Jump to content

RicMar

Socio ItLUG
  • Posts

    70
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Reputation Activity

  1. Like
    RicMar reacted to carlo.fadel in Campioni d'Europa 2020!!!   
    Evviva  l'Italia 😍
  2. Like
    RicMar reacted to Pix in MOC dal web - Giugno 2021   
    Seppur sia solo un render...il drago? fantastico!

  3. Sad
    RicMar reacted to chmar in ItLUG Lecco 2021 - ?   
    Ciao a tutti,
    purtroppo il momento che temevamo sarebbe giunto è arrivato e ci vediamo costretti ad annullare anche ItLUG Lecco 2021. In questi mesi difficili, consci che le priorità erano giustamente ben altre, abbiamo mantenuto un contatto costante con gli enti e il Politecnico che ci hanno sempre supportato negli anni nell'organizzazione dell’evento. L'annullamento giunge dopo un'attenta valutazione della situazione e dopo aver sentito i pareri dei partner, in primo luogo il Politecnico che come sempre avrebbe ospitato l'evento. Le spese relative alla sicurezza,
    alla sanificazione degli ambienti e ad altri dettagli relativi al Covid-19 non sono sostenibili pertanto non è possibile pensare di procedere.
    Non è pensabile nemmeno una edizione ridotta in quanto le problematiche citate ci sarebbero comunque e preferiamo risparmiare risorse per tornare alla normalità l'anno prossimo.
    Pertanto per il secondo anno consecutivo il nostro evento non ci potrà essere, non ci rimane che darvi appuntamento al 2022!
  4. Like
    RicMar reacted to sdrnet in MOC: Galaxy Explorer SDR-926   
    Correva l'anno 1979 quando LEGO lanciò uno dei set che divenne tra i più iconici nel mondo AFOL: il set 497 o meglio conosciuto come 928.
    Il set venne proposto con due codici diversi il 497 con il titolo di Galaxy Explorer e il 928 con il titolo di Space Cruiser and Moonbase.
    Il tema Classic Space fu lanciato solo un anno prima nel 1978 e questo set ne diventò una leggenda perchè rappresentava l'astronave più bella e più grande di tutta la flotta. E' incredibile pensare il successo che ha avuto questo set da soli 338 pezzi se lo paragoniamo a quelli in vendita oggi, ma a quei tempi eravamo dei bambini che sognavano di avere questa scatola e i nostri ricordi più belli sono legati ad essa.
    Io nel '79 avevo appena 5 anni e non ho mai potuto avere questa scatola, troppo cara per i miei genitori, ma l'ho sempre sognata guardandola nei cataloghi. Finalmente da adulto l'ho cercata e sono riuscito a comprarla!
    Tutta questa premessa serviva per introdurre la mia nuova opera: il Galaxy Explorer SDR-926! Quest'anno compio 10 anni come AFOL e ho pensato di realizzare delle moc che hanno un significato particolare per me. La prima di queste era il desiderio di realizzare una astronave di una certa importanza! SDR-926 vuole essere un omaggio al 928 ma con caratteristiche e numeri molto diversi. Il numero 926 rappresenta la nascita di mia figlia. La spaceship misura 85 x 75 x 21 cm ed è composta da quasi 4600 pezzi! Mi ci sono voluti 5 mesi intensi per realizzarla perchè racchiude in una sola opera diverse caratteristiche e funzionalità.
    Caratteristiche e funzioni principali:
    1) navicella di ricognizione estraibile dall'alto con leva girevole
    2) sala di controllo
    3) pannello rimovibile per osservare la sala centrale dell'astronave
    4) tre carrelli di atterraggio
    5) ali pieghevoli ed estraibili
    6) cannoni laser girevoli con leve
    7) motori e portellone apribili
    8 ) rampa di accesso apribile con leva
    9) veicolo di esplorazione terrestre con radar girevole
    10) Ottima rigidità grazie ad una struttura di base composta da elementi technic
    11) smontaggio della astronave in blocchi
    12) supporto per esposizione con targhetta identificativa
    Informazioni principali:
    Nome: Galaxy Explorer SDR-926
    Dimensioni: 85 x 75 x 21 cm
    Numero parti: 4200 pezzi
    Numero parti con stand: 4580 pezzi 
    Numero minifig: 8 minifig Classic Space
    Colori principali: Blu, grigio chiaro, giallo trasparente
    Peso (solo astronave): 4370 gr
    Peso con stand: 4740 gr
    L'astronave è piuttosto imponente se si mette a confronto con la vecchia LL 928, richiama però gli stessi colori e molta giocabilità, ma con molte funzioni in più. E' una astronave costruita con cura e attenzione ai particolari senza dimenticare una ottima robustezza di tutta la struttura (realizzata con blocchi technic).
    Per la prima volta ho deciso inoltre di cimentarmi a realizzare le istruzioni che saranno disponibili in futuro, appena riuscirò a completare il lavoro!
    Per la sua presentazione ho inoltre allestito un vero studio fotografico in casa per poter realizzare le fotografie (non semplici) di questa astronave con dimensioni importanti. Buona visione del video e di tutte le fotografie presenti sulla galleria Flick.
    Grazie a tutti!






