. tra un castello e un tempio mi sono dedicato un po allo spazio , per ora ho studiato 3 tipologie di navi e qualche piccolo mezzo di terra… ma ci sto prendendo gusto
  5. M.I.G.I.

    MOSAICO

    Ecco come ho impegnato la mia quarantena... Mosaico realizzato con circa 70'000 mattoncini, suddivisi in 4 blocchi, montato a stile muro (non su baseplate) per una profondità di 4 stud.
  6. GIARDINO D'INVERNO Era da molto tempo che volevo realizzare un ambiente ricco di piante e fiori e contemporaneamente inserire oggetti e utensili di vecchie serie come Scala, Fabuland e Belville. E dopo una lunga gestazione, dovuta a un "periodaccio," finalmente il mio Giardino d'Inverno è pronto. Guardate attentamente e scoprite tutti gli elementi che non sembrano LEGO ma che in realtà lo sono. Partiamo dagli elementi Scala, una serie dimenticata e forse "snobbata" che però presenta una serie di chicche notevoli, utilissime in diorami in grande scala come questo. Da Scala: le due sed
  7. Teazza

    Il mago

    Ciao a tutti, vi presento questa veloce MOC con la quale ho partecipato al concorso di Brickset “build a polybag”. Mi sono classificato al secondo posto! Sono molto contento, visto l’altissimo numero di partecipanti! Qui l’articolo: https://brickset.com/article/52161/polybag-competition-winners
  8. Ciao a tutti! Dopo settimane di ricerche impossibili, tra immagini, piante, sezioni, prospetti, e chi più ne ha, più ne metta, finalmente ho completato Piazza San Marco: con quasi 26000 pezzi, è di gran lunga la più impegnativa delle moc fatte finora. Le istruzioni per il Campanile (da solo circa 4000 pezzi, in costruzione dalla prossima settimana) sono già disponibili, mentre per la basilica ci vorrà ancora del tempo. Prossimamente altre immagini! Spero vi piaccia! P.S. Veneziani, scatenatevi!
  9. E alla fine siamo arrivati alla conclusione del 'contest' #iorestoacasaecostruisco raccogliendo ben 139 vignette di cui 127 valide per l'estrazione dei tre premi che abbiamo assegnato a questa attività. Vi ricordo che tutti i partecipanti riceveranno (in modalità ancora da verificare) un mattoncino personalizzato per ogni costruzione inviata oltre ad un singolo tile 2x4 di partecipazione. Terzo estratto: LEGO Creator 3-in-1 31100: Auto sportiva Secondo estratto: LEGO Creator 3-in-1 31098: Avventure all'aperto Primo estr
  10. Eccomi qui con una nuova moc. Questa volta sono uscito fuori dai miei soliti schemi per creare una cosa che mi interessava fare da tempo. Quando ero un ragazzino mi piaceva molto la mitologia greca, leggevo le storie dei miti ed eroi greci e mi affascinava scoprire le incredibili avventure che si trovavano ad affrontare. Tra i miti più conosciuti quello che mi ha sempre colpito è la storia di Perseo e Medusa. Ci sono varie versioni del mito di Perseo. Quella più acclamata però è questa: "Perseo, figlio di Zeus, per via di una disputa con il re Polidette gli viene chiesto di recupe
  11. Ciao a tutti, in seguito all'uscita di ieri, dell'ultimo set Winter Village "Elf Club House" posso stilare un elenco dei set Winter Village prodotti dal 2009 ad oggi. Approfitto anche ad inserire alcune curiosità, molti di voi sapranno già tutto, ad altri magari sarà interessante conoscerle. Buona lettura. Curiosità 1 - Se paradossalmente una persona potesse acquistare adesso, a prezzo ufficiale di listino, tutti i set Winter Village prodotti dal 2009, spenderebbe meno di 1000 euro! La media di prezzo di un set Winter Village è di 79,99 euro. 2 - Babbo Natale, person
  12. Dopo l'evento di Borgobrick decisi di intraprendere il tema agricolo, a me caro, essendo figlio di agricoltori! Negli eventi che avevo visto era poco rappresentato, quindi ero ancora più spinto a realizzare questo tema! Questo diorama mi porterà a fare il mio primo ordine bricklink, la mia prima mod e prima moc (Farò un post dedicato). Nella linea city fattoria (dove c'erano le famose mucche!!! non ne ho solo 2), mi era scappata la mietitrebbia 7636, poi acquistata su bricklink, ho deciso che da questa (modificata per renderla più simile ad una vera) sarei partito a realizzare il campo
