Jump to content

Andrea Como

Socio ItLUG
  • Content Count

    340
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    21

Reputation Activity

  1. Like
    Andrea Como reacted to Fabbbbbricks in Lo sapevate che la parola Ninjago... ?   
    Jody ma del nome Ninjago c’è qualche fonte a conferma di quello che dici?  Io ho sempre pensato che fosse semplicemente l’unione delle parole ninja e go (nel senso di via) dato che nel cartone lo esclamano proprio così: ninjaaaa go!
    Che poi la crasi sarebbe più Ninjego un po’ alla Lino Banfi! 😂
    Comunque ho cercato un po’ in rete e non ho trovato nulla a conferma della tua (o della mia) ipotesi.
    Che ne pensi(ate)?
  2. Like
    Andrea Como reacted to Shintaku in Lo sapevate che la parola Ninjago... ?   
    LO SAPEVATE?   "Lo sapevate?" E' la mia nuova rubrica del Lunedì e Giovedì in cui vi sfido, dicendovi una cosa. Se la sapevate già, reazione triste, se non la sapevate mi lasciate un like! E' un modo utile per imparare curiosità sul mondo LEGO.   Lo sapevate? #7 La parola NINJAGO deriva da una crasi Tra "NInja" e LEGO. Ok questa la sapevate e viene letta in quasi tutto il mondo come la leggiamo noi italiani: "NINGIAGO". Tuttavia, in Germania la J si legge sempre nella versione "latina" (come in Juventus o in Jurgen) percui se sentirete un tedesco pronunciare questa parola, la sentirete così: "NINIAGO". In effetti a LEGOLAND Deutschland si sente sempre detto dagli altoparlanti nell'area corrispondente. Inoltre, lo sapevate? Il suffisso -go in giapponese indica la lingua di un luogo. Furensugo = francese (FURENSU = FRANCE traslitterato) o Itariago = italiano (ITARIA = ITALIA perché non hanno la lettera L e la tramutano in R). Percui Ninjago potrebbe voler dire, fra le varie cose, "La lingua dei Ninja".   Se le sapevate tutte, tristi. Se non le sapevate, like! A lunedì prossimo!  
  3. Haha
    Andrea Como reacted to AirMauro in Rumors 2020   
    Non ho visto quella foto, magari sarà già stata rimossa, non credo 484 possa essere un prezzo di listino.
    A quel che si legge l'ufficio legale di LEGO farà rimuovere tutti i leaks in materia a stretto giro di posta.
    Già domani potrebbe sparire tutto da YouTube, Instagram , Pinterest, Whatsapp ecc.
    Stavolta sembrano davvero determinati.
  4. Haha
    Andrea Como reacted to Mark in Presentazione: Mark   
    Grazie mille, sto ringiovanendo quasi a vista d'occhio 😁
  5. Like
    Andrea Como reacted to sdrnet in Presentazione: Mark   
    Hai fatto benissimo a scrivere, scoprirai a non essere il solo anche per quello che riguarda la tua età 🙂
    Non c'è bisogno di provare nessun imbarazzo, LEGO è un hobby per tutte le età specialmente se consideriamo questi ultimi due anni... Troverai supporto e vari amici che ti faranno entrare sempre più nel nuovo mondo LEGO!
    @Giuliano forse puoi dire anche la tua 🙂
     
     
  6. Like
    Andrea Como reacted to AirMauro in Troppi Set, troppo costosi   
    Il rapporto dovrebbe essere in base al potere d'acquisto.
    E il bene di oggi dovrebbe essere confrontato con il bene di  riferimento di allora.
    La produttività industriale, che migliora ogni anno, ha portato alla diffusione di massa di molti beni, che sono calati nel costo di produzione enormemente.
    E' quindi normale, che in una scatola vi siano più pezzi e che il costo al pezzo sia in "discesa".
    Il confronto però andrebbe fatto con il bene corrispondente e il bene attuale e rapportato al potere d'acquisto.
    Se nei primi anni '60 le lavatrici si compravano a rate, e oggi ce ne sono anche sotto i 200 euro.... è giusto confrontare quel bene con che cosa?
    Il costo industriale, per la parte meccanica, della produzione di LEGO è crollato enormemente negli anni, grazie all'automatizzazione di molte parti di produzione. 
    Nel frattempo il petrolio:

    Questo potrebbe avere inciso su un aumento sostanziale della materia prima rispetto agli anni 90 inizi 2000, anche se nell'ultimo periodo si era addirittura arrivati sui livelli della prima età dell'oro di LEGO.
    Personalmente suppongo che la migliorata capacità di trasformazione della materia prima in ABS, compensi sicuramente in parte l'aumento della stessa. E che la componente meccanotronica di produzione del LEGO abbia abbattuto i costi molto di più dell'aumento dovuto alla materia prima.
    E il "calo" di costo dei pezzi e di realizzazione di pezzi nuovi confermerebbe tali supposizioni.
    Alla luce di ciò giudicare caro o meno un set, a mio parere dovrebbe partire da altre basi:
    tipologia di pezzi impiegati nel set costo in rapporto ai costi di produzione in calo Tiratura del set posizionamento del set nel catalogo a livello di marketing rapporto con il potere d'acquisto medio In questo caso, per quanto ne sappiamo a oggi, stiamo parlando di un set PREMIUM, del top di gamma, per cui suppongo che il marketing, o il pricing di LEGO abbia scelto di posizionare tale set a prescindere dal costo di produzione in una certa fascia di mercato già identificata, con un certo potere di spesa e così via.
    Io ad esempio ho la sensazione, che Apple insegna, LEGO stia anche cominciando ad esplorare il mercato più piccolo, ma estremamente redditizio del LUXURY. Collocando set destinati a pochi, ma che fanno immagine, sono iconici, e accendono il desiderio.
    Sicuramente sanno che ci sono appassionati da 50 euro di spesa mese, ma anche altri da 500 euro e più di spesa mese. E in questo senso, a fronte di un brand di qualità come LEGO, ci sta creare set esclusivi, costosissimi (per pezzi o scelta di pricing) destinati a determinate nicchie.
    Dal punto di vista AFOLS, naturalmente quando in un anno escono a iosa set belli, che manco con un budget da 2000 euro puoi prendere tutti, è chiaro il disappunto, ma credo che agli occhi di LEGO tutto ciò sia trascurabile.
    Diverso a livello collezionistico potrebbe essere l'effetto di questa smisurata produzione, che può portare molti collezionisti (come scritto in passato per la storia dei giocattoli ispirati a star trek "FIASCO 1701") a smettere di collezionare per l'impossibilità già in partenza, di poter ambire ad avere tutti i set di una certa serie e così via. 
    In conclusione, mio parere da confermare una volta che saranno di pubblico dominio tutte le info sul set, è scorretto in questo caso parlare di set caro. Perchè LEGO sta puntando a creare un riferimento, a mettere un flag, una bandiera, iconica, che magari sta al centro di ogni LEGO STORE e così via.
    Pur non essendo il mio soggetto preferito, da quel che si sa fin qua credo che LEGO, in questo caso, abbia fatto molto bene il suo lavoro. E in questo caso il giudizio su caro o meno, deve essere sospeso, o quantomeno ha poco senso.
    Poi usciranno le immagini sarà brutto e cambierà tutto... eheheheh
     
     
     
     
     
  7. Like
    Andrea Como reacted to Mark in Presentazione: Mark   
    Non me lo dire, ho già intasato lo spazio della cameretta che uso per suonare, e non so più dove mettere i nuovi set che ho acquistato: gru 42082, Porsche 42056, Pianoforte 21323 + i vari treni....stò pensando di cambiare casa 😀
  8. Like
    Andrea Como reacted to sdrnet in Rumors 2020   
    Su Instagram sono uscite da poco le prime immagini del nuovo Diagon Halley... 14 minifigures e cose molto interessanti!
    LEGO quest'anno ci vuole far morire, o meglio uccidere i nostri portafogli...
  9. Like
    Andrea Como reacted to Mark in Presentazione: Mark   
    Ciao a tutti, mi chiamo Marco e ho appena compiuto 62 anni, non da molto ho ripreso la passione che mi ha accompagnato fino all'adolescenza, quella per i mattoncini. All'inizio provavo quasi una sorta di imbarazzo, poi ho capito che bambinoni come me ce ne sono tanti e allora ho pensato: - ma chi se ne frega, invecchiando si torna un pò bambini e allora approfittiamone. Diciamo che sono partito con le auto, poi ho ritrovato un regalo che avevo comprato per mio figlio, un vecchio treno LEGO e adesso mi sto dedicando alla ricerca dei treni nuovi e passati per farne una sorta di collezione. Stamane mi chiedevo se in rete si trovava qualche percorso già fatto e sono incappato su ItLUG e mi sono detto: ma allora non sono solo!!!! Bene, spero di trovare ogni sorta di curiosità approfittando dell'esperienza di chi ne sà di più, e spero di poter essere a mia volte utile a qualcuno che ha meno esperienza. Grazie a tutti.
    Mark
  10. Like
    Andrea Como reacted to Shintaku in The minifigure Diary   
    Ventiseiesimo appuntamento, gli gnomi! Provenienti dalla serie 4, nati come "Nanii da giardino" in realtà per me sono sempre andati benissimo come Gnomi veri e propri. Non ne ho presi tanti, all'epoca non ero ancora patito degli eserciti e soprattutto non erano una minifg che volevo avere in numero esagerato.
    Nell'ambito della magia e dell'alchimia il termine gnomo venne introdotto da Paracelso dopo il 1493, nel suo Liber de nymphis, sylphis, pygmaeis et salamandris (ma stampato per la prima volta in italiano nel XVIII secolo), per indicare uno spirito ctonio, mentre in seguito il termine è stato adottato nel folklore europeo e utilizzato nella letteratura fantasy per designare spiritelli legati alla terra.
    In svariati ambienti fantasy (D&D, World of Warcraft) lo Gnomo è un membro di una razza molto intelligente, spiritosa e con una grande passione per accumulare ricchezze!
    NUMERO MINIFIG : 6
    MINIFIG Originali LEGO : col049
    TOTALE MINIFIG FINORA 650


  11. Like
    Andrea Como reacted to carlo.fadel in Lo sapevate che la NINJAGO CITY... ?   
    Era una delle domande all'afol quiz a Lecco 2019 se non sbaglio e @Superteo00 uno dei pochi ad azzeccare la risposta. Ah @D4-N1 io sto ancora ridendo per il quiz 😂
  12. Like
    Andrea Como reacted to salvobrick in Stazione di servizio Shell modulare   
    Una cosina che ho fatto con un po' di pezzi avanzati, una piccola stazione di servizio Shell modulare.



     
  13. Like
    Andrea Como reacted to Shintaku in Lo sapevate che la NINJAGO CITY... ?   
    LO SAPEVATE?
    "Lo sapevate?" E' la mia nuova rubrica del Lunedì e Giovedì in cui vi sfido, dicendovi una cosa. Se la sapevate già, reazione triste, se non la sapevate mi lasciate un like!
    E' un modo utile per imparare curiosità sul mondo LEGO.
    Lo sapevate? #6
    Il tema "The Ninjago Movie" non è stato un grandissimo successo ma nonostante tutto questo set ha davvero deliziato gli AFOL di tutto il mondo ed è stato oggetto del desiderio (e lo è tutt'ora) di tantissimi appassionati.
    Quello che magari però non sapete del set 70620 NINJAGO CITY è che tutt'oggi è il set che contiene pezzi di più colori differenti, ben 53! 4 in più del secondo che è il Castello di Hogwarts microscala. Finché quindi LEGO non farà un set con pezzi di almeno 54 colori, questo continuerà ad avere un bel record!
    Se lo sapevate tristi. Se non lo sapevate, like!
    A giovedì!

  14. Sad
    Andrea Como reacted to Laz in [CANCELLATO] Skærbæk Fan Weekend 2020   
    Niente da fare, purtroppo l'evento è stato cancellato.
  15. Like
    Andrea Como reacted to fioma06 in Esperimenti di fisica con i LEGO   
    Ciao a tutti,

     questi sono i primi tentativi di trasformare il mio banco ottico in un piano inclinato, cioè un piano rigido lungo il quale possono scorrere dei pesi e che ha la possibilità di cambiare inclinazione. Quindi dovevo permettergli di sollevarsi su di un solo lato e di scorrere su quello che rimaneva a terra. Però per fare tutto ciò, ho dovuto eliminare i due poggi per le lenti, la cremagliera ed il sistema con la vite d’Archimede.

    Fatto ciò avevo bisogno di un elemento sul quale far scorrere il piede, così ho deciso di utilizzare i binari dei treni; per far scorrere il piede senza sforzo su di essi, ho usato i carrelli con le ruote dei treni e poiché era necessario cambiare in continuazione l’angolo d’inclinazione del punto d’appoggio, ho costruito una cerniera che collegasse il piano al carrello. Il primo problema che ho dovuto affrontare è stato che il carrello si sbilanciava e quindi non era stabile, così ho dovuto ingrandirlo per far sì che il baricentro non uscisse mai fuori dalle ruote.

    Poi ho cominciato a cercare una soluzione per far sollevare il piano. Inizialmente ho pensato di costruire una struttura con una cremagliera alla fine del percorso, ma non avevo abbastanza pezzi per costruirla delle stesse dimensioni della struttura rigida e siccome l’angolo d’inclinazione massimo che poteva raggiungere era troppo piccolo, ho pensato di montarlo su di un lato, a quasi metà del piano, in modo che potesse raggiungere un’inclinazione maggiore. Per far eseguire il movimento vero e proprio invece, ho pensato di applicare sul lato del piano una vite d’Archimede collegata alla struttura verticale e bloccata da un binario costruito su quest’ultima, in modo che non uscisse dal suo percorso.

    Poiché il peso che l’ingranaggio doveva sopportare era troppo grande, e non sono riuscito a renderlo stabile sto pensando altre soluzioni: la prima prevede di costruire un binario lungo il piano inclinato ed infilarci un perno fisso dentro, così facendo scorrere il carrello del piede, il piano cambierà inclinazione; l’altra prevede l’utilizzo di un sistema a pantografo. Nei prossimi giorni proverò a realizzarli e vi aggiornerò. I suggerimenti sono sempre ben accetti.











  16. Like
    Andrea Como reacted to OMY in Pizza chef   
    Omaggio al pizzaiolo del paese ed ai suoi pony-pizza che, durante il periodo del lockdown, ci portavano le pizze. 
    Così facendo il servizio è rimasto operativo, i "pony" il loro lavoro e noi le pizze!!! 

  17. Like
    Andrea Como reacted to Wolfolo in MOC dal web - Agosto 2020   
  18. Like
    Andrea Como reacted to Shintaku in The minifigure Diary   
    Venticinquestimo appuntamento, le statue! LEGO ha fatto tante diverse statue e mi hanno sempre affascinato. Per cui anche per la mia armata ho deciso di dotarmi di alcune statue. Molte le ho fatte io, per esempio utilizzando il classico elmo da armigero in colore bianco... altre sono invece nate così o leggermente modificate, come il Weeping Angel di Dr. Who o le statue di Hidden Side, o può essere considerato perfettamente una statua anche Peeves (Pix) di Harry Potter.
    Una statua (dal latino statŭa, '(cosa) che sta ferma', 'ritta', 'in piedi', da statuĕre, 'collocare', 'innalzare') è un'opera di scultura a tutto rilievo (o a tutto tondo) che può raffigurare un oggetto, una figura umana o animale, o un'entità astratta e idealizzata. Può essere realizzata in pietra, in marmo, in legno, in bronzo. In caso di successive gettate in metallo, il modello della statua può essere realizzato in gesso (anche plastica) o in cera.
    NUMERO MINIFIG : 59
    MINIFIG Originali LEGO o leggermente modificate (sempre solo pezzi LEGO) tra cui: hp015, hp102, nex121, hs060, idea023
    TOTALE MINIFIG FINORA 644

     


  19. Like
    Andrea Como reacted to LORE84 in Diorama campo di orzo 2015   
    72 bianche e nere e 24 marroni


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  20. Like
    Andrea Como reacted to LORE84 in Diorama campo di orzo 2015   
    Dopo l'evento di Borgobrick decisi di intraprendere il tema agricolo, a me caro, essendo figlio di agricoltori! Negli eventi che avevo visto era poco rappresentato, quindi ero ancora più spinto a realizzare questo tema! Questo diorama mi porterà a fare il mio primo ordine bricklink, la mia prima mod e prima moc😬 (Farò un post dedicato).
    Nella linea city fattoria (dove c'erano le famose mucche!!! non ne ho solo 2😈), mi era scappata la mietitrebbia 7636, poi acquistata su bricklink, ho deciso che da questa (modificata per renderla più simile ad una vera) sarei partito a realizzare il campo di orzo, creando la classica scena che avviene durante la mietitura nella vita odierna (che naturalmente ho vissuto e vivo ancora adesso di persona)
    L'ho esposto la prima volta al Model Expo Italy del 2015, mi ricordo che riuscii a farmi dare mezza giornata al lavoro il venerdì , per ultimare la moc della rotopressa😃🤣(per chi non sapesse è quella rossa nelle foto)

     

     

     

     

     

     

     
     
     

    Prime fasi di costruzione!

     

     

  21. Haha
    Andrea Como reacted to Pix in Rumors 2020   
    Sisssergente Hartman 🤠
    Scherzi a parte, oggi LEGO ha rilasciato per sbaglio sul suo sito le info del nuovo Set LEGO 75978 Harry Potter Diagon Alley. Non mi ricordo più se ne avevamo già parlato. Detto questo, il buon Vito che oggi navigava tra il sito dei Playmobil e quello LEGO, mi ha inviato le seguenti informazioni:
    Il prezzo consigliato dovrebbe essere di 399,99 euro. Il Set sarà 5.544 pezzi, tra cui numerose minifigure. Si può costruire una “fila di case” lunga 102 cm, alta 29 cm e profonda 13 cm. L'unico difetto, al quanto pare, è che sarà piena di adesivi. Interessante anche il fatto che il Set non sarà 18+, ma l'età consigliata sarà di 16+. Sempre secondo l'indiscrezione di cugggino Vito, i negozi all'interno del Set saranno i seguenti:
    - Ollivanders
    - Flourish & Blotts
    - Weasley's Wizard Wheezes
    - Scribbulus (libreria, cancelleria)
    - Negozio accessori per il Quidditch (scope volanti & Co...)
    - Florean Fortescue's Ice Cream Parlor
    - Daily Prophet
    Chi è f-f-fanboy di HP, saprà riconoscere tutti i negozi che nei vari film compaiono. Tenete presente che il vecchio set LEGO 10217 Harry Potter Diagon Alley del 2011 era composto da 2.025 pezzi e solo tre edifici.
    Poi mi stava inviando le foto...ma è caduta la connessione, ahimè il cellulare non prende in tutto il pianeta terra 😓 .
    Lo metto tra i rumors...
  22. Like
    Andrea Como reacted to Shintaku in Lo sapevate che il furgone delle Tartarughe Ninja... ?   
    "Lo sapevate?" E' la mia nuova rubrica del Lunedì e Giovedì in cui vi sfido, dicendovi una cosa. Se la sapevate già, reazione triste, se non la sapevate mi lasciate un like!
    E' un modo utile per imparare curiosità sul mondo LEGO.
    Lo sapevate? #5
    Questo set (79104 - The Shellraiser Street Chase), un set della Ninja Turtles del 2013, ha una particolarità che lo rende "praticamente" unico nel suo genere.
    Infatti l'inventario dei pezzi è completamente diverso a seconda della versione con lo chassis "del treno" per il furgone delle tartarughe, o con lo chassis "technic".
    E' stato rifatto con 37 pezzi in più per aumentare la solidità della struttura, ma quando lo si compra sui mercati online, a volte appare la box art originale senza conta dei pezzi per cui è impossibile sapere che versione ci arriverà, così come era impossibile saperlo dal LEGO Shop.
    Non è l'unico set su cui sono state messe le mani successivamente, ma 37 pezzi di differenza non sono 5, ovviamente sempre per lo stesso prezzo di listino.
    Se lo sapevate tristi. Se non lo sapevate, like!
    A lunedì prossimo!



     
  23. Haha
    Andrea Como got a reaction from RobyBrick in LEGO sbanca anche YouTube!   
    Il doppio dei video rispetto al secondo... ottimo per loro... 🙂
    "My Little Pony" al 9° posto... 🙄🙄🙄
  24. Like
    Andrea Como reacted to Pix in Novità 2020   
    LO SAPEVATE?
    Il nuovo Set con monorotaia e Municipio deriva da da una serie animata di LEGO (link un episodio).
    Eh lo sapevate? Eh? Eh?
    Tu lo sapevi @Shintaku? Eh? Eh? Gne gne gne!!! 🤣
    Se lo sapevate tristi. Se non lo sapevate, like!
    Vuoi vedere che dovevi fare il post su questo 😓   Ringrazio cugggino Vito per la dritta, lo vedete anche nel filmato.
  25. Like
    Andrea Como reacted to Pix in Il mio primo Diorama del 2006   
    Guarda, ti giuro, stavo guardano le foto poco più di una settimana fa 😆 e riguardavo tutte le foto del tuo diorama che hai esposto! Mi ricordo ancora, io e Luca e tu che ci mostravi tutti gli interni!
    Quell'evento a livello di location, tempo libero, relax, qualità del cibo (cosa assurde) è stato il miglior evento in assoluto che abbia mai fatto in 15 anni di eventi, e chi ha partecipato sa di cosa parlo. Ne parlavo a cena con @Berghiz settimana scorsa, delle mega mangiate la sera e delle mezze giornate in spiaggia...pazzesco.
    Felicissimo di averti conosciuto lì, quanti ricordi 🤩...
×
×
  • Create New...