Jump to content

orfeuz

Utente ItLUG
  • Content Count

    119
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    8

Reputation Activity

  1. Haha
    orfeuz reacted to Pix in Rumors 2021   
    Pix "Pronto..."
    Vito "...So Vito..."
    Pix "Lo so chi sei, sto lavorando...che vuoi?"
    Vito "Lo sai che quest'anno è il 40° anniversario del primo volo dello Space Shuttle (12 aprile 1981)?"
    Pix "E quindi?"
    Vito "Chissà che LEGO non faccia un Set in uscita ad Aprile..."
    Pix "Può darsi...mi hai chiamato per questo? Perché se per questo il 12 aprile 1961 l'astronauta russo Jurij Gagarin è stato primo essere umano a volare nello spazio. Quindi darebbe il 60°... Che mi fanno il busto di Jurij?"
    Vito "Juri? Jury Chechi?"
    Pix "Ma la p...ciao Vito, ciao..."

  2. Like
    orfeuz reacted to sdrnet in Resoconto di fine anno 2020   
    Non lo avevo mai fatto gli anni scorsi e immagino che anche quest'anno non avevate necessariamente la voglia di leggere un post così lungo.
    Sentivo però la necessità di parlare, come se fossimo tutti insieme a qualche evento a guardarci in faccia senza mascherina.
    Ho voluto scrivere quindi una sorta di resoconto di fine anno con un piccolo anticipo di 3 giorni, un anno davvero particolare e che molto probabilmente non dimenticheremo mai più.
    Non starò a parlarvi del terribile virus che ormai conosciamo tutti e con il quale abbiamo dovuto convivere, un grave problema che è entrato in modo profondo nella nostra vita sconvolgendo tutto quello che sapevamo fosse "la normalità" e ribaltando completamente le nostre routine di tutti i giorni.
    Volevo invece parlarvi di quest'anno dal punto di vista del nostro hobby, della nostra passione ovvero i LEGO.
    Una cosa che mi riguarda molto da vicino è aver vissuto diversi mesi in attesa di una risposta, di un verdetto che certamente non mi avrebbe cambiato la vita ma sicuramente mi avrebbe dato una piccola mano a migliorarla. Sto parlando ovviamente della votazione del mio Winter Chalet su LEGO Ideas. Nel pomeriggio del 23 Giugno durante i resoconti live, vengo a scoprire che purtroppo lo Chalet non è passato. Ero preparato a questa cosa già da tempo. Negli ultimi giorni quando si sapeva che ci sarebbe stato il verdetto, l'euforia era risalita come i tanti commenti ricevuti un po' da tutto il mondo e devo dire che per un breve momento ci ho sperato. Pazienza.
    Notizia di pochi giorni fa però sembra che ci siano nuove possibilità che lo Chalet venga preso in considerazione, questa volta dal Team di Bricklink... forse si saprà qualcosa a gennaio e solo se sarò contattato vi farò sapere.
    Parliamo di Set? Ormai credo che lo sappiano tutti. Il 2020 è stato in assoluto l'anno con la maggior uscita di set di una certa importanza. Quelli che fino a un decennio fa erano ritenuti i top dell'anno... quest'anno ne abbiamo avuto uno al mese, alle volte anche due! Il 2020 detenie il record con il maggior numero di set D2C (Direct To Consumer).
    La query sempre valida che ho creato su Briskset mostra chiaramente i fatti: https://brickset.com/sets/query-5602/year-2020
    Sono ben 17 i set che hanno un prezzo uguale o superiore a 180 euro! Quest'anno sono usciti set memorabili, non solo per grandezza e prezzo ma anche per la loro bellezza e varietà. Come non citare i fantastici LEGO Ideas della Baia dei Pirati o del bellissimo Pianoforte, nel mondo dei film la Ghostbusters ECTO-1, così come la Batwing 1989 oppure la magnifica Mos Eisley Cantina di Star Wars. E poi cose così originali e inaspettate come il set della Nintendo di Super Mario, oppure la magnifica Lamborghini Sian della Technic. E poi ancora il set di Topolino e Minnie, la nuova Haunted House, e il bellissimo set di Diagon Halley per i patiti di Harry Potter. E per finire il pezzo da 90... il Colosseo, 500 euro per uno dei set più attesi e discussi... quello che ora detiene il primato per il maggior numero di pezzi (ben 9036). Insomma quest'anno ne abbiamo avuto per tutti i gusti ed è davvero difficile non trovare qualcosa che piace anche al collezionista con pochi interessi. Il modulare (La Libreria) che da tutti era ritenuto uno dei set più importanti dell'anno ora si trova laggiù... in fondo alla lista.
    Se facciamo la somma di tutti questi 17 set otteniamo la ragguardevole cifra di oltre 4700 euro! E quello che servirebbe ad una famiglia per comprare da mangiare per un anno intero. Sapete la cosa paradossale per me? Che quest'anno nonostante così tanto ben di Dio per un appassionato LEGO come me è stato l'anno che ho speso meno soldi ed ho collezionato meno set. Guardando le cifre e i numeri che mi ripropone Brickset non capitava da 10 anni una cosa del genere. Il motivo? Troppi set, troppo belli... li vorrei avere tutti ma alla fine devo scendere a compromessi e non posso permettermi tutte queste spese e alla fine non scelgo nulla e restano lì, nella mia Wanted List. Probabilmente rimarranno fino al momento in cui andranno fuori produzione.