    Video YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=56fU9X_jy9M
    Galleria Flick:   https://www.flickr.com/photos/sdrnet/albums/72157719328861377
  5. Like
    RicMar reacted to sdrnet in Bricklink Designer Program   
    Non ho potuto dire nulla, ma oggi sono uscite ufficialmente le novità.
    C'è un cambio di programma! Ecco le nuove regole:
    1) ci saranno 3 fasi diverse di crowdfunding
    2) la partenza delle tre fasi saranno rispettivamente il 1 luglio, 1 settembre e 1 novembre.
    3) per tutte e tre i crowdfunding ci saranno 40 giorni (più o meno) di tempo per acquistare.
    4) per la prima fase ci saranno 8 opere, per le altre due dalle 8 alle 10 opere (in base a fattibilità e quant'altro)
    5) passeranno le prime 5 opere che raggiungono le 3.000 scatole vendute per ogni fase di crowdfunding
    Il mio Chalet al momento non entra nella prima fase, quindi arriverà per la 2 o la 3. Ancora non ci è dato sapere quali saranno le successive opere in lizza. Inizialmente quando abbiamo fatto la riunione con il team eravamo un po' scoraggiati da queste nuove regole, ma poi ripensandoci a mente lucida ci sono vari aspetti positivi.
    Prima di tutto la gente non deve necessariamente acquistare più opere nello stesso momento ma le può spalmare in periodi diversi. Inoltre le opere approvate passeranno dalle 13 iniziali a 15, una percentuale in più che non guasta.
    Ulteriore notizia di ieri sera è che altre due opere (quelle tipicamente orientali) sono state archiviate, quindi le opere in lista scendono a 26. 15 su 26 è un buon numero (60%) quindi tutti iniziamo a sperare al miracolo.
    Inoltre i designer Bricklink/LEGO sono stati travolti da una trentina di opere con diverse richieste e domande ogni giorno. La fase di test di un'opera richiede tempo e fatica e forse non avevano programmato in modo preciso i tempi necessari.
    Immagino anche che la mia opera nonostante fosse davvero ad un buon punto a livello di testing, abbiano deciso di spostarla più avanti perchè più indicata ad un periodo invernale. Ma forse non è così... non posso saperlo.
    Questo per il momento è tutto... mi dispiace per gli amici che stavano già attendendo per me, ci sarà ancora da portare un po' di pazienza!
  6. Like
    RicMar reacted to sdrnet in Bricklink Designer Program   
    Il numero di pezzi è aumentato... siamo quasi a 2.700 pezzi comprese le minifig che arriveranno.
    La cosa che più mi spaventa in effetti è il prezzo che decideranno di inserire. E' pur vero che molti pezzi sono piccoli e a basso costo il che dovrebbe livellare il prezzo ad un livello umano. Spero vivamente che il prezzo medio sia più basso di quello indicato da te. Anche perchè la mia non è assolutamente l'opera più grande... molte di queste superano i 3.000 pezzi essendoci un limite massimo di 4.000 pezzi per opera.
    Staremo a vedere, questo mese si decide tutto anche a livello di modifiche e fattibilità.
    Grazie per l'interessamento 🙂
  7. Like
    RicMar reacted to sdrnet in Bricklink Designer Program   
    Sono riuscito a farmi aggiornare la pagina del progetto. Ho preparato 5 nuove immagini rendererizzate con Studio delle ultime modifiche. Sono ancora in attesa che venga fornita una versione di Palette con i pezzi che avevo richiesto.
    A tal proposito molti designer sono in difficoltà perchè i pezzi richiesti tardano ad arrivare negli aggiornamenti di Studio e il timeout è fissato a fine maggio, cioè rimane solo un mese di tempo.
    Nella successiva modifica probabilmente riuscirò ad inserire quello che mi resta da fare e inserirò anche le minifig!

