Jump to content

sdrnet

Consiglio Direttivo
  • Posts

    2,664
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    173

Everything posted by sdrnet

  1. Io ho una piccolissima parte di quota "spazio" nella mia LEGO room, se escludiamo i set Star Wars che tanto non ti interessano. Vorrei invece vedere la tua quota Spazio!! Comunque un giorno posterò un po' di foto della mia collezione per fare un po' di conversazione spiccia
  2. Ho sentito anche dire dal gruista che si vantava per avere lui il mezzo più grande che esiste e riusciva ad alzare fino a 3000 tonnellate!
  3. ...E pensa che nella mia valutazione non ho neanche detto che la LEGO room da mia madre serve unicamente per esporre Set. Il mio sogno sarebbe avere non dico un magazzino ma quantomeno un locale abbastanza grande dove poter esporre le mie moc che in 10 anni sono diventate tante e non ho mai smontato nulla. Poterle vedere tutte insieme una volta sola non nego che mi renderebbe commosso
  4. Il problema del costo dei LEGO è una delle discussioni più longeve e nutrite sui forum e gruppi AFOL di tutto il mondo. Molti possono permettersi un budget alto mensile/annuale altri no. Nel corso degli anni però personalmente si stanno instaurando in me due problemi più complicati. 1) considerando che io voglio dedicare un certo budget, supponiamo per esempio che decido 1000 euro in un anno (so che per molti di noi sono molti di più ma consideriamo una cifra comprensibile spalmata nei vari mesi). L'offerta di LEGO negli ultimi 3 anni dal punto di vista di numero di set è diventata altissima. Siamo passati da una media di 400/450 set degli anni 2000-2010 a oltre 800 set degli ultimi anni. Nel 2021 Brickset registra la bellezza di 929 set! E' pur vero che non tutti questi sono set veri e propri ma grazie all'avvento di temi come LEGO Ideas e 18+ i set per adulti, l'abbondanza di set di grande qualità e di svariate tipologie raccoglie platee di adulti sempre più grandi. Io ormai ho una grande difficoltà a scegliere cosa vorrei comprare perchè ci sono così tanti set belli ogni anno che diventa davvero difficile scegliere. La cosa frustrante è che so che non potrei mai avere tutti (neanche nella cerchia di quelli che vorrei davvero comprare) perchè sono comunque sempre tanti set e con cifre molto alte. Il tutto è aggravato dal fatto che se avete un forte interesse su vari temi (Ideas, Star Wars, Harry Potter, Creator Expert...) diventa difficile placare il proprio desiderio. Se avete interesse per un unico tema diventa tutto molto più facile. 2) il secondo grande problema per me (ma condiviso spesso dal 95% di noi) è che se anche disponete di una camera per riporre i LEGO prima o poi dovrete combattere con lo spazio mancante! Io ho avuto la grande fortuna di disporre di non una ma ben due camere per i LEGO. In una camera (la mia famosa mansarda) ci lavoro e progetto le mie nuove opere e quindi la considero più un laboratorio anche se poi ci sono diversi LEGO esposti. Una seconda camera di circa 12 mq a casa di mia madre (che dista a circa 5 km da me) è dedicata unicamente all'esposizione di set LEGO di ogni tema. All'inizio credevo che mi sarebbe bastata ma dopo 10 anni di collezione set è arrivata anche lei al collasso. Mia madre mi ha detto "quando è piena ne puoi usare un'altra!" ... visto che mia madre ha una casa molto grande e ci sono ancor camere in disuso... però il concetto è che non si può andare avanti all'infinito, bisogna prima o poi darci dei limiti. Io adesso ormai compro un nuovo set in base ai seguenti criteri: 1) mi piace molto, soddisfa i miei desideri sotto vari punti di vista e di collezione 2) il prezzo è alto ma ancora accettabile 3) non è un set eccezionale ma mi serve per qualche altro progetto in mente 4) una volta montato so assolutamente dove posso metterlo. Se almeno due criteri non vengono rispettati lo scarto e basta. Il punto 4 comunque mi sono reso conto che è diventato il punto principale per me perchè odio tenere chiuso nella scatola un bel set che avrei voglia di costruire ed esporre. Scusate il mappazzone. Avevo voglia di sfogarmi!
  5. Bravo @kriminal! Mi piace lo stile e i colori che hai utilizzato in questa aggiunta. Personalmente attendo di vedere le foto dell'opera nel complesso. Bel lavoro davvero, continua così!!
  6. Se non sei mai stato al MEI rimarrai sbalordito. Se poi fosse la prima volta ad un evento... la prima volta non si scorda mai! Speriamo solo che le condizioni covid lo permettano. Il MEI 2021 è stato spostato 4 volte prima di essere confermato. Speriamo tanto che la versione 2022 si possa fare in tutta sicurezza. Se ci saremo comunque fatti riconoscere!
  7. Ne avevamo già parlato più sopra
  8. Non ho capito una cosa però... sicuramente qualcuno di voi l'ha fatto. Le monete da riscattare coi punti VIP si possono prendere tutti insieme oppure una alla volta? Perchè il campo in fase di pagamento è uno solo e per ogni moneta viene rilasciato un codice diverso...
  9. The Globe è stato annunciato! https://brickset.com/article/69984
  10. Benvenuto! E' sempre bello conoscere nuove persone e vedere quanto ci accomuna questa autentica passione. A presto! Sandro
  11. Veramente tante belle idee e realizzazioni. Ideas si riconferma un pozzo di possibilità per nuovi set fantastici. Speriamo ne producano più di uno. La lista di @AirMauro la condivido quasi interamente.
  12. sdrnet

