Jump to content

I miei ritrovamenti...


Recommended Posts

Ogni tanto mi soffermo con @AirMauro a parlare della possibilità di fare ancora ritrovamenti o meno.
Primi anni 2000 era l’età dell’oro, si trovavano ancora Set degli anni 80 e 90 intonsi sugli scaffali dei negozi di giocattoli, nelle edicole, ecc. Poi con gli anni è sempre stato più difficile trovare Set vecchi e sinceramente è quasi più di un anno che non trovavo qualcosa di “storico” diciamo.

Grazie al mio lavoro mi trovo a girare il mondo e spesso mi ritaglio del tempo per visitare il luogo in cui sono, non nego che ci scappa anche un giro nei negozi di giocattoli. Epico fu un ritrovamento in quel di Malta (2016); Set Castle e City anni 80/90 come se piovessero, imballo come appena usciti di fabbrica (ma in questo caso però devo ringraziare @AirMauro e i suoi agganci).

Così nel mio ultimo viaggio (Olanda 2020)…entro in un negozio…chiedo…mi dice che forse ha ancora un Set vecchio in magazzino, ma tenuto bene.
Così chiedo di farmelo vedere e aspetto…aspetto…poi torna e mi mostra questo:

001.thumb.jpeg.dc091a4835dee16679c3cf069ab3f80b.jpeg

002.thumb.jpeg.6e8a5db5f1fb0d3ec79aa668f6c8e0ad.jpeg

Ovviamente ora è stato aggiunto nella mia collezione Privata.

E pensare che proprio un mese fa, parlando con @AirMauro, dicevamo "Non penso sia più possibile Pix, dobbiamo perdere le speranze".
Mai demordere.

Edited by Pix
Link to post
Share on other sites

Bel periodo quello delle ricerche.

Ricordo, non so quale anno, che in periodo di vacanze, ci si scambiava messaggi SMS su cosa si trovava nei vari negozi, per capire chi poteva essere interessato e quindi procedere all'acquisto.

In quei tempi ero in vacanza e "battevo" tutti i negozi di Grosseto e dintorni.

Ora è più difficile, ma quando vedo un negozio di giocattoli, una tabaccheria o una cartoleria, un occhio lo butto dentro.

 

 

Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, Pix ha scritto:

Dipende da cosa cerchi, se cerchi set usati, ancora oggi qualcosa trovi.
Io personalmente ho una allergia molto acuta verso i Set used, quindi punto e cerco solo Set MISB.

Si, io parlo di vintage. O comunque roba non recente. Anche se qualcosa di recente è uscita fuori.

Edited by Arrow
Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, Arrow ha scritto:

Si, io parlo di vintage. 

Io personalmente ritengo Vintage solo i Set pre 2000.
So che ormai dal 2000 a oggi sono passati 20 anni, ma stupidamente (esempio) non ritengo Vintage un Set come il Café Corner.
Boh, non saprei sai, non so neanche se c'è una regola. Apple per esempio ritiene vintage tutti i prodotti che hanno superato i 6 anni.

Che poi, anche a dirla tutta, pure il Blacksmith Shop è del 2002.

Tu @Arrow, per Vintage da che anno li classifichi tali?

Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Pix ha scritto:

Io personalmente ritengo Vintage solo i Set pre 2000.
So che ormai dal 2000 a oggi sono passati 20 anni, ma stupidamente (esempio) non ritengo Vintage un Set come il Café Corner.
Boh, non saprei sai, non so neanche se c'è una regola. Apple per esempio ritiene vintage tutti i prodotti che hanno superato i 6 anni.

Che poi, anche a dirla tutta, pure il Blacksmith Shop è del 2002.

Tu @Arrow, per Vintage da che anno li classifichi tali?