  8. Like
    RicMar reacted to Shintaku in Lo sapevate che Il Colosseo ha tanti pezzi ma... ?   
    "Lo sapevate?" E' la mia rubrica del Lunedì e Giovedì in cui vi sfido, dicendovi una cosa. Se la sapevate già, reazione triste, se non la sapevate mi lasciate un like! E' un modo utile per imparare curiosità sul mondo LEGO. Lo sapevate? #64 Il set 71741 Ninjago City Gardens ha un interessante record. E' il set con più "tipologie" di pezzi diverse. Ben 1137. Infatti il colosseo pur avendo 9000 pezzi, molti sono uguali tra loro. Questo set del 2021 invece è nettamente quello con più varietà. Al secondo posto 75978 Diagon Alley (2020) con 1030, quindi oltre 100 in meno. Lo sapevate? A Lunedì! #LEGO #Facebrick #Losapevate? (Lascia un like alla pagina per non perderti tutte le uscite)
  9. Like
    RicMar reacted to Shintaku in Lo sapevate che questi sei ninja... ?   
    "Lo sapevate?" E' la mia rubrica del Lunedì e Giovedì in cui vi sfido, dicendovi una cosa. Se la sapevate già, reazione triste, se non la sapevate mi lasciate un like!   E' un modo utile per imparare curiosità sul mondo LEGO. Lo sapevate? #61   Pillolina veloce. Lo sapevate che i 6 Ninja (Kai, Cole, Jay, Zane, Lloyd e Nya) non hanno nessuno lo stesso numero di varianti? Comanda la classifica Lloyd con 63, poi Jay 60, Cole ne ha 59, Kai ne ha 58, Zane ne ha 54 e Nya chiude con 42 (alla faccia delle quote rosa) Lo sapevate? A Lunedì!  
  10. Like
    RicMar reacted to Shintaku in Lo sapevate che la maledetta tinozza di Peter Panda... ?   
    "Lo sapevate?" E' la mia rubrica del Lunedì e Giovedì in cui vi sfido, dicendovi una cosa. Se la sapevate già, reazione triste, se non la sapevate mi lasciate un like! E' un modo utile per imparare curiosità sul mondo LEGO.   Lo sapevate? #60 Il set 3710 è un set assurdo. Contiene una minifigure, una tinozza e una spazzola. Fine. Non c'è nient'altro nel set. Ma sarebbe poco stupefacente. Potrei dirvi che la minifigure Peter Panda si trova SOLO in questo set. Ma la cosa che più è stupefacente di questo set è che la tinozza è di un arancione speciale. Non esiste nessun altro pezzo LEGO in quella tonalità di arancione, denominata Fabuland Orange. Nessun altro. L'unico pezzo "Fabuland Orange" è la maledetta tinozza di Peter Panda. Ovviamente il fatto che LEGO faccia un solo pezzo, in un solo set di un colore particolare, non s'è mai ripetuta. A parte, appunto, la tinozza di Peter Panda.   Lo sapevate? A Giovedì!  
  11. Like
    RicMar reacted to Shintaku in Lo sapevate che nel 2010... ?   
    "Lo sapevate?" E' la mia rubrica del Lunedì e Giovedì in cui vi sfido, dicendovi una cosa. Se la sapevate già, reazione triste, se non la sapevate mi lasciate un like! E' un modo utile per imparare curiosità sul mondo LEGO. Lo sapevate? #59 Alexandre Boudon vi dice nulla? Forse no, ma è diventato molto famoso nei primi anni del decennio scorso per aver anticipato tantissime minifigures collezionabili. Questi disegni sono del 2010 ed erano possibili minifigures. Quante ne ha "prese in prestito" LEGO? Oltre a queste ne potete trovare tantissime sul suo blog, ormai abbandonato. http://alexandreboudonbillund2010.blogspot.com/ Lo sapevate? A Giovedì!      
  12. Like
    RicMar reacted to sdrnet in Bricklink Designer Program   
    Era doveroso per me aprire questo nuovo topic.
    https://ideas.LEGO.com/blogs/a4ae09b6-0d4c-4307-9da8-3ee9f3d368d6/post/7e027d01-6ec9-473c-b6b0-db8f92bbe5af