    Buon Natale!

    Scusate il ritardo... AUGURI A TUTTI!
  13. Non credo neanche io che sia una cosa fattibile... Immaginate i modulari???
  14. Capisco i timori di tutti però non credo che finiremmo male. I designer LEGO in questi ultimi 2 o 3 anni hanno dato consapevolezza di quanto di bello si riesce a fare. Prendi per esempio il Fabbro medievale... anche io ero scettico all'inizio e poi quando ho costruito il set mi è sembrato davvero molto bello, curato e divertente. Non parliamo poi del galeone del Barracuda Bay: stupendo. Se un giorno facessero un castello 18+ oppure una astronave space 18+ o altro... non credo che cadremmo male!
  15. Io sono convinto che prima o poi lo Space dovrà tornare, così come il Castle, il Western... e così via. E' dura ogni anno tirare fuori qualcosa di originale. Succede anche per i film. Molti sono remake, alcuni riescono bene altri no. Quindi il mio modesto pensiero e che i temi storici degli anni 80 torneranno perchè LEGO ha bisogno di continuare a fare fatturato e sa bene che questi temi gli faranno fare soldi. Tutto qua. Il motivo per cui non lo hanno fatto prima non è dato sapere ma devo dire che in questi ultimi due anni ci hanno dato dentro con set da adulti in uscita... e per continuare di questo passo dovranno per forza fare uscire molte cose per il prossimo futuro. Forse hanno ancora degli assi nella manica ma poi dovranno cercare di ripescare cose gloriose del passato e rinnovarle con i crismi di oggi.
  16. Quest'anno è stato l'anno del primo Bonsai LEGO #10281 nonchè l'inizio della linea "Botanical Collection". Da quando è uscito, la rete si è riempita di opere di magnifici bonsai da parte di centinaia di costruttori. Anche io volevo fare la mia versione e un giorno mi è venuta l'idea giusta per me: fare un bonsai in stile natalizio! Inizialmente volevo coprirlo con foglie bianche innevate ma poi ho pensato che i bonsai generalmente si tengono all'interno di una casa e quindi ho fatto un classico bonsai con foglie verdi che poi però ho ricoperto con addobbi tipici natalizi così come se fosse un abete di Natale. Credo che sia piuttosto inusuale e curioso! La dimensione del vaso è circa il triplo rispetto a quello originale LEGO ed è composto da un tocco di colore particolare dato dal "Bright Light Blue" con dei pezzi abbastanza rari presenti in pochi set di diversi anni fa. Il colore è anche un omaggio al nuovo set natalizio di quest'anno. Il tronco è stato piuttosto complicato da costruire, volevo rendere il Bonsai abbastanza realistico e trovare il modo di agganciare i pezzi con queste angolazioni mi ha richiesto tecniche particolari per renderlo comunque piuttosto robusto. E' composto all'incirca da 1250 parti di cui 222 pezzi per il vaso e all'incirca 450 pezzi di plate red + plate round (1x1) per fare il riempitivo del terreno su cui poggia il tronco. Questa sarà la mia ultima moc del 2021. Grazie a tutti e Buon Natale a Voi e alle Vostre Famiglie! Galleria Flickr: https://www.flickr.com/photos/sdrnet/albums/72177720295395158
  17. Quando arriverò a costruire "altre cose" avranno un aspetto più massiccio. Comunque grazie dei commenti, fanno sempre molto piacere!
