Jump to content

Gozer

Socio ItLUG
  • Contenuti

    679
  • Registrato il

  • Ultima visita

  • Vittorie

    6

L'ultima vittoria di Gozer è stata il giorno 17 Novembre 2019

Gozer ha avuto il contenuto più apprezzato!

Su Gozer

  • Grado
    Mastro Costruttore
  • Compleanno 06/02/1989

Informazioni Personali

  • Nome
    Mirko
  • Regione
    Lazio
  • Provincia
    Roma
  • Città
    Roma
  • Altre informazioni personali
    cruz.mirko@gmail.com

Profilo AFOL

  • Temi Preferiti
    Star Wars, creator
  • Temi Collezionati
    City
    Creator
    Creator Expert
    Disney
    DC Comics Super Heroes
    Friends
    Ideas
    The LEGO MOVIE 2
    Minifigure (CMF)
  • Nickname BrickLink
    Gozer
  • Nickname Brickset
    Gozer
  • LEGO Tower
  • ID LEGO Tower
    13P5

Visitatori recenti del profilo

1353 visualizzazioni del profilo
  1. Ormai sono un vampiro..mi aggiro solo di notte ahahah. Comunque rinnovato per me e il socio @ladylego adesso ps: devo cambiare solo l’indirizzo per la spedizione dei gadget
  2. Io come tributo sono riuscito a fare un ultimo acquisto li, in differita, ad memoriam. Poi vi mostrerò ma che grave perdita..era un luogo da goduria visiva per tutti i collezionisti
  3. @Laz lo stesso io, ho anche quello rosso..invece mi sono fatto sfuggire, settimane fa, anche quello bianco
  4. Di questo periodo anche un piccolo arrivo può darti tanta gioia. Nuovo brick undrilled wheelolder 2x4 in collezione
  5. Domanda: posso effettuare un unico bonifico per il rinnovo di due soci, onde evitare due bonifici, e ben specificando entrambi i soci?
  6. Torno a scrivervi dopo tanto tempo..tempo, ahimè, che si è stravolto molto rapidamente ma che è sempre e solamente occupato da questa nostra passione. Mi sono lasciato dietro alcune piccole cose, che ho comprato prima di tutta questa “crisi”, così da poter tenere vivo questo mio diario e da mostrarvi per tenervi compagnia con queste piccole bellezze. Detto ciò ecco alcune aggiunte alla mia collezione di spille. Vi domanderete cosa ci farò mai con tutte queste spille..semplicemente voglio recuperarle tutte così poi potrò rivenderle con un ricarico del 1000% Scherzi a parte, mi piacciono e attualmente trovo solo le stesse ma arriveranno a breve spille differenti spille per cui rimanete sintonizzati Inutile ricordarvi ovviamente di rimanete a casa il più possibile Stay strong!!
  7. Allora eccoci qui in uno dei post più importanti, per me, che ha una grande valenza “affettiva”. Oggi vi voglio raccontare una breve storia, la mia storia AFOL. Era il lontano 1991-1992 quando probabilmente tutto è iniziato. Me lo ricordo molto bene e ancora oggi ho ben presente quella sensazione di delusione che provai quando mio fratello (che non era avvezzo a nessun set LEGO) ricevette un set Technic che tutt’oggi custodisco molto gelosamente. Fu veramente un colpo, probabilmente piansi anche e posso essere sicuro che la mia forte passione iniziò proprio per questo episodio. Da quel momento fu come amore a prima vista tant’è che diventò una sorta di incubo per i miei genitori e che mi portava letteralmente ad essere “isterico” se non ricevevo un set LEGO. Non solo Natale o compleanno ma anche in qualsiasi posto ci trovavamo. Ancora mi ricordo il set comprato in vacanza al mare o quello comprato ad Innsbruck che fu quello preso più lontano da casa. I ricordi legati ai LEGO (sfortunatamente non ho nessuna foto e questo mi rammarica) sono molteplici ma ne evocherò un paio. Befana del 1996, all’interno di uno dei primi Toys Center di cui ho memoria (preciso che non mi pagano per fargli pubblicità ahahah) vidi questo bellissimo set Western. Esattamente era il set 6765 Gold City Junction e fu amore a prima vista...fu una sorta di lotta e disperazione per ottenerlo ma quando i miei si decisero