  13. Like
    RicMar reacted to Shintaku in Lo sapevate che Owen Quill... ?   
    "Lo sapevate?" E' la mia rubrica del Lunedì e Giovedì in cui vi sfido, dicendovi una cosa. Se la sapevate già, reazione triste, se non la sapevate mi lasciate un like! E' un modo utile per imparare curiosità sul mondo LEGO.   Lo sapevate? #57 Questa volta non penso che vi coglierò impreparati. Rex Dangervest è un personaggio di The LEGO Movie 2, ed è doppiato dallo stesso doppiatore di Emmett ovvero Chris Pratt. Quello che forse pochi di voi ignorano è che il personaggio ha diversi riferimenti ad altri ruoli interpretati da Chris Pratt. Infatti pilota astronavi proprio come StarLord ed ammaestra dinosauri per fare il verso a Owen di Jurassic World. Il tutto è studiato proprio a tavolino per creare un personaggio che sia un incrocio tra Owen e StarLord. Con risultati molto divertenti!   Lo sapevate? A Giovedì !  
  14. Like
    RicMar reacted to Pix in MOC dal web - Febbraio 2021   
  15. Like
    RicMar reacted to Shintaku in Lo sapevate che quel colore...?   
    "Lo sapevate?" E' la mia rubrica del Lunedì e Giovedì in cui vi sfido, dicendovi una cosa. Se la sapevate già, reazione triste, se non la sapevate mi lasciate un like! E' un modo utile per imparare curiosità sul mondo LEGO.   Lo sapevate? #52 Oggi il "Lo Sapevate" in una immagine. Quest'immagine rappresenta la proporzione di colore rispetto ai pezzi nei vari set. E' qualcosa che vi lascia stupiti o ve lo immaginavate? Lo sapevate? Se sì, faccina triste. Altrimenti like!   A Giovedì!  
  16. Like
    RicMar reacted to Shintaku in Lo sapevate che meglio mai che tardi... ?   
    "Lo sapevate?" E' la mia rubrica del Lunedì e Giovedì in cui vi sfido, dicendovi una cosa. Se la sapevate già, reazione triste, se non la sapevate mi lasciate un like! E' un modo utile per imparare curiosità sul mondo LEGO. Lo sapevate? #50 Una cosa che a molti AFOL dà fastidio sono gli adesivi! La prima parte LEGO completamente stampata risale al 1955, ma per vedere il primo foglio di adesivi sono passati 16 anni. Gli adesivi infatti sono stati introdotti nel 1971. E ancora non li hanno levati! Lo sapevate? Se sì, faccina triste. Altrimenti like! A giovedì!
  17. Like
    RicMar reacted to ZioTitanok in @GianCann   
    Enza, Valerio e Diego (moglie e figli di Gianluca) mi hanno chiesto di condividere con voi un breve messaggio di ringraziamento. Lo riporto per intero nel seguito.
    "Quando è arrivata quella terribile telefonata il mondo si è capovolto. Gianluca non c'era più.
    Non capivo, non poteva essere, si stavano sbagliando. Io non potevo sopportarlo. Non si può accettare di perdere l'uomo che si ama, il compagno di una vita, il padre dei nostri figli. Quell'uomo di cui mi ero subito innamorata, per la sua risata contagiosa, l'intelligenza vivace, la capacità di risolvere ogni problema con semplicità, la voglia di giocare e tornare bambino, la sua onestà ed impegno per la famiglia ed il lavoro.