    Si perchè ormai il trend è questo. Chissà cosa ha in riserbo per noi la LEGO per il prossimo anno? Sono già stati annunciati molti set, ma i pezzi da '90 devono ancora essere presentati e allora prepariamoci a far ripartire il contatore e vedere dove arriverà!
    E in tutto questo non ho neanche menzionato gli altri 800 set proposti nell'anno 2020!
    Questo è stato anche l'anno della nascita della nuova linea "18+". Mai prima d'ora LEGO si era spinta con così tanta franchezza ad affermare che "si sono accorti che i loro set non sono più solamente dedicati ai bambini ma ad una grossa fetta di adulti"! Ovviamente è una affermazione che definirei spiritosa perchè oso chiunque, anche le famiglie più facoltose a regalare ai propri bambini decine di set che oltrepassano i 200 euro. Non sono più "giocattolini" o "scatoline" di quelle che si vendevano nei miei lontani e gloriosi anni '80... quando ci accontentavamo di un set con una ventina di pezzi e ci giocavamo per mesi interi fantasticando e trasformando ogni cosa con tutta la nostra immaginazione e creatività.
    Ebbene sì. Ora LEGO ha deciso ufficialmente che gli adulti sono anch'essi un loro punto di riferimento e quindi hanno deciso di produrre set di una certa importanza. Mannaggia a loro, se solo fossero un pochino più economici! E' dura stare dietro alla loro produzione di questi tempi, ma al tempo stesso sono estremamente felice che hanno deciso di prendere questa strada perchè sono sicuro che prima o poi faranno uscire set che sono nei miei sogni da sempre e sarà una grande magia.
    Sono accadute anche cose parecchio controverse quest'anno come la particolare questione "militare" del set Technic 42113 del veivolo Osprey... oppure dell'uscita della mitica Fiat 500, proposta su LEGO Ideas solo 1 anno prima...
    E' stato anche l'anno della nascita dei mosaici, il grande ritorno di un treno degno dei collezionisti (il Coccodrillo), la nascita di una nuova concezione di gioco con luci, suoni e movimenti... ovviamente parlo della fortunata serie di Super Mario. Poi sono nate le nuove macchine Speed Champions larghe 8 stud, la serie di minifig da collezione hanno festeggiato il numero 20, per l'ultima volta contenenti 16 personaggi visto che già la serie 21 che esce il prossimo anno avrà solo più 12 personaggi. 
    E adesso le brutte notizie. Come fare a non parlare di Gian. Questa notizia è stata un pesante pugno in pancia. Una mazzata arrivata in seguito ad un anno già abbastanza buio e triste della nostra storia. Gianluca ci ha lasciati proprio in questo anno con i suoi soli 49 anni. Una persona che ha fatto davvero molto per questa associazione. Quando anche io facevo parte del Consiglio Direttivo non capivo come faceva a sbattersi così tanto e fare tutto con così tanta energia. Comunque al di là di tutto quello che ha fatto nel mondo AFOL, in Toscana Bricks e soprattutto in ItLUG era prima di tutto un amico, una persona che a modo suo mi ha sostenuto e che aveva sicuramente ancora molto da dare, sia a me che a tutti quelli a cui stava accanto.
    Per quello che riguarda invece la mia attività di moc non posso dirvi molto. Sapete che tengo le mie novità in segreto e sicuramente non escono Leaks come nelle novità LEGO 🙂 Posso dire però un paio di cose. Intanto il 2021 sarà il decimo anniversario da quando ho costruito la mia prima vera moc da adulto. Nel lontano 2011 creai la chiesa del mio villaggio invernale. Fu questa la mia prima costruzione da zero e da allora non ho più smesso di costruire. Quindi per i miei 10 anni di moc ho in riserbo alcune cose interessanti. Ho già due moc in progetto, una in particolare sarà un bomba... un progetto impegnativo di un tema molto caro a parecchie persone 🙂 Spero di riuscire ad avere il tempo necessario a sviluppare al meglio queste idee.
    Ci sarebbero ancora tante cose da dire di quest'anno anche solo per entrare in dettaglio per ogni tema che è stato sviluppato, ma se dovessi parlare di ciò dovrei scrivere un intero libro e credo di essere già stato sufficientemente lungo. Se volete aggiungere anche voi le vostre impressioni potete scrivere tutte le altre cose che mi sono dimenticato e che coinvolgono il nostro mondo dei mattoncini.
    Concludo quindi che spero ovviamente in un futuro roseo per LEGO e per tutti noi e speriamo vivamente che il 2021 sia un anno migliore di questo perchè prima del gioco c'è la salute e la tranquillità delle nostre famiglie e quest'anno un po' tutti ce lo meritiamo davvero.
    Un caro saluto da Sandro 
  3. Haha
    orfeuz reacted to Pix in Rumors 2020   
    Ragazzi, ultima notizia!
    Vito è stato arrestato! ora è in Centrale di Polizia!
    Verrà rilasciato sotto cauzione Venerdì, cauzione da pagare euro 199,99.
    😎
    @carlo.fadel andiamo a trovarlo?
  4. Sad
    orfeuz reacted to Pix in @GianCann   
    Non so cosa dire.

