Jump to content

Frank4bricks

Socio ItLUG
  • Posts

    1,466
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    23

Everything posted by Frank4bricks

  1. Boutique Hotel (2022): 200 euro (230 dopo gli aumenti) per 3.066 pezzi Jazz Club (2023): 230 euro (direttamente) per 2.899 pezzi ... così, tanto per... Detto questo: 1) ho tutti gli altri, tocca prenderlo 2) quando l'ho visto ho detto "meh..." 3) va sereno sereno ad aspettare le promo al Toys al -25% (arriva nei Toys dal 1° aprile), su Amazon IT/DE/FR, Zavvi, IBS...
  2. Per quanto mi riguarda, Bricklink non avrà mai i dettagli della mia collezione, Brickset continuerà ad essere uno dei miei siti di riferimento e sull'unificare gli account LEGO.com, bricklink e Ideas... anche no, grazie 1000 (nel senso che se andrà così, creerò un account bricklink per gli acquisti su bricklink con il quale non effettuerò acquisti su LEGO.com e viceversa).
  3. È tutto molto bello ma... conosco 10001 modi per spendere meglio quei soldi
  4. Semplicemente Ali è (sarebbe) per il mercato interno, e in Cina semplicemente le leggi IP e Copyright non esistono, quindi non stanno violando nessuna regola. Ad esempio, Jaguar-Land-Rover ha potuto solo impedire l'export del clone della Range Rober Epoque, non la sua produzione e vendita sul territorio cinese. Non ti metterò contro la Cina dal punto di vista legale: perdi sicuro
  5. La posizione è molto semplice. In sede di giudizio/contenzioso, stanti le leggi internazionali su copyright e trademark, nel caso in cui LEGO si trovi opposta a contraffattore, clonatore etc (soprattutto se di provenienza asiatica dove le leggi di tutela del marchio e della proprietà intellettuale non esistono), deve poter dimostrare senza tema di smentita di aver fatto e fare tutto ciò che è in suo potere per proteggere lei per prima le sue proprietà intellettuali, i suoi marchi, i suoi copyright. Ergo, se lasciasse fare a noi ciò che ci piace, anche limitatamente alle "esigenze di AFOL" (stampe personalizzate con i nostri logo, con uniformi militari, con "maglie" delle nostre squadre di calcio/basket, con le tute da pilota delle nostre scuderie preferite etc) e senza scopo di lucro, la controparte (l'asiatico di turno, ma non solo) potrebbe addurre come difesa "ok, noi abbiamo usato le minifig, ma anche loro però"... e vagli a spiegare al giudice e alla corte, mediamente ignoranti (nel senso che ignorano) in materia di LEGO, Brick, AFOL etc, che noi facciamo ciò che facciamo per passione e senza (non sempre) scopo di lucro... Quindi la risposta è "no, non è possibile mettere mano alle minifig". Punto. Detto questo, dubito fortemente che ci saranno squadroni di "polizia LEGO" che andranno in giro per eventi o che passeranno le giornate davanti ai monitor tipo Polizia Postale a spulciarsi una per una le minifigure esposte agli eventi per determinare se siano originali o custom. Lo statement di cui sopra riportato da @Asterix serve semplicemente a dire (a competitors, giudici, giurie, opponenti etc) "io (LEGO) ho dichiarato a chiare lettere che non si può mettere mano ad una nostra IP Property, ad un nostro trademark, ad uno dei nostri simboli al pari del brick rosso 2x4, ergo. Voi (competitors, giudici, giurie, opponenti etc) fate ciò che volete, ma ne risponderete in sede di giudizio". Vi ricordo ad esempio, che ai tempi dell'analoga questione della minifig nei logo delle community con la "R" (LUG/LOC/LFM), stante il divieto di utilizzare la minifig venne anche detto che ovviamente nessuno, a partire da LEOG stessa, avrebbe potuto chiedere/imporre che decine/centinaia di T-Shirt, polo, felpe, tovaglie etc venissero smaltite nei rifiuti solo perchè recanti loghi con minifig. Lo "statement" valeva solo per le produzioni future.
  6. Mi immagino la gioia di tutti i formatori, educatori, società che operano nell'ambito scolastico che hanno investito tempo, denaro e creatività in Mindstorm, EV3 e Robot Inventor...
  7. Confermato: chiude: https://www.tomshw.it/culturapop/LEGO-mindstorms-chiude/
  8. Il mio approfondimento: https://www.tomshw.it/culturapop/LEGO-hulkbuster-2022/ Punti salienti: braccia posabili, gambe fisse nel cockpit trova posto il "bambolotto" di Iron Man del set 76206 (https://brickset.com/sets/76206-1/Iron-Man-Figure) tre light brick al posto dei repulsori Arc (nei due palmi) e del motore Stark (torace) il prezzo non esattamente popolare, a fronte comunque di 4.089 pezzi (la precedente Mark44 "UCS" del set 76105 del 2018 ne aveva "solo" 1.363, inclusi quelli per costruire piattaforma e bracci robotici)
  9. Buon per me. Altro set che resta a scaffale.
  10. Motore 88011 = € 13,99 Luci 88005 = € 9,99 Move Hub (il 88009 indicato è esaurito e non so se torna, visti gli aggiornamenti PUp) = € 79,99 Remote 88010 = € 22,99 Binari 60205 = € 19,99 (almeno per due) Totale: € 166,94... per motorizzare un tram contenuto in un set da € 99,99... poi sono io quello strano...
