Jump to content

Andrea Como

Socio ItLUG
  • Content Count

    340
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    21

Reputation Activity

  1. Like
    Andrea Como reacted to Pix in I miei ritrovamenti...   
    Altra puntata con i ritrovamenti…Questa volta è datata 2011/2013.
    Quell'anno decisi (in dolce compagnia) di passare le vacanze estive al freddo, quasi 3 settimane in giro per la Norvegia. Atterrato a Oslo, noleggiato la macchina, mi misi subito in strada direzione Capo Nord (Nordkapp). Seppur avessi un programma a tappe, girando in macchina hai la libertà di muoverti e di cambiare anche di poco il tragitto. Ovviamente tabula rasa di quasi tutti i negozi di giocattoli (che ovviamente incontravo sul tragitto, non ne andavo alla ricerca ossessiva).
    Sapevo dell’esistenza di questo Set (6420 - Mail Carrier) e sapevo anche l’unicità della bicicletta gialla al suo interno. Da gran collezionista di tutte le bici di LEGO, ne ero alla ricerca (da non confondere questa bici YELLOW con quella BRIGHT LIGHT ORANGE). Il Set fu dedicato all'Ufficio Postale Svedese (e non ne so ancora il motivo), ma non pensavo fosse una esclusiva del Nord Europa (questo lo presumo, in quanto in tutti gli stati del mediterraneo non l’ho mai trovato). Il Set è del 1998, e sfogliando la mia collezione di cataloghi, non l’ho mai visto, quindi presumo (anche qui) che non abbia mai raggiunto i negozi di giocattoli “nostrani”.
    Durante quella vacanza ne trovai solo una, in un negozio di giocattoli BR di Oslo.
    Innamorato di questo Set, nel 2013, feci una simile piccola vacanza per il territorio Scandinavo. Stesso procedimento, atterrato a Stoccolma, noleggiato la macchina e via. Anche qui quando incrociavo un negozio, entravo e chiedevo. Il bottino è stato uno dei più proficui, 21 Set trovati.


  2. Like
    Andrea Como reacted to LORE84 in Mod mietitrebbia 7636 / Moc rotopressa   
    Il mio primo ordine Bricklink (devo ringraziare il socio @Jacky per avermi insegnato ad usare BL 🙂... oppure no!? 🤔🤣)  oltre alla Mietitrebbia usata ho preso anche un pò di sfuso. Aspettavo con ansia il pacco, quando è arrivato vedo che era troppo piccolo, lo apro e dentro c'era solo lo sfuso 😱 !!! Ho pensato: se già al primo ordine mi succedono queste cose pensa quelli futuri!!! 😵 Poi contattando il venditore ho trovato il problema...si era dimenticato🤨!
    Dopo averla montata trovo subito delle modifiche da fare:
         
    ho allungato di 4 stud la parte posteriore
    ho fatto in modo che si potesse aprire la tramoggia 
    modificato anche la barra in modo che si potesse alzare ed abbassare e staccare
    anche il naspo si può abbassare ed alzare  

     
    Ora siamo arrivati alla mia prima moc🤩
    Ho preso spunto dalla Feraboli modello FH55 che ho a casa. Ci ho trafficato un bel pò prima di arrivare al risultato finale! Mi ricordo che dovevo portarla al Model Expo Italy 2015 di Verona, la partenza era per venerdì dopo lavoro, ma dovevo ancora completare questa moc 😅 son riuscito, fortunatamente, a farmi dare mezza giornata libera per completarla🤣!!!










     
     