    Mi sono preso qualche ora prima di scrivere qualcosa.
    Ma non me ne capacito, oggi mi sono svegliato pensando fosse uno scherzo.
    Con lui ho avuto molte discussioni, alcune accese e altre di confronto e piene di consigli. Nell’ultimo anno ci sentivamo quasi tutte le settimane, spesso a fare gare a chi trovasse prima i leaks. Poi qualche settimana fa mi avvisa dell’ingresso in ospedale. Successivamente con una foto (straziante) mi annuncia l’ingresso in terapia intensiva. Da lì ci siamo sentiti tutti i giorni, ogni mattina con lo stesso messaggio “Allora Pelato, come hai passato la notte?”. L’ultimo messaggio proprio l’altro ieri. Alla notizia, l’unico pensiero che mi è passato per la testa era “ma l’ho sentito ieri, ma l’ho sentito ieri”.
    Non mi so dare spiegazione come una persona la si possa sentire in ripresa e poi il giorno dopo non c’è più.
    Al prossimo BiFF ci sarò, ci siamo dati appuntamento lì.
    Il mio pensiero va ai suoi figli, di cui mi raccontava le imprese sportive, e alla moglie.
    Ciao Gianluca, se lassù vorrai costruire o parlare di LEGO, sei in buona compagnia con Luca.
    Ciao Pelato.
  5. Sad
    orfeuz reacted to Fabbbbbricks in @GianCann   
    Questa mattina è venuto a mancare Gianluca, compagno di mille avventure ma soprattutto un grande amico.
  6. Like
    orfeuz reacted to Norton74 in A-Frame Cabin   
    LA BIZZARRA CASA A FORMA DI "A"
    Negli USA le case di campagna a forma di "A" sono un'icona. Realizzate principalmente tra gli anni '50 e gli anni '70 come case di villeggiatura sono oggi ricercatissime e alla moda.
    Personalmente le trovo molto affascinanti e bizzarre, perfette da replicare in LEGO. La mia A-Frame Cabin (scusate l'inglese ma la traduzione in italiano è orrenda), che ho presentato ieri, segue le mie altre creazioni a tema uomo-natura e probabilmente non sarà l'ultima.
    Al centro della scena c'è la casa a forma di triangolo (con angoli all'incirca di 60°) composta dalla facciata, il tetto e il basamento. I primi due sono realizzati con una tecnica che uso spesso, cioè i tile non completamente attaccati agli stud per dare l'effetto "imperfezione" del legno. Il basamento è composta da decine di martelli secondo la tecnica di Letranger Absurde. I martelli li ho comprati alla festa della LEGO House del 2019 quando per 10 euro è possibile riempire un mezzo bicchiere di Minifig e accessori; quando li ho visti non me li sono lasciati scappare.
    Sulla sinistra c'è la legnaia con all'interno diversi pezzi che simulano diverse tipologie di ceppi. La copertura è realizzata con una porta grande reddish brown. Sulla destra della casa una barca coperta per la stagione invernale. Sullo sfondo 3 pini con colori autunnali.
    Ci sono innumerevoli dettagli e NPU che lascio a voi cercare.
    La scelta e la costruzione delle 2 Minifig mi ha portato via tempo ma alla fine sono riuscito a comporle come volevo.
    E infine grazie alla fotografia e alle luci ho reso "vivo" il piccolo diorama.
    Ecco qualche foto:




    Spero vi piaccia!
  7. Haha
    orfeuz reacted to Pix in Rumors 2021   
    Mi stavo dimenticando 🤦‍♂️
    Ieri ho avuto una call con Vito. A parte il suo pavoneggiarsi per le nuove ADIDAS (irritante quando fa così), mi parlava di un nuovo tema LEGO in arrivo a Marzo 2021 dal nome "Vidiyo". In cosa consiste?
    Vito "E' una nuova app Pix, una via di mezzo tra tiktok e instagram. I bambini possono creare video dove vengono trasformati in minifigures"
    Pix "Ma dai? E ci saranno dei set correlati?"
    Vito "Certo, inizialmente saranno 7 e ognuno darà dei livelli e effetti"
    Pix "Pensa te...ma sai già i costi?"
    Vito "Pix...non posso dirti tutto dai...comunque tra i 5 e i 20 euro"
    Pix "Capisco...come va la vita da modello?"
    Vito "Abbastanza bene dai, sempre in giro...Milano, New York...ora Parigi"
    Pix "Ah beh, ti mancano i bassi fondi eh?"
    Vito "C'è un po' di malinconia diciamo...ora ti saluto, devo fare delle foto per la Levi's..."
    Pix "Ciao Vito, alla prossima..."
  8. Haha
    orfeuz reacted to Pix in Novità 2020: LEGO Ideas   
    Comunque sullo S@H trovate un nuovo metodo di pagamento...

  9. Like
    orfeuz reacted to Pix in Moderazione Forum   
    Ogni tanto rianimiamo questo post...
    @Fabbbbbricks io penso che l'ironia, le battute, il prendersi in-giro, sia parte integrante di una comunità. Allo stesso tempo penso sia un rafforzativo ma anche un aiuto a instaurare nuove relazioni o amicizie.
    Ovviamente questo è il mio punto di vista.
    So che ci tieni in modo morboso all'idea di realizzare un Forum tecnico e di discussioni solo in-tema, ma forse, dico forse, allargare le maglie stringenti, certe volte porta solo a benefici.
    So che il tuo pensiero non è così e sei anche l'unico moderatore, cosa che ripeto sbagliatissima. Ma alla lunga, se la gente si stufa, non scrive più. Già uno dei più prolifici è stato perso quest'anno, per non parlare poi negli anni addietro.
    Poi puoi dirmi: via uno tanto arriva un'altro, ma se per te un Socio è solo un numero (ma so che alla fine non la pensi così), allora alzo le mani.
    Questo è un messaggio amichevole, sia chiaro.
  10. Like
    orfeuz reacted to Pix in MOC dal web - Luglio 2020   
  11. Haha
    orfeuz reacted to AirMauro in Novità 2020: 18+ (era Creator Expert)   
    Non cominciamo.
    LEGO non copia mai. Al massimo viene copiata.
    Basta con questo complottismo.
     
