Jump to content

SanMa

Socio ItLUG
  • Content Count

    183
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

SanMa last won the day on November 3 2016

SanMa had the most liked content!

About SanMa

  • Rank
    Giovane Costruttore
  • Birthday 06/01/1970

Personal Information

  • Nome
    Giovanni
  • Regione
    Estero
  • Provincia
    Rimini
  • Città
    San Marino

AFOL Profile

  • Temi Collezionati
    Castle
    City
    Creator Expert
    Star Wars
  • LEGO Tower
  • ID LEGO Tower
    17SP

Recent Profile Visitors

475 profile views
  1. Parliamone.... Perché è proprio il mio cruccio.... Sto seguendo tutto con attenzione perché mi piacerebbe mettere davanti ai miei treni un sensore anti crash ma quello di LEGO è veramente troppo grande!
  2. Io stavo pensando al metodo che hanno usato per gestire i PF. Per me è una sorta di inganno anche quello. Non si potrebbe usare lo stesso metodo?
  3. È banalmente il fatto che quando esci da una app (LEGO o ats non fa differenza) gli hub rimangono bloccati in stato "connesso" (i led rimangono accesi fissi nei rispettivi colori) [mi sembra che una cosa del genere l'avevi scritta anche tu pochi post indietro] se poi rientri me ne funziona solo uno ma credo sia solo un qualcosa di random. Resettando gli hub e riaccoppiandoli funziona tutto regolarmente. ps) per ridere.... a forza di fare prove oggi ho capito come si sente gomez quando fa scontrare i trenini nel plastico. Esaurita l'arrabbiatura di dover ricostruire 2 locomotive mi è scappato fuori il suo stesso sorriso maligno....! Sarà la quarantena.....!
  4. Edit.... Sono un co####ne! È il passaggio tra le 2 app che fa casino. Partendo da una situazione pulita direi che ci siamo. Ora mi addentro nella programmazione.
  5. Basta semplicemente far partire i 2 motori.. Uno parte e l'altro no....
  6. intendo che qualsiasi comando invio al primo hub collegato non viene replicato nella realtà. I comandi invece impartiti al secondo hub vengono invece eseguiti. Se inverto la sequenza di aggancio degli hub è sempre e solo l'ultimo che riesce a replicare i comandi. La stessa cosa di cui sopra avviene anche se uso la tua app piuttosto che quella di LEGO. Non vorrei che fra un po scappa fuori una lista di dispositivi compatibili alla stregua di come è successo con gli hidden side ..... Oggi comunque farò altre prove.
  7. A me, con un mate 20 pro arriva a connettere 3 hub (il quarto mi manca da provare anche se potrei agganciare il telecomando) ma poi riesco a comandare sempre e comunque l'ultimo connesso. Ciò avviene anche con solo 2 connessi e anche con l'app di @GianCann. A margine chiedo che tablet si potrebbe comprare per dedicarlo a queste cose?
  8. Bene..... Io ho ancora da montare il treno merci, il treno Disney, come quello di Harry Potter e il maesk. Ai quali posso aggiungerne altri 3 fatti. Credo che allo stato dell'arte dei lavori di@GianCann sia giunto il momento di rimboccarmi le maniche e rubare ogni suo studio [emoji12]
  9. Basta che ti ricordi di fare quella cosa per me [emoji23]
  10. Posso dirvi con assoluta certezza che un IP non identifica univocamente una persona.... L'IP è riconducibile ad una connessione. Se a questa connessione è attaccata una LAN ecco fatto che chiunque usufruisce di questa rete anche contemporaneamente è visto esternamente come un unico indirizzo ip. La soluzione più ovvia della storia è che si parli di 2 persone distinte che lavorano nello stesso luogo.
  11. il davanti sembra più quello della 126.... Non mi piace..... Mi butto sul veliero!!! @Pix rispondimi in privato prima che cambio idea!
  12. Io sono perito elettronico..... Anche se poi il mondo del lavoro mi ha portato a fare altro.... Fattosta che il giramento di palle per l'app LEGO mi ha spinto a ordinare su amazon un raspy [emoji23]
  13. Io non riesco a farmi un'idea, per il semplice motivo che la app LEGO.... Non la riesco a capire minimamente! Con l'app di@GianCann comunque le mie prove hanno dato esito positivo. È uscito qualche tutorial?
×
×
  • Create New...