Jump to content
IGNORED

@GianCann


Recommended Posts

Quando l'ho saputo non potevo crederci.
Sono addoloratissimo. GianLuca ha fatto veramente molto per ItLUG e, anche ase adesso era meno attivo, la sua assenza si sentirà nella nostra associazione. 
Condoglianze ed un grande abbraccio ai suoi cari.

Propongo di istituire un premio o qualcosa di simile in sua memoria...magari insieme ai ragazzi di Toscana Brick

Link to post
Share on other sites

L'ho appena saputo, ma ancora fatico a rendermi conto che sia vero. Non voglio crederlo.

Non ho mai conosciuto una persona con un simile entusiasmo, in qualunque cosa facesse.

Una colonna portante sia per ItLUG che per ToscanaBricks, ma anche per tutta la comunità AFOL. E un amico.

Per la mia crescita come AFOL è stato fondamentale, sempre pronto a farmi i complimenti per le mie costruzioni, ma sempre pronto anche a spingermi a fare di meglio.

Continuo a scrivere, correggere e cancellare. Non importa, sa cosa penso di lui e che lo ringrazio.

Ed io che volevo invitarti con Fabio e Nico a Bergamo a vedere la mia LEGO room finalmente finita, cercando di ricambiare la vostra ineguagliabile ospitalità. D'ora in avanti giocare avrà un retrogusto un po' più amaro.

Mancherai a me, mancherai a molti altri.

Fai buon viaggio, ciao

Link to post
Share on other sites

Ci siamo conosciuti solo una volta in occasione della mostra di Nathan Saeva a Milano.
Adesso come allora non partecipo molto alle attività del gruppo e sono un quasi sconosciuto qui sul forum.
Ma mi ha sempre risposto con cordialità a domande e chiarimenti che gli avevo mandato con messaggi personali.
Ha fatto molto per ItLUG e tra le tante cose il libretto sui 18 anni del gruppo lo dimostra. 
Per quanto possibile gli avevo mostrato il mio riconoscimento per le attività svolte a favore del gruppo.
Mi mancheranno i suoi post concisi e sintetici 🙂  Mi prendevo una pausa caffe per leggerli con calma. 🙂
Sentite condoglianze alla famiglia.
Ciao Gianluca,  grazie ancora di tutto.

Link to post
Share on other sites

Sto ancora cercando di riprendermi dalla notizia. Non è retorica, sono veramente distrutto da questa notizia. Per me è una cosa terribile. Quasi come perdere un famigliare.
Sono anche terribilmente arrabbiato con me stesso perchè erano almeno 2 o 3 mesi che non ci sentivamo al telefono. L'ultimo messaggio che ci siamo scambiati è stato il 31 ottobre per le immagini leaks della Ecto 1 di Ghostbuster. Era una piacevole abitudine ogni tanto scambiarci immagini LEGO o piccoli messaggi.
Le nostre due regioni, il piemonte e la toscana, erano ancora più lontane in questo periodo di Covid, eventi LEGO non potevamo farli ma i messaggi ci aiutavano a comunicare ogni tanto. Avremmo tanto dovuto rivederci per la quarta edizione di BIFF, ormai un evento molto amato da tutti e per me era diventato una abitudine ritrovare tutti gli amici toscani e soprattutto lui, il caro Gianluca.
Persona allegra, cocciuta, ricca di energia e un vero "bischero" quando ci si metteva... però aveva un gran cuore e anche se ci siamo reciprocamente scornati molte volte durante le nostre riunioni all'interno del Consiglio Direttivo di ItLUG ci si voleva bene e lo consideravo un Amico.
E poi come dimenticare l'anno scorso quando senza che gli chiedessi nulla ha fatto di tutto per fare arrivare il mio Winter Chalet a 10.000 voti... lo devo soprattutto a lui e alla sua energia.
Avrei mille altre cose da dire, ma onestamente oggi rimango senza parole di fronte alla dura ed inesorabile realtà. Stasera arrivo tardi dal lavoro, una dura giornata senza aver avuto il tempo neanche di leggere le notizie o i soliti orrendi bollettini di aggiornamento contagi. E poi mi siedo un momento, prendo il cellulare e vedo decine di messaggi che annunciavano questa incredibile notizia.
Non riesco a capire come si può andare via così presto, alla tua giovane età di soli 49 anni.
Mi ricorderò sempre di te e rimpiangerò per sempre non aver avuto la possibilità di poter fare ancora tante cose insieme, come quello di invitarti a casa mia. La mia prossima moc che ti riguarda in modo particolare... è pronta da tempo, a breve la presenterò e la dedicherò a te.
Mi mancherai tanto caro Gian. Fai un bel viaggio
Un caro abbraccio ai tuoi figli e a tua moglie

Link to post
Share on other sites

Qualche anno fa ho incontrato per caso Gianluca in un forum LEGO...stavo facendo uscire pian piano la mia passione per i mattoncini, che, fino ad allora, era rimasta confinata nella cameretta di casa mia. Lui divenne il mio primo "spacciatore" di minifig... Poi, ho scoperto ItLUG in cui lui è, da sempre, stato colonna portante. Nel corso degli anni abbiamo anche avuto qualche screzio, ma sempre nel massimo rispetto l'uno dell'altro. Oggi questa notizia mi ha molto colpito. Era un ragazzo, più o meno della mia leva... Che la terra ti sia lieve Gian. Non oso immaginare che razza di moc costruita adesso li in alto... Buon viaggio ragazzo con l'avatar a forma di teschio della LEGO....