    Ed erano questi i valori a cui teneva di più: famiglia, lavoro, amicizia, onestà, rispetto e lealtà.
    Come avrei potuto consolare i nostri figli e riempire il vuoto incolmabile della perdita di Gianluca?
    Incredibilmente la risposta è arrivata proprio dai nostri figli, due ragazzi che nell'arco di tempo di una telefonata sono diventati uomini ed hanno affrontato con forza e coraggio la scomparsa prematura di un padre meraviglioso.
    E poi ne sono arrivate tante di telefonate e nella solitudine forzata dall'isolamento per questa orribile malattia, che non voglio neanche nominare, abbiamo trovato il calore e l'affetto di tante persone.
    Parenti, amici e colleghi, senza distinzione di gradi e gerarchie, una sola famiglia unita nel dolore e nel ricordo di un uomo straordinario, con il quale ho avuto il privilegio di trascorrere ventisette anni di vita insieme.
    In fondo al tunnel della disperazione è comparsa una luce, la consapevolezza che Gianluca sarà sempre con noi, negli occhi lucidi di chi ne rievoca il ricordo, nelle risate di chi ne racconta gli aneddoti, negli abbracci di chi ci trasmette la forza per andare avanti, nella capacità di creare piccoli capolavori mettendo insieme tanti mattoncini, nelle mani di chi tutti i giorni avvia il computer...
    Grazie a tutti, siamo orgogliosi di far parte di questa grande famiglia."
  18. Like
    RicMar reacted to Shintaku in Lo sapevate che il primo numero...?   
    "Lo sapevate?" E' la mia rubrica del Lunedì e Giovedì in cui vi sfido, dicendovi una cosa. Se la sapevate già, reazione triste, se non la sapevate mi lasciate un like! E' un modo utile per imparare curiosità sul mondo LEGO.   Lo sapevate? #46   Sapete che ogni set o parte LEGO ha un numero. Sapete a memoria alcuni numeri di alcuni set famosi tipo 10179, o 6285 e forse sapete anche a memoria il numero di alcune parti come 3001, il famoso iconico brick 2 x 4. Bene, qual è il PRIMO numero che, ad oggi, non è niente per LEGO? Niente, ovvero né un set, né un numero di parte, assolutamente niente? Non bisogna andare a lungo. E' il 43. Ad oggi LEGO non ha nulla associato a questo numero. Ma dopo i 40 iniziano proprio a mancare molti numeri come 45,47,48 e 49. Il primo proprio che manca è il 43.   Lo sapevate? Se sì, faccina triste. Altrimenti like! A Giovedì.
  19. Like
    RicMar reacted to ilcarota in Sushi   
    ho passato gli scorsi mesi in una sorta di crisi creativa fotografica, e ho cercato di esplorare nuove possibilità con i nostri amati mattoncini... fra le altre cose è uscita questa piccola serie dedicata al cibo.
    Le tecniche costruttive in sè non sono nulla di nuovo o speciale, ma volevo comunque rappresentare una fusione fra il mondo reale e i mattoncini, ispirandomi agli scatti di food photography.
    spero vi piacciano, magari nei prossimi giorni posterò altri piatti!