  13. Mi sono preso qualche ora per rispondervi. Per un breve momento ci ho sperato ma purtroppo mi devo abbandonare all'idea di non poter realizzare questo mio piccolo sogno. Sinceramente pensavo che almeno passasse il Planet Express di Nicola e invece i risultati hanno sbaragliato le previsioni. La scelta dei vincitori è dettata sicuramente da regole e valutazioni di marketing che vanno al di là di una mera considerazione di aspetto esteriore. Purtroppo è andata così e me ne farò una ragione. Al di là della fama e gloria che mi avrebbe portato, sicuramente mi sento deluso anche non poter a liv
  14. Ciao a tutti, sono stato contattato per esporre la moc della base di partenza dello space shuttle presso il Museo della Scienza di Trento, MUSE, nell'ambito della mostra "Cosmo Cartoons". La moc rimarrà esposta fino a Giugno/Luglio, assieme ad altre due moc a tema spazio/fantascienza. Con l'occasione ho scoperto questo museo che è veramente bello, molto moderno, lo consiglio soprattutto ha chi ha bambini, lo apprezzeranno moltissimo. Per quanto riguarda la moc, vista l'occasione ho rifatto completamente la base, rendendola molto più simile a quella reale, e migliorato qualche de
  15. CARROZZONI GITANI (XIX-XX secolo) I primi Carrozzoni Gitani (meglio chiamarli Gypsy Wagons...) sono nati probabilmente in Francia agli inizi del '800 e utilizzati prima dai circhi viaggianti e poi dalle comunità Gitane. Queste ultime ne hanno fatte le loro case viaggianti. Colorati, creativi a volte barocchi erano trainati da cavalli e viaggiavano per centinaia di chilometri in giro per l'Europa e non solo. Mi hanno sempre affascinato e nelle ultime settimane ne ho costruiti un paio, complice anche un libro fotografico regalatomi da mia moglie: "Les Roulottes, une invitation au voyage", f
  16. LO SAPEVATE? "Lo sapevate?" E' la mia nuova rubrica del Lunedì e Giovedì in cui vi sfido, dicendovi una cosa. Se la sapevate già, reazione triste, se non la sapevate mi lasciate un like! E' un modo utile per imparare curiosità sul mondo LEGO. Lo sapevate? #3 LEGO rilascia colori nuovi ogni tanto, senza un vero pattern... ma quanti di voi sanno esattamente l'anno in cui LEGO ha rilasciato più colori nuovi contemporaneamente? Ecco, l'anno è stato il 2003 quando hanno fatto un revamp di vari colori, e sono usciti ben 13 colori nuo
  17. Very smart working Ho deciso di ricostruire il mio LEGO garage esattamente come è allestito adesso durante questa fase due, ovvero predisposto per video-dimostrazioni degli strumenti che vendo (macchine di prova) che solitamente svolgo presso i clienti. Tutto studiato in modo che durante i collegamenti non si veda un mattoncino, e sembri un vero laboratorio. La minifig è in perfetto stile web-call, ovvero elegante sopra - alla cavolo sotto... Numero di pezzi / Number of parts 400 Foto frontale / Front photo Foto di tre quarti a sinistra / Three quarters l
  18. Ciao a tutti, con alcuni afol genovesi ( @pivan ; @Vitriol ; @Iry ) stavamo pensando di sviluppare un diorama a tema futuristico / post apocalittico Vi presento il mio primo "modulo", una sorta di baraccopoli decadente: Cosa ne dite? suggerimenti? Il tema mi piace molto e ho in mente diversi soggetti per nuovi moduli, vi aggiorno. Ciao
  19. Walden; or, Life in the Woods Qualche mese fa un amico mi ha prestato un libro di cui avevo sempre sentito parlare ma non avevo mai letto: "Walden, ovvero vita nei boschi". Scritto da Henry David Thoreau è il resoconto dell'avventura dell'autore che dedicò ben due anni, due mesi e due giorni (1845-1847) della propria vita nel cercare un rapporto intimo con la natura e insieme ritrovare se stesso in una società che non rappresentava ai suoi occhi i veri valori da seguire. Il libro fu scritto quasi interamente durante il soggiorno di Thoreau in una capanna, costruita in gran parte da solo,