a comprarmelo fu uno dei giorni più felici che possa ricordare. Impiegai poche ore, dopo cena, per montarlo ma la soddisfazione fu talmente tanta da mostrarlo ai miei la mattina successiva. L’altro set era il set 6465 Mission Control. Quel set arrivò nel natele 1999 segnato dalla perdita di mio zio. Stranamente fu la primissima volta che con questo set iniziai a tenere box, istruzioni, bustine di plastica e tutto (li custodisco ancora e molto gelosamente). Praticamente fu l’inizio del mio essere AFOL ma segnò anche “la fine dei set” perché i miei non mi avrebbero preso più nulla. Passarono 4 anni in cui io continuavo ad utilizzare i set che avevo e in cui continuavo a pensare molto sulla possibilità di poterli ricomprare soprattutto grazie al mondo web. Arrivo il 2004 e quell’anno trasformò questa mia passione in qualcosa di ancora più importante è che oggi posso identificarla come parte della mia “famiglia”. Nel 2004 ebbi un incidente (fui investito sulle strisce pedonali) e non vi nascondo che da quel momento la mia vita fu molto (e lo è ancora oggi) difficile per svariati problemi soprattutto di salute. Mi attaccai molto al mondo LEGO a tal punto che finalmente i miei l’anno successivo cominciarono a ricomprarmi i set. Quando nel 2007 uscì il fantastico 10179 Millenium Falcon UCS del 30º anniversario di SW da buon fan di Star Wars non mi sfuggì..quel set comprato senza sapere cosa andavo veramente a comprare mi fece scoprire tutto il mondo AFOL. I 9 anni successivi ovviamente sono stati pieni di “LEGO” e sono arrivati come una valanga coinvolgendo letteralmente la mia famiglia a tal punto che tutt’oggi sono loro che mi spalleggiano e mi spingono a collezionare e realizzare moc. Chi è stato a Billund lo scorso giugno ha potuto incontrare mia madre che è anche lei molto appassionata, socia Itlug e una piccola costruttrice. Il salto avviene poi nel 2016 quando finalmente, e dopo anni, mi decisi a iscrivermi a Itlug e successivamente a partecipare a qualche evento. Con il tempo la mia conoscenza si è ampliata ancora di più e la mia passione per la storia LEGO ha trovato ispirazione nella grande passione del nostro @Laz che ha alimentato questa mia fiamma interna e mi ha permesso, in maniera indiretta, di conoscere molto di questa parte del mondo AFOL. Non saprei il perché ma la storia di Ole Kirk e la nascita di TLG ha assunto una grande valenza a tal punto da diventare un punto d’ispirazione. Chi conosce il logo della mia attività sa della presenza della famosa papera proprio perché la mia passione non ha incontrato mai uno stop e va al di la di essere una semplice passione. 28 anni di divertimento, niente Dark Age ma un grande amore che mi fa sentire parte di una famiglia anche se non è la mia famiglia. Dopo questo mio lunghissimo post (mi dovete scusare ma è sentito e poi sarà l’unica volta per cui passatemelo ahahah) vi dirò una cosa: attaccate, lamentatevi, siate scontenti del comportamento che oggi in TLG hanno e che portato a determinate scelte o determinati set però, se potete, spendete un minuto della vostra passione per ricordare Ole Kirk. È solo grazie alla sua storia se oggi possiamo divertirci tutti insieme, incontrarci negli eventi, in cene AFOL e, in pratica, di essere tutti uniti come una grandissima “famiglia AFOL”. Ed ora vi mostro il pezzo che affettivamente ha una grande importanza nella mia collezione. Ovviamente di recente ho approfittato e ho riscosso qualche punto VIP per prendere questo premio E in tutto questo ho ricevuto pure un piccolo regalo del mio “spacciatore” di vintage ahahah Spero di non avervi annoiato con la mia storia e grazie per che ha letto tutto il mio post. Giuro che se una seconda volta sarò così prolisso potrete bannarmi da Itlug a vita ahahah
  8. Gozer

    Eventi & Coronavirus...