     
     

     
     

     
  20. Like
    RicMar reacted to chmar in Buon 2021   
    Rapida, veloce ed elementare. Buon 2021 a tutti.

  21. Thanks
    RicMar reacted to sdrnet in Resoconto di fine anno 2020   
    Non lo avevo mai fatto gli anni scorsi e immagino che anche quest'anno non avevate necessariamente la voglia di leggere un post così lungo.
    Sentivo però la necessità di parlare, come se fossimo tutti insieme a qualche evento a guardarci in faccia senza mascherina.
    Ho voluto scrivere quindi una sorta di resoconto di fine anno con un piccolo anticipo di 3 giorni, un anno davvero particolare e che molto probabilmente non dimenticheremo mai più.
    Non starò a parlarvi del terribile virus che ormai conosciamo tutti e con il quale abbiamo dovuto convivere, un grave problema che è entrato in modo profondo nella nostra vita sconvolgendo tutto quello che sapevamo fosse "la normalità" e ribaltando completamente le nostre routine di tutti i giorni.
    Volevo invece parlarvi di quest'anno dal punto di vista del nostro hobby, della nostra passione ovvero i LEGO.
    Una cosa che mi riguarda molto da vicino è aver vissuto diversi mesi in attesa di una risposta, di un verdetto che certamente non mi avrebbe cambiato la vita ma sicuramente mi avrebbe dato una piccola mano a migliorarla. Sto parlando ovviamente della votazione del mio Winter Chalet su LEGO Ideas. Nel pomeriggio del 23 Giugno durante i resoconti live, vengo a scoprire che purtroppo lo Chalet non è passato. Ero preparato a questa cosa già da tempo. Negli ultimi giorni quando si sapeva che ci sarebbe stato il verdetto, l'euforia era risalita come i tanti commenti ricevuti un po' da tutto il mondo e devo dire che per un breve momento ci ho sperato. Pazienza.
    Notizia di pochi giorni fa però sembra che ci siano nuove possibilità che lo Chalet venga preso in considerazione, questa volta dal Team di Bricklink... forse si saprà qualcosa a gennaio e solo se sarò contattato vi farò sapere.
    Parliamo di Set? Ormai credo che lo sappiano tutti. Il 2020 è stato in assoluto l'anno con la maggior uscita di set di una certa importanza. Quelli che fino a un decennio fa erano ritenuti i top dell'anno... quest'anno ne abbiamo avuto uno al mese, alle volte anche due! Il 2020 detenie il record con il maggior numero di set D2C (Direct To Consumer).
    La query sempre valida che ho creato su Briskset mostra chiaramente i fatti: https://brickset.com/sets/query-5602/year-2020
    Sono ben 17 i set che hanno un prezzo uguale o superiore a 180 euro! Quest'anno sono usciti set memorabili, non solo per grandezza e prezzo ma anche per la loro bellezza e varietà. Come non citare i fantastici LEGO Ideas della Baia dei Pirati o del bellissimo Pianoforte, nel mondo dei film la Ghostbusters ECTO-1, così come la Batwing 1989 oppure la magnifica Mos Eisley Cantina di Star Wars. E poi cose così originali e inaspettate come il set della Nintendo di Super Mario, oppure la magnifica Lamborghini Sian della Technic. E poi ancora il set di Topolino e Minnie, la nuova Haunted House, e il bellissimo set di Diagon Halley per i patiti di Harry Potter. E per finire il pezzo da 90... il Colosseo, 500 euro per uno dei set più attesi e discussi... quello che ora detiene il primato per il maggior numero di pezzi (ben 9036). Insomma quest'anno ne abbiamo avuto per tutti i gusti ed è davvero difficile non trovare qualcosa che piace anche al collezionista con pochi interessi. Il modulare (La Libreria) che da tutti era ritenuto uno dei set più importanti dell'anno ora si trova laggiù... in fondo alla lista.
    Se facciamo la somma di tutti questi 17 set otteniamo la ragguardevole cifra di oltre 4700 euro! E quello che servirebbe ad una famiglia per comprare da mangiare per un anno intero. Sapete la cosa paradossale per me? Che quest'anno nonostante così tanto ben di Dio per un appassionato LEGO come me è stato l'anno che ho speso meno soldi ed ho collezionato meno set. Guardando le cifre e i numeri che mi ripropone Brickset non capitava da 10 anni una cosa del genere. Il motivo? Troppi set, troppo belli... li vorrei avere tutti ma alla fine devo scendere a compromessi e non posso permettermi tutte queste spese e alla fine non scelgo nulla e restano lì, nella mia Wanted List. Probabilmente rimarranno fino al momento in cui andranno fuori produzione.
    Si perchè ormai il trend è questo. Chissà cosa ha in riserbo per noi la LEGO per il prossimo anno? Sono già stati annunciati molti set, ma i pezzi da '90 devono ancora essere presentati e allora prepariamoci a far ripartire il contatore e vedere dove arriverà!
    E in tutto questo non ho neanche menzionato gli altri 800 set proposti nell'anno 2020!