Per me il vintage parte dal 1996, infatti colleziono principalmente da quella data andando all indietro 😆

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Arrow ha scritto:

Per me il vintage parte dal 1996, infatti colleziono principalmente da quella data andando all indietro 😆

Allora puoi regalarmi quel 314 che hai trovato a Novegro... dai 1963 per te è TROPPO vecchio! 😆

Per me comunque vintage significa più vecchio di me, quindi pre-1975!

Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Laz ha scritto:

Allora puoi regalarmi quel 314 che hai trovato a Novegro... dai 1963 per te è TROPPO vecchio! 

Quello sta facendo bella mostra di sè con i suoi coetanei nella vetrina del vintage della soffitta 🤣 (PS non ti avevo chiesto, ma hai trovato anche tu qualcosa a quella bancarella?)

Edited by Arrow
Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, sdrnet ha scritto:

... un gran bel pezzo da tenere in vetrina.

Si, già messo nella parte dei Set MISB da tenere da parte.
Avendo un database con tutti i Set acquistati (data, dove, quando, costo), penso di pubblicare qualche foto nei prossimi giorni con altri ritrovamenti.

Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Laz ha scritto:

Allora puoi regalarmi quel 314 che hai trovato a Novegro... dai 1963 per te è TROPPO vecchio! 😆

Per me comunque vintage significa più vecchio di me, quindi pre-1975!

10 anni. Quando un set ha più di 10 anni entra nel novero del Vintage. Early Vintage.

Ad ogni modo, anche set con meno di 10 anni se altamente iconici o che segnano l'inizio di un nuovo filone inteso come patrimonio storico e culturale della nostra passione, possono essere considerati vintage. 

Ad esempio il Caffè Corner, che già dopo 7/8 anni poteva essere considerato a tutti gli effetti vintage. 

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

Altro ritrovamento, ma questo fatto attorno le mie parti.
Un Set fu trovato in un negozio di Milano (02/2007) il secondo in un noto negozio di giocattoli nel Comasco (07/2008).

E' un Set (4525 - Road and Rail Repair) che ho sempre voluto da piccolo per poter realizzare una bella "zona treni".
Ovviamente mai ricevuto, quindi...cercato e trovato, anche casualmente e con fortuna.

IMG_3342.thumb.JPG.a9404e55214b03a5bed8dc40c4f5328f.JPG

IMG_3343.thumb.JPG.d8a5366ab05577c42ac8bfadd3966b23.JPG

Link to post
Share on other sites

Ritrovamento fatto in quel di Malta nel 2015. Vi racconto la storia perché alquanto singolare.
@AirMauro sapeva del mio soggiorno per questione lavorative; una sera mi chiama e mi dice:

A: “Pix, sei ancora a Malta?”
P: “Si Mauro, perché?”
A: “Ti spiego dopo, a che hotel soggiorni?”
P: “Intercontinental, perché?”
A: “Ok…ora ti lascio…ciao”

Poco dopo un’ora mi chi chiama la Reception dicendomi “Signore ci sono due persone che hanno appuntamento con lei, le faccio accomodare nella Hall”. Io subito pensai fosse gente di lavoro, ma una volta sceso dovetti ricredermi. Vi giuro, due persone poco raccomandabili, parlata alla Ibrahimovic e due borse IKEA stra-piene di set.

Da quelle borse uscì il ben di Dio, tutti Set City, Castle, Space nuovi, ma nuovi, ma un nuovo da appena sballati dall'imballo ufficiale LEGO. Nessun difetto, nessuna deformazione, nessun cambiamento di colore, sembrava un ritorno al passato.

L’acquisto è stato molto corposo…in foto qui solo una piccola parte.
Dei Set acquistati sono molto contento di aver trovato il Set 6034 - Black Monarch's Ghost, in quanto durante la mia infanzia fu un regalo di mia Madre. Il 6814 - Ice Tunnelator fu il mio primo Set a tema Ice Planet. Mentre il 6534 - Beach Bandit e 6670 - Rescue Rig, sono Set mai avuti ma sempre voluti.

Più avanti magari posterò gli altri Set del lotto.

