Jump to content

sdrnet

Socio ItLUG
  • Content Count

    2,263
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    120

sdrnet last won the day on July 27

sdrnet had the most liked content!

1 Follower

About sdrnet

  • Rank
    Mastro Costruttore
  • Birthday 02/17/1974

AFOL Profile

  • Tema Preferito
    Winter Village, Star Wars, Modulari, Technic

Web e Social Network

Recent Profile Visitors

2,288 profile views
  1. Ciao a tutti, in seguito all'uscita di ieri, dell'ultimo set Winter Village "Elf Club House" posso stilare un elenco dei set Winter Village prodotti dal 2009 ad oggi. Approfitto anche ad inserire alcune curiosità, molti di voi sapranno già tutto, ad altri magari sarà interessante conoscerle. Buona lettura. Curiosità 1 - Se paradossalmente una persona potesse acquistare adesso, a prezzo ufficiale di listino, tutti i set Winter Village prodotti dal 2009, spenderebbe meno di 1000 euro! La media di prezzo di un set Winter Village è di 79,99 euro. 2 - Babbo Natale, personaggio simbolo stesso del Natale, è stato inserito in un solo set in tutta la serie… il 10245 Santa's Workshop. 3 - Nonostante la serie sia costituita da set relativamente piccoli, in molti di loro c'è stato l'avvento di nuovi pezzi o nuove ricolorazioni. Nel Winter Village Market ad esempio c'è stato il grande ritorno dell'arco 1x8 in dark-blue che era sparito da anni, molto raro e prodotto unicamente per i due modulari del 2007. 4 - Nel 2016 fu prodotto il Winter Holiday Train che fu una rivisitazione a distanza di 10 anni esatti del vecchio set 10172 Holiday Train, il quale però non faceva ancora parte del tema Winter Village. 5 - Il set con più pezzi in tutta la serie è il Winter Village Cottage con 1490 pezzi. Quello con meno pezzi è il Winter Bakery con soli 687 pezzi. 6 - Il set con più minifig è il Winter Market con 9 minifig mentre quello con meno è il Gingerbread House con sole 2 minifig. 7 - La chiesa che è un edificio tipico natalizio, non potrà mai essere prodotto da LEGO per via delle sue regole restrittive riguardo alla religione. 8 - Non è mai stato usato il colore bianco e nemmeno il giallo per un qualsiasi edificio della serie. 9 - Come per i modulari, il tema Winter Village ha mantenuto la regola di far uscire un solo set all'anno e solitamente viene presentato a settembre di ogni anno. Legato a questo tema però ogni anno escono degli altri piccoli set promozionali e anche delle polybag. 10 - Il Winter Toy Shop del 2015 (#10249) è stato un remake del primo set 10199 del 2009. Il set fu abbastanza criticato dai fan a causa del fatto che era pressochè identico a quello originale con pochissimi cambiamenti. Le cause non del tutto accertate di questo set, dicono che i designer erano tutti impegnati in altri progetti e per riuscire in tempo a produrre un set Winter hanno deciso di rifare quello più famoso. 11) In tutta la serie ci sono solamente due set che prevedono l'uso opzionale di un motore. Sono il Winter Market per la giostra e il Winter Train per il treno. 12) Il mattoncino 3x2 con la luce a pressione (https://www.bricklink.com/v2/catalog/catalogitem.page?P=54930c02#T=P) è presente in ben 8 set su 12. Questo perché le luci di Natale sono sempre state apprezzate anche se molti AFOL hanno deciso di farsi dei veri e propri impianti elettrici a led per rendere i set molto più belli e luminosi. 13) In 4 set della serie (Bakery, Post Office, Market, Station) non è presente un albero di Natale, né grande né piccolo. Sono tuttavia presenti in molti set (compresi questi 4) i pinetti LEGO nel formato piccolo e anche grande. 14) La media del costo al pezzo si attiene a 0,07 centesimi di Euro. E' un prezzo molto buono grazie anche al fatto che nessuno di questi set deve rendere conto ad una licenza specifica. 15) Qual è il set che mi è piaciuto meno? La mia risposta è il Fire Station. Nonostante sia un set ben costruito lo trovo comunque poco interessante e anche poco attinente al tema. Ci sarebbero ancora molte altre idee da sviluppare per il tema natalizio e fino ad ora c'è stata una grande mancanza di set più corposi (in stile UCS) che rendessero giustizia a questa categoria di set molto amati dagli AFOL di tutto il mondo. Se volete vedere tutte le immagini e le caratteristiche di questi Set li potete trovare su Brickset qui: https://brickset.com/sets/theme-Creator-Expert/subtheme-Winter-Village