    Questo è stato anche l'anno della nascita della nuova linea "18+". Mai prima d'ora LEGO si era spinta con così tanta franchezza ad affermare che "si sono accorti che i loro set non sono più solamente dedicati ai bambini ma ad una grossa fetta di adulti"! Ovviamente è una affermazione che definirei spiritosa perchè oso chiunque, anche le famiglie più facoltose a regalare ai propri bambini decine di set che oltrepassano i 200 euro. Non sono più "giocattolini" o "scatoline" di quelle che si vendevano nei miei lontani e gloriosi anni '80... quando ci accontentavamo di un set con una ventina di pezzi e ci giocavamo per mesi interi fantasticando e trasformando ogni cosa con tutta la nostra immaginazione e creatività.
    Ebbene sì. Ora LEGO ha deciso ufficialmente che gli adulti sono anch'essi un loro punto di riferimento e quindi hanno deciso di produrre set di una certa importanza. Mannaggia a loro, se solo fossero un pochino più economici! E' dura stare dietro alla loro produzione di questi tempi, ma al tempo stesso sono estremamente felice che hanno deciso di prendere questa strada perchè sono sicuro che prima o poi faranno uscire set che sono nei miei sogni da sempre e sarà una grande magia.
    Sono accadute anche cose parecchio controverse quest'anno come la particolare questione "militare" del set Technic 42113 del veivolo Osprey... oppure dell'uscita della mitica Fiat 500, proposta su LEGO Ideas solo 1 anno prima...
    E' stato anche l'anno della nascita dei mosaici, il grande ritorno di un treno degno dei collezionisti (il Coccodrillo), la nascita di una nuova concezione di gioco con luci, suoni e movimenti... ovviamente parlo della fortunata serie di Super Mario. Poi sono nate le nuove macchine Speed Champions larghe 8 stud, la serie di minifig da collezione hanno festeggiato il numero 20, per l'ultima volta contenenti 16 personaggi visto che già la serie 21 che esce il prossimo anno avrà solo più 12 personaggi. 
    E adesso le brutte notizie. Come fare a non parlare di Gian. Questa notizia è stata un pesante pugno in pancia. Una mazzata arrivata in seguito ad un anno già abbastanza buio e triste della nostra storia. Gianluca ci ha lasciati proprio in questo anno con i suoi soli 49 anni. Una persona che ha fatto davvero molto per questa associazione. Quando anche io facevo parte del Consiglio Direttivo non capivo come faceva a sbattersi così tanto e fare tutto con così tanta energia. Comunque al di là di tutto quello che ha fatto nel mondo AFOL, in Toscana Bricks e soprattutto in ItLUG era prima di tutto un amico, una persona che a modo suo mi ha sostenuto e che aveva sicuramente ancora molto da dare, sia a me che a tutti quelli a cui stava accanto.
    Per quello che riguarda invece la mia attività di moc non posso dirvi molto. Sapete che tengo le mie novità in segreto e sicuramente non escono Leaks come nelle novità LEGO 🙂 Posso dire però un paio di cose. Intanto il 2021 sarà il decimo anniversario da quando ho costruito la mia prima vera moc da adulto. Nel lontano 2011 creai la chiesa del mio villaggio invernale. Fu questa la mia prima costruzione da zero e da allora non ho più smesso di costruire. Quindi per i miei 10 anni di moc ho in riserbo alcune cose interessanti. Ho già due moc in progetto, una in particolare sarà un bomba... un progetto impegnativo di un tema molto caro a parecchie persone 🙂 Spero di riuscire ad avere il tempo necessario a sviluppare al meglio queste idee.
    Ci sarebbero ancora tante cose da dire di quest'anno anche solo per entrare in dettaglio per ogni tema che è stato sviluppato, ma se dovessi parlare di ciò dovrei scrivere un intero libro e credo di essere già stato sufficientemente lungo. Se volete aggiungere anche voi le vostre impressioni potete scrivere tutte le altre cose che mi sono dimenticato e che coinvolgono il nostro mondo dei mattoncini.
    Concludo quindi che spero ovviamente in un futuro roseo per LEGO e per tutti noi e speriamo vivamente che il 2021 sia un anno migliore di questo perchè prima del gioco c'è la salute e la tranquillità delle nostre famiglie e quest'anno un po' tutti ce lo meritiamo davvero.
    Un caro saluto da Sandro 
  22. Sad
    RicMar reacted to Shintaku in Lo sapevate che in fatto di colori ... ?   
    "Lo sapevate?" E' la mia rubrica del Lunedì e Giovedì in cui vi sfido, dicendovi una cosa. Se la sapevate già, reazione triste, se non la sapevate mi lasciate un like! E' un modo utile per imparare curiosità sul mondo LEGO.
    Lo sapevate? #39
    Ok questa è più banale del solito ma dato che è una domanda che ogni tanto esce, meglio dare una risposta. Vi siete mai chiesti perché le minifigures hanno un segno sul collo? Purtroppo la risposta non è così fantasiosa e misteriosa come sarebbe bello immaginare. Semplicemente il segno indica per la macchina qual è il lato "frontale". Non è necessario che ci sia, a volte non c'è infatti... ma è vero il contrario ovvero se c'è e vogliono provare a vendervi un torso spacciato per "monocromo" (vedi figura) beh questo vuol dire che è stato scolorato e che quindi non è originale.
    Se la sapevate già, reazione triste, se non la sapevate mi lasciate un like!
    A giovedì!