IMG_3359.thumb.JPG.fb0d9d984437e9c26e382cd6caf2d44b.JPG

IMG_3360.thumb.JPG.7dcb9c06812c89712b0b44d0db14d8b6.JPG

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, sancho375 ha scritto:

@Pix non puoi raccontare una storia così senza ulteriori dettagli: chi erano questi „venditori „? Cosa centrava @AirMauro? Quale era l’origine dei set?

Eheheheheh 🤣 ma non si può raccontare tutto! ci sono anche le parti segretate! 🕵️‍♂️

I due personaggi avevano ereditato un magazzino dove il nonno (giocattolaio) aveva stoccato dei pacchi LEGO invenduti, alla sua morte e all'apertura del magazzino (dopo svariati anni), hanno trovato queste cose che per loro erano per lo più fastidi.
AirMauro con la sua ragnatela di contatti per il mondo, era venuto in contatto con loro...

Poi il resto è venuto da se. Altre parti segretate non si possono pubblicare 🕵️‍♂️.
Posso solo aggiungere che tutto ciò è la pura verità, nulla di romanzato o altro.

 

Link to post
Share on other sites

Altra puntata con i ritrovamenti…Questa volta è datata 2011/2013.

Quell'anno decisi (in dolce compagnia) di passare le vacanze estive al freddo, quasi 3 settimane in giro per la Norvegia. Atterrato a Oslo, noleggiato la macchina, mi misi subito in strada direzione Capo Nord (Nordkapp). Seppur avessi un programma a tappe, girando in macchina hai la libertà di muoverti e di cambiare anche di poco il tragitto. Ovviamente tabula rasa di quasi tutti i negozi di giocattoli (che ovviamente incontravo sul tragitto, non ne andavo alla ricerca ossessiva).

Sapevo dell’esistenza di questo Set (6420 - Mail Carrier) e sapevo anche l’unicità della bicicletta gialla al suo interno. Da gran collezionista di tutte le bici di LEGO, ne ero alla ricerca (da non confondere questa bici YELLOW con quella BRIGHT LIGHT ORANGE). Il Set fu dedicato all'Ufficio Postale Svedese (e non ne so ancora il motivo), ma non pensavo fosse una esclusiva del Nord Europa (questo lo presumo, in quanto in tutti gli stati del mediterraneo non l’ho mai trovato). Il Set è del 1998, e sfogliando la mia collezione di cataloghi, non l’ho mai visto, quindi presumo (anche qui) che non abbia mai raggiunto i negozi di giocattoli “nostrani”.

Durante quella vacanza ne trovai solo una, in un negozio di giocattoli BR di Oslo.

Innamorato di questo Set, nel 2013, feci una simile piccola vacanza per il territorio Scandinavo. Stesso procedimento, atterrato a Stoccolma, noleggiato la macchina e via. Anche qui quando incrociavo un negozio, entravo e chiedevo. Il bottino è stato uno dei più proficui, 21 Set trovati.

IMG_3363.thumb.JPG.bee01ca446c7b056aaea3af8c61e6f63.JPG

IMG_3364.thumb.JPG.cded153fa1c10c50c52afe6315617471.JPG

Link to post
Share on other sites
Il 21/7/2020 alle 14:18, Pix ha scritto:

se piovessero, imballo come appena usciti di fabbrica (ma in questo caso però devo ringraziare @AirMauro e i suoi agganci).

Così nel mio ultimo viaggio (Olanda 2020)…entro in un negozio…chiedo…mi dice che forse ha ancora un Set vecchio in magazzino, ma tenuto bene.
Così chiedo di farmelo vedere e aspetto…aspetto…poi torna e mi mostra questo:

 

Ovviamente ora è stato aggiunto nella mia collezione Privata.

E pensare che proprio un mese fa, parlando con @AirMauro, dicevamo "Non penso sia più possibile Pix, dobbiamo perdere le speranze".
Mai demordere.