  18. Grazie @AirMauro dei tuoi commenti sempre costruttivi. La storia è questa: inizialmente volevo fare una torre molto più grande poi però mi è venuto in mente di integrare anche un ponte, un fiume, ecc... questo mi ha inevitabilmente tolto posto sulle due basi. Due basi dovevano essere perchè... ebbene si, è un progetto che porterò avanti negli anni aggiungendo altre cose. Per la torre ho usato il massimo del terreno che avevo a disposizione e per quello che riguarda l'altezza io pensavo onestamente che fosse già troppo alta! Ancora più alta la volevi? Doveva integrarsi con il mulino medievale e la torre doveva essere "esile" e alta abbastanza per essere una torre di vedetta. Mi sono documentato a proposito e le torri di vedetta non erano quasi mai delle roccaforti giganti ma dei punti di presidio per osservare eventuali nemici in lontananza. Spero di averti spiegato le mie motivazioni. Spero che questo piccolo villaggio che sta nascendo rimarrà coerente nel tempo perchè non lo faccio in modo continuativo, ma nel corso di anni. Per il prossimo anno ho già in mente due altri progetti che non c'entrano nulla con questo. Spero a tutti che vi sia piaciuta questa moc e grazie per i vostri commenti!
  19. Vi presento questa nuova moc del 2021, questa volta a tema medievale. La moc si poggia su due basi da 32x32 ed è stata studiata per essere affiancata alla moc del mulino medievale che ho fatto nel 2018. Ho realizzato un ponte medievale e una Torre di guardia. Il ponte si poggia in diagonale rispetto alle basi utilizzando una tecnica un po' complessa ma efficace. La torre di guardia è sviluppata su tre piani ed è realizzata con le pareti apribili posteriormente per poter osservare l'interno. All'interno della porta di ingresso c'è una botola segreta azionabile con una leva per far cadere una minifig nella galleria sotterranea che porta ad uno dei flussi d'acqua del ponte. Attraverso questa funzione è nata una scenetta per dare una storia a questa moc: "In alto sulla Torre di guardia, il soldato di vedetta, ignaro del suo futuro destino, osservava il carro che stava giungendo alla Torre con il cavaliere fidato del Re. Il suo compito era ritirare un forziere pieno d'oro da consegnare al castello. Un ladro scaltro però aveva scoperto come rubare il forziere attraverso una botola segreta che conduceva alla torre e che gli permetteva anche una via di fuga dal condotto oltre il ponte passando nelle fredde acque del fiume. Riuscirà il ladro a scappare?" Informazioni principali: Nome: Torre di guardia e ponte medievale Dimensioni: 52 x 26 cm Numero parti: 4700 pezzi Numero minifig: 4 minifig Commenti graditi. Grazie a tutti! Galleria Flickr completa: https://www.flickr.com/photos/sdrnet/albums/72157720248922577 Spoiler alert: ...questa non sarà l'ultima moc di quest'anno!
  20. Non sono il tuo maestro ma tanto ci dobbiamo sentire per gli auguri di Natale... così parliamo un po' di idee e tecniche varie
  21. Genio assoluto! La prima volta che l'ho visto sono cappottato!!
  22. Ci sono sicuramente... parecchio tempo fa avevo visto alcuni esempio di modulari ad angolo invertiti... basta solo ritrovarli. Bisogna fare una ricerca su Flickr o Pinterest e ne usciranno sicuramente. Anni fa mi era venuta la voglia di farne uno perchè in rete scarseggiavano parecchio. Non è comunque una cosa difficilissima, come per tutte le cose basta avere un pochino di creatività. L'esempio di @AirMauro si adatta molto bene comunque a questo genere di cose. Se ne parlava in un vecchio topic del 2016 anche qui sul forum: https://ItLUG.org/forum/topic/4876-provini-per-un-modulare-quotstranoquot/
  23. Perfettamente d’accordo. Diciamo che dovremmo essere un po’ guidati... se a livelli alti si decidessero di limitare certe produzioni noi consumatori dovremo inevitabilmente adattarci. Invece le aziende pensano sempre solo al profitto.
×
×
  • Create New...