  2. E' già disponibile la review del set: https://brickset.com/article/53838/review-10275-elf-club-house
  3. Ok, all’appello manca ancora un “piccolo set” da 600 euro... il Colosseo... e poi stiamo a vedere. Qualche sorpresa prima di fine anno potrebbe ancora succedere!
  4. beh dai @Pix non sono un fanatico di Batman ma devo dire che non è niente male! come mai dici così? lo trovi brutto? la foto frontale che avevo già visto non mi diceva un gran che, ma vedendolo con taglio laterale ora mi piace decisamente di più....
  5. Credo che entro oggi pomeriggio (max domani) verrà presentato anche questo nuovo set... Sarà in vendita già dal 23 settembre per tutti i membri VIP.
  6. Sono d'accordo su quanto detto. Io sono assolutamente per il green, sono il primo a fare riciclo ecc... però purtroppo vedo ancora oggi la dura realtà: scarsa educazione civica, mala informazione, mancanza di etica per il riciclo e la natura, e spesso capita che anche facendo riciclo poi sono le stesse ditte che dovrebbero fare il riciclo corretto dei rifiuti che invece lo fanno male o non lo fanno affatto. Di questo passo le cose non vanno bene e si rischia solo di rincorrere un problema generandone degli altri. Un po' come la storia delle auto elettriche, molto belle ed ecologiche e poi non sanno bene ancora oggi come smaltire/riciclare le tonnellate di batterie usate. Spero che LEGO riesca nel suo intento, sperando anche che si tenga un occhio attento ai reali benefici senza "spostare il problema" su altri aspetti come la carta.
  7. Dopo 1 minuto erano già nella wanted list...
  8. Prova a chiedere a @Fabbbbbricks !
  9. Bellissimo Andrea! Complimenti per la solita cura dei vari elementi e anche la presentazione con ottime fotografie. Questo tipo di costruzioni (stanze arredate) le abbiamo ammirate da altri bravissimi costruttori esteri ma fa piacere veder cimentarsi anche un nostro italiano! Anche io in futuro ho in progetto qualcosa di simile (in realtà più di uno), spero di avvicinarmi almeno a questa tua opera L'uso della parti "Scala" è perfetto per questa moc, mi piacciono soprattutto le grandi sedie e i cesti in vimini. Qual'è la grandezza della base? Mi sembra di vedere un 32x32 + altre basette.
  10. Un'altro set spettacolare... poveri noi. Aggiungiamo nella wanted list e speriamo di riuscire ad averlo prima o poi! Quest'anno è dura, gli ultimi set sono uno più bello dell'altro...
  11. Se Andrea facesse un modulare mantenendo queste dimensioni (per una camera di interni) diventerebbe un modulare gigantesco! In effetti ancora mai nessuno lo ha fatto. Il problema però sarebbe popolarlo con delle persone!
  12. Giardino d'inverno del nostro mitico @Norton74!
  13. Sicuramente incassano bene altrimenti avrebbero annullato il programma anni fa. Review con più vincitori ne sono già successe in passato, così come anche review senza nessun vincitore! Credo solo che questo trend era inaspettato almeno fino ad 1 anno fa. Le review arrivavano ad un massimo di 10 opere... adesso se continua così per dire una banalità non sarebbe accettabile arrivare a 70 / 80 opere in review! Diventerebbe una cosa strana e poco gestibile. Inoltre sarebbe davvero un terno al lotto passare ad essere prodotti da LEGO. Però intanto LEGO continua ad immagazzinare opere interessanti, tecniche ed idee diverse ogni anno che passa. E questo a loro ovviamente torna a favore. Leggendo in vari siti però le voci dicono che potrebbero cambiare delle regole se il trend del numero opere si manterrà molto alto.
  14. Sicuramente ne segheranno molti, se non quasi tutti. Però c'è da dire che queste ultime review molto corpose creano un po' di problemi a LEGO (almeno lo immagino). Intanto devono contattare 35 persone diverse, farsi mandare il diverso materiale e poi fare una valutazione di interesse e fattibilità di ben 35 opere. Poi si deve mantenere una sorta di comunicazione tra le parti, attivare la pubblicità sui social, ecc... E alla fine comunque verranno dati almeno 32/33 premi di consolazione. Insomma tutto questo "motore" comincia a costare soldi ma soprattutto tempo e fatica per il team LEGO Ideas. Non so se potrà continuare così in futuro... diventerebbe un lavoro oneroso.
  15. Conclusa nuova ondata. E' record! 35 nuove opere da valutare:
×
×
  • Create New...