E' eccezionale! 
Sei riuscito a trovare come fondo di magazzino in un negozio un set che si vendeva solo Online.
Quindi il tipo l'ha comprato sul LEGO Shop, gliel'hanno spedito, gli è arrivato e gli è rimasto in magazzino per tutto questo tempo.
E a poco più del prezzo di listino di quasi 20 anni fa.

Tecnicamente ci sono più probabilità di entrare in un negozio in centro a Milano e trovarsi ancora un Green Grocer MISB a meno di un kappa, perché almeno quelli nei negozi ci sono arrivati...

Link to post
Share on other sites
41 minuti fa, Shintaku ha scritto:

E' eccezionale! 

Strano ma vero 💁‍♂️
Se vai in due o tre negozi qui, trovi chi ha in vendita il Market Street, e come sai era solo esclusiva S@H.
Stai dicendo che mento? non avrei problemi a dire di averlo preso ai tempi sullo S@H (ma ero in semi DarkAge), oppure su qualche asta eBay (ma mai viste) o direttamente su BrickLink (ma a quel prezzo mai).
Sul prezzo, non avrei vergogna nemmeno a dire di averlo pagato euro 400? 450? Ma non l'ho pagato quella cifra, anzi meno della metà 💁‍♂️...

Quindi 💁‍♂️...

Edited by Pix
Link to post
Share on other sites
19 ore fa, Shintaku ha scritto:

E' eccezionale! 
Sei riuscito a trovare come fondo di magazzino in un negozio un set che si vendeva solo Online.
Quindi il tipo l'ha comprato sul LEGO Shop, gliel'hanno spedito, gli è arrivato e gli è rimasto in magazzino per tutto questo tempo.
E a poco più del prezzo di listino di quasi 20 anni fa.

Tecnicamente ci sono più probabilità di entrare in un negozio in centro a Milano e trovarsi ancora un Green Grocer MISB a meno di un kappa, perché almeno quelli nei negozi ci sono arrivati...

Jody non concordo sulla tua certezza che fosse venduto solo on-line.

Nel senso che, personalmente mi è capitato di vedere in negozi set che dovevano essere disponibili solo on-line, e invece per logiche di bonus tra LEGO e il negozio, erano disponibili alla vendita anche in negozi in periodi impossibili.

Mi viene in mente il primo Imperial star destroyer UCS, piuttosto che la Costellation 10021 che comprai qui in ITALIA, appena uscita sullo shop e tanti altri. Aggiungo che quando sono stato nel magazzino di LEGO per la Torre di Saronno ho visto cose che assolutamente non dovevano "esistere"... 

Sulla probabilità di trovare in giro modulari, un mio amico nel milanese ha trovato un caffè corner un pò sovrapprezzato, un paio di anni fa, a 10 anni dalla uscita. 

E gli mancava solo quello per completare la sua serie di modulari.

E' il karma!

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, AirMauro ha scritto:

Jody non concordo sulla tua certezza che fosse venduto solo on-line.

Nel senso che, personalmente mi è capitato di vedere in negozi set che dovevano essere disponibili solo on-line, e invece per logiche di bonus tra LEGO e il negozio, erano disponibili alla vendita anche in negozi in periodi impossibili.

Mi viene in mente il primo Imperial star destroyer UCS, piuttosto che la Costellation 10021 che comprai qui in ITALIA, appena uscita sullo shop e tanti altri. Aggiungo che quando sono stato nel magazzino di LEGO per la Torre di Saronno ho visto cose che assolutamente non dovevano "esistere"... 

Sulla probabilità di trovare in giro modulari, un mio amico nel milanese ha trovato un caffè corner un pò sovrapprezzato, un paio di anni fa, a 10 anni dalla uscita. 

E gli mancava solo quello per completare la sua serie di modulari.

E' il karma!