    Immaginavo questo accadesse questo scenario...vedremo il futuro prossimo cosa ci riserverà
  9. Poverello si era perso per strada..ma ora si è ricongiunto alla “famiglia”!!
  10. Gozer

    Eventi & Coronavirus...

    @AirMauro allora io sto apposto..ne ho talmente tante che non mi basterebbero 3 vite per assemblare tutto. Peccato che non potrei continuare la mia collezione vintage però ahahah. Comunque la scelta ci sta..non va la situazione ma questo è. Comunque che bellissimo inizio di decennio
  11. Questo mio post oggi è molto importante...perché quel 666 di contenuti doveva sparire in qualche modo ahahah. Detto questo vi mostro altre piccolezze recuperate per mia grande piacevolezza. Questi cubi, di 5cm di lato, sono le primissime versioni di cubi in legno LEGO e la loro utilità educativa, nell'accezione di questa mia frase, non era alla pari dei loro corrispettivi Klodser (che come sapete avevano lettere, numeri e forme). Ma questi, in monocromo, avevano una grande particolarità ovvero presentavano (e nei miei presentano) un piccolo sonaglio interno abbastanza divertente. I cubi set n° 351, se non erro, erano presenti in quattro varianti ovvero giallo, rosso, blu e verde. Ho ancora molto da farvi vedere, recuperato nei mesi passati. Ma prima o poi ste foto le farò ahaha Spero vi piaccia il mio diario e spero che possa continuare ad ampliare la mia collezione...soprattutto in vista di alcuni progetti che ho in mente
  12. Ripeto anche qui il mio stupore nel vedere questo set perché è una cosa stupenda!!!...per il resto, tranquillo @Laz se vuoi utilizzare il mio topic/diario non ci sono problemi
  13. Apro questo nuovo Topic nel "nostro bar" dove possiamo segnalare tutti i problemi relativi (o eventuali feedback positivi) ad eventuali consegne provenienti dallo Shop@Home e consegnate dalla mitica BRT ahaha. Non ricordo se è stato già aperto un topic simile (quindi gli admin possono eliminarlo) o se è nella sezione giusta (quindi possono spostarlo). Dopo il mio secondo ordine post contratto con BRT e dopo un secondo problema (fortunatamente andato bene questa volta) vorrei che condividessimo le nostre disavventure anche se non è che ce ne fosse bisogno ahahaah. Comunque dopo la consegna di Dicembre con un pacco visibilmente aperto e set rovinato questa volta ho temuto il peggio. Le box con DHL non mi sono mai arrivate in queste condizioni seppur stavolta non accia la box. Il mio timore era che gli omaggi interni non ci fossero più e che internamente qualcosa era rovinata ma fortunatamente tutto ok. Non capisco come possa arrivare una box con aperture lente in questo modo, mah. Tra l'altro tre tentativi di consegna (finti perché il corriere non è passato) e poi dopo una mia telefonata alterata il pacco magicamente è stato consegnato in giornata..ovviamente il destino ha voluto che il furbetto del corriere nel tornare ha avuto un piccolo incidente ma nulla di che. Questione di Karma insomma...ahahaha P.S. Si la colonnina mi è rimasta da Natale e si ho uno Space Police usato (che non venderò mai ahahaha)
  14. Altro piccolo aggiornamento al mio diario...piccole perle da avere che non mi faccio scappare Diciamo che ho preso questo set più che altro per questa piccola particolarità ovvero provenire dalla fabbrica dismessa del cantone di Zugo in Svizzera e set destinato al mercato francese (come si può vedere dal bollino giallo). Certo, però, che i suoi 33 anni non sembra dimostrarli molto
×
×
  • Crea nuovo...