  3. Haha
    Andrea Como reacted to Wolfolo in Giardino d'inverno   
    Alla faccia dell'essere uscito dalla comfort zone! 🤩
    Se io esco dalla comfort zone mi trovi che giro per casa urlando, invece guarda che capolavoro, mi ricorda molto le composizioni di oggetti "sembra ma non è"/trompe l'oeil, anche se qui non sembra, ma è 😃
  4. Thanks
    Andrea Como reacted to Piru Brick in Minifig personalizzate alla LEGO House   
    Se non ricordo male ad Amsterdam costa 12€ per minifig.
    La varietà di scelta dei torsi non é però eccezionale
  5. Like
    Andrea Como reacted to Norton74 in Giardino d'inverno   
    GIARDINO D'INVERNO
    Era da molto tempo che volevo realizzare un ambiente ricco di piante e fiori e contemporaneamente inserire oggetti e utensili di vecchie serie come Scala, Fabuland e Belville. E dopo una lunga gestazione, dovuta a un "periodaccio," finalmente il mio Giardino d'Inverno è pronto.
    Guardate attentamente e scoprite tutti gli elementi che non sembrano LEGO ma che in realtà lo sono.
    Partiamo dagli elementi Scala, una serie dimenticata e forse "snobbata" che però presenta una serie di chicche notevoli, utilissime in diorami in grande scala come questo.
    Da Scala: le due sedie, la valigia posta in alto sul mobile "in stile", i due cesti di vimini, il tappeto in primo piano, il premio appeso alla parete, i due annaffiatoi e i vasi di colore salmone e blu. Ed anche il gattone bianco che aspetta una mossa falsa del topino sulla sedia. Incredibile a dirsi ma sono tutti, ma proprio tutti pezzi prodotti da LEGO.
    Le gambe del tavolino in primo piano sono fissate all'appendi asciugamani della serie Scala, un pezzo dimenticato ma molto interessante.
    Della serie Fabuland la macchina fotografica sul ripiano sinistro del mobile e l'annaffiatoio rosso sulla sinistra vicino alla sedia. 
      Il diorama colpisce anche per la grande varietà di piante e fiori che lo rendono molto "caldo". Da notare anche il mobile con le due ante decorate con dei "grille" che rendono molto bene. Tra gli innumerevoli NPU e dettagli ricordiamo infine le mazze da hockey e le scope utilizzati come gambe dei supporti per i vasi sulla sinistra. E anche l'alveare utilizzato come vaso di fiori. Ci sono altri piccoli dettagli, divertitevi a scoprirli.     E' stato divertente e sfidante costruire questo ambiente ed è qualcosa di molto diverso dalla mia "comfort zone".  
  6. Like
    Andrea Como reacted to sdrnet in Novità 2020: Star Wars   
    Un'altro set spettacolare... poveri noi. Aggiungiamo nella wanted list e speriamo di riuscire ad averlo prima o poi!
    Quest'anno è dura, gli ultimi set sono uno più bello dell'altro...
  7. Haha
    Andrea Como reacted to Pix in Novità 2020   
    Non poteva che essere così...Vito ha avuto in anteprima le scarpe ADIDAS ZX 8000!
    Il brand tedesco dopo mesi e mesi di casting ha scelto il buon Vito come uomo immagine per far indossare il nuovo prodotto. Ora potrà fare il bullo di quartiere vestito alla moda!





    Cugggino Vito dice la scatola in brick è solo un packaging promozionale speciale. La "scatola da scarpe" finale avrà quindi un aspetto diverso, quindi la solita blue box di ADIDAS.

    La scarpa sportiva può essere acquistata in negozi selezionati a partire dal 25 settembre 2020.
    Costo? (circa) euro 130, e devo dire che non è poi nemmeno così tanto.
    Mi aspetto una flotta di AFOL al prossimo LFW con queste scarpe 😂🙈 ...
  8. Like
    Andrea Como reacted to Pix in Foto & Video storici   
    1954 - Billund

    Dipendenti in posa nel giardino di fronte alla fabbrica di Billund.
  9. Like
    Andrea Como reacted to sdrnet in MOC dal web - Settembre 2020   
    Giardino d'inverno del nostro mitico @Norton74!

  10. Like
    Andrea Como reacted to Shintaku in The minifigure Diary   
    Trentaduesimo appuntamento: uomini PUZZOLA!
    Sì fa un po' ridere, ma avevo avuto la possibilità di prenderne un po' a prezzo economico e perché non farlo? Alla fine non sono orrendi, certo non sono nella top 10 delle mie preferite, probabilmente neanche nella top 100... ma fanno comunque colore. Quindi dico sì agli uomini puzzola! Il loro capo qui è una donna Volpe 😄
    Gli Uomini Puzzola non esistono in nessun folklore o fantasy di cui io abbia notizia, se ne sapete ditemelo.
    La puzzola (Mustela putorius, Linnaeus 1758) è un mammifero carnivoro della famiglia dei Mustelidi.
    Con lo stesso nome vengono a volte designate le specie appartenenti al genere Mephitis e Ictonyx, il cui nome comune corretto è invece moffette per le prime e zorille per le seconde, con le quali la puzzola è solo lontanamente imparentata, ma con le quali condivide la caratteristica capacità di secernere un secreto maleodorante da apposite ghiandole sottocaudali: la specie condivide invece un legame assai più diretto con le altre specie di mustelidi come il visone europeo (Mustela lutreola), col quale si ibrida facilmente.
    NUMERO MINIFIG : 13
    MINIFIG loc029 e loc046 e modificate.
    TOTALE MINIFIG FINORA 883 (sarà contento Max PezzalI)



  11. Haha
    Andrea Como reacted to Pix in Distributori di LEGO   
    Confermo ciò che ha detto Fabio, sono in giro da almeno 7-8 anni, soprattutto all'estero.