Allora la prossima volta starò attento a scrivere un oggetto che è stato destinato per la vendita solo on-line visto che pure brickipedia lo riporta come tale. E comunque Allora potrei dire allo stesso modo che ci sono delle cose che vengono date via solo come Gift with purchase Ma che sono in vendita ai mercatini, il fatto che siano in vendita ai mercatini non vuol dire che erano originariamente solamente degli oggetti bonus per acquisto punto quindi questo oggetto era disponibile esclusivamente come il market Street per l'acquisto online Poi se qualcuno l'ha rivenduto al negozio e perché lo ha acquistato on-line e dopo lo ha rivenduto.

Link to post
Share on other sites

La fortuna esiste visto che ho trovato la stazione gialla a €40 perché costava 80.000 lire e non era mai stata tolta dallo scaffale di un negozio e questo nel 2014 quindi solo 6 anni fa Ma quello era un oggetto che comunque era andato effettivamente in vendita nei negozi e quindi aveva ben ragione di poter essere un fondo di magazzino o qualcosa dimenticato su uno scaffale mentre stavo facendo notare che questa è una botta di fortuna estremamente più rara e preziosa perché è un oggetto che non è mai effettivamente andato in vendita nei negozi

Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, Shintaku ha scritto:

Allora la prossima volta starò attento a scrivere un oggetto che è stato destinato per la vendita solo on-line visto che pure brickipedia lo riporta come tale. E comunque Allora potrei dire allo stesso modo che ci sono delle cose che vengono date via solo come Gift with purchase Ma che sono in vendita ai mercatini, il fatto che siano in vendita ai mercatini non vuol dire che erano originariamente solamente degli oggetti bonus per acquisto punto quindi questo oggetto era disponibile esclusivamente come il market Street per l'acquisto online Poi se qualcuno l'ha rivenduto al negozio e perché lo ha acquistato on-line e dopo lo ha rivenduto.

No, per quanto riguarda la Costellation, 10021, io l'ho comprata in un comunissimo negozio di giocattoli di Biella, a prezzo di listino indicato sullo shop, e ne aveva decine. Non una. Non era un'azione di reselling.

Idem per l'ISD UCS per cui mi hanno fatto sconto.

LEGO evidentemente ha delle sue policy per cui di tanto in tanto ha dei bonus che concede in maniera asimmetrica a diversi grossisti/negozi.

A Biella, avevo anche chiesto maggiori info e mi avevano spiegato che era per loro un prodotto a catalogo del loro grossista.

In passato (pre-2008) ho visto spesso situazioni simili, e spesso i negozi stranieri avevano set esclusivi a prezzo inferiore al listino LEGO.

Set teoricamente esclusivi LEGO.

Non so dirti il perchè. Però la Giocheria di Saronno, mi spiegava che spesso in passato vi erano iniziative speciali per i negozianti con accesso a scoutistiche speciali, bundle, o prodotti extra. Magari nel caso di Pix si è trattato di una cosa del genere.

Io conosco un'altra persona che ha 5 di quei set del blacksmith e li comprò in un negozio del nordeuropa mentre era in vendita solo sullo shop, teoricamente.

Ma Jody, è come i cavalli venduti negli shop LEGO, in teoria impossibile... eppure è successo di comprare cup piene di cavalli.

Secondo me sono azioni asimmetriche compiute da LEGO in casi di accumuli a magazzino o situazioni simili.

 

Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, AirMauro ha scritto:

Ma Jody, è come i cavalli venduti negli shop LEGO, in teoria impossibile... eppure è successo di comprare cup piene di cavalli.

Confermo @Shintaku: The LEGO Store So Ouest di Parigi, ai tempi di quando lavoravo per la Walt Disney a Parigi (2012) c'erano nel Wall i cavalli marroni. Portai a casa per me e per altri AFOL (tra cui proprio @AirMauro) cup e cup di cavalli.
Eppure nei mesi successivi nell'LCS di Monaco chiesi "avete animali?", la risposta fu: "gli animali non sono items da Wall".

