Jump to content
IGNORED

MOC: Weekend in Riviera!


sdrnet
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti!
Questo diorama è ispirato alla Riviera ligure dove mi capita ogni tanto di passare il weekend. Questa creazione è una estensione di una moc realizzata nella primavera del 2017 (immagino che alcuni di voi se ne ricorderanno). Il motivo principale di questa modifica è partita dall'idea di fare un allestimento estivo in una vetrina di un negozio nel mio paesino. La prima versione era composta da 4 basi, ho voluto quindi aggiungere altre due basi per dare più grandezza al diorama e in futuro ho deciso che realizzerò anche un faro per completare il tema marino. Da questo deriva il nome del ristorante "Al Faro" che è il nuovo edificio sulla destra. Il diorama non incorpora particolari tecniche, ho volutamente deciso di renderlo semplice ma al tempo stesso divertente e ricco di vignette con vari personaggi che compiono la vita del mare, come giocare in spiaggia, prendersi un gelato, fare una passeggiata rilassante sul lungomare, ecc...
Tutti gli edifici anche se piccoli hanno degli allestimenti interni visibili dal retro. Questa moc mi fa venire voglia di mare e di uscire per godersi un po' di sano relax dopo tutto il lungo lockdown portato dal Covid-19. Spero che il diorama sia gradito!

51175044670_eefab5bec2_c.jpg

51175044740_eb7c297e46_c.jpg

51173276252_9a8230171c_c.jpg

51174177268_5bb28ae303_c.jpg

51174177283_2962762e37_c.jpg

51173276347_3452596520_c.jpg

Altre immagini nella Galleria Flickr:
https://www.flickr.com/photos/sdrnet/albums/72157683391045352

 

Spoiler: a breve arriverà la mia vera nuova MOC del 2021, quindi rimanete sintonizzati! Alcune anticipazioni le troverete sul mio profilo Instagram (sdrnet74)

 

 

Link to comment
Share on other sites

25 minuti fa, Teazza ha scritto:

Grande Sandro! Unica osservazione (da ligure) : ci sono un po’ troppe facce sorridenti per essere in Liguria 😂, dovresti aggiungere delle belle espressioni mugugnanti😜

ah ah ah! detto da un ligure doc questo fa riflettere! 😂
Diciamo che questi sono quasi tutti turisti felici di tornare al mare... la versione "LEGO" della realtà!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
  • Similar Content

    • By Norton74
      Il Trabocco: un'icona delle nostre coste sud orientali   Se qualche volta vi è capitato di visitare le splendide coste orientali del sud Italia sicuramente avrete notato delle strane piattaforme di legno poste in mezzo al mare e collegate alla costa da un ponticello di legno. Ecco, si tratta dei Trabocchi, antiche macchine da pesca dai quali si allungano, sospesi a qualche metro dall'acqua, due (o più) lunghi bracci, detti antenne, che sostengono una rete a maglie strette detta trabocchetto. Il mio ultimo lavoro è il Trabocco di Theo, un barbuto pescatore che ama starsene in mezzo al mare pescando e preparando le reti.
      La parte più originale del piccolo diorama è sicuramente l'utilizzo degli hose 3mm per sostenere la piattaforma di colore tan su cui si innesta la piccola baracca. Questa tecnica l'ho già utilizzata un anno fa circa per le mie Stilt Houses.
      Ho scelto il medium azure per costruire la casetta che richiama il trans-light blue del mare, e l'effetto mi sembra renda molto bene. Per il "mare" ho utilizzato 2.500 plate round TLB + 500 ca. trans clear per l'effetto onda.
      Se vi state chiedendo quanto sia fragile questa MOC vi rispondo confermando che è fragile ma meno di quanto si pensi...si muove, ondeggia ma non si rompe.
      Ho utilizzato due Minifigure che mi piacciono molto e che provengono da un set di Hidden Side di mio figlio, ho solo aggiunto un paio di barbe alla configurazione originale delle Minifig.
      Dateci un occhio e divertitevi a scovare altri dettagli e piccoli "trick" qui e là. E buon weekend!              
    • By LORE84
      Il mio primo ordine Bricklink (devo ringraziare il socio @Jacky per avermi insegnato ad usare BL 🙂... oppure no!? 🤔🤣)  oltre alla Mietitrebbia usata ho preso anche un pò di sfuso. Aspettavo con ansia il pacco, quando è arrivato vedo che era troppo piccolo, lo apro e dentro c'era solo lo sfuso 😱 !!! Ho pensato: se già al primo ordine mi succedono queste cose pensa quelli futuri!!! 😵 Poi contattando il venditore ho trovato il problema...si era dimenticato🤨!
      Dopo averla montata trovo subito delle modifiche da fare:
           