  20. Ciao a tutti, vi presento una piccola moc fatta ieri sera, l'idea mi è venuta parlando con una mia amica di viaggi spaziali, spero vi piaccia. Ciao Teazza
  21. JOE'S COTTAGE Ciao a tutti, qualche giorno fa ho presentato il mio ultimo lavoro, un piccolo diorama ispirato ai lavori di un modellista giapponese che costruisce casette e baracche nei boschi. @Pix l'ha già presentato qui sul forum nella sezione MOC del mese Questo è il cottage di Joe, un tipo solitario che ama vivere nel bosco circondato dagli animali. Fiero del suo piccolo carro-attrezzi è sempre pronto ad aiutare qualche amico in panne sulla strada. In questa piccola creazione ho inserito qualche NPU come la fiocina come supporto per le luci o i pistoni sul palo dell'elettricità
  22. Smartworking Grazie alla tecnologia siamo meno soli, per lavoro o per svago non importa quale strumento usiamo ma videochiamiamoci !!! Numero di pezzi / Number of parts 83 Foto frontale / Front photo Foto di tre quarti a sinistra / Three quarters left photo Foto di tre quarti a destra / Three quarters right photo Foto del retro / Photo from behind Foto dall'alto / Photo from the top
  23. Da 3 anni a questa parte, a Firenze, si svolge l'Animotion Film Festival, un evento che dura mezza giornata (dalle 14.00 a mezzanotte circa) dedicato alla presentazione di cortometraggi e lungometraggi d'animazione realizzati con tecniche 2D, 3D e stop motion. Da quando esiste questo festival, @@danielebocini ha proposto di partecipare (essendo in contatto con gli organizzatori) una piccola esposizione di MOC o set LEGO che abbiano una certa attinenza con il tema. L'esposizione, piccina, trova posto nel corridoio di ingresso al teatro/cinema La Compagnia, nella centralissima via Cavo
  24. sezione finita, 36 basi 48, oltre 100.000 pezzi,... forse un giorno riuscirò a vedere unito tutto il mio medioevo
  25. Ciao a tutti, Ieri ho ricevuto la notizia che una la MOC, tramite il concorso di LEGO IDEAS, è stata selezionata per essere esposta un'anno nella LEGO House nella zona Gialla. Il tema era quello di costruire qualcosa di alternativo riguardo la natura, ispirato dal coniglietto che corre nel mio giardino, ho fatto un Business-Bunny! Per farle vincere il primo premio però mi serve il vostro aiuto! La votazione scade entro 5 giorni dopodiché verranno decretate le migliori 3 creazioni. Questo è il link per votare la MOC e vedere ulteriori immagini! Grazie mille del support
  26. Per colpa di @LORE84 e per la curiosità di @carlo.fadel...pubblico queste foto Ecco a voi il mio Diorama (prima versione che risale al 2006) esposto per la prima volta a Ballabio 2008 (o forse 2009?). Ancora poche MOC e di livello entry-level, molti ma molti Set. Fu il mio primo Ballabio da espositore, gioia immensa. Molto vicino a me il diorama Classic Space di @Dogensaga, con tutti i missili puntati sulla mia cittadina per una imminente invasione. Ad esporre vicino a me (alla mia sinistra) avevo Daniele Benedettelli. Ricordo ancora i commenti di @Giuliano di durante il montaggio (av
  27. Stamattina mi sono dedicato sistemarli . mora devo iniziare la fila sotto , ma il resto dei modulari li devo montare , quindi servirà più tempo
  28. Ciao a tutti! Durante il periodo di Covid ho sempre lavorato in modalità Smart-Working ma, nonostante questo, sono riuscito comunque ad avere anche del tempo libero per iniziare nuovi progetti LEGO e anche ultimare alcuni "lavoretti" che volevo fare da tempo. Oggi ve ne presento uno e a breve ve ne farò vedere un'altro. E' una versione alternativa del set #10255 Piazza dell'Assemblea, il famoso set che ha segnato i 10 anni della storia dei modulari Creator Expert. Come avevo fatto nella mia recensione del 2017 di questo set che vi esorto a leggere... ...avevo spiegato in ques
  29. Ciao a tutti! Dato che siamo alla vigilia del rilascio, vorrei condividere con voi alcune foto che ho fatto al set, avendo avuto la fortuna di poterlo montare e fotografare per conto di LEGO (senza ben sapere che fine faranno le mie foto).
