Jump to content
IGNORED

Rumors 2021


sdrnet
 Share

Recommended Posts

Pix "Pronto..."
Vito "...So Vito..."
Pix "Lo so chi sei, sto lavorando...che vuoi?"
Vito "Lo sai che quest'anno è il 40° anniversario del primo volo dello Space Shuttle (12 aprile 1981)?"
Pix "E quindi?"
Vito "Chissà che LEGO non faccia un Set in uscita ad Aprile..."
Pix "Può darsi...mi hai chiamato per questo? Perché se per questo il 12 aprile 1961 l'astronauta russo Jurij Gagarin è stato primo essere umano a volare nello spazio. Quindi darebbe il 60°... Che mi fanno il busto di Jurij?"
Vito "Juri? Jury Chechi?"
Pix "Ma la p...ciao Vito, ciao..."

(Nasa)

Edited by Pix
Link to comment
Share on other sites

21 ore fa, Pix ha scritto:

Iniziano a girare le prime immagini del tema Mythica...

Mah speriamo, il tema mi attira

Il 22/1/2021 alle 17:07, Pix ha scritto:

Vito "Lo sai che quest'anno è il 40° anniversario del primo volo dello Space Shuttle (12 aprile 1981)?"
Pix "E quindi?"
Vito "Chissà che LEGO non faccia un Set in uscita ad Aprile..."

Mi manca solo lo shuttle, avevo mezza idea di rebrickare il 10231, ma se me ne fanno uno nuovo non mi fa schifo

Link to comment
Share on other sites

Oggi sono andato a fare l'umarell in un campo qui vicino, stavano allestendo l'ennesimo nuovo vigneto. I mezzi d'opera, un bulldozer giallo e un camion bianco verde mi sembravano familiari... te credo erano fatti di liftarm, pin e panels... poi mi hanno cacciato perché non carpissi i segreti industriali della ruspa comandata da remoto, poi mi sono svegliato... 🤗

Link to comment
Share on other sites

10 ore fa, carlo.fadel ha scritto:

Oggi sono andato a fare l'umarell in un campo qui vicino, stavano allestendo l'ennesimo nuovo vigneto. I mezzi d'opera, un bulldozer giallo e un camion bianco verde mi sembravano familiari... te credo erano fatti di liftarm, pin e panels... poi mi hanno cacciato perché non carpissi i segreti industriali della ruspa comandata da remoto, poi mi sono svegliato... 🤗

Se fai questi sogni...ti consiglio uno bravo 😂

Link to comment
Share on other sites

Il 13/4/2021 alle 14:40, Pix ha scritto:

 

Anni fa ne pronosticai la fine.
Troppe "baseplate" fatte con i "plate".
Gli AFOL mi diedero del pazzo. Ora con l'avvento delle nuove basi stradali...i dubbi sono tornati.

Brickfinder annuncia la fine per il 2022.

Sarà vero?

http://www.brickfinder.net/2021/04/13/LEGO-baseplates-slated-early-retirement/

Se inventassero un plate 32x32 allo stesso prezzo delle baseplate, ne sarei solo contento (ma anche 48x48...).

Però non credo sia plausibile eliminarle e basta, voglio dire, sono la BASE su cui costruire qualsiasi cosa che sia una città, un castello, un'isola pirata....come si può immaginare il gioco LEGO senza le fondamenta che ci accompagnano da decenni?

Link to comment
Share on other sites

4 ore fa, kriminal ha scritto:

Se inventassero un plate 32x32 allo stesso prezzo delle baseplate, ne sarei solo contento (ma anche 48x48...).

Però non credo sia plausibile eliminarle e basta, voglio dire, sono la BASE su cui costruire qualsiasi cosa che sia una città, un castello, un'isola pirata....come si può immaginare il gioco LEGO senza le fondamenta che ci accompagnano da decenni?

Sono d’accordo. Le baseplate sono fondamentali per partire a costruire qualsiasi cosa... che non sia technic o una semplice vignetta.

Inoltre avrebbero un bel problema con tutti coloro che hanno da sempre comprato i modulari. E i nuovi modulari?