      ho allungato di 4 stud la parte posteriore
      ho fatto in modo che si potesse aprire la tramoggia 
      modificato anche la barra in modo che si potesse alzare ed abbassare e staccare
      anche il naspo si può abbassare ed alzare  

       
      Ora siamo arrivati alla mia prima moc🤩
      Ho preso spunto dalla Feraboli modello FH55 che ho a casa. Ci ho trafficato un bel pò prima di arrivare al risultato finale! Mi ricordo che dovevo portarla al Model Expo Italy 2015 di Verona, la partenza era per venerdì dopo lavoro, ma dovevo ancora completare questa moc 😅 son riuscito, fortunatamente, a farmi dare mezza giornata libera per completarla🤣!!!










       
       


    • By LORE84
      Dopo l'evento di Borgobrick decisi di intraprendere il tema agricolo, a me caro, essendo figlio di agricoltori! Negli eventi che avevo visto era poco rappresentato, quindi ero ancora più spinto a realizzare questo tema! Questo diorama mi porterà a fare il mio primo ordine bricklink, la mia prima mod e prima moc😬 (Farò un post dedicato).
      Nella linea city fattoria (dove c'erano le famose mucche!!! non ne ho solo 2😈), mi era scappata la mietitrebbia 7636, poi acquistata su bricklink, ho deciso che da questa (modificata per renderla più simile ad una vera) sarei partito a realizzare il campo di orzo, creando la classica scena che avviene durante la mietitura nella vita odierna (che naturalmente ho vissuto e vivo ancora adesso di persona)
      L'ho esposto la prima volta al Model Expo Italy del 2015, mi ricordo che riuscii a farmi dare mezza giornata al lavoro il venerdì , per ultimare la moc della rotopressa😃🤣(per chi non sapesse è quella rossa nelle foto)

       

       

       

       

       

       

       
       
       

      Prime fasi di costruzione!

       

       

    • By LORE84
      Durante l'evento di Verona del 2015, due soci @Jacky e @Batta87ve vedendo il mio diorama del campo di orzo, mi dicono che potrei fare dei cerchi nel grano! Da quel giorno le mie finanze cominciarono a piangere!!! Grazie ragazzi😡
      Avevo iniziato subito il progetto per Borgobrick 2015, oltre al campo con i cerchi, mi serviva anche un "posto" dove far atterrare la navicella aliena (set 7052 modificato)! Quindi mi inventai un'altro diorama, un deposito cereali! Che presenterò nel prox topic!
      Oggi vi presento la versione 2.0 del campo con i cerchi nel grano, aggiornata per Porto San Giorgio 2015. Fatta per motivi di trasporto, nella prima versione ero obbligato a portare tutti e due i diorami. Ho aggiunto un capanno,completo di attrezzi agricoli e un trattore, dove far atterrare la navicella. mettendoci anche due agenti segreti con relativo gippone nero! Alcuni Afol, mi fecero notare che la scena faceva venire in mente il film di MIB! Una cosa non voluta😅  

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       
      Questa di seguito è la prima versione:

      Alcune fasi del montaggio:

       
       

       
       

    • By LORE84
      Questo progetto era nato per accostarlo al diorama dei cerchi nel grano, poi aggiornato per essere esposto da solo! E' composto da un ufficio con pesa adiacente. Dei silos per il stoccaggio e un capannone dove vengono scaricati i cereali appena raccolti, per poi essere mandati all' essiccatoio! Buona visione!













      ne!

       
      Fasi di costruzione:






       

×
×
  • Create New...