  30. NOTA: Il post è stato editato rispetto alla pubblicazione originale per mascherare/eliminare i nomi delle persone citate, in seguito alla richiesta del moderatore del forum. L'altra sera un socio ItLUG mi ha inviato uno screenshot di un'asta che riguardava alcuni oggetti "storici" realizzati anni indietro da ItLUG. In particolare, la prima t-shirt (con il vecchio logo) e la polo realizzata per i 10 anni dalla fondazione del LUG. Il nome di chi aveva pubblicato il post era stato celato... Sinceramente, la prima cosa che mi è venuta in mente è che si trattase di un fake (o di
  31. Più che una MOC è un progetto di più persone. Il tutto è nato una notte di autunno 2019, io e un ex socio di ItLUG, RoscoPC, eravamo in mansarda, birra in mano e si discuteva del più e del meno. Come sapete Rosco è famoso in tutto il mondo per le sue macchine di Formula 1. A un certo punto gli lancio al sfida: “perché non facciamo le tue macchine in scala minifig?”… In quel momento non avevamo idea di cosa stesse per iniziare. Dopo circa 7 mesi, siamo arrivati alla creazione di 9 macchine di Formula 1 in scala 1:27, nel dettaglio: Tyrrell P34 Toleman-Hart TG184
  32. [English version at the bottom of the post] ItLUG LEG GODT Award – Side Contest 1: #iorestoacasaecostruisco Il nostro paese è stato chiuso e molti di noi sono costretti in casa con molto tempo libero a disposizione. Il nostro hobby è sicuramente un ottimo passatempo quindi restiamo a casa e costruiamo per il bene di tutti! Numero minimo di partecipanti: 0 Durata*: XX giorni. Da sabato 14 marzo a domenica 5 aprile 13 aprile 3 maggio 2020. Registrazione*: da sabato 14 marzo a domenica 5 aprile 13 aprile 3 maggio 2020. *La durata del contest potrebbe essere modificata n
  33. The endless box In questi giorni di chiusura in casa, grazie alla nostra passione possiamo passare comunque momenti spensierati e distrarci un po' dalla brutta situazione che viviamo. Quindi, aprite le vostre scatole di LEGO, rovesciatele, e apprezzate quanti colori, idee e divertimento possono venir fuori. Numero di pezzi / Number of parts 200 Foto frontale / Front photo Foto di tre quarti a sinistra / Three quarters left photo Foto di tre quarti a destra / Three quarters right photo Foto del retro / Photo from behind Foto dall'alto / Pho
  34. E' tempo di andare per Babbo Natale! Come ormai da qualche anno, in questo periodo presento una MOC a tema Natale. L'anno scorso avevo presentato Santa in versione taglialegna; nel 2017 la motoslitta in stile Hot Rod. E così via. Quest'anno ho costruito invece la casa di Babbo Natale immersa nella neve (del Polo Nord? o in Lapponia? mah...) con Santa che sta per saltar su sulla sua slitta per iniziare il duro lavoro che gli aspetta in questi giorni. La slitta stranamente è trainata da due husky invece che da due renne. L'impostazione generale riprende quella che del mio precedente la
  35. Pix

    Un pensiero

    Guarda, lo raccontai anni e anni fa sul Forum vecchio, oddio, altro che vecchio, il primo forum di ItLUG! Riporto la storia in se che si aggancia anche a quel che hai scritto @Shintaku... Il Racconto che scrissi: C’è sempre un Set che tutti noi abbiamo voluto avere, quello che da piccolo hai sempre desiderato. Beh, due anni fa successe che Il Metroliner è stato insieme al Galeone dei Pirati il Set che ho sempre desiderato da piccolo. Sfogliavo ogni giorno il catalogo, lo fissavo, immaginavo di giocarci, alla fine l’ho guardato per così tanto tempo che potevo fare l’inventario
  36. LO SAPEVATE? Il nuovo Set con monorotaia e Municipio deriva da da una serie animata di LEGO (link un episodio). Eh lo sapevate? Eh? Eh? Tu lo sapevi @Shintaku? Eh? Eh? Gne gne gne!!! Se lo sapevate tristi. Se non lo sapevate, like! Vuoi vedere che dovevi fare il post su questo Ringrazio cugggino Vito per la dritta, lo vedete anche nel filmato.