Insomma tutto è possibile, ma sicuramente se lo faranno dovranno ingegnarsi a fare qualcosa che soddisfi tutti e non sarà per niente facile.

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, carlo.fadel ha scritto:

Metteranno 4 basi 16x16 e aumenteranno di 10 euro il prezzo cosavuoichesia....

Sicuramente è la cosa che hanno pensato in molti ma le cose negative per me sono:

1) il prezzo paragonato ad una baseplate sarebbe molto più alto (una 16x16 viaggia intorno ai 4 euro)
2) le plate 16x16 tengono a curvarsi di più, le baseplate essendo più sottili hanno una maggiore flessibilità
3) per raggiungere 32 x 32 stud devi unire 4 plate da 16 e alla fine rimangono sempre due lunghi "tagli" da gestire e rendere stabile in varie casistiche
4) per quelli della city tutti i modulari sarebbero posizionati ad una altezza differente, a meno di sostituire tutte le vecchie baseplate con quelle da 16... accidenti un lavorone!
5) le baseplate si possono anche usare in verticale come un quadro, io ad esempio ci attacco le minifg da collezione
6) se gli afol dovessero rinunciare alle loro baseplate ci sarebbero tonnellate di plastica inutilizzata nelle case e forse in molti le lascerebbero dimenticate tranne forse i costruttori all'antica (come me). 
7) ho sempre considerato le baseplate come una "tela" sulla quale cominciare a "dipingere"... le plate da 16 secondo me non hanno lo stesso fascino.

Potrei andare avanti con altri punti (forse più banali) ma mi fermo qui...

Link to comment
Share on other sites

Vedremo se questo Rumors si trasformerà in realtà.
Non penso che il mondo AFOLS rimarrà zitto, il problema è se verrà ascoltato.

C'è da dire una cosa, se non sbaglio le Baseplate erano uno dei pochi pezzi che venivano stampati da terze parti e non da TLG, si sa mai che sia successo qualcosa...o semplice decisione di LEGO.

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, carlo.fadel ha scritto:

Al salone multimarca "speedchampions" gestito da @Frank4bricksè arrivata una bisarca di auto nuove...

1 set di coppia (Dodge Charger '70 + Dodge Dragster - non è un leaks, l'hanno venduto per un po' in un Target di Washington) e 5 set singoli. 

Devo trovare una MOC di una bisarca 8 stud

 

Edited by Frank4bricks
Link to comment
Share on other sites

20 ore fa, Pix ha scritto:

Vedremo se questo Rumors si trasformerà in realtà.
Non penso che il mondo AFOLS rimarrà zitto, il problema è se verrà ascoltato.

C'è da dire una cosa, se non sbaglio le Baseplate erano uno dei pochi pezzi che venivano stampati da terze parti e non da TLG, si sa mai che sia successo qualcosa...o semplice decisione di LEGO.

Se venivano stampati da terze parti, magari un altra ditta si metterà a stamparle e a venderle in proprio. Un po' come sta succedendo adesso con i binari 9v, ruote dei treni, minifig armi, binari monoratie etc etc. 
Quello che mamma LEGO non fa o smette di produrre, qualcun altro si ingegna a farlo. E magari ci guadagna anche.

Magari non è cosa da 100% puristi, ma se LEGO rinnega le sue proprie origini, cosa ci possiamo fare?

 

Link to comment
Share on other sites

Il 19/4/2021 alle 12:56, sdrnet ha scritto:

Miiii, non ci posso credere. Io la avevo anticipata l'anno scorso.  E chi ci credeva più...

Mi chiedo se sarà riconfigurabile nelle varie versioni, un po' come hanno fatto per la Porshe.

  

Link to comment
Share on other sites

17 ore fa, Feo Sala ha scritto:

Miiii, non ci posso credere. Io la avevo anticipata l'anno scorso.  E chi ci credeva più...

Mi chiedo se sarà riconfigurabile nelle varie versioni, un po' come hanno fatto per la Porshe.  

