Jump to content

Vitriol

Socio ItLUG
  • Contenuti

    13
  • Registrato il

  • Ultima visita

  • Vittorie

    1

L'ultima vittoria di Vitriol è stata il giorno 18 Marzo

Vitriol ha avuto il contenuto più apprezzato!

Su Vitriol

  • Grado
    Aspirante Costruttore
  • Compleanno 27 Dicembre

Informazioni Personali

  • Nome
    Paolo
  • Regione
    Liguria
  • Provincia
    Genova
  • Città
    Genova

Profilo AFOL

  • Set Preferito
    10193 Medieval Market Village
  • Temi Collezionati
    Castle
    Minifigure (CMF)
  • Nickname BrickLink
    eu0118a@libero.it

Visitatori recenti del profilo

Il blocco visitatori recenti è disabilitato e non è mostrato ad altri utenti.

  1. Grazie a @indomitonoioso e a @Fabbbbbricks per le risposte. Rimane però il perché sia stato prodotto. E poi "commercializzato" in questo modo. Peraltro ha una bellissima araldica: diviso in quarti con i colori rosso e blu ( un inedito) riporta il leone del 1989 e due inedite chiavi incrociate. E' da circa 10 anni che non viene prodotto un set castle ( escludendo edizioni celebrative), ed è distante anni luce dalla grafica dei Nexo Knight ( che non riesco a definire Castle ..... neppure forzando la mia immaginazione). Chiedo ai più illuminati ed informati: la diffusione di questo scudo può lasciare presagire che si muova qualcosa sul versante Castle?
  2. Buonasera a tutti, chiedo scusa da subito se questa non è la sezione corretta, e se sia improprio o inopportuno qui porre domande. Errore da neofita nel caso. Pertanto se un moderatore sposta la questione in una sezione più adatta, ne ha tutte le ragioni. Vengo al punto: un paio di giorni fa in una chat viene pubblicata una foto con l'oggetto di una vendita: Tralasciando il pessimo gusto di chi ha costruito il minifig (abbinare Dark Red e Reddish Brown è perlomeno discutibile), quello che colpisce la mai attenzione è lo scudo. Mai visto prima. Così consulto BrickLink, giusto per scoprire che lo scudo è esiste ed è censito come 18836pb03 ( https://www.bricklink.com/v2/catalog/catalogitem.page?P=18836pb03#T=C ) Censito in data 19 giugno 2019. Giusto qualche giorno fa ...... A quanto viene detto lo scudo è reperibile nei LEGO Store, e una foto dovrebbe comprovare la veridicità della notizia: Quello che non comprendo, e di cui sarei felice di trovare qui una risposta, come è possibile che uno scudo MAI APPARSO in un set, si trovi in un LEGO Shop? Ammetto tutta la mia ignoranza, ma non riesco a darmi una spiegazione ........... Vitriol
  3. Complimenti a tutti, ma un super complimenti ai primi tre! Complimenti @trial72i, @Teazza e @vedosololeg0 ! Bravissimi. Beato te! Io sono in alto mare ...... : il tema è molto arduo per me che sono appena arrivato. Ma non temere: partecipo comunque!
  4. Buongiorno a tutti faccio solo un piccolo e modesto appunto, da ultimo arrivato. Per sgombrare il campo da ogni dubbio: non ho mai avuto Facebook e neppure mi interessa averlo. Per motivazioni personali. Quindi per esprimere un giudizio "completo" non sarei obiettivo, ma sicuramente di parte. Il mio percorso per iscriversi è passato prima per il forum. Mi sono iscritto al forum per "capire" IT LUG, per capire se c'era posto per me, se io ero adatto a IT LUG. E questo l'ho fatto attraverso la lettura del Forum, di quanto vi era espresso. Allora sono abbastanza in sintonia con quanto scritto da @Pix (magari in modo meno draconiano ..... ) perché anche se occorre "apertura" ritengo che non sia assolutamente necessario "piacere a tutti". Anzi ..... talvolta è anche interessante "non piacere a qualcuno". Secondo me il Forum può essere, come è stato per me, una piccola "palestra" per capire se c'era sintonia, se si poteva essere un intesa tra quello che penso io e quello che fa IT Lug. Stabilito questo mi sono iscritto appena possibile. La domanda, NON RETORICA, è possibile la stessa cosa in Facebook ? Vitriol
