Jump to content
IGNORED

Riepilogo e curiosità sui set Winter Village


Recommended Posts

1 ora fa, Andrea Como ha scritto:

Dal "Re del Winter Village" ottime curiosità e spiegazioni. Bravo.

Caro Andrea, non mi considero il Re del Winter Village (!) ma era doveroso per me dopo tutti questi anni fare un sunto di questa collezione di set a cui io sono particolarmente affezionato. Spero che continueranno a mandarla avanti negli anni e spero anche che in futuro faranno set più importanti perchè credo che andrebbero a ruba.
Il LEGO per i bambini (e non solo) ha sempre rappresentato il "Natale". Durante il Natale i genitori regalano ai propri figli scatole LEGO se loro amano costruire. Regalare dei set natalizi a Natale poi rappresenta un must!

Link to post
Share on other sites
Il 23/9/2020 alle 10:38, Pix ha scritto:

Sarà che reputo e considero il Natale🎄 il periodo più bello e magico dell'anno

Lo è anche per me da 31 anni...dall'assenza di mio nonno alcune tradizioni (tipo una tipica zuppa abruzzese della vigilia) vengono ugualmente portate avanti perché per me, altrimenti, non sarebbe Natale. Non importa con chi, con quanti, o dove ma quella magia deve essere portata avanti.

Piccole curiosità:

Ci metto 2 giorni a realizzare il mio diorama/presepe dotato, ogni anno, di accessori di abbellimento nuovi...ahimè non in mattoncini LEGO.

Il presepe dello scorso anno l'ho tolto durante il lockdown..mi dispiaceva troppo e ci faceva troppo compagnia ahaha.

E niente, fine OT 😜 

 

@sdrnet grande post! 

Edited by Gozer
Link to post
Share on other sites

Giusto ieri ho finito di montare l'ultimo set winter "Elf Club House". Bellissimo!
Se tralascio il Toy Shop che storicamente è il set a cui sono più affezionato questo è probabilmente il set più bello di tutta la serie che ho costruito. E' molto divertente da montare, ha alcune tecniche veramente belle, ed è altamente giocabile. I miei figli da quando l'ho montato ci stanno giocando parecchio, soprattutto coi letti a sbalzo e la macchina dei waffle! Proprio quest'ultima cosa è stata fatta in maniera geniale. Ci sono dei tocchi davvero ottimi in tutta la costruzione, mano a mano che andavo avanti avevo l'impressione che ogni pezzo fosse sempre nel posto giusto senza nessuna sbavatura. 
L'inclinazione del tetto è fatta a regola d'arte, l'angolo della carta regalo è molto intelligente, le minifig molto carine, la renna pezzo unico molto raro.
E poi finalmente un albero di Natale davvero ben fatto con giuste proporzioni. Anche gli accessori sono molto belli, in particolar modo il tocco tipico del designer ovvero il tavolino del computer!
Devo dire che quest'anno Chris McVeigh ha dato una marcia in più alla linea Winter Village e spero tanto in future realizzazioni dello stesso calibro, anzi speriamo anche più grandi.
Concludo quindi che è davvero un ottimo set e lo consiglio a tutti. Buon fine anno a tutti!!!

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

  • Similar Content

    • By Razer
      Ciao a tutti,
      il tempo a mia disposizione è sempre meno ma sono riuscito ad inserire un altro piccolo pezzettino all'interno del mio Winter Village: la vecchia edicola.
      Al momento è ancora in versione "estiva" ma ben presto verrà innevata per sposarsi meglio al contesto. La piccola moc è nata ispirandomi alle vecchie edicole delle città storiche come Milano e Parigi.
      Sono consapevole che presenta ancora qualche "difetto" ma , purtroppo per il tempo a disposizione, è già un risultato essere riuscito a presentarvela.
      Spero vi piaccia e spero di riuscire a finire tutto per questo inverno. Piccolo SPOILER: rispetto alle foto pubblicate in precedenza, il villaggio è quasi raddoppiato e manca ancora un piccolo spazio per finire tutto.

       
      Alessio
    • By Razer
      Ciao a tutti,
      Visto che quest'anno il mio villaggio di Natale sarà in super ritardo o ,forse, non verrà neanche presentato perchè non lo ritengo ancora completo vi mostro una piccola MOC realizzata su una baseplate 32 x 32.
      Ho preso ispirazione da un'immagine già postata su internet e ho voluto provare ad inserirla nel mio contesto.
      Spero vi piaccia
      Buone feste a tutti
       
      Alessio



      Altre foto qui:
      https://flic.kr/s/aHsmSMmiY2
    • By sdrnet
      Ciao a tutti!
      A inizio anno, come molti di voi sanno, il mio Chalet è entrato nella terza review del 2019 di LEGO Ideas dopo aver raggiunto i 10.000 voti.
      Sappiamo anche che il set non è passato purtroppo nella votazione live del 23 Giugno 2020.
      Indifferentemente dal risultato che avrei ottenuto, volevo in qualche modo ringraziare tutte le persone che mi hanno scritto e tutte coloro a cui è piaciuto lo Chalet.
      Ho deciso quindi di realizzare un paesaggio natalizio che "accolga" in maniera dignitosa lo Chalet, che fosse un modello più in stile "UCS"!
      L'idea iniziale è stata quella di realizzare un pendio innevato con dei bambini che scendono con il bob sulla neve.
      Inizialmente volevo usare 3 basi ma sarebbe stato troppo ingombrante e allora ho optato per due basi 48x48 in cui all'interno ho condensato un paesaggio natalizio con tutto quello che vedete nella foto qui sotto.

