Vai al contenuto

cborella

Socio ItLUG
  • Numero messaggi

    267
  • Registrato

  • Ultima visita

  • Vittorie

    4

L'ultima volta ha vinto il cborella

cborella ha il contenuto con più Mi Piace!

Su cborella

  • Rango
    Costruttore
  • Compleanno 14/11/1972

Informazioni Personali

  • Nome
    Claudio
  • Regione
    Veneto
  • Provincia
    Padova
  • Città
    Piove di Sacco
  • Altre informazioni personali
    cell. 3478551438

Profilo AFOL

  • Temi Preferiti
    Un po' tutti...
  • Set Preferito
    Il prossimo!
  • Nickname BrickLink
    cborella
  • Nickname BrickSet
    cborella

Visitatori Recenti del Profilo

396 lo hanno visualizzato
  1. Ma sono l’unico che vi odia??!! Non è possibile sostenere una votazione secca in un contest del genere, devo avere più voti a disposizione!!! Lo so, non si può, ma veramente è difficile questa volta, BRAVI!
  2. cborella

    New York 1929

    Complimenti, come al solito, e bentornato!
  3. cborella

    I set LEGO costano troppo?

    Personalmente ritengo che i LEGO costino troppo, e penso che la cosa diventi lampante con il discorso del mercato dei fuori produzione: il reale valore di tutti quei set è noto, definito dalla stessa LEGO con i dovuti margini di guadagno, ed improvvisamente alla gente questo non va più bene, deve assolutamente pagarli due, tre o anche dieci volte di più!!! In un mercato del genere è impensabile pensare che il marketing del produttore non sia cosciente di poter chiedere aumenti percentuali completamente svincolati da discorsi di costi, qualità o qualsiasi altra giustificazione, ma solo per il fatto che comunque la gente è disposta a pagarli... Ovvio poi che per capire quanto incidano queste percentuali sul prezzo finale il confronto non può essere fatto con il prezzo di un lepin, ma è facile rendersi conto che tra i due abissi c’è tranquillamente posto per degli aumenti “ingiustificati”.
  4. Del resto, per soli 350€ cosa si poteva pretendere...?
  5. È presente anche nei LEGO store da noi, ed effettivamente non proviene da nessun set, almeno per il momento...
  6. Non so se ne vale la pena: non ricordo se ci siano criticità motorizzando le giostre con il motore M per quanto riguarda attriti e quindi necessità di coppia maggiore, ma in questo caso preferirei il motore L che almeno dimensionalmente è simile. Tieni comunque conto che i due motori più potenti fanno un minor numero di giri, per cui cambierebbe anche la velocità della giostra...
  7. cborella

    Il topic dei problemi di qualità LEGO

    Uno dei set è questo: non tutti i pezzi hanno subito la variazione, quelli che mi hanno colpito di più sono quelli che compongono la betoniera vera e propria, ma quello che ti posso assicurare è che in origine questi erano indistinguibili da qualsiasi altro pezzo blu “normale”. L’altro set era un cellulare della polizia, dove un brick 1x2 di quelli che si usano come riempitivo e quindi completamente nascosto all’interno della struttura, ha subito la stessa sorte...
  8. cborella

    Il topic dei problemi di qualità LEGO

    Purtroppo non nel mio caso: me lo sono trovato mio malgrado tra le mani quando sono andato a smontare un paio di set di 10-11 anni fa... Non so se dipende dalla foto, ma la tonalità di blu è identica.
  9. cborella

    Il topic dei problemi di qualità LEGO

    @Laz, vedo che anche tu sei entrato in possesso di questa “rarità”: ci sono spiegazioni ufficiali da parte di LEGO sul perché il blu si trasformi in questo modo?
  10. Anche la presenza di più “espressioni” secondo me avvalora questa tesi: 2 nuovi pezzi stampati fronte/retro che basta solo girare o scambiare per ottenere quella voluta. Gli sticker in questo caso credo farebbero troppo spessore per essere affacciati tra di loro...
  11. Il piede non è da 3 ma da 2: la proporzione la devi fare con il pezzo che ha in fronte che è da 4 e non lascia spazio per altri 2 brick... fosse anche un 6 sarebbe comunque un pezzo nuovo, un 6x1x2 o 6x2x2, perché non vedo giunzioni in altezza, escludendo l’ipotesi dell’adesivo
  12. cborella

    Materiali sostenibili

    E ci mancherebbe, sennò sai al prossimo quizzone che domande uscivano!
  13. E se provassi ad usare solo due sensori in corrispondenza dei 2 stud centrali per definire fino a 5 funzioni diverse? Non ho sotto mano i pezzi per fare un esempio, proverò quindi a descriverlo: funzione 1 - tile su stud destro (sensore 1) funzione 2 - tile su stud sinistro (sensore 2) funzione 3 - tile su stud destro + tile disassato in lunghezza su stud sinistro (sensore 1 e con ritardo (qualche decimo?) sensore 2) funzione 4 - tile su stud sinistro + tile disassato in lunghezza su stud destro (sensore 2 e con ritardo (qualche decimo?) sensore 1) funzione 5 tile su stud destro e sinistro (sensore 1 e 2 in contmporanea) le funzioni da 1 a 4 verrebbero eseguite con un po’ di ritardo, quei decimi necessari alla scheda per verificare la presenza o meno del tile disassato, ma il problema più grosso è ricordarsi di “invertire” i comandi per le funzioni 3 e 4 quando si dovesse far girare il treno in senso contrario... Che dici, troppo complicato?
  14. Una piccola precisazione: le batterie del ricevitore sono ancora 6 AAA, sono quelle del trasmettitore che sono passate da 3 a 4 AAA
  15. cborella

    HispaBrick Magazine

    Per scrupolo ho appena provato a riscaricarlo, e funziona bene...
×