    Foto stazione metropolitana in Germania
    Da noi l'ho visto all'aeroporto di Malpensa, non ricordo se al T1 o T2, presumo però al T1.
    Ho sempre pensato "ma chi vuoi che li compri qui", eppure spesso mi accorgevo che qualche slot era vuoto.
    C'è sempre l'urgenza di un Set LEGO 😂🙈...
  12. Like
    Andrea Como reacted to Pix in Foto & Video storici   
    DAGNY HOLM JENSEN
    18 Maggio 1916 - 1 marzo 2004

    Dagny Holm Jensen ha sempre avuto una straordinaria capacità di esprimere la sua creatività. Nel 1936, nel giorno del suo 19° compleanno, trova lavoro dallo zio Ole Kirk Kristiansen: per tre mesi lavorerà presso la LEGO, che a quei tempi produceva giocattoli in legno. Durante questo periodo disegna diversi oggetti, tra cui un treno espresso rosso, Klods Hans (Jack the Dullard, un personaggio fiabesco di Hans Christian Andersen), una caricatura dell'allora primo ministro danese Thorvald Stauning e appendiabiti (ovviamente tutti realizzati in legno). I successivi 25 anni della sua vita costituiscono un periodo vivace per Dagny, tra cui il matrimonio con Gustav Jensen, una vita a Copenaghen e un periodo di studio in scultura classica sotto il pittore e scultore Harald Isenstein. Nel 1960 Gustav Jensen muore e l'anno successivo Dagny Holm torna nella fabbrica di giocattoli di Billund.

    Nel 1963, durante le prime discussioni che delineavano la creazione di LEGOLAND (1968), non c'erano dubbi su chi incaricare per i lavori creativi. I modelli su larga scala di Dagny costruiti con solida maestria divennero presto l'immagine del marchio, che incarna l'immaginazione di adulti e bambini di tutto il mondo.
    Creazione del treno LEGOLAND
    I pensieri di Godtfred Kirk Christiansen sul nuovo parco erano chiari, e tra questi c'era anche di voler un treno LEGO per trasportare i visitatori. Purtroppo tutti i piani per la creazione del primo Parco LEGOLAND dovettero slittare. Ma nel 1967 il treno trovò la sua prima casa in un altro famoso parco divertimento danese, il Tivoli di Copenaghen. In quell'anno venne chiesto a Dagny di progettarlo e realizzarlo. Lo stesso modello di Dagny è stato poi ridimensionato e divenne il Treno ufficiale del Parco Tivoli. Nel Novembre dello stesso anno, il treno fu imballato e spedito a New York per promuovere la Danimarca durante la parata del Giorno del Ringraziamento (Thanksgiving Day) per conto dei Magazzini Macy.

    Nel 1960 creò come regalo natalizio per la famiglia Kirk Christiansen una serie di Angeli. Questi quattro angeli fanno parte della tradizione natalizia della famiglia da più di sei decenni.

    Dagny Holm era una vera e artista e come tale "pensava" con i mattoncini LEGO. Nel suo tempo libero iniziava a pensare e trasformare l'ambiente circostante in termini di mattoncini LEGO. In un suo racconto spiega come durante un viaggio in treno attraverso Copenaghen, iniziò a studiare i suoi compagni di viaggio: “quanti mattoni ci vorranno per fare quel naso?" , “Quanti mattoni per quella faccia?". Dagny Holm è a tutti gli effetti la Fist Lady del mattoncino LEGO.

    Dagny lavorerà per LEGO come capo progetto fino al 1986, anno in cui andrà in pensione all'età di 70 anni. Muore il 1 marzo 2004.
    Qui di seguito uno dei Set (non in vendita) che Dagny Holm realizzò in piccoli lotti come regalo per i rivenditori LEGO più grandi (decorazione per abbellire il negozio - clicca per ingrandire).
     