  12. Haha
    orfeuz reacted to AirMauro in A LEGO City c'è troppa criminalità?   
    Ma soprattutto le condizioni di vita nelle city LEGO sono in costante peggioramento.
    Una volta il crimine non c'era, e la polizia era mera forza di sicurezza.
    Le minifigs malviventi sono in costante aumento e sempre più organizzate.
    Evidente le condizioni di vita non devono essere buone, inoltre gli immigrati (VITO), si stanno organizzando. VITO, CLARA, HANK... un movimento criminale in perenne crescita.
    Ci vorrebbero più scuole e oratori in queste città, i giovani se no li perdi per strada. Non si può vivere di soli Ospedali, Prigioni e Caserme dei Pompieri. 
    Queste sono le conseguenze di mala amministrazione.
    😁
  13. Haha
    orfeuz reacted to Pix in Teca per conservare un Set   
    Riesumo questo post per condividere la Teca che ho realizzato nel 2015.
    Essendo stufo durante gli Eventi di lasciare le MOC a prendere polvere, avevo deciso di realizzare una Teca in Plexiglas.
    Le caratteristiche principali dovevano essere due:
    - Smontabile
    - Modulare
    La prima caratteristica è ovvia; ovvero per questioni di ingombro non posso permettermi di portarla in giro montata. Così ho deciso di studiare dei giunti sempre in Plexiglas così da ottenere la maggior trasparenza possibile. Allego qui sotto degli screen-shot del programma che ho utilizzato per la progettazione. Il giunto è di colore azzurrino per farlo vedere bene.
     
    Il primo giunto (SX) è il più grande (mm.18x18x15H), in quanto va a unire la superficie frontale della teca con quella laterale, per poi fissarsi alla base. La base è un pannello in melamminico bianco spessore mm.25 (il sotto tutto svuotato per alleggerire il peso). Il secondo giunto (DX) più piccolo (mm.18x18x10H), serve a unire la superficie frontale e laterale con il coperchio. Tutte le viti sono anch'esse in Plexiglas, il motivo? lo stesso, massima trasparenza e uniformità di materiale.
    Il risultato finale è questo:

    Tutti le superficie della teca hanno i bordi a 45°, così da non vedere il sormonto (cosa che odio) di spessore (mm.5). Anche perché alla fine volevo ottenere la visione di un "monolite trasparente".
    Seconda caratteristica: modularità.
    La teca qui sopra può contenere una piccola MOC dalle dimensioni di 3x2 baseplate da 32, per una altezza interna utile di mm.410. Ma ho voluto valutare la possibilità di poter inserire MOC più grandi. Così ho studiato un terzo giunto e dei pannelli verticali e orizzontali aggiuntivi. Il risultato finale è questo:

    Perdonatemi, ma l'unica foto decente che ho della teca è questa:

    Perché ho voluto fare una teca ad-hoc? primo perché nulla che ci fosse in commercio rispettava le dimensioni che volevo io, ma soprattutto la qualità che volevo io. Anche chi fa teche in Plexiglas adotta spesso soluzioni semplici (come si suol dire "passa dove l'acqua è bassa") e con qualità finale (mio pensiero) alquanto discutibile.
    Ora il problema è un'altro...mettere MOC decenti dentro 🤣 perché chi l'ha vista dal vivo mi faceva solo i complimenti per la Teca 😂 ...
     
  14. Like
    orfeuz reacted to sdrnet in LEGO Ideas - Processi di LEGO Review   
    Mi sono preso qualche ora per rispondervi.
    Per un breve momento ci ho sperato ma purtroppo mi devo abbandonare all'idea di non poter realizzare questo mio piccolo sogno. Sinceramente pensavo che almeno passasse il Planet Express di Nicola e invece i risultati hanno sbaragliato le previsioni. La scelta dei vincitori è dettata sicuramente da regole e valutazioni di marketing che vanno al di là di una mera considerazione di aspetto esteriore.
    Purtroppo è andata così e me ne farò una ragione. Al di là della fama e gloria che mi avrebbe portato, sicuramente mi sento deluso anche non poter a livello economico dare un bell'aiuto alle finanze famigliari che per una volta ne avrebbero giovato grazie ad una mia passione e non un lavoro. Per una famiglia si deve valutare anche questo e mi spiace.
     
    Caro Marco, un mio vecchio amico diceva che errare è umano ma perseverare è diabolico!
    Non so se ci riproverò. Al momento onestamente mi sento confuso e devo metabolizzare la "sconfitta".
    Comunque sia volevo davvero ringraziare tutti quanti voi per l'enorme supporto che mi avete dato e per i grandi gesti di amicizia che mi avete dimostrato con messaggi, mail, telefonate e quant'altro. Grazie a tutti!!
     
