Vai al contenuto

GianCann

Consiglio Direttivo
  • Numero messaggi

    4687
  • Registrato

  • Ultima visita

  • Vittorie

    408

L'ultima volta ha vinto il GianCann

GianCann ha il contenuto con più Mi Piace!

2 seguaci

Su GianCann

  • Rango
    Mastro Costruttore
  • Compleanno 28/10/1971

Informazioni Personali

  • Nome
    Gianluca
  • Regione
    Toscana
  • Provincia
    Firenze
  • Città
    Empoli

Profilo AFOL

  • Temi Preferiti
    City, Technic, Mindstorms NXT/RCX
  • Nickname BrickLink
    GianCann

Profilo Web

Visitatori Recenti del Profilo

1801 lo hanno visualizzato
  1. In pubblico... in privato sono più colorito
  2. Sono d'accordo, 535 euro al mq, per una scrivania dove ci gioco con i LEGO, è comunque assurdo. Neanche fosse Castrignano a fare l'interior designer della nostra LEGO Room
  3. ... spendere 450 euro per un tavolo 120x70, sinceramente mi sembra una follia considerato il nostro scopo.
  4. GianCann

    Ristrutturare un 5306bc069

    Ecco i due cavi a confronto. Si nota benissimo quello con la guaina 'gommosa' che tende a sbriciolarsi (lo sto riparando) e quello che, nonostante il tempo, è sempre in ottima forma. Ricordavo male: quello a guaina gommosa è visibilmente più grosso, mentre ero convinto del contrario.
  5. GianCann

    Ristrutturare un 5306bc069

    Purtroppo questi cavi sono stati realizzati con due guaine differenti, di cui questa che si indurisce e sbriciola nel tempo. La differenza tra le due guaine è che una è più piatta/flessibile (quella che hai te) ed ha un aspetto nero opaco, mentre l'altra è più rotondeggiante, leggermente più rigida e di aspetto nero lucido. Dubito che tu possa ripristinare questo tipo di cavo... ti conviene acquistarne uno nuovo oppure sostituire io filo elettrico, con uno simile.
  6. @Valter1966 Pin definition: The ESP2866 doesn't actually have any hardware I2C pins - those labeled on the Thing are the default, but you can actually use any two pins as SDA and SCL. Calling Wire.begin() will assume pins 2 and 14 are SDA and SCL, but you can manually set them to any other pin by calling Wire.begin([SDA], [SCL]). In pratica, si dovrebbe poter usare anche GPIO0 e GPIO2, benché GPIO0 è la GPIO che determina il tipo boot dell'8266 (Flash boot/Programming Boot)
  7. Ritengo che sia più comodo lavorare a 'livello" Arduino per via della moltitudine di materiale/librerie pronte all'uso, senza la necessità di dover mettersi a studiare datasheet/protocolli. Alla fine, non serve un sistema ad altissima precisione/velocità. All'inizio ero partito con MakeCode/Micro:Bit più che altro per coinvolgere mio figlio di 13 anni che a scuola usano (direi raramente) Scratch. Poi, visto che al momento ha altri interessi, ed io altre necessità, sono passato all'ESP8266 e Arduino. (Off Topic: sto seguendo lo sviluppo del firmware Tasmota, per ESP8266. Ieri sono arrivati a 3 milioni di download dei sorgenti... Se già non lo conosci, dagli un'occhiata. Ho anche chiesto un paio di banali implementazioni per un supporto migliore alla comunicazione seriale, per usare i display 'intelligenti' Nextion).
  8. @Valter1966 ho visto la tua email. Appena possibile ci sentiamo via telefono. Considera che non ho pensato di dirti che potremmo usare l'ESP-01, che è più stretto, visto che espone meno pin di I/O dell'8266. Ho solo il dubbio dubbio che si possano rimappare SDA/SCL sulle 4 GPIO esposte. @pivan ho messo mano sull'8266 (e, più in generale sull'atmega328P) da un paio di mesi, e sto rinfrescando le nozioni di elettronica risalenti al 1990 Sto usando gli 8266 (è un bel "gioiellino") più che altro per semplici attività di domotica 'wireless' ed ho pensato che si possano sfruttare anche nell'ambito dell'automazione dei treni LEGO, impattando il meno possibile sui diorami. Il massima, sarebbe quello di riuscire a realizzare un sensore WiFi che possa entrare nel brick 2x4 di un sensore di luce LEGO (maledizione: ne avrò 5-6, ma non riesco a trovarne uno per smontarlo e vedere gli ingombri. Ora mi leggo gli articoli che mi hai indicato...
  9. @Valter1966 mi daresti una mano a disegnare una PCB compatta per questo sensore-attuatore-WiFi?
  10. GianCann

    LEGO Ideas... che farsa!

    Ovviamente la farsa e la 'falla' è relativa al nostro punto di vista AFOL. Per LEGO, al contrario, è tutto un ritorno di pubblicità alla piattaforma Ideas e alla linea di prodotti. Di quei 10.000 voti, un 90% proverranno da nuovi utenti che magari neanche sapevano che esistesse LEGO Ideas...
  11. GianCann

    LEGO Ideas... che farsa!

    Senza considerare che le regole Ideas specificano bene: Don’t submit product ideas requesting we re-release or “bring back” discontinued LEGO products or themes in their original form, and don’t submit product ideas that are “modifications,” “improvements,” or “expansion sets” to existing or past LEGO sets.
  12. GianCann

    LEGO Ideas... che farsa!

    P.S. So bene qual'è la 'storia' del Museo rappresentato da questo progetto Ideas... ma non giustifica il fatto che la piattaforma è 'vulnerabile'.
  13. GianCann

    LEGO Ideas... che farsa!

    @Laz, sul forum Ambassador è stata fatta notare questa 'anomalia'? Io la ritengo una 'falla' del sistema... è chiaro che qui c'è dietro una 'regia' e non è pensabile che sia solo una questione di 'buon marketing' nel promuovere il progetto. E' vero che c'è sempre la fase di 'review' e qui, di Ideas c'è veramente ben poco... anzi, nulla di nulla: la linea Architecture è sugli scaffali da anni!
  14. GianCann

    LEGO Ideas... che farsa!

    Nota: la maggior parte dei commenti al progetto, proviene da gente che si è registrata su LEGO Ideas negli ultimi 10 giorni...
×