Jump to content

AirMauro

Socio ItLUG
  • Contenuti

    1601
  • Registrato il

  • Ultima visita

  • Vittorie

    35

Attività della reputazione

  1. Ahah
    AirMauro ha ricevuto una reazione da Ceis in Agli albori del 'movimento AFOL'...   
    Strano che non abbiano riportato la mia data di nascita, che sancisce l'inizio del movimento del MISBISMO.
    La trovo una lacuna importante.
  2. Ahah
    AirMauro ha ricevuto una reazione da Pix in Agli albori del 'movimento AFOL'...   
    Strano che non abbiano riportato la mia data di nascita, che sancisce l'inizio del movimento del MISBISMO.
    La trovo una lacuna importante.
  3. Mi Piace
    AirMauro ha ricevuto una reazione da Andrea Como in Agli albori del 'movimento AFOL'...   
    Strano che non abbiano riportato la mia data di nascita, che sancisce l'inizio del movimento del MISBISMO.
    La trovo una lacuna importante.
  4. Ahah
    AirMauro ha ricevuto una reazione da GianCann in Agli albori del 'movimento AFOL'...   
    Strano che non abbiano riportato la mia data di nascita, che sancisce l'inizio del movimento del MISBISMO.
    La trovo una lacuna importante.
  5. Mi Piace
    AirMauro ha reagito a GianCann in Agli albori del 'movimento AFOL'...   
    A volte resto stupito dal fatto che, a distanza di tanti tanti anni, ancora siano disponibili alcune pagine su Internet:
    Un esempio è la pagina della FAQ sul mondo LEGO:
    http://www.multicon.de/fun/legofaq.html
    La pagina nasce da un post del 7 aprile 1993 sul newsgroup alt.toys.LEGO (poi migrato su rec.toys.LEGO) scritto da Tom Pfeifer.
  6. Mi Piace
    AirMauro ha reagito a GianCann in Agli albori del 'movimento AFOL'...   
    Per pura casualità, mi sono imbattuto in questo articolo del Los Angeles Time datato 2001 (18 anni fa) che parla di noi AFOL.
    LEGO Enthusiasts Are Building Connections Online, Brick by Brick
    Per quanto mi riguarda, è l'articolo più vecchio che ho mai trovato/letto sugli AFOL.
    Ovviamente, il movimento AFOL nasce molto prima benché, fino alla fine degli anni '90, non era diffuso così come lo è oggi.
    Per chi non conoscesse la cronistoria, lo rimando a questa pagina che, ogni tanto, fa sempre piacere rileggere: The AFOL History Project.
    ...se prestate attenzione, anche ItLUG è menzionata nell'AFOL History Project 😉
  7. Mi Piace
  8. Mi Piace
    AirMauro ha reagito a OMY in Assassin's creed   
    Riproduzione di una scena del film