Eppure quel giorno a Parigi... 🐎

Link to post
Share on other sites
36 minuti fa, Pix ha scritto:

Confermo @Shintaku: The LEGO Store So Ouest di Parigi, ai tempi di quando lavoravo per la Walt Disney a Parigi (2012) c'erano nel Wall i cavalli marroni. Portai a casa per me e per altri AFOL (tra cui proprio @AirMauro) cup e cup di cavalli.
Eppure nei mesi successivi nell'LCS di Monaco chiesi "avete animali?", la risposta fu: "gli animali non sono items da Wall".

Eppure quel giorno a Parigi... 🐎

Ma non è lontanamente paragonabile quello che dice un dipendente...

Link to post
Share on other sites

Altro ritrovamento! ma questo in terra nostrana.
Questa volta all'interno di una edicola della Brianza. Il Set non è certo uno dei più ricercati, ma a caval trovato, non si guarda in bocca. Devo dire che questo Set ha fatto molti ma molti giorno nella vetrina a prendere il sole 🏖️ ...
6556 - Scuba Squad

IMG_3378.thumb.JPG.77987f2aae3a0b0929ded47539687fb1.JPG

IMG_3379.thumb.JPG.842ae15a2f8837741b69acaec3f5f1e4.JPG

Edited by Pix
Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, The APhOL ha scritto:

Ma..una domanda...cosa fai, entri nel negozio e chiedi "buongiorno, ha del LEGO che le avanza?" o le vedi nascoste in vetrine mai aggiornate?

Al 90% non trovo mai nulla dalla vetrina, quasi sempre entro e faccio il solito discorso:
"Salve....bla bla bla, sono un collezionista LEGO, bla bla bla, ha Set da residuo di magazzino degli anni 80/90?"

Bene o male inizio sempre così, mentre le risposte sono delle più disparate 😆 ...

Link to post
Share on other sites
Il 19/9/2020 alle 15:42, The APhOL ha scritto:

Voi cercatori potreste fare una nuova rubrica sulle risposte ottenute 😆

Guarda le risposte sono davvero diverse tra loro. La maggior parte dei piccoli negozianti ti risponde:
"Quello che non vendo l'ho già dato indietro al mio grossista"
Infatti per chi non lo sapesse, i piccoli negozi di giocattoli non ordinano direttamente a LEGO Italia, ma dai grossisti, questi molte volte a fine stagione ritirano l'invenduto.
Molti ti illudono con:
"Si si! aspetta che vado in magazzino e torno"
Poi ritornano con qualche Duplo oppure JackStone...
Recentemente le risposte (dal 2010 ad oggi) sono sempre le stesse:
"No guarda nulla"
Oppure:
"Guarda è già passato qualcuno prima di te"

E quel qualcuno so di chi si tratta... 😑

Link to post
Share on other sites

Parliamo di ritrovamenti?
Edicola nel mio paese, primi anni 2000, quando il LEGO non lo voleva nessuno, ma proprio più nessuno e i ritrovamenti avvenivano giornalmente. Pagato ancora in lire. Troppo bello questo Set, mi è sempre piaciuto e voluto.
6596 - Surf Shack

IMG_3361.thumb.JPG.f35c3d3502543c28e39e4210e1b9f679.JPG

IMG_3362.thumb.JPG.aef3067cbd0e78397a960f784ce3d9bb.JPG

Indovinate un po' qual'era il lato fronte sole? 🌞😎

Link to post
Share on other sites

Questa volta ci trasferiamo nella terra dei biscotti al burro, ma anche dei mattoncini.
Questo ritrovamento è stato fatto al tempo della prima partecipazione di ItLUG al LEGO Fan WeekEnd a Skærbæk nel 2008 (si esatto, all'epoca gli eventi potevano ancora contenere la parole "LEGO" nel nome).