Link to post
Share on other sites

Che triste notizia in questo già triste e angoscioso periodo...!
Sapere di non poter contare più sulle sue infinite e approfondite recensioni, sui suoi "battibecchi" con gli altri AFOL e soprattutto su quei preziosi consigli che mi scriveva in privato per far crescere il nostro evento calabrese, mi mette tanta di quella tristezza addosso...
E pensare che avevamo pensato a lui come uno dei pochissimi "tester" del nostro progetto...chissà cosa avrebbe scritto se ne avesse avuto il tempo! Sicuramente ci avrebbe massacrati, ma chi meglio di lui, oggettivo come pochi avrebbe potuto darci le giuste dritte per migliorare.
Durante una videoconferenza insieme a @Canio e il giorno in cui ha ricevuto le nostre preview, ci anticipò che sarebbe stato spietato, ma onesto. Ed era proprio quello il motivo della nostra scelta.

Penso che Gianluca sia stato e sia ancora uno dei perni di ItLUG e anche di ToscanaBricks.
Persone che si spendono così tanto per una causa, come ha saputo fare lui, sono da rispettare e ammirare profondamente. Dal suo operato si può solo che imparare! E io ho "rubato" tanto da lui!

L'unico rammarico è quell'ultimo messaggio al quale probabilmente non ha neanche avuto la forza di rispondere...

Un immenso e affettuoso abbraccio.

E da domani, continuerò a studiare e "rubare" da te ancora, tutto quello che mi permetterà di crescere come AFOL.

Link to post
Share on other sites

Oramai è già venerdì ma ancora non posso dare realtà a questa notizia, ancora non voglio credere che sia vero. 
Non è sei stato solamente una figura autorevole che ho apprezzato all’inizio della mia avventura in ItLUG ma anche un grandissimo collega che ho avuto il piacere di conoscere a Lecco due anni fa. 
Grazie a te ho avuto modo di recuperare dei pezzi importanti per la mia collezione. 
I miei genitori sono profondamente scioccati e addolorati per quanto successo...anche loro ti avevano conosciuto e apprezzato. 
Non ho ulteriori parole, posso solo salutarti per l’ultima volta caro Gianluca..😢

Link to post
Share on other sites

Questa cosa mi ha lasciato senza parole.
Gianluca non era il mio migliore amico, ma probabilmente la persona più schietta che ho avuto modo di incontrare in questo panorama. Era una persona che ci metteva le faccia e che le cose te le diceva in faccia. Sempre e comunque. Non si è mai tirato indietro di fronte a niente, non ha mai mollato un colpo, si era fatto da parte solo recentemente ma il suo "farsi da parte" era più attivo di quanto invece fanno moltissime persone.

Aveva il suo modo di fare ma era quello che lo rendeva la persona che era e ne era caratterizzante. Ma oltre a saper elargire consigli (ho imparato molto da lui) era anche una persona che li sapeva umanamente accettare senza problemi, era molto autocritico nonostante già facesse molto lavoro.

Potrei continuare a spendere 10, 100 o mille parole ma mi ha insegnato che essere schietto mi fa sentire più a posto con me stesso e quindi vorrei dire che sono addolorato ma anche profondamente arrabbiato per quello che è successo.

Vorrei averlo sentito un'ultima volta ma non avrei mai pensato... si pensa sempre "Vabbè c'è tempo".
Questo è sicuramente l'anno più brutto della mia vita.

Link to post
Share on other sites

Non so cosa dire.

Mi sono preso qualche ora prima di scrivere qualcosa.
Ma non me ne capacito, oggi mi sono svegliato pensando fosse uno scherzo.
Con lui ho avuto molte discussioni, alcune accese e altre di confronto e piene di consigli. Nell’ultimo anno ci sentivamo quasi tutte le settimane, spesso a fare gare a chi trovasse prima i leaks. Poi qualche settimana fa mi avvisa dell’ingresso in ospedale. Successivamente con una foto (straziante) mi annuncia l’ingresso in terapia intensiva. Da lì ci siamo sentiti tutti i giorni, ogni mattina con lo stesso messaggio “Allora Pelato, come hai passato la notte?”. L’ultimo messaggio proprio l’altro ieri. Alla notizia, l’unico pensiero che mi è passato per la testa era “ma l’ho sentito ieri, ma l’ho sentito ieri”.
Non mi so dare spiegazione come una persona la si possa sentire in ripresa e poi il giorno dopo non c’è più.
Al prossimo BiFF ci sarò, ci siamo dati appuntamento lì.