  9. Mi Piace
    AirMauro ha reagito a sdrnet in Acquisto bustina Minifigures Series 19   
    Ragazzi io adoro la LEGO, ma su questo punto di vista ormai lo dico da due anni... basta non comprare più, o comprare molto meno!
    Io stesso ho cominciato a farlo (come ho già detto più volte in altri post) perchè non si può stare dietro a tutto a meno di essere un milionario ed avere una casa molto grande!
    E con questo non dico che i prodotti recenti non siano validi, anzi... molti dei set degli ultimi due anni sono favolosi se paragonati a quelli di 20 anni fa, però onestamente continuare ad essere collezionisti con la LEGO sta diventando davvero uno "sport difficile".
    Per quanto riguarda l'ultima serie di collezionabili personalmente non mi piace a parte qualche raro caso. Io mi sono fermato alla serie 18 e di tutte le serie speciali ho preso la completa solo quella di Harry Potter. Chi dice quanto sono belli (serie 19) forse non si ricorda o non ha trascorso il periodo delle prime 8 / 10 serie dove i personaggi erano davvero belli, originali e caratteristici ed inoltre costavano la metà.
    Abbiamo capito che gli AFOL nel panorama economico e di business dell'azienda rappresenta una percentuale importante e quindi se molti di noi cominciano a comprare meno, la LEGO non andrà in crisi ma forse capirà una volta per tutte che forse bisogna raddrizzare la loro rotta e riportarla a livelli più "umani". Il rischio è che se continua così, nel lungo periodo, la LEGO diventerà sempre più un marchio di nicchia.
  10. Mi Piace
    AirMauro ha reagito a Vitriol in TV Sorrisi e Canzoni .....   
    Sono anni, e giuro che non scherzo, che acquisto questa rivista. Non l'acquisto per piacere o per necessità, ma per "obbligo" di convivenza .... considero che molti dei lettori AFOL di questo forum non abbiano questa "delicata" incombenza, e perciò vi metto a conoscenza di un curioso fatto. Qualora questo tema sia già stato trattato, cancellate pure questo post 🙂
    Convivo con una lettrice che credo sia tale dal N° 1 di detta rivista, e se ne scordo l'acquisto in edicola, potrebbero sorgere problemi di "comunicazione" (eufemismo).
    Non mi voglio sbilanciare troppo sul mio giudizio personale su questa pubblicazione, ma credo possa essere sufficiente dire che MAI ne ho letto una copia.
    Or bene oggi nell'adempiere al mio compito settimanale ( la visita in edicola è nel perimetro delle mie competenze), una sorpresa: una polybag LEGO.
    In pratica Mondadori ha messo in programma l'uscita di 15 miniset (polybag) abbinandoci il concorso "DIVERTITI CON LEGO E VINCI LEGOLAND".
    Nella prima uscita la polibag è la 30363 Jet Sky ( 30363-1 )
    Qui trovate il calendario delle uscite previste da Mondadori: Uscite TV Sorrisi e Canzoni : alcune sono interessanti come la 30364 in uscita prevista il 10 dicembre prossimo.
    Il costo del primo numero è di € 3,99, comprensivo della rivista ( costo € 1,50 ...... pari alla mia Tassa di Soggiorno settimanale .... versata per quieto vivere ....)
    Dalla seconda uscita sino alla quindicesima il costo sarà di € 3,99 oltre al costo della rivista ( quindi in edicola si pagherà € 5,49). Attenzione: la rivista è in carta patinata: poco adatta a fasciare le uova, o alla pulizia dei vetri ...
    C'è poi il concorso appunto: raccogliendo i 15 bollini delle 15 uscite si può partecipare al concorso il cui primo premio prevede un Weekend a Legoland , e altri premi in set ( 2, 3 e 4 premio ..... non si sono sprecati).
    Lascio a voi ogni giudizio od osservazione su questa operazione, e me ne astengo io. L'unica perplessità è che credevo che solo la casa Editrice Panini commercializzasse in Italia Polybag LEGO, ma a  quanto pare non è così .
     



  11. Mi Piace
    AirMauro ha reagito a vecchio mattone in ItLUG partecipa a "Mattoncini in Festa!" - San Stino di Livenza 2019   
    Una panoramica dall'alto



  12. Mi Piace
    AirMauro ha reagito a vecchio mattone in ItLUG partecipa a "Mattoncini in Festa!" - San Stino di Livenza 2019   
    L'unico pezzo del mio plastico sopravvissuto alla "dark age", la ragazza in lambretta

  13. Mi Piace
    AirMauro ha reagito a Norton74 in Mariachi wagon and Mexican house   
    Viva Mexico!
    Una delle tradizioni più vivide e caratteristiche del Messico è sicuramente la cultura Mariachi (dopo la Tequila naturalmente 😄).  Quando mi è capitata tra le mani la Minifig Mariachi ho immaginato subito una MOC a tema ed oggi vi presento la casa messicana e la banda Mariachi. La scena è tipicamente MEX con i musicisti che si avvicinano alla casa di adobe (imbiancata) pronti a suonare la serenata alla bella e giovane ragazza sul terrazzo. Sulla scala a destra il padre con gli occhi ben aperti.
    La casa ha una struttura a terrazze multilivello con un paio di pergolati ricoperti da fiori e un grande patio. Quest'ultimo realizzato con i "Brick, Modified 1 x 2 with Masonry Profile" di colore  Medium Dark Flesh. Sopra le porte e le finestre ho inserito i tile con la texture effetto legno e sulla porta di destra invece un tile decorato che arriva dalla serie Friends. Le travi che fuoriescono dai muri verso l'esterno, tipico dell'architettura south-western e messicana, sono realizzate da semplici brick round con tile round effetto legno. Soluzione semplice ma d'effetto. Cactus e piante di ogni tipo decorano l'intero diorama. Da notare l'utilizzo "alternativo" della Cactus girl sulla destra e invece sulla sinistra vicino al pozzo la coda di un coccodrillo che simula un cactus e le sue spine. 
    Ecco qualche foto:




    Altre foto ➡️ Norton74.com
    Buona serata e alla prossima MOC!
  14. Mi Piace
    AirMauro ha reagito a vecchio mattone in ItLUG partecipa a "Mattoncini in Festa!" - San Stino di Livenza 2019   
    Un po' di foto sparse...




















