Jump to content

Piru Brick

Socio ItLUG
  • Posts

    950
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    11

Everything posted by Piru Brick

  1. Giocare? e perché? Al massimo glielo faccio montare e poi subito in vetrina ;-D
  2. L'edificio non mi entusiasma... ma sono soprattutto le minifigure inedite che mi attirano e che, sono sicuro, faranno vendere questo grattacelo
  3. Si tratta di un orologio da polso, tipo swatch per ragazzi, con il cinturino a maglie liberamente assemblabili e sostituibili per ottenere l'effetto estetico desiderato. Era uno dei tanti prodotti che la LEGO faceva nel campo degli accessori e del vestiario.
  4. Ma quanto é bello il frontespizio di quello Italiano, con il suo bel bollo da 100 lire ;-D
  5. Un intervista al nostro amico Riccardo, unico LEGO Certified Professional italiano. https://www.gediwatch.it/?settimana=1&ref=RHTP-BI-I283542116-P11-S3-T1#video3
  6. Allora ho indovinato.... avevo proposto la centrale della polizia... Tuttavia sono molto deluso. Il design mi sembra veramente "fiacco" e anche gli interni sono poveri. Io speravo in una degna controparte del "fire brigade" ed invece sembra un set City un po' più evoluto...
  7. Quando l'ho saputo non potevo crederci. Sono addoloratissimo. GianLuca ha fatto veramente molto per ItLUG e, anche ase adesso era meno attivo, la sua assenza si sentirà nella nostra associazione. Condoglianze ed un grande abbraccio ai suoi cari. Propongo di istituire un premio o qualcosa di simile in sua memoria...magari insieme ai ragazzi di Toscana Brick
  8. Centrale della polizia. Stile americano con scale e statue all'ingresso. Fuori una struttura monumentale classica, tipo il fire brigade. e dentro uffici moderni. Ad esempio Uffici relazione con il pubblico al primo piano, prigione nel sottoscala/piano terra, ufficio investigativo e lab. scientifica ai piani superiori
  9. Piru Brick

    Novità 2020

    Se non ricordo male ad Amsterdam costa 12€ per minifig. La varietà di scelta dei torsi non é però eccezionale
  10. Congratulazioni. Le tue capacità di costruttoree la tua perseveranza sono state giustamente premiate.
  11. E poi c'é chi dice che i pezzi bionicle/hero factory non sono LEGO
  12. Piru Brick

    Novità 2020

    Si vede che non avete mai costruito e giocato con i Bionicle...... ;-P Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk
  13. Mauro, l'analisi che ci hai proposto parte dai presupposti sbagliati. La tecnologia di LEGO City è estremamente più avanzata della nostra attuale tecnologia i razzi spaziali di LEGO City sono alimentati con i cristalli energetici della serie POWER MINERS che sono capaci di liberare un'energia superiore a quelle di una centrale nucleare, senza emettere radiazioni nocive. Altrimenti non si spiegherebbe perché le Minifigures LEGO avessero portato guerra ai mostri roccia pur di procurarsi il prezioso materiale. Senza contare che gli esploratori di LEGO City, per raggiungere i mondi più lontani, possono utilizzare anche la tecnologia dei portali che hanno recuperato dai resti di ATLANTIS. A questo punto mi domando soltanto quali nuove energie mistiche possa portare la nuova serie MONKEY KID....
  14. Anche per me Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk
  15. Piru Brick