Il mio pensiero va ai suoi figli, di cui mi raccontava le imprese sportive, e alla moglie.
Ciao Gianluca, se lassù vorrai costruire o parlare di LEGO, sei in buona compagnia con Luca.

Ciao Pelato.

Link to post
Share on other sites

Mi ha devastato questa notizia, anche se non ci sentivamo spesso, posso solo dire che era una gran bella persona, non abbiamo finito la nostra discussione riguardo arduino e LEGO(no non si puo' te lo diro sempre); per farvi capire quanto era speciale, un giorno me lo sono trovato a Fontanellato, era di passaggio con la famiglia, e si e' fermato a vedere la piccola esposizione che avevamo fatto...questo dice tutto..

come ho scritto su FB non posso scordare le chiamate via skype, le esposizioni , metti quel sale nel pane e toglilo dal prosciutto..

Non mi piace che gli amici mi fanno piangere..

Ciao Cammaluti.

Link to post
Share on other sites

Notizia devastante a cui non è possibile credere.

Io Gianluca l'ho conosciuto a Bologna all'evento dei 18 anni di ItLUG. Ero socio da poco e non conoscevo quasi nessuno tranne qualche socio incontrato negli eventi svolti a Ballabio e Lecco ancora prima di iscrivermi.

Mi ha fatto subito sentire a mio agio con quel suo modo di fare coinvolgente e mi è stato sin da subito simpatico. Poi è innegabile il suo impego nell'associazione. Un sentito abbraccio alla famiglia.

 

ciao Gianluca.

 

Link to post
Share on other sites

Mai avrei pensato di dover fare un post del genere.

Inizio con il ringraziare tutti per l'affetto che state dimostrando e vi riporto i ringraziamenti della famiglia di Gianluca, a cui ho riportato tutti i vostri messaggi.

Il direttivo di ToscanaBricks, d'accordo con il direttivo di ItLUG, ha aperto una moneybox (per mera semplicità intestata al sottoscritto) in memoria di Gianluca e in favore della sua famiglia. Alla scadenza del prossimo 19 dicembre, sarà mia cura girare interamente l'importo raccolto alla famiglia. Link alla moneybox: https://www.paypal.com/pools/c/8uu465fHWI/ . Chiedo a tutti voi solamente una mano nel diffondere la raccolta tra tutti i contatti di Gianluca.

Gianluca per me era un grande amico, un fratello maggiore. La sua assenza nel quotidiano, ben oltre i mattoncini LEGO, sarà difficile da gestire. Sette anni di momenti condivisi sono un bagaglio importantissimo per me: nessun pippone potrà mai rendere giustizia a tutto questo.

Link to post
Share on other sites

Ho letto la notizia ieri su Facebook, ma sono ancora scioccato e senza parole. Avevo conosciuto Gianluca a Bologna per i 18 anni di ItLUG e poi ci siamo rivisti ad un paio di eventi. Non posso dire di averlo conosciuto come alcuni di voi, ma la notizia mi ha veramente colpito. Faccio ancora fatica a crederci. Mi mancheranno i suoi post lunghissimi sul forum, sempre così precisi e approfonditi.

Link to post
Share on other sites
22 ore fa, ZioTitanok ha scritto:

Mai avrei pensato di dover fare un post del genere.

Inizio con il ringraziare tutti per l'affetto che state dimostrando e vi riporto i ringraziamenti della famiglia di Gianluca, a cui ho riportato tutti i vostri messaggi.

Il direttivo di ToscanaBricks, d'accordo con il direttivo di ItLUG, ha aperto una moneybox (per mera semplicità intestata al sottoscritto) in memoria di Gianluca e in favore della sua famiglia. Alla scadenza del prossimo 19 dicembre, sarà mia cura girare interamente l'importo raccolto alla famiglia. Link alla moneybox: https://www.paypal.com/pools/c/8uu465fHWI/ . Chiedo a tutti voi solamente una mano nel diffondere la raccolta tra tutti i contatti di Gianluca.

Gianluca per me era un grande amico, un fratello maggiore. La sua assenza nel quotidiano, ben oltre i mattoncini LEGO, sarà difficile da gestire. Sette anni di momenti condivisi sono un bagaglio importantissimo per me: nessun pippone potrà mai rendere giustizia a tutto questo.

Mi sono permesso di divulgare iniziativa anche a gruppo Microsoft MVP dove @GianCann aveva tanti amici e dove personalmente ho avuto il piacere e l'onore di conoscerlo!

Per il resto sappiamo che il vuoto che ci lascia sarà difficilmente colmabile! 

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...