  15. Mi Piace
    AirMauro ha reagito a GianCann in Le potenzialità della stampa 3D   
    Riprendo questo post di @cvianini perché ho appena visto queste foto in un gruppo Facebook dedicato ai treni LEGO.
    La stampa 3D, negli ultimi 5 anni, ha fatto dei passi da gigante: con meno di 200 euro puoi aver in casa una stampante 3D con la quale stampare oggetti di discreta qualità.
    In questo caso, è stata disegnata e stampata un'estensione per la rampa di salita della monorotaia.
    Devo comunque ricredermi: quando si iniziò a parlare di stampa 3D, qui sul forum (ci sono sicuramente altre discussioni sul tema) mai avrei pensato che prendesse veramente piede nel nostro settore.
    Ovviamente la stampa di pezzi "custom" è tuttora molto, ma molto marginale, e quasi esclusivamente ristretta al mondo "LEGO-Train" (vedi le aziende citate da @cvianini) ma nel futuro, chissà...
    Se pensiamo che anche TLG stessa ha usato un pezzo stampanto in 3D, per uno dei suoi set super-esclusivi...
    @Pix, aspetto sempre di vedere qualcosa realizzato con la stampante industriale/professionale che hai te 😉
     





  16. Mi Piace
    AirMauro ha reagito a jaymz_hd in Novità 2019: Creator Expert   
    A dir poco imbarazzante!!
  17. Mi Piace
    AirMauro ha reagito a GianCann in La fuga...   
    Ebbene sì, ogni tanto costruisco qualcosa anch'io 😉
    Nulla di ché, sia chiaro....
    Questa volta ho realizzato un piccolo scenario (3x2 baseplate 32x32) che ho intitolato "La fuga".
    Ho ripreso un'idea che già avevo abbozzato nel diorama City comunitario realizzato a Lucca Comics 2015: una scenetta dove un T-Rex correva dietro ad alcune "minifigure pollo".
    Questa volta ho provato a creare un'ambientazione selvaggia, ricca di vegetazione, nel quale contestualizzare gli attori di questa scenetta.
    Per essere una cosa che m'è venuta in mente di realizzare soloo ieri sera, sono abbastanza soddisfatto del risultato finale 😄😄😄
    Oggi e domani, infatti, io ed altri AFOL toscani siamo al TuscanyHall, per il Festival del Buon Sollazzo (evento dedicato ai giochi in legno) con lo scopo di promuovere BiFF2019.
    Per l'occasione, quindi, ho voluto creare (all'ultimo minuto) qualcosa di nuovo e questo è ciò che ne è uscito fuori:







    Ho fatto diverse foto, che trovate qui, più che altro per capire la resa della vegetazione e per fare qualche scatto "carino".
    Gli alberi, chiaramente, li avevo già pronti da tempo... si è trattato solo di realizzare il sentiero (con plate e wedge plate reddish brown/dark tan) e fare la vegetazione del "sottobosco". Quest'ultima l'ho fatta proprio stamani, sul tavolo espositivo 😄
    A fine di questa micro-esposizione smonterò il tutto e, forse, la costruirò da zero con qualche novità per BiFF2019.
    Sicuramente, se dovessi decidere di rifarla, rialzerò tutto di un brick.
  18. Mi Piace
    AirMauro ha reagito a ZioTitanok in PIQABRICK: Piattaforma per il riconoscimento ottico di elementi LEGO   
    Qualche mese fa ho visto, probabilmente nello stesso periodo in cui sono iniziati i contatti con ItLUG / @GianCann , un banner pubblicitario promosso su Facebook e, incuriosito dal progetto e dalle sue applicazioni ho iniziato a seguirne l'evoluzione. Il progetto era, ed è, interessante per me per velocizzare la catalogazione dei miei pezzi, sia ad uso privato sia per il negozietto che ho su Bricklink. 
    Qualche settimana fa, ho visto un annuncio per candidarsi alla fase di beta tester e in modo del tutto indipendente e a titolo strettamente personale, ho mandato una mia candidatura. Mi ero quasi scordato di averlo fatto.. ed invece lunedì mi hanno scritto per chiedermi un appuntamento per una video-chiamata e nel pomeriggio di mercoledì ho sentito i due sviluppatori (che fino al lunedì pensavo essere stranieri, ed invece sono italiani).
    Nella prima parte della chiamata mi hanno illustrato il prodotto e fatto vedere i prototipi destinati alla fase di beta-test. Nella seconda parte ovviamente mi hanno chiesto perché fossi interessato al progetto e mi hanno fatto qualche domanda sull'esperienza con i vari argomenti coinvolti con lo sviluppo del progetto, come, ad esempio, le API di Bricklink, Brick Owl, Rebrickable, la fase di catalogazione sugli stessi siti, sui codici adottati dalle diverse piattaforme e sulle varie versioni di alcuni pezzi. A chiamata conclusa sono abbastanza sicuro di aver fatto una buona impressione, per cui spero di essere selezionato tra i beta-tester che metteranno le mani su questo prodotto.
    Non ho aspettative alte, anzi credo che all'inizio ci sarà tanto da migliorare; pensate ad esempio alle parti stampate di Minifigure con spesso variazioni insignificanti. Sono comunque molto fiducioso su uno sviluppo del prodotto costante, essendo convinto della buona volontà degli sviluppatori.
     
  19. Mi Piace
    AirMauro ha reagito a Vitriol in Acquisto bustina Minifigures Series 19   
    Buonasera a tutti,
    faccio una (ahimè ...) lunga premessa. Forse questa tema è già stato affrontato, ma non ne ho trovato traccia. Forse quanto sto per scrivere mi spedirà all'inferno, e per precisione nel girone dei "menabelini" (allocuzione genovese che descrive una persona che non avendo nulla da fare, passa il suo tempo tediando gli altri con osservazioni del tutto inutili).
    Ma sento il bisogno di dirla, E a chi se non a voi molto più bravi ed attenti di me?
    C'è poi un dato oggettivo che deve fare da premessa: sto invecchiando (temo male ....) e le mie percezioni possono essere minate proprio dall'avanzare dell'età. Per cui il vostro giudizio potrebbe essere utile per interpellare al più presto un gerontologo ....
    Ma veniamo ai fatti: passando davanti ad un modesto negozietto che si pregia anche di vendere LEGO, non ho resistito alla tentazione di acquistare di bustine della nuova serie di Minifig Serie 19. Posso spiegare a tutti perché milioni di mosche s'immolano sulla carta moschicida: ho lo stesso problema ..... 
    Stesso tipo di busta già usato nella serie Minifig LEGO Movie 2: più larga e più sottile. Ma: o la sensazione tattile mi ha tradito ( e allora prenoto la visita dal gerontologo) o la plastica delle minifig la sento nettamente diversa. Provo a spiegarmi meglio: la minifig montata la sento al contempo più "leggera" e di una plastica più "scivolosa". La minifig mi appare diversa al tatto rispetto alle altre minifig che possiedo.
    Se però questa percezione tattile può essere anche dettata dalla mia avversità verso la serie 19 ( a mio personale giudizio, la serie più brutta in assoluto), altrettanto non può dirsi del mio olfatto: quella bustina aveva un odore strano, che non posso però definire piacevole. Non so se questo odore sia dovuto magari all'inchiostro con cui viene stampato il foglietto, che come per la precedente serie è diventato un lenzuolo più sottile, ma l'odore c'è. 
    Compro le bustine delle Series Minifig sin dalla serie 1 e queste "sensazioni" sono comparse solo dalla serie LEGO Movie 2, così forti e nette.
    Che faccio ? Prenoto la visita o c'è qualcosa di veritiero nelle mie sensazioni.
    Grazie per un eventuale vostro consulto (per inciso: credo che almeno il vostro sia gratuito .....)
  20. Mi Piace
    AirMauro ha reagito a Fabbbbbricks in [BiFF2019] Il Ma... I manifesti   
    Dopo il manifesto della scorsa edizione, dove su un grande campo rosso era raffigurato un unico grande mattoncino 2x4 bianco, non è stato immediato trovare una buona idea per proseguire lo ‘standard’ della grafica di BiFF e, prima di arrivare alla versione finale, sono decine le bozze e le idee che abbiamo scartato. Alcune di queste, a mio avviso, erano anche molto belle oltre che buone.
    La semplicità, lo stile minimale, oltre che una cifra stilistica è anche una scelta dettata dalla volontà e dalla necessità di avere un riferimento immediato nel momento che il manifesto viene ‘visualizzato’, che sia per in auto per le strade della Toscana o in uno dei tanti ‘feed’ che tutti i giorni ‘scorriamo’ sui nostri smartphone.
    Una delle idee, in standby da una bozza dello scorso anno, era quella di non fare un solo manifesto, ma di farne diversi, almeno tre. Da un un punto di vista puramente pratico sarebbe stato forse più giusto farne quattro dato che spesso i manifesti vengono affissi a gruppi di due o quattro, ma essendo tre il numero perfetto, oltre che il numero di edizioni di BiFF ci è sembrata una scelta giusta. Naturalmente la decisione è stata anche in parte obbligata vista la scelta di usare i tre set in edizione limitata prodotti da LEGO nel 2018 in collaborazione con Walmart per festeggiare i 60 anni del mattoncino LEGO.
    Dal singolo mattoncino, simbolo di tutto, siamo quindi passati alle semplici, ma assolutamente affascinanti, costruzioni degli anni ’60 (beh, ispirate) per cercare poi di attirare la curiosità del pubblico nel claim “Questo era un set* LEGO® degli anni ‘60. Vieni a #BiFF e scopri cos’è possibile costruire oggi!”. L’asterisco rimanda ad una nota a lato del manifesto dato che il messaggio è, in parte, falso.
    Su uno sfondo bianco/rosso tagliato in diagonale, fanno bella mostra di sé i nostri tre protagnosti: una casa, un mulino e un autocarro che, per pura coincidenza, sono interamente (o quasi) costruiti in rosso, bianco e nero ovvero i colori di ToscanaBricks.
     