  23. Like
    RicMar reacted to Razer in Winter Cup Cafè   
    Ciao a tutti,
    Visto che quest'anno il mio villaggio di Natale sarà in super ritardo o ,forse, non verrà neanche presentato perchè non lo ritengo ancora completo vi mostro una piccola MOC realizzata su una baseplate 32 x 32.
    Ho preso ispirazione da un'immagine già postata su internet e ho voluto provare ad inserirla nel mio contesto.
    Spero vi piaccia
    Buone feste a tutti
     
    Alessio



    Altre foto qui:
    https://flic.kr/s/aHsmSMmiY2
  24. Like
    RicMar reacted to Jack75 in Winter Village 2020   
    Ciao a tutti visto lo sforzo di tempo e di pezzi quest'anno ripubblico il mio diorama natalizio che tutti gli anni io e i miei figli allestiamo attendendo il Natale. Abbiamo raggiunto la ragguardevole dimensione di 110 cm x 220cm, il limite massimo fruibile nella stanza adibita. Ho utilizzato tutti i set Winter Village usciti fino al 2019 tranne il rifacimento del Toy Shop, vediamo se babbo natale ci porterà la novità 2020 😉.
    Vi allego alcune immagini quasi definitive (mancano alcuni pezzi in arrivo da LEGO per terminare la massicciata) ma per il resto il colpo d'occhi mi piace tantissimo. Alla fine alcune immagini del backstage....
    Vi allego anche link a piccolo video 
     
    Buon Natale a tutti
























  25. Like
    RicMar reacted to sdrnet in Salotto natalizio   
    Ecco un salotto in stile natalizio, con il caminetto scoppiettante, l'albero di Natale, il tavolino addobbato e i regali sotto l'albero. Babbo Natale guarda dalla finestra... credo si sia dimenticato della sua borsa sul divano! Il gatto si è svegliato e lo guarda dalla finestra.
    Questa è l'ultima moc di quest'anno, sperando in buone ispirazioni per il prossimo.
    Auguro un Buon Natale a tutti!




    Galleria Flickr:
    https://www.flickr.com/photos/sdrnet/albums/72157638506111644
     
×
×
  • Create New...