Questi Set sono stati ritrovati girando a piedi nel comune di Ribe (a pochi km da Skærbæk).
Nulla di eccezionale...ma perché lasciarli lì?

6324 - Chopper Cop
6518 - Baja Buggy

IMG_3384.thumb.JPG.32282993c3d134d4511619ae36c1f83b.JPG

IMG_3385.thumb.JPG.122cf16146dd12f38cffd5525ececcb1.JPG

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...

Uno dei Set più voluti nella mia infanzia, è stato il 6649 - Street Sweeper.
Non so il perché, ma questo piccolo pulitore delle strade mi ha sempre affascinato.
Trovato in un negozio di giocattoli a Pavia (1999), insieme al Set 6537 - Hydro Racer.
Pagati entrambi Lire 10.000! Che ad occhio e croce doveva essere il loro prezzo (Lire 5.000 cad).

IMG_3380.thumb.JPG.757fd4b15cf81458e944f47ef9da5291.JPG

IMG_3381.thumb.JPG.8ba07ef3939b16367657f739ceaacf12.JPG

Edited by Pix
Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...

Questo Set venne ritrovato in quel di Varazze, nel mio database c'è come data il 2012, ma ho qualche dubbio.
Mi ricordo ancora, weekend al mare e...taac negozio di giocattoli. 

6593 - Blaze Battler

IMG_3388.thumb.JPG.756ac12ef8159badcfb593ef594e7cf3.JPG

IMG_3389.thumb.JPG.3c756a6e28a488a82a8701c781fe8da5.JPG

Più che l'acquisto di questo Set, di quel giorno ricordo amaramente l'acquisto mancato del Set:
7189 - Mill Village Raid

Era lì, in bella vista, da pochi mesi uscito di catalogo e..."si dai quanto torno prendo anche quello".
Ma poi ma ne dimenticai...e ad oggi potevo aver 10 caprette anziché 8...ci ripenso ancora 😥 ...

 

Edited by Pix
Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...
Il 29/10/2020 alle 11:40, Pix ha scritto:

Questo Set venne ritrovato in quel di Varazze, nel mio database c'è come data il 2012, ma ho qualche dubbio.
Mi ricordo ancora, weekend al mare e...taac negozio di giocattoli. 

 

Varazze, penso di sapere in che negozio di giocattoli tu sia stato. Ricordo di aver preso lì negli anni alcuni set, ma anche giocattoli e altre cose 😀 Ci sono giusto passato fuori questo settembre e la vetrina era come sempre ben fornita

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

  • Similar Content

    • By sdrnet
      Ciao a tutti,
      in seguito all'uscita di ieri, dell'ultimo set Winter Village "Elf Club House" posso stilare un elenco dei set Winter Village prodotti dal 2009 ad oggi.
      Approfitto anche ad inserire alcune curiosità, molti di voi sapranno già tutto, ad altri magari sarà interessante conoscerle. Buona lettura.