  15. Like
    orfeuz reacted to Wolfolo in MOC dal web - Giugno 2020   
  16. Like
    orfeuz reacted to Pix in Monoposto F1 scala 1:27   
    Più che una MOC è un progetto di più persone.
    Il tutto è nato una notte di autunno 2019, io e un ex socio di ItLUG, RoscoPC, eravamo in mansarda, birra in mano e si discuteva del più e del meno.
    Come sapete Rosco è famoso in tutto il mondo per le sue macchine di Formula 1.
    A un certo punto gli lancio al sfida: “perché non facciamo le tue macchine in scala minifig?”…
    In quel momento non avevamo idea di cosa stesse per iniziare.
    Dopo circa 7 mesi, siamo arrivati alla creazione di 9 macchine di Formula 1 in scala 1:27, nel dettaglio:
    Tyrrell P34
     
    Toleman-Hart TG184
     
    March 751
     
    Matra MS80
     
    Eagle Weslake Mk1
     
    Brabham BT52
     
    Ferrari 312T
     
    McLaren MP4-4
     

    Ma non ci siamo fermati qui: pubblicando durante la progettazione dei primi teaser sui vari Social, abbiamo notato un interesse da parte della comunità AFOL totalmente inaspettato.
    Così l’altra mia sfida: “perché non creiamo dei Set?”, detto…fatto.
    Coinvolgendo altre due persone (di cui un altro ex socio) abbiamo dato vita a una serie limitata di Set.
    Ogni macchina è stata riprodotta in una serie di 25 scatole, tutte numerate. Ogni scatola comprendeva i pezzi, gli adesivi e le istruzioni. Il lavoro più pesante è stato il recupero pezzi e la successiva divisione. Ecco qui la grafica delle scatole e delle istruzioni:
      
    Ecco alcune foto "LIVE" del tutto:
       
    Questo post non è stato fatto per pubblicizzare la vendita dei Set, anche perché tutte e le 200 scatole prodotte sono andate sold-out in 9gg, nemmeno per parlare del lato economico.
    Questo post è stato fatto per avvisare della pericolosità di condividere una birra con uno o più AFOL. Poi nascono queste idee… 😅 🍻
     
     
    Intanto la progettazione va avanti...
    Brabham BT46B

  17. Like
    orfeuz reacted to M.I.G.I. in MOSAICO   
    Ecco come ho impegnato la mia quarantena...
    Mosaico realizzato con circa 70'000 mattoncini, suddivisi in 4 blocchi, montato a stile muro (non su baseplate) per una profondità di 4 stud.



  18. Like
    orfeuz reacted to Superteo00 in sdrnet su Brickset!   
    Anche Sandro Damiano ( @sdrnet) intervistato da Huw Millington su brick set!! Grande Sandro!!
     
    https://brickset.com/article/51348/meet-a-member-sdrnet

     
     
  19. Like
    orfeuz reacted to chmar in Coronavirus   
    Ne stiamo parlando in consiglio proprio in questo momento. Dobbiamo vedere innanzitutto cosa possiamo effettivamente fare e dare e poi a chi. Visto che i nostri soci sono di tutta Italia sarebbe meglio un qualcosa di nazionale, comunque tutto sta a cosa possiamo effettivamente fare.
    Appena riusciamo, vi aggiorniamo.
     
  20. Like
    orfeuz reacted to sdrnet in Il mito di Perseo e Medusa   
    Eccomi qui con una nuova moc.
    Questa volta sono uscito fuori dai miei soliti schemi per creare una cosa che mi interessava fare da tempo.
    Quando ero un ragazzino mi piaceva molto la mitologia greca, leggevo le storie dei miti ed eroi greci e mi affascinava scoprire le incredibili avventure che si trovavano ad affrontare.
    Tra i miti più conosciuti quello che mi ha sempre colpito è la storia di Perseo e Medusa.
    Ci sono varie versioni del mito di Perseo. Quella più acclamata però è questa:
    "Perseo, figlio di Zeus, per via di una disputa con il re Polidette gli viene chiesto di recuperare un oggetto magico e pericolosissimo: la testa di Medusa.
    Medusa era una delle tre Gorgoni, tre sorelle e mostri che abitavano nell'estremo occidente del mondo conosciuto dai greci.
    Aveva dei serpenti al posto dei capelli e un terribile potere ovvero quello di pietrificare chiunque le volgesse lo sguardo.
    Perseo si deve recare nel regno degli inferi e navigare nel fiume Stige attraverso il traghettatore di anime, Caronte.
    Per riuscire nella sua ardua impresa, in questo regno spettrale dovrà recuperare dei manufatti magici dalle Graie e poi scoprire il luogo segreto dove si trova il tempio di Medusa. Atena donò invece a Perseo uno scudo lucido come uno specchio dicendogli che avrebbe dovuto guardare Medusa solo di riflesso.
    Grazie allo scudo di Atena, l'elmo di Ade che rende invisibili e un falcetto, Perseo recise la testa di Medusa e la ripose in una sacca magica.
    Con la testa riuscì successivamente anche a liberare la bellissima Andromeda, sua futura sposa, salvandola da un terribile ed enorme mostro marino liberato da Poseidone.
    Ancora oggi si può ammirare la magnifica scultura bronzea di Perseo nella Piazza della Signoria a Firenze."