     
    Per concludere, seguendo una ‘tradizione’ iniziata con il precedente manifesto, anche quest’anno abbiamo voluto omaggiare alcuni degli anniversari LEGO a noi più cari. Siete in grado di riconoscerli tutti?
  21. Mi Piace
    AirMauro ha ricevuto una reazione da GianCann in [BiFF2019] Festeggiamenti per i 20 anni di ItLUG   
    Insomma non c'è verso, bisogna venire a Firenze...
  22. Ahah
    AirMauro ha ricevuto una reazione da ZioTitanok in [BiFF2019] Festeggiamenti per i 20 anni di ItLUG   
    Insomma non c'è verso, bisogna venire a Firenze...
  23. Mi Piace
    AirMauro ha reagito a sdrnet in Risultati primo semestre 2019   
    Non so se può già parlare di "bolla scoppiata", una cosa certa è che il mercato in generale sta cambiando, non so determinare da quando ma sta cambiando. Ribadisco il mio concetto da umile consumatore di set LEGO. Ci sono troppe scatole prodotte e sempre più care. Tutto il bel lavoro che fanno i designer, perchè ripeto che i set recenti sono tutti molto belli, viene vanificato dal fatto che molte persone non se li possono permettere. Per carità è bello che LEGO produca dei set molto grandi e belli ma se poi li lasci sullo scaffale rende il tutto molto triste e alla fine ci perdono loro in termini di visibilità e marketing. Io vorrei che continuasse a fare set "grandi e speciali" ma magari invece di farne 15 all'anno sarebbe più gratificante farne 4 o 5 al massimo... così forse la gente 1 o 2 se li potrebbe permettere. Non so se sono riuscito a far comprendere il mio ragionamento.
  24. Mi Piace
    AirMauro ha reagito a GianCann in Ipotesi sui prossimi set LEGO Ideas...   
    Nella futura review, lo chalet di @sdrnet dovrà vedersela con i Queen 😉
    È il primo 10K della prossima rosa...
  25. Mi Piace
    AirMauro ha reagito a sdrnet in Ipotesi sui prossimi set LEGO Ideas...   
    Inizia la mia corsa verso gli ultimi 100 giorni... poco più di 3 mesi per compiere il miracolo 🙂

    Sono una ventina di voti al giorno... vedremo...
×
×
  • Crea nuovo...