    Novità 2020

    Potrebbe essere stata una serie pensata appositamente per l'Asia e che ci becchiamo comunque anche noi nel mondo occidentale come effetto collaterale. Da fanatico del Giappone, a me piace molto. Tuttavia non capisco la quasi totale sovrapposizione con Ninjago. Avrebbe senso se questa serie sostituisse Ninjago. In ogni caso è chiaro che è una serie che necessita di un supporto televisivo o di altro media che racconti le storie dei personaggi ( esattamente come Ninjago) Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk
  16. Mauro, è una questione complicata in cui diversi tipi di Proprietà Intellettuale si sovrappongono e che, per di più, viene affrontata in modo diverso dalle diverse giurisprudenze nazionali. Appena resa pubblica, è protetta da diritto di autore e copyright. Inoltre, in UE, e anche coperta per 3 anni da modello di design non registrato. A questo si può aggiungere una copertura per modello di design registrato (max 25 anni) e una tutela come marchio di forma (o tridimensionale), che ha una durata potenzialmente illimitata. A mio parere personale Ti direi di sì, a condizione che l'uso sia tale da non richiamare la figura del minifig per intero. Mi spiego meglio. Se usi la mano della minifig in un abito che non richiama necessariamente i giochi LEGO o il fatto che sia una mano ( potrebbe essere un qualsiasi componente a Forcella), Allora non ci dovrebbero essere problemi Onestamente non lo so e non ho voglia di andare a cercarlo. Basta fare una query sul sito dell'EUIPO o dell' ufficio marchi e brevetti Danese piuttosto che tedesco. Le minifigure di concorrenti dovrebbero presentare delle differenze tali per cui l'utente informato non rischi la confusione riguardo l'origine o la tipologia di prodotto (nello specifico una minifig giocattolo) Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk
  17. Mauro, questo é incorretto. I sistemi di Proprietà Intellettuale possono avere dei difetti, ma non cerchiamo di trovarli là dove non ci sono perché ormai la giurisprudenza é consolidata e ha risolto problemi di interpretazione in modo sostanzialmente giusto e definitivo. La LEGO ha validamente e legalmente registrato la minifig come marchio 3D e non ha bisogno di usarla nel logo per validare tale registrazione o il diritto che ne consegue. Tale requisito, se proprio vogliamo, é necessario solo per i marchi non registrati. Per quanto riguarda il secondo punto, bisogna distinguere fra "forme necessitate" (in un determinato contesto tecnico) e non. All'inizio del 2000 LEGO ha provato a prolungare la vita del brevetto del brick provando a far passare i brick come forme arbitrarie meritevoli di un marchio di forma (o 3D). Dopo un paio di iniziali vittorie in primo grado in giro per l'Europa, LEGO ha perso tutti i ricorsi in giro per il mondo perché i vari giudici hanno riconosciuto che la forma dei mattoncini LEGO é una forma necessaria/necessitata per poter produrre pezzi compatibili (o pezzi di ricambio) da usare nel LEGO building system. Per cui, scaduto il brevetto, non c'é stato più modo di inibire le terze parti da riprodurre i mattoncini classici.
  18. PIX, non posso che dire "grazie.... Anche a te e famiglia" Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk
  19. Io c'ho tenuto a salutare e ringraziare la maggior parte di voi di persona prima di lasciare Lecco un po' in anticipo. Comunque rinnovo i miei ringraziamenti a Marco, Laz e tutti gli organizzatori per il fantastico evento. Un commento personale: Ho preso parte al workshop di LEGO Serious play con mia figlia di 14 anni e anche lei ha apprezzato molto l'esperienza. ci rivediamo l'anno prossimo Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk
  20. certo, anche se tieni conto che il diritto di autore o copyright è una forma di tutela giuridicamente molto più debole rispetto a quella che si può avere con un marchio o un brevetto che sono dei titoli registrati. Essendo un titolo non registrato, se vuoi impugnare il tuo Diritto d'autore davanti ad un giudice, devi avere tante prove per dimostrare che la creazione è originale ed effettivamente tua e che è stata utilizzata senza il tuo permesso. Con un marchio registrato o un brevetto avresti invece la presunzione di aver ragione e l'onere della prova spetterebbe al presunto contraffattore.
  21. la tua MOC, come tutte le opere dell'ingegno, è coperta dal diritto di autore e non può essere usata a scopo commerciale senza il permesso dell'autore Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk
  22. Credo che la mansione del pupetto Rosa sia quello che nelle moderne multinazionali viene chiamato l'happiness officer, cioè l'addetto delle risorse umane che, mediante l'organizzazione di eventi aziendali di socializzazione, si assicura che il morale e la salute degli impiegati sia sempre al top. Insomma, è l'unikitty classic space ;-D Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk
  23. Lo Zaku di Char in Gundam è rosso. Non diciamo eresie. Tanto che il suo pilota è soprannominato La Cometa Rossa Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk
  24. È già stato detto tanto. Non mi dilungo. Gianluca, grazie di tutto!!!
×
×
  • Create New...