Beh in effetti si vociferava da tanto tempo, non è del tutto una novità però non si sapeva quando lo avrebbero fatto. Era già stata prodotta per la linea Ideas (veramente orribile!) così come per la Ecto 1... ed ora le stanno rifacendo tutte in scala Creator Expert. Speriamo solo che sia ben realizzata come la scala Ecto 1 e poi come giustamente dicevi tu, sarebbe bello fosse riconfigurabile come per i 3 film.
Dopo questa per il prossimo anno vedremo su cosa si lanceranno a fare... di certo veicoli iconici di Film e serie TV non mancano! Io sogno anche delle cose come il "Generale Lee" di Hazzard, il furgone del "A-Team" oppure la pontiac firebird di "Supercar"... chissà cosa ci riserverà il futuro! Per il momento però, speriamo bene per questa nuova su cui tutti hanno delle aspettative moooolto alte!

Link to comment
Share on other sites

Il 15/4/2021 alle 10:15, sdrnet ha scritto:

Sicuramente è la cosa che hanno pensato in molti ma le cose negative per me sono:

 

Io invece sono sempre stato piuttosto contrario alle baseplate sin da quando ci giocavo da piccolo, quando tra l'altro le sfornavano di ogni sagoma.

Le trovavo un pò incompatibili con il mondo LEGO per altezza e dimensioni. E ancora oggi preferirei che le facessero come plate per mantenere le stesse altezze.

Io credo che le pascolate (pascolate? ma che correzione automatica è di baseplate?) siano il residuo di una difficoltà tecnologica piuttosto che una scelta.

In questo senso se LEGO potesse uniformare altezza strade e baseplate fatte con i plate, per me il risultato finale migliorerebbe decisamente.

Link to comment
Share on other sites

43 minuti fa, AirMauro ha scritto:

 credo che le pascolate (pascolate? ma che correzione automatica è di baseplate?) siano il residuo di una difficoltà tecnologica piuttosto che una scelta.

In questo senso se LEGO potesse uniformare altezza strade e baseplate fatte con i plate, per me il risultato finale migliorerebbe decisamente.

E anche una questione di costi... 15/20 euro per una plate 32x32? Visto a quanto rifilano 4 pezzi 8x8 e un pugno scarso di sfuso...

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, AirMauro ha scritto:

Io invece sono sempre stato piuttosto contrario alle baseplate sin da quando ci giocavo da piccolo, quando tra l'altro le sfornavano di ogni sagoma.

Le trovavo un pò incompatibili con il mondo LEGO per altezza e dimensioni. E ancora oggi preferirei che le facessero come plate per mantenere le stesse altezze.

Io credo che le pascolate (pascolate? ma che correzione automatica è di baseplate?) siano il residuo di una difficoltà tecnologica piuttosto che una scelta.

In questo senso se LEGO potesse uniformare altezza strade e baseplate fatte con i plate, per me il risultato finale migliorerebbe decisamente.

Non ho detto che non mi piacerebbe una PLATE 32x32, nel caso decidessero di produrla.
Anzi sarebbe molto bello. Avrei solo vari forti dubbi sul fatto che le grandi plate tendono ad imbarcarsi parecchio e poi soprattutto, quale sarebbe il prezzo?!?

Link to comment
Share on other sites

Anche io penso da un po' che le baseplate abbiano finito il loro tempo e l'uscita del nuovo sistema di basi stradali ne è per me una quasi conferma.

Le baseplate normali (e stradali) sono (erano) l'unica cosa prodotte da terze parti (correggetemi se sbaglio) e credo che la scelta di eliminare produzioni esterne sia assolutamente logica.

Non so dire se e quando vedremo la fine delle baseplate classiche, ma in questo caso non credo che saranno semplici plate 32x32, ma forse una nuova plate nello stile (e altezza) di quelle stradali. I costi non dovrebbero essere troppo più alti delle vecchie basi considerato che LEGO vende le singole basi stradali 16x16 a 2,26 euro e hanno comunque bisogno di ulteriori parti per essere 'completate'.

In ogni caso, anche fosse una plate 32x32, il problema dell'imbarcamento sarebbe risolvibile con l'aggiunta di qualche suppporto verticale/orizzontale e comunque non ci dimentichiamo che LEGO ha creato le basi 16x16 usate nei mosaici.