       
      Curiosità
      1 -  Se paradossalmente una persona potesse acquistare adesso, a prezzo ufficiale di listino, tutti i set Winter Village prodotti dal 2009, spenderebbe meno di 1000 euro! La media di prezzo di un set Winter Village è di 79,99 euro.
      2 -  Babbo Natale, personaggio simbolo stesso del Natale, è stato inserito in un solo set in tutta la serie… il 10245 Santa's Workshop.
      3 - Nonostante la serie sia costituita da set relativamente piccoli, in molti di loro c'è stato l'avvento di nuovi pezzi o nuove ricolorazioni. Nel Winter Village Market ad esempio c'è stato il grande ritorno dell'arco 1x8 in dark-blue che era sparito da anni, molto raro e prodotto unicamente per i due modulari del 2007.
      4 - Nel 2016 fu prodotto il Winter Holiday Train che fu una rivisitazione a distanza di 10 anni esatti del vecchio set 10172 Holiday Train, il quale però non faceva ancora parte del tema Winter Village.
      5 - Il set con più pezzi in tutta la serie è il Winter Village Cottage con 1490 pezzi. Quello con meno pezzi è il Winter Bakery con soli 687 pezzi.
      6 - Il set con più minifig è il Winter Market con 9 minifig mentre quello con meno è il Gingerbread House con sole 2 minifig.
      7 - La chiesa che è un edificio tipico natalizio, non potrà mai essere prodotto da LEGO per via delle sue regole restrittive riguardo alla religione.
      8 -  Non è mai stato usato il colore bianco e nemmeno il giallo per un qualsiasi edificio della serie.
      9 - Come per i modulari, il tema Winter Village ha mantenuto la regola di far uscire un solo set all'anno e solitamente viene presentato a settembre di ogni anno. Legato a questo tema però ogni anno escono degli altri piccoli set promozionali e anche delle polybag.
      10 - Il Winter Toy Shop del 2015 (#10249) è stato un remake del primo set 10199 del 2009. Il set fu abbastanza criticato dai fan a causa del fatto che era pressochè identico a quello originale con pochissimi cambiamenti. Le cause non del tutto accertate di questo set, dicono che i designer erano tutti impegnati in altri progetti e per riuscire in tempo a produrre un set Winter hanno deciso di rifare quello più famoso.
      11) In tutta la serie ci sono solamente due set che prevedono l'uso opzionale di un motore. Sono il Winter Market per la giostra e il Winter Train per il treno.
      12) Il mattoncino 3x2 con la luce a pressione (https://www.bricklink.com/v2/catalog/catalogitem.page?P=54930c02#T=P) è presente in ben 8 set su 12. Questo perché le luci di Natale sono sempre state apprezzate anche se molti AFOL hanno deciso di farsi dei veri e propri impianti elettrici a led per rendere i set molto più belli e luminosi.
      13) In 4 set della serie (Bakery, Post Office, Market, Station) non è presente un albero di Natale, né grande né piccolo. Sono tuttavia presenti in molti set (compresi questi 4) i pinetti LEGO nel formato piccolo e anche grande.
      14) La media del costo al pezzo si attiene a 0,07 centesimi di Euro. E' un prezzo molto buono grazie anche al fatto che nessuno di questi set deve rendere conto ad una licenza specifica.
      15) Qual è il set che mi è piaciuto meno? La mia risposta è il Fire Station. Nonostante sia un set ben costruito lo trovo comunque poco interessante e anche poco attinente al tema. Ci sarebbero ancora molte altre idee da sviluppare per il tema natalizio e fino ad ora c'è stata una grande mancanza di set più corposi (in stile UCS) che rendessero giustizia a questa categoria di set molto amati dagli AFOL di tutto il mondo.
      Se volete vedere tutte le immagini e le caratteristiche di questi Set li potete trovare su Brickset qui:
      https://brickset.com/sets/theme-Creator-Expert/subtheme-Winter-Village
       
    • By GianCann
      Per ampliare la mia personale collezione LEGO, sto recuperando i set che più rappresentano la "storia" LEGO nei vari temi classici: Space, Castle, Technic, Pirates e City.
      Intendo reperire 1 o 2 set per tema (precedenti agli anni 2000) che in qualche modo rappresentano un' "icona" del brand LEGO per quel determinato tema.
       
      Ovviamente intendo cercarli completi di scatola e in condizioni... quasi perfette
       
      Ad esempio, come il 928 che mi sono regalato per Natale:

       
      Volevo quindi confrontarmi con voi su quelli che possono essere i set più idonei per questa mia collezione.
       
      Per il settore Technic, posseggo l'8480 Space Shuttle (completo di scatola ed inner tray di plastica), e per il city la monorotaia 6399 ma sono certo che posso affiancare qualcosa di ancora più iconico.
       
      Cosa mi consigliate?
       
      La selezione deve essere limitata ai temi basici: City, Space, Castle, Pirates, Technic.
       
×
×
  • Create New...