      Il tema Winter Village non è sicuramente nuovo per me (!) ma per la prima volta in una moc mi sono cimentato in un intero scenario in movimento. Ci sono ben 17 parti in movimento alimentate da un unico motore XL LEGO oppure direttamente a mano con una levetta posta sul retro! Le due basi trasmettono tra di loro il movimento attraverso un axle technic che collega le due aree.
      Avevo già fatto in passato parti in movimento (come ad esempio il mulino medievale), ma mai come in questo caso ho dovuto davvero ingegnarmi a far stare in uno spazio
      "relativamente ridotto" tutte quelle scene in movimento. Inoltre lo spazio imponeva la presenza di molte cose tra cui ovviamente lo Chalet!
      Essendo rialzato ho inoltre realizzato un progetto (in cantiere da tempo) ovvero fare la cantina dello Chalet raggiungibile dalla porta frontale destra.
      Nella parte laterale del diorama ho inoltre ricavato una piccola grotta di cristalli di ghiaccio che si possono illuminare grazie ad un vano adiacente dove ho riposto anche un piccolo pacco batterie con un filo di luci a led. Le luci scorrono nella grotta ma anche nella cantina dello chalet e posso inoltre farle arrivare fino alle stanze interne dello chalet per illuminarle di notte. 
      Tutte le parti in movimento le potete osservare da soli nel piccolo video che ho realizzato (chiedo scusa per la scarsa qualità del video!):
      https://www.youtube.com/watch?v=3HSTgaFy0aY
      La parte più complessa è stata non solo quella di riuscire a "raggiungere" il movimento nelle varie aree del diorama, ma anche differenziare le velocità in base a cosa si doveva muovere. E' stata una bella sfida, ma come sempre mi sono divertito un sacco nel realizzarlo e l'importante è questo!
      Nonostante il duro periodo in cui stiamo vivendo sono riuscito ad organizzare la sua esposizione nella vetrina di uno strategico negozio nel centro del mio paese durante il periodo natalizio, in modo tale che tutti i bambini quando escono da scuola possono ammirare questo piccolo diorama natalizio e strappare a loro un sorriso. Buon Natale!
      Questo lavoro lo dedico al caro amico Gianluca che non è più tra noi. Spero potrà ammirarlo da lassù.
      Potete osservare tutte le fotografie di dettaglio nella galleria Flickr:
      https://www.flickr.com/photos/sdrnet/albums/72157638607227773
       









      Commenti e critiche ben accetti. Saluti da Sandro!
    • By Norton74
      GIARDINO D'INVERNO
      Era da molto tempo che volevo realizzare un ambiente ricco di piante e fiori e contemporaneamente inserire oggetti e utensili di vecchie serie come Scala, Fabuland e Belville. E dopo una lunga gestazione, dovuta a un "periodaccio," finalmente il mio Giardino d'Inverno è pronto.
      Guardate attentamente e scoprite tutti gli elementi che non sembrano LEGO ma che in realtà lo sono.
      Partiamo dagli elementi Scala, una serie dimenticata e forse "snobbata" che però presenta una serie di chicche notevoli, utilissime in diorami in grande scala come questo.
      Da Scala: le due sedie, la valigia posta in alto sul mobile "in stile", i due cesti di vimini, il tappeto in primo piano, il premio appeso alla parete, i due annaffiatoi e i vasi di colore salmone e blu. Ed anche il gattone bianco che aspetta una mossa falsa del topino sulla sedia. Incredibile a dirsi ma sono tutti, ma proprio tutti pezzi prodotti da LEGO.
      Le gambe del tavolino in primo piano sono fissate all'appendi asciugamani della serie Scala, un pezzo dimenticato ma molto interessante.
      Della serie Fabuland la macchina fotografica sul ripiano sinistro del mobile e l'annaffiatoio rosso sulla sinistra vicino alla sedia. 
        Il diorama colpisce anche per la grande varietà di piante e fiori che lo rendono molto "caldo". Da notare anche il mobile con le due ante decorate con dei "grille" che rendono molto bene. Tra gli innumerevoli NPU e dettagli ricordiamo infine le mazze da hockey e le scope utilizzati come gambe dei supporti per i vasi sulla sinistra. E anche l'alveare utilizzato come vaso di fiori. Ci sono altri piccoli dettagli, divertitevi a scoprirli.     E' stato divertente e sfidante costruire questo ambiente ed è qualcosa di molto diverso dalla mia "comfort zone".  
    • By GianCann
      Per ampliare la mia personale collezione LEGO, sto recuperando i set che più rappresentano la "storia" LEGO nei vari temi classici: Space, Castle, Technic, Pirates e City.
      Intendo reperire 1 o 2 set per tema (precedenti agli anni 2000) che in qualche modo rappresentano un' "icona" del brand LEGO per quel determinato tema.
       
      Ovviamente intendo cercarli completi di scatola e in condizioni... quasi perfette
       
      Ad esempio, come il 928 che mi sono regalato per Natale:

       
      Volevo quindi confrontarmi con voi su quelli che possono essere i set più idonei per questa mia collezione.
       
      Per il settore Technic, posseggo l'8480 Space Shuttle (completo di scatola ed inner tray di plastica), e per il city la monorotaia 6399 ma sono certo che posso affiancare qualcosa di ancora più iconico.
       
      Cosa mi consigliate?
       
      La selezione deve essere limitata ai temi basici: City, Space, Castle, Pirates, Technic.
       
×
×
  • Create New...