  11. ...e il link nel comunicato stampa "è rotto"... LEGO e il loro IT sono in due galassie diverse... molto molto lontane tra loro
  12. Qualche (il) LCP (quello francese) commissiona addirittura i modelli a ex-designer LEGO Il progetto commissionato (da LCP francese a FAN Designer): https://www.nkubate.com/rs-2027-f1-vision/ Il "set" venduto dall'LCP francese (come fosse proprio): https://www.facebook.com/events/167429107329300/permalink/171865713552306
  13. Due mezzi palazzini aperti dietro, un tram che per motorizzarlo "da zero" (senza avere nulla in casa) ti servono altri 100 euro tra pacco batterie PoweredUp "stupido", motore per treni, cavo LED, binari e telecomando (nemmeno mezzo binario han messo... almeno un paio di elementi "dritti" giusto per poggiare il tram avrebbero anche potuto metterli)...capisco che set come le MOC di @sdrnet o di @Teazza (e mi scuso con tutti gli altri "elfi natalizi" che hanno la passione per il Winter Village ma che non ricordo) non li vedremo mai, ma nemmeno così... sembra come quell'anno che riproposero (praticamente) pari pari il Toy Shop mi pare "perchè non avevamo designer liberi"...
  14. Ciò che ho adorato io sono stati due dettagli: la freccia bianca verso il basso stampata sul brick 1x2 della 497 trasposta come costruzione (panel sbottato e scudo Nexo Knigth bianco) nella 10497 e i "getti" che nella 497 (e in decine di set Classic Space) erano un elemento brick modified che nella 10497 sono diventati un sub model da costruire usando il pezzo de secchio senza il manico
  15. Perché dici luci invertite? Anche nella 497 le rosse sono a prua e le verdi a poppa (anziché a sinistra rosse e destra verdi come da convenzione aeronautica)
  16. Seguono semplicemente le direttive Disney (sequel in uscita a novembre), seguono il filone black life matter (vedi collaborazione con l'artista Ekow Nimako), seguono il Mood empatica per la scomparsa dell'attore che lo interpreta e seguono il trend. Sarà anche stato il primo eroe di colore ma resta secondario rispetto ad altri.
  17. Ripeto e ribadisco: se LEGO si sta dando al modellismo (assembli e metti a scaffale/mensola), prendo atto e mi adeguo. Non è un casco Marvel (che hanno un senso), non è un casco Star Wars (che hanno un senso): è un diamine di busto che già mi immagino avrà le istruzioni passo-passo piene di righe rosse e frecce, con l'interno pieno zeppo di elementi colorati per l'assemblaggio facilitato, con l'esperienza costruttiva di un set 4+ e il ci unico scopo è quello di finire su una mensola. Lo avessero almeno fatto di Iron Man, di Spider-Man o di un altro personaggio principale... Se avesse le istruzioni come la 8880 (un box con i 20 pezzi in varie quantità per il singolo passaggio e la singola immagine "di come deve venire", senza righe rosse, frecce e su carta millimetrata, potrei anche pensarci...)
  18. Una manciata composta da 500.000 dato loro, non mio) con una spesa media annua tra i 1.000 e i 2.000 euro... Detto questo la questione è molto semplice: il prezzo di listino è il valore che l'azienda attribuisce al proprio prodotto. Il prezzo di listino stabilisce se sono disposto a riconoscere quel valore e a comprarlo oppure se per me il prodotto non ha quel valore e/o non posso permettermi di comprarlo. Questo è il mio "potere" di acquirente/cliente. Il bello e il brutto dei prodotti LEGO è che in tanti casi, complice il collezionismo, il bisogno di completezza del tema/serie etc, non si diminuisce la spesa, si azzera. Esempio: ho sempre collezionato le auto Creator Expert. Fino a prima della Camaro, il prezzo era di 140 euro. Adesso è di 170. Nel mio caso, non farò una selezione dei modelli da acquistare/che mi potrò permettere a 170 euro. Semplicemente non comprerò più quei set perchè la mia "line-up" sarebbe/sarà incompleta. Idem gli UCS di Star Wars: se un AFOL li ha sempre presi tutti e l'ultimo esce ad un prezzo che non si può permettere, non compra nè l'ultimo nè i successivi, perchè la collezione sarebbe incompleta... e così via.
  19. La domanda giusta non è "a quanto hai preso la Galaxy?". La domanda giusta per @AirMauro è: "quante Galaxy hai preso (finora)?"
  20. Altre informazioni su Black Panther™ LEGO® Marvel™ (76215) Misure: o Altezza: 46 cm o Larghezza: 52 cm o Lunghezza: 29 cm Pezzi: 2.961 Prezzo 349.99 € Funzioni e caratteristiche: o Busto a grandezza naturale di Black Panther o Posa distintiva “Wakanda Forever” con braccia incrociate o Mani removibili
  21. ...e non avete ancora visto nulla: a novembre 2022 o nel 2023, Hulkbuster da 499,99 dollarih... Ora, con tutto l'affetto e stima, questo mio hobby sarà oggetto di una attenta ridimensionata. Più MOC con istruzioni comprate e molti meno set.. sperando che lo sfuso di bricklink non segua a ruota i prezzi folli dei set 18/da collezione... Sorry.
×
×
  • Create New...