Jump to content
IGNORED

Novità 2022: 18+


Laz
 Share

Recommended Posts

Primissime impressioni:
1) bello, mi piace, sicuramente lo comprerò
2) mi ero immaginato qualcosa di leggermente diverso (disposto in altro modo) ma poco importa
3) il colore light nougat è benvenuto anche se io spero sempre nel miracolo (sand red!!!).
4) avessi fatto io un hotel con tre camere da letto avrei previsto almeno un bagno in comune (due camere su tre non hanno il bagno)
5) bisogna vedere come si adatterà con gli altri modulari
6) due fattorini va bene, ma manca una persona ufficialmente alla reception (per il prezzo potevano mettere una minifig in più)
7) personalmente non lo ritengo il migliore modulare finora, ma comunque molto alto in classifica

 

Edited by sdrnet
Link to comment
Share on other sites

A me da l'impressione che siamo andati in un altro continente dopo i modulari "americani" e "francesi", mi sembra qualcosa di orientale, oppure di balneare.

Onestamente a prima vista non mi è piaciuto, ma forse dipende dal fatto che siamo abituati ad altri stili. Ho necessità di riguardarlo con calma.

 

Sposo a pieno i punti 5 e 7 di Sandro

Link to comment
Share on other sites

44 minuti fa, Canio ha scritto:

A me da l'impressione che siamo andati in un altro continente dopo i modulari "americani" e "francesi", mi sembra qualcosa di orientale, oppure di balneare.

Onestamente a prima vista non mi è piaciuto, ma forse dipende dal fatto che siamo abituati ad altri stili. Ho necessità di riguardarlo con calma.

 

Sposo a pieno i punti 5 e 7 di Sandro

Avevo una aspettativa molto alta per questo modulare. Nel complesso devo dire che mi piace ma purtroppo non quanto mi aspettavo. I colori non mi convincono del tutto e poi sto notando un po' di cose che potevano essere migliorate. Come ho detto lo comprerò e magari farò una mia solita personale recensione. Le tecniche di costruzione e la qualità sicuramente sono molto alte, ma ancora una volta non sono rimasto colpito come mi sarei aspettato.

Link to comment
Share on other sites

Premetto che non colleziono modulari perché non rientrano nei miei gusti in fatto di LEGO.
Ma vi confesso che appena visto, questo ha davvero catturato la mia attenzione. Molto affascinante.
Probabilmente perché si discosta dalla "monotonia" e dalla "staticità" di tutti i modulari precedenti (esclusi Diner e Cinema ovviamente).

Ma questo è un mio personalissimo pensiero.

Ok...sono pronto ad essere lapidato!!! 😅😂

 

 

Link to comment
Share on other sites

Eccomi.

1 - Mi aspettavo qualcosa di più grosso. 

2 - le foto quando lo prendono da una certa prospettiva spaccano.

3 - Per rendere bene un soggetto del genere meritava un piano in più e magari una base 64x64

4 - Come dice @dabol_t se per farlo hanno dovuto pensarci più del solito, giusto che chiedano dei soldi in più...e già!

5 - Lo comprerò. Volevo scrivere non lo comprerò, però non è vero.

6 - La mia sensazione è che questo set sorprenda e goda di un effetto wow, destinato a diminuire nel tempo.

7 - Packaging top come sempre.

Link to comment
Share on other sites

Ho voluto aspettare un po’ prima di commentare. Ho voluto veder molte più foto, soprattutto quelle delle varie review (e leggere i loro commenti).

Anticipo che l’Hype per questo modulare era alto, non tanto per i 15anni del tema (che poi non si è mai visto festeggiare i 15, semmai i 20. A 5 anni non hanno fatto nulla di che), ma per le aspettative che i vari leaks avevano suscitato in me. Dalle prime foto ho detto subito “mi piace! Lo prendo”. Poi nel dettaglio…

Sembra un modulare del tipo “volevo far qualcosa di figo, tante idee, ho iniziato, ma poi mi sono stancato e ho chiuso il tutto così”. E devo dire che spesso nel mondo del mio lavoro capita, che stai tanto tanto su un progetto e poi sei talmente nauseato che non vedi l’ora di concludere. Ecco, non dico che sia successo questo, perché non si può sapere, ma mi ha dato questa sensazione.

Bella l’idea della diagonale (