  37. INTO THE WILD: NELLE TERRE SELVAGGE A febbraio, il giorno 12 per l'esattezza, ho presentato la ricostruzione dell'iconica scena del film INTO THE WILD di Sean Penn, libera trasposizione del libro di Jon Krakauer "Nelle terre estreme". Ho realizzato il "Magic Bus" immerso nella natura selvaggia dell'Alaska, diventato la casa di Alexander Supertramp, ovvero Chris McCandless, il giovane protagonista della pellicola che, abbandonata la vita di tutti i giorni, va a vivere nella selvaggia Alaska per sfuggire ad una società consumistica in cui lui faceva fatica a ritrovarsi. Purtroppo a Chris sp
  38. Consegna speciale! Questa piccola moc è dedicata a tutti i "riders" che in questo periodo devono affrontare un extra lavoro per consegnare la spesa o altri oggetti necessari alle persone isolate. Numero di pezzi / Number of parts 100 Foto frontale / Front photo Foto di tre quarti a sinistra / Three quarters left photo Foto di tre quarti a destra / Three quarters right photo Foto del retro / Photo from behind Foto dall'alto / Photo from the top
  39. Anche se è già da un po' che l'ho fatta ,la pubblico anche qui ,ecco la mia versione di questo cataclisma che ci ha colpito il mondo intero ,ecco il mio ultimo Human Disaster ,ciao a tutti
  40. OMY

    Castello Visconteo

    Riproduzione del Castello Visconteo di Trezzo sull'Adda
  41. Io, Nico @ZioTitanok e Fabio @Fabbbbbricks ringraziamo tutti coloro che hanno partecipato a BiFF2019. Come lo scorso anno, abbiamo cercato di mettere in piedi un evento per mostrare la nostra passione al grande pubblico, ma al tempo stesso un evento AFOL con spazi riservati, sessioni divulgative e attività riservate agli espositori e soci ItLUG. Il fatto che BiFF sia stato l'evento in cui, parallelamente, si sono anche (nuovamente) festeggiati i 20 anni di ItLUG, ha reso tutto più fantastico. Grazie a tutti gli espositori e ai soci ItLUG che hanno contribuito all'ottimale riuscita di que
  42. Volevo informarvi che ho appena firmato la lettera di non divulgazione. Da adesso in poi non potrò più dirvi nulla! Incrociate le dita per me
  43. "Lo sapevate?" E' la mia rubrica del Lunedì e Giovedì in cui vi sfido, dicendovi una cosa. Se la sapevate già, reazione triste, se non la sapevate mi lasciate un like! E' un modo utile per imparare curiosità sul mondo LEGO. Lo sapevate? #18 Il pin! Tutti voi conoscete il pin nero 2780 con frizione. Anche se non fate Technic questo pezzo sta praticamente... dappertutto. Ebbene, lo sapevate? Questo pezzo apparentemente comune ha una grossissima particolarità. E' di gran lunga il pezzo più venduto su bricklink da sempre. Negli ultimi 6 mesi, statistica che potrebbe cambi
  44. Laz

    Logo LEGO

    Inserisco questo qua perché mi sa che non l'avevo postato a suo tempo quando lo costruii, un paio d'anni fa... in realtà questa non è una mia MOC, ma un'elaborazione del celebre logo LEGO anni 60 realizzato da Bruno Kurth nel 2007 e donato a Kjeld Kirk Kristiansen, Jørgen Vig Knudstorp e Jette Orduna in occasione dei 75 anni dalla fondazione. La copia di Jørgen Vig è sempre stata in bella vista nella vecchia sede ora distrutta, mentre ora sta in una sala della "Skybox" in cima al nuovo campus. Questo è diverso perché quando ho chiesto a Bruno il permesso di realizzarne uno, lui mi ha sugg