    Ho cercato con questa modesta opera di ricreare la scena principale, con il fiume Stige e il traghettatore Caronte, l'ambiente spettrale e ovviamente Perseo in procinto di tagliare la testa di Medusa mentre usciva dal suo tempio. La moc è abbellita da un filo di microled nascosti tra i brick per donare luce in questo luogo infernale.
    La costruzione mi ha richiesto un mese di tempo, e questa volta non ho realizzato il progetto su cad ma sono andato di istinto.
    La moc è realizzata con circa 3.900 pezzi e sarà presentata per la prima volta al MEI di Verona 2020.
    Buona visione delle foto
    Saluti da Sandro
    Galleria Flickr: https://www.flickr.com/photos/sdrnet/albums/72157690184763535



  21. Like
    orfeuz reacted to Praetorian in Città medievale   
  22. Like
    orfeuz reacted to Teazza in Space Shutlle Launch Complex (nuova versione)   
    Ciao a tutti,
    sono stato contattato per esporre la moc della base di partenza dello space shuttle presso il Museo della Scienza di Trento, MUSE, nell'ambito della mostra "Cosmo Cartoons". La moc rimarrà esposta fino a Giugno/Luglio, assieme ad altre due moc a tema spazio/fantascienza.
    Con l'occasione ho scoperto questo museo che è veramente bello, molto moderno, lo consiglio soprattutto ha chi ha bambini, lo apprezzeranno moltissimo.
    Per quanto riguarda la moc, vista l'occasione ho rifatto completamente la base, rendendola molto più simile a quella reale, e migliorato qualche dettaglio:


     
    Ciao
    Teazza
  23. Like
    orfeuz got a reaction from AirMauro in Illuminazione Modulari   
    Se i modulari li tieni in casa, non li sposti e non li porti in giro per esposizioni cerca la soluzione più economica possibile, se invece li porti in giro per esposizioni e/o se vuoi ottenere illuminazioni particolari (lampioni, sirene, ecc...) ti potrebbe servire qualcosa in più e quindi ecco la mia esperienza che può essere utile anche a chi è alla ricerca di una soluzione valida.
    Per i modulari i kit di Brickled erano la soluzione numero uno: costo contenuto, montaggio semplice e poca importanza per le grosse dimensioni dei componenti visto che nei modulari lo spazio non manca. Li usavo anch'io nel mio diorama pirati con soddisfazione. Poi, vista la chiusura del sito e l'interesse di ottenere qualcosa di più dalle luci ho passato un po' di tempo a fare una ricerca e provare qualcosa di diverso. Ho provato un kit di www.lightailing.com e devo dire che vale quello che costa, cioè poco: componenti veramente troppo fragili, non assolutamente adatti a illuminare diorami da esporre, quindi da montare, smontare, trasportare... I modulari li tieni in casa? Allora può essere la soluzione giusta.
    Poi un amico mi ha parlato delle soluzioni di www.lightmybricks.com e, in particolare, dell'effetto flickering, cioè quello sfarfallio tipico della luce prodotta dalle fiamme (https://www.youtube.com/watch?time_continue=64&v=6QRJAdBtx44&feature=emb_logo). Ho ordinato qualche pezzo per fare delle prove e nel giro di qualche mese ho sostituito tutte le luci al diorama, riuscendo ad illuminare anche le varie torce sparse qua e là e riuscendo anche a illuminare la mia Perla Nera. Purtroppo mi son dimenticato di fare un video ma qualcosa si può vedere qui, da 0:50:
     