  5. Ma grazie!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Libero di crederci o meno, ma quel brick per me ha un grande valore!!!!!!! Sinceramente onorato di riceverlo. Vitriol
  6. Grazie @Fabbbbbricks per questa tua precisazione: non avevo letto del post che citi, e mi ero posto la domanda di come mai ci fosse questo ritardo. Non è certo lo slittamento di qualche ora o qualche giorno che può modificare il contest ne nel contenuto, ne nel suo valore. Vitriol
  7. L'Europa ai confini del mondo E mentre la primavera non è mai arrivata, e nel vecchio continente non c'è traccia dell'estate, c'è un pizzico d'Europa ai confini del mondo, dove già si fa il bagno! La Polinesia Francese. Ebbene si: la Polinesia Francese è Europa! Per la precisione è Francia ![ Fonte Parlamento Europeo : http://www.europarl.europa.eu/news/it/headlines/society/20140521STO47802/rapa-iti-dall-europa-ai-confini-del-mondo ] . E così mentre noi volgiamo il naso all'insù scrutando le nubi, laggiù qualcuno si abbronza alla nostra salute. E chi pratica il surf, chi costruisce castelli di sabbia a forma di Torre Eiffel, chi sorseggia aperitivi davanti a un chiringuito, chi vuole imitare Gaugiun ispirandosi alle bellezze locali e chi, aimè, passa un brutto momento con un granchio irascibile ......... Un piccolo angolo di paradiso nell'Unione Europea . Numero di pezzi 700 Foto frontale Foto di tre quarti a sinistra Foto di tre quarti a destra Foto del retro Foto dall'alto
  8. Buonasera Fabbbbbricks, una domanda che può sembrare sciocca, ma sono un po goffo considerando che sono tra gli ultimi arrivati e vorrei evitare una pessima figura muovendomi peggio di quanto posso fare : l'opera deve essere contestualizzata ad oggi ? Provo a spiegarmi con un esempio: se io volessi rappresentare la Francia con un opera che sviluppi il tema dei Galli ed usassi Asterix (è solo un esempio; non è mia intenzione) resterei nel tema del Contest ? Perdona se la domanda può essere sciocca, ma, ripeto, i contest per me sono una cosa nuova. Grazie per la risposta. Vitriol
  9. L'orrore SOPRA il tumulo :-) L'arrivo della primavera è sempre un esplosione di colori. Ma è davvero una festa ovunque ? In talune parti del mondo forse ..... e l'irruzione del colore è qualcosa di poco gradito. Da recidere subito! Sperando non se ne abbia a male nessuno per questa mia timida e prima MOC ho voluto guardare la cosa da un lato un pò oscuro, e grigio dalla parte di H.P. Lovecraft, dalla parte del "tumolo" ( "L'orrore SOTTO il tumulo" https://it.wikipedia.org/wiki/Il_tumulo ). Una creatura "antica" provvede sotto lo sguardo di H.P. Lovecraft a recidere lo strano colore (dove tutto è grigio e nero) che campeggia sopra ( e non sotto ....) il tumulo. Numero di pezzi 200 circa Foto frontale Foto di tre quarti a sinistra Foto di tre quarti a destra Foto del retro Foto dall'alto
  10. Buongiorno a tutti, mi chiamo Paolo, vivo e lavoro a Genova, dove sono nato parecchi anni fa ( non dico quanti .... ma sono proprio tanti !!!! )! Come molti ho ripreso in mano gli amati mattoncini oltre un decennio fa, pensando che il mio fosse un caso isolato, una strana devianza che coltivavo in modo solitario. "Solitario" fino ad un certo punto: quelle strutture che io ammiravo fiero di averle assemblate, per altri erano una sorta di occupazione abusiva negli spazi comuni . Devo SEMPRE riconoscere che se posso definirmi Afol, è anche grazie alla pazienza di chi mi sta vicino. Poi quasi per caso, due anni fa, ho scoperto di un esposizione nella mia città. Scoprendo così che la "strana devianza" non era poi così rara, ma che anzi affliggeva parecchi adulti. Da quel momento in poi è stato un susseguirsi di scoperte, di apprendimenti, di nuove conoscenze. Ed è questo il senso della mia iscrizione in questo forum: apprendere e condividere. Ho davvero poco bagaglio con me, però quel che poco che so fare lo metto a disposizione molto volentieri E non nascondo che ho molta voglia di apprendere ancora ...... grazie per avermi accolto. Paolo
×
×
  • Crea nuovo...