    Il suo Treno nel 2014 diventerà un vero e proprio Set, regalo per chi parteciperà all'INSIDE TOUR di quell'anno.
    https://brickset.com/sets/4000014-1/The-LEGOLAND-Train

    Nello stesso anno (2014) il Set viene realizzato in tiratura limitata e consegnato anche ai partecipati del LEGO Fan Weekend a Skærbæk.

  13. Like
    Andrea Como reacted to Pix in Foto & Video storici   
    1932 - Alcuni dipendenti di LEGO posano con esempi dei primi prodotti in legno

    Che LEGO produsse agli inizi dei giochi in legno, ormai è cosa nota, ma questa foto personalmente non l'avevo mai vista.
  14. Like
    Andrea Como reacted to Pix in Foto & Video storici   
    Apro questa discussione per postare le foto storiche di LEGO che si trovano per la rete, Social e affini...
    1980 - Dagny Holm

    Dagny Holm è la nipote del fondatore della LEGO, Ole Kirk Kristiansen, aveva una superba capacità di dare vita con i mattoncini LEGO a superbi modelli LEGO di grande scala.
    È stata capo progettista di LEGO fino al 1986 ed è stata responsabile di molti dei sorprendenti modelli che ancora oggi si possono vedere nel parco LEGOLAND di Billund .
    L'immagine mostra Dagny, negli anni '80, lavorare su un modello del personaggio dei cartoni animati Lucky Luke con Jolly Jumper.
  15. Haha
    Andrea Como reacted to Pix in LEGO Ideas - Processi di LEGO Review   
    Sono dei geni 🧞‍♂️...con una sola review ne segano via 33 o 34! 
  16. Confused
    Andrea Como reacted to sdrnet in LEGO Ideas - Processi di LEGO Review   
    Conclusa nuova ondata. E' record! 35 nuove opere da valutare:

  17. Like
    Andrea Como reacted to Shintaku in Lo sapevate che il pezzo più colorato... ?   
    LO SAPEVATE?
    "Lo sapevate?" E' la mia rubrica del Lunedì e Giovedì in cui vi sfido, dicendovi una cosa. Se la sapevate già, reazione triste, se non la sapevate mi lasciate un like!
    E' un modo utile per imparare curiosità sul mondo LEGO.
    Lo sapevate? #12
    Volete fare una collezione arcobaleno e quindi comprare il pezzo LEGO che è stato fatto in più colorazion, ma non sapete qual è? Eccoci!
    Lo sapevate? Il brick che ha più colori diversi è il CLASSICISSIMO BRICK 1x1 che ad oggi esiste in ben 60 colori diversi. Nessun pezzo ha più colori!
    E per le minifigures? Lo sapevate? Il pezzo con più colori è la COPPIA DI BRACCIA. Le braccia degli omini LEGO infatti esistono in ben 58 colori differenti!
    Se lo sapevate, tristi. Se non le sapevate, like!
    A lunedì prossimo!

  18. Sad
    Andrea Como reacted to Pix in Novità 2020   
    Non mi ricordo più se di questi (obbrobri) ne abbiamo già parlato, nel caso ora la news è ufficiale:

    Vari prodotti della Chronicle Books a brand LEGO...
    https://www.brothers-brick.com/2020/09/06/colorful-and-delightful-LEGO-merchandise-from-chronicle-books-news/
  19. Like
    Andrea Como reacted to salvobrick in Diorama 'solo' treno   
    Altri aggiornamenti:





    Aggiornata anche la fermata dei bus extraurbani
  20. Like
    Andrea Como reacted to Shintaku in The minifigure Diary   
    Trentunesimo appuntamento: Goblin!
    Ok, questo merita un po' di parole. Innanzitutto per me il Goblin rimarrà sempre con le gambe CORTE quindi ho tolto tutte le gambe lunghe e le ho sostituite. Questo per prima cosa. Poi, quando è uscito nella serie 13 non volevo crederci perché era davvero bello, bello, bello. Rimane una delle mie minifigure collezionabili preferite di tutti i tempi e dal numero di quante ne presi (per fortuna furono 5 per scatola) sia allora sia poi col tempo, credo si capisca.
    E' la prima volta che posto un'armata da oltre 100 unità. Ce ne saranno altre.
    I goblin sono leggendarie creature maligne, presenti nel folclore di alcuni paesi e nel fantasy. Caratterizzati da una bassa statura, erano accusati di rapire durante la notte donne e bambini, sostituendo questi ultimi con i propri mostruosi figli, e di stuprare le donne per riprodurre creature non troppo orribili. La loro forza risiede nel numero, poiché essendo poco robusti e alquanto bassi non dispongono di grande potenza se presi singolarmente. Nel fantasy odierno i goblin rivestono un ruolo fondamentale, costituendo una delle specie più sintomatiche forse solo assieme agli elfi, gli unici che possono esservi equiparati per importanza e fama.
    NUMERO MINIFIG : 110
    MINIFIG col199 (2015) con gambe però corte
    TOTALE MINIFIG FINORA 870


  21. Like
    Andrea Como reacted to Shintaku in Lo sapevate che le facce delle minfiig... ?   
    LO SAPEVATE?
    "Lo sapevate?" E' la mia rubrica del Lunedì e Giovedì in cui vi sfido, dicendovi una cosa. Se la sapevate già, reazione triste, se non la sapevate mi lasciate un like!
    E' un modo utile per imparare curiosità sul mondo LEGO.
    Lo sapevate? #11
    Quante facce hanno le minifigures! Fanno un sacco di espressioni diverse e sicuramente ne avete viste tantissime. Forse quel che non sapevate è che queste facce hanno cambiato espressioni col passare del tempo e che in Nuova Zelanda all'università di Canterbury per la precisione hanno proprio fatto uno studio per dimostrarlo.
    Secondo il dottor Bartneck infatti i volti degli omini siano diventati sempre più agguerriti e meno "pacifici" . Potete leggere tutta la sua intervista qui:
    https://www.canterbury.ac.nz/…/concern-about-angry-faces-on…
    Se lo sapevate, tristi. Se non le sapevate, like!
    A lunedì prossimo!

  22. Like
    Andrea Como reacted to Pix in I miei ritrovamenti...   
    Ritrovamento fatto in quel di Malta nel 2015. Vi racconto la storia perché alquanto singolare.
    @AirMauro sapeva del mio soggiorno per questione lavorative; una sera mi chiama e mi dice:
    A: “Pix, sei ancora a Malta?”
    P: “Si Mauro, perché?”
    A: “Ti spiego dopo, a che hotel soggiorni?”
    P: “Intercontinental, perché?”
    A: “Ok…ora ti lascio…ciao”
    Poco dopo un’ora mi chi chiama la Reception dicendomi “Signore ci sono due persone che hanno appuntamento con lei, le faccio accomodare nella Hall”. Io subito pensai fosse gente di lavoro, ma una volta sceso dovetti ricredermi. Vi giuro, due persone poco raccomandabili, parlata alla Ibrahimovic e due borse IKEA stra-piene di set.
    Da quelle borse uscì il ben di Dio, tutti Set City, Castle, Space nuovi, ma nuovi, ma un nuovo da appena sballati dall'imballo ufficiale LEGO. Nessun difetto, nessuna deformazione, nessun cambiamento di colore, sembrava un ritorno al passato.
    L’acquisto è stato molto corposo…in foto qui solo una piccola parte.
    Dei Set acquistati sono molto contento di aver trovato il Set 6034 - Black Monarch's Ghost, in quanto durante la mia infanzia fu un regalo di mia Madre. Il 6814 - Ice Tunnelator fu il mio primo Set a tema Ice Planet. Mentre il 6534 - Beach Bandit e 6670 - Rescue Rig, sono Set mai avuti ma sempre voluti.
    Più avanti magari posterò gli altri Set del lotto.


  23. Like
    Andrea Como reacted to Canio in Piegare Baseplate   
    Ho appena visto questa tecnica:
    Mi chiedo se piegare così tanto una baseplate può considerarsi tecnica illegale o no, che ne pensate?
    L'effetto mi piace molto comunque
  24. Like
    Andrea Como reacted to Pix in Novità 2020: 18+ (era Creator Expert)   
    Immagini ingrandite del post (da cliccare sopra)...

    Da notare la renna...
  25. Like
    Andrea Como reacted to Pix in Novità 2020: Star Wars   
    Essendo un post ESPLICITO di LEGO...pubblico...
    Cantina di Mos Eisley UCS

×
×
  • Create New...