Insomma, ci sono varie possibilità e forse l'ultima, che non stavo considerando e che mi è venuta in mente solo ora è la più sensata.

Per chi si preoccupa dei vecchi modulari non vedo il problema. Scardinare e rimontare la base ad un modulare non è poi così complicato... 🙂

Link to comment
Share on other sites

4 ore fa, Fabbbbbricks ha scritto:

Le baseplate normali (e stradali) sono (erano) l'unica cosa prodotte da terze parti (correggetemi se sbaglio)...

Non sbagli, assieme all'elettronica (almeno fino a qualche anno fa).

A parte che non ho mai capito perché non si siano mai attrezzati per stamparle in casa, assurdo.
Il problema di passare da baseplate a plate a mio avviso è solo uno: il prezzo al pubblico.
Con i ricarichi che ha LEGO...e con l'aumento delle materie prima di questo periodo...

Link to comment
Share on other sites

Il 21/4/2021 alle 08:32, sdrnet ha scritto:

Beh in effetti si vociferava da tanto tempo, non è del tutto una novità però non si sapeva quando lo avrebbero fatto. Era già stata prodotta per la linea Ideas (veramente orribile!) così come per la Ecto 1... ed ora le stanno rifacendo tutte in scala Creator Expert. Speriamo solo che sia ben realizzata come la scala Ecto 1 e poi come giustamente dicevi tu, sarebbe bello fosse riconfigurabile come per i 3 film.
Dopo questa per il prossimo anno vedremo su cosa si lanceranno a fare... di certo veicoli iconici di Film e serie TV non mancano! Io sogno anche delle cose come il "Generale Lee" di Hazzard, il furgone del "A-Team" oppure la pontiac firebird di "Supercar"... chissà cosa ci riserverà il futuro! Per il momento però, speriamo bene per questa nuova su cui tutti hanno delle aspettative moooolto alte!

Il generale Lee non credo proprio che lo faranno mai, almeno finché non passerà questa idiozia del politically correct...dove non serve.

Link to comment
Share on other sites

Il 25/4/2021 alle 21:37, Pix ha scritto:

Ancora un "mica tanto rumors":
Set Creator 3+1 #31120...Black Falcons in arrivo...

Bel set. Non mi sbilancio sul costo che non conosco, ma pensato bene.

Davvero interessante.

Tra l'altro devo dire che la linea 3+1 è cresciuta molto negli anni sfornando davvero tanti bellissimi set.

 

 

Link to comment
Share on other sites

Cominciano a girare le voci sul futuro set LEGO Ideas che dovrebbe essere la macchina da scrivere in arrivo per luglio 2021.

Le voci parlano di 2078 pezzi per una cifra di 200$ / 200€
Il progetto iniziale di Steve Guinness prevedeva 1254 elementi quindi il modello ufficiale sarà più grande oppure semplicemente più complesso con qualche tecnicismo che motivi anche il suo prezzo abbastanza elevato.

lego-ideas-schreibmaschine-678x381.jpg

Altri leak che ho letto parlano del colore sand-green quindi potrebbe essere anche confermata l'dea di ricreare il modello "Erika Model 10", come era sulla scrivania di Ole Kirk Christiansen, il fondatore di LEGO, negli anni '50. In un recente aggiornamento della pagina del designer si vede questa immagine:

5811372-Screenshot_20181018-131636_Galle

Ne vedremo delle belle! Già solo il fatto di avere tutti quei tile con le lettere (spero tutti stampati) non sarebbe male. Credo che sarà un bell'oggetto!

Link to comment
Share on other sites

Il 16/4/2021 alle 13:04, carlo.fadel ha scritto:

Ah non è una coppia di corvette?

C'è anche quella (set 76903 = Corvette C8-R 2021 + Corvette Stingray 1968)

 

Il 21/4/2021 alle 08:32, sdrnet ha scritto:

"Generale Lee" di Hazzard, il furgone del "A-Team" oppure la pontiac firebird di "Supercar"

Generale Lee no... il politically correct vieta di realizzare prodotti con la bandiera confederata... La Pontiac di K.I.T.T. invece potrebbe starci, vista la licenza per i LEGO Dimensions...
 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...