    I componenti di LightMyBricks si sono rivelati, nonostanti le dimensioni esigue, veramente molto solidi: i cavi resistono anche quando passano tra stud e incastro, i led arrivano ovunque senza troppi problemi (e non ho ancora provato i led micro che sono ancora più piccoli) e le connessioni non hanno perso colpi nonostante i ripetuti montaggi e smontaggi. Certo ora mi ci vuole un pò di pazienza in più in fase di montaggio: è tutto più piccolo e non è facile capire quale sia il senso giusto di connessione dei cavi.
    Il problema principale sono i costi: Light My Bricks è una compagnia australiana e la qualità dei componenti la si paga: ho fatto un paio di ordini dal reseller inglese mentre l'ultimo l'ho fatto direttamente a loro pensando di risparmiare (avevo forse uno sconto e il trasporto gratuito), dimenticandomi però dell'esistenza degli oneri doganali... Nonostante questo qualcosa sono riuscito a risparmiare e, con mia sorpresa, dopo soli tre giorni avevo già il tutto a casa...
  24. Like
    orfeuz got a reaction from Andrea Como in Illuminazione Modulari   
    Se i modulari li tieni in casa, non li sposti e non li porti in giro per esposizioni cerca la soluzione più economica possibile, se invece li porti in giro per esposizioni e/o se vuoi ottenere illuminazioni particolari (lampioni, sirene, ecc...) ti potrebbe servire qualcosa in più e quindi ecco la mia esperienza che può essere utile anche a chi è alla ricerca di una soluzione valida.
    Per i modulari i kit di Brickled erano la soluzione numero uno: costo contenuto, montaggio semplice e poca importanza per le grosse dimensioni dei componenti visto che nei modulari lo spazio non manca. Li usavo anch'io nel mio diorama pirati con soddisfazione. Poi, vista la chiusura del sito e l'interesse di ottenere qualcosa di più dalle luci ho passato un po' di tempo a fare una ricerca e provare qualcosa di diverso. Ho provato un kit di www.lightailing.com e devo dire che vale quello che costa, cioè poco: componenti veramente troppo fragili, non assolutamente adatti a illuminare diorami da esporre, quindi da montare, smontare, trasportare... I modulari li tieni in casa? Allora può essere la soluzione giusta.
    Poi un amico mi ha parlato delle soluzioni di www.lightmybricks.com e, in particolare, dell'effetto flickering, cioè quello sfarfallio tipico della luce prodotta dalle fiamme (https://www.youtube.com/watch?time_continue=64&v=6QRJAdBtx44&feature=emb_logo). Ho ordinato qualche pezzo per fare delle prove e nel giro di qualche mese ho sostituito tutte le luci al diorama, riuscendo ad illuminare anche le varie torce sparse qua e là e riuscendo anche a illuminare la mia Perla Nera. Purtroppo mi son dimenticato di fare un video ma qualcosa si può vedere qui, da 0:50:
     
    I componenti di LightMyBricks si sono rivelati, nonostanti le dimensioni esigue, veramente molto solidi: i cavi resistono anche quando passano tra stud e incastro, i led arrivano ovunque senza troppi problemi (e non ho ancora provato i led micro che sono ancora più piccoli) e le connessioni non hanno perso colpi nonostante i ripetuti montaggi e smontaggi. Certo ora mi ci vuole un pò di pazienza in più in fase di montaggio: è tutto più piccolo e non è facile capire quale sia il senso giusto di connessione dei cavi.
    Il problema principale sono i costi: Light My Bricks è una compagnia australiana e la qualità dei componenti la si paga: ho fatto un paio di ordini dal reseller inglese mentre l'ultimo l'ho fatto direttamente a loro pensando di risparmiare (avevo forse uno sconto e il trasporto gratuito), dimenticandomi però dell'esistenza degli oneri doganali... Nonostante questo qualcosa sono riuscito a risparmiare e, con mia sorpresa, dopo soli tre giorni avevo già il tutto a casa...
  25. Like
    orfeuz reacted to sdrnet in [BiFF2019] Winter Chalet e i 10.000 voti su LEGO Ideas   
    Ciao e intanto Buon Anno a tutti!
    Come già annunciato da Gianluca, ieri hanno concluso il terzo blocco di opere LEGO Ideas per l'anno 2019.
    Finalmente posso dire che anche la mia opera è entrata ufficialmente nella Review e adesso non ci resta che aspettare!
    Questa Review è molto ricca di opere belle e variegate, con temi a licenzia e non.
    Viste alcune opere famose sicuramente lo chalet non è tra i favoriti, però non dispero perchè anche nei commenti ci sono varie persone che vorrebbero comprarlo. Come ho già detto più volte l'avventura è già stata bella fino a questo punto e sono già molto felice del risultato raggiunto. Se poi dovesse passare, mi ubriaco per 3 giorni!
×
×
  • Create New...