  45. "Lo sapevate?" E' la mia nuova rubrica del Lunedì e Giovedì in cui vi sfido, dicendovi una cosa. Se la sapevate già, reazione triste, se non la sapevate mi lasciate un like! E' un modo utile per imparare curiosità sul mondo LEGO. Lo sapevate? #8 Questo "Lo sapevate?" viene da una domanda fattami dal mio amico Lorenzo Brovia. Quando guardate un inventario su bricklink noterete dei simboli "*" e "!" sotto le foto di ogni pezzo. Sapete che significano? Se c'è un asterisco "*" vuol dire che esiste un'immagine più grande per quel pezzo. Se invece c'è un punto esclamativo "!" v
  46. Buonasera a tutti, io e mio figlio abbiamo provato a cimentarci in una impresa un poco complicata e dispendiosa: con un poco di benevolenza da parte vostra, volevamo sapere cosa ne pensate... Siamo partiti dalle istruzioni del set Batman TV Series e trovando alcune immagini della casa dove è stata girata la serie degli anni sessanta abbiamo creato la facciata per poi chiudere la casa su tutti i lati. Sulla sinistra ci sarebbe una torre che però manca ancora di parecchi pezzi... e nella caverna manca la carta del joker gigante e la monetona, ancora da stampare...
  47. Scusate questo piccolo ritardo per pubblicare questo post, sono stato molto occupato!! Il mio primo evento come espositore, Borgobrick2014 dove tutto ebbe inizio!! Dopo questo evento inizierà la mia nuova avventura, il mio primo ordine bricklink, i primi diorami di tutt'altro genere , la mia prima mod ma soprattutto le mie prime moc!! Guardando ora queste foto, quante cose cambierei e modificherei (a quel tempo non sapevo cos'era bricklink!!), anche perché non avevo la conoscenza di certi pezzi e il magazzino di sfuso che ho ora! Questo sarà il primo di tanti post, spero che
  48. Adoro gli edifici modulari della linea Creator Expert, questo progetto è ispirato al modello n 10228 Haunted House. La mia costruzione è perfettamente adattabile agli altri set di questa linea. Normalmente i modulari Expert sono composti da 3 o più blocchi separabili con vista dall'alto. Personalmente preferisco l'apertura laterale della costruzione (senza anti-estetiche cerniere) perché consente una maggiore giocabilità e una migliore visione degli ambienti interni. Ho usato LEGO Digital Designer per la bozza del progetto mentre per il rendering Studio. L'edificio è composto da 2384 matton
  49. Geisha «Al tempio c'è una poesia intitolata La Mancanza, incisa nella pietra... Ci sono tre parole, ma il poeta le ha cancellate. Non si può leggere La Mancanza, soltanto avvertirla.» Numero di pezzi / Number of parts 80 Foto frontale / Front photo Foto di tre quarti a sinistra / Three quarters left photo Foto di tre quarti a destra / Three quarters right photo Foto del retro / Photo from behind Foto dall'alto / Photo from the top
  50. Stai in casa!!! Con questa moc voglio esprimere la condizione attuale, ovvero l'obbligo di stare in casa, lasciando fuori il "mostro" che ci minaccia. Numero di pezzi / Number of parts 50 Foto frontale / Front photo Foto di tre quarti a sinistra / Three quarters left photo Foto di tre quarti a destra / Three quarters right photo Foto del retro / Photo from behind Foto dall'alto / Photo from the top
This leaderboard is set to Rome/GMT+01:00
×
×
  • Create New...