Jump to content

helos

Utente ItLUG
  • Content Count

    119
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    7

helos last won the day on February 28 2015

helos had the most liked content!

About helos

  • Rank
    Giovane Costruttore
  • Birthday 06/15/1963

AFOL Profile

  • Tema Preferito
    Trains, City, T hnic, robotica

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. helos

    FS E326-004

    Ancora una eccellente trasposizione in mattoncini di un interessante e italianissimo soggetto. Mi aggiungo a farti i complimenti, che naturalmente vanno anche a Vedosololego. L'upgrade dei modelli fa parte delle regole di questo gioco. I carrelli sono un elemento molto caratteristico di questi locomotori. Bellissimo il lavoro di riproduzione, con la chicca delle sabbiere e perfetto ed efficace il funzionamento. Fa piacere vedere crescere interesse e repliche di macchine suggestive come questa. Mi ha anche colpito la scelta della 326 che è stata prodotta in pochissimi esemplari, quasi d
  2. Un lavoraccio che promette bene. Linea, proporzioni e dettagli sono ben resi in un canonico 6stud. 2 motori ti garantiscono efficacia nel lavoro pesante. Era ora che qualcuno si cimentasse a riprodurre questa caratteristica locomotiva della NoHAB, famosa anche per vestire in Europa il Warbonnet scheme ovvero il rosso e giallo Santa Fe, e .....senza mezzi termini! Almeno per una volta il logo Strabag è stato sostituito dal più celebre americano. Ale, per questa versione ci sono pure gli adesivi originali LEGO
  3. Ecco qui degli altri video realizzati da Massimo, Bmacro63. Un "in action"sulle sue bellissime riproduzioni dei rotabili italiani, il "Caimano"E656 con le carrozze in livrea xmpr, la E464 e la vettura pilota, la E424 alla testa di un passeggeri d'epoca in livrea castano-isabella, il Frecciarossa riproposto in 7wide con motrici in testa e coda per un totale di ben 4 motori 9V ed infine la Taurus OBB rigorosamente in livrea rossa con il suo convoglio austriaco. Enjoy Per chi vuole c'è anche il post aperto nel Train Tech di EB Si è anche l'autore della montagn
  4. Per gli appassionati di treni qui c'è un piccolo video: https://www.youtube.com/watch?v=m01_wVwmR6s&feature=youtu.be Ringrazio Gian Marco (Smervino) per aver messo a disposizione la GoPro. Altri video sono in preparazione Il treno Italo, sempre presente al MEI, è di Ernesto (Erny79), autore anche del ponte in curva sopraelevato, una delle creazioni peculiari del diorama di quest'anno.
  5. Qui un po' di foto dell'evento: https://www.flickr.com/photos/44946478@N04/ Mancano altre foto dell'esposizione causa memory card al momento dispersa.
  6. Ancora una volta l'hai fatta grossa! Inoltre gli hai perfettamente centrato la faccia: il frontale, suggellato dalla catenella, è infatti efficacemente riprodotto e ben dettagliato. Poi, tutti i trenta metri di Lego di questo imponente bestione poggiati sul rodiggio D D sono minuziosamente riprodotti. E' proprio il caso di dire che è un gran modello! Complimenti! Finalmente stasera sono riuscito a vederlo visto che ieri BS era down e non si vedevano le immagini. Aspettiamo il video in action e il seguito con livrea coordinata, ma sarebbe carino un bel convoglio variegato di qualche ce
  7. Ci sono 2 store a Vienna. Il primo è a Vosendorf pochi km a sud di Wien, comodo dall'autostrada per chi arriva dall'Italia. Il secondo è al Donau Zentrum, un grosso centro commerciale a nord di Vienna sulla strada direzione Brno. Il negozio non è tanto grande. Entrambi serviti dalla metro.
  8. Thumb up! Quella porta lì mi piace proprio! Dai, Dai, procedi!!! (...dopo ti aspettano le carrozze)
  9. Ciao a tutti, segnalo questo building contest su Eurobricks: The LEGO® Group and Eurobricks are proud to announce the Turtle Competition! http://www.eurobricks.com/forum/index.php?showtopic=97773 Intrigante, ...buona tartaruga a chi vorrà cimentarsi!!!
  10. Un po' di foto dell'evento: https://www.flickr.com/photos/44946478@N04/14680053955/in/photostream
  11. Intanto un saluto da Borgoricco Il fantastico squadrone degli espositori : http://www.youbrick.com/index.php/Club/IMG_2096 Altre foto asap.
  12. Greenpeace fa leva con Lego per scatenare una forte attenzione emotiva su questo fatto di interesse mondiale. Le modifiche ambientali dell'Artide sono già evidenti da tempo. Le spiegazioni possono essere in tutto o in parte riconducibili a processi naturali o, come "diciamo" si sospetta, dovute al massiccio impatto di antropizzazione della Terra o una combinazione di questi. Facilitati ormai da conoscenza e tecnologia, gli interventi (invasisivi) nelle regioni polari sono già cominciati da tempo e non solo ad opera di Shell. Purtroppo altri partecipanti o responsabili non hanno un Lego o
  13. Mi unisco ai complimenti per la riuscita della manifestazione. Dalle foto di Marco e dai filmati l'esposizione è stata notevole per qualità e quantità. Peccato non esserci stati. Il posto è davvero una location insolita per un evento Lego anche se il Ciocco è ben conosciuto specialmente dagli appassionati di automobilismo per il suo rally. Una grande soddisfazione per gli organizzatori, per tutti gli espositori e per Itlug, suggellata infine nientemeno che dai riflettori del TG1. Bravi. Fotografie di un bellissimo pezzo di Italia: la Garfagnana e l'adiacente Lunigiana sono po
  14. e si vede Ric che la cucina ti ispira davvero! In pochi giorni hai sfornato tre moc deliziose e inconsuete. Oltretutto è la prima volta che provo interesse per il sushi, grazie a questa tua personale interpretazione! Attendo, con l'impazienza di quando si aspetta il dessert, di vedere quella in concorso.
  15. helos

    Novità 2014

    ...manca però la minifig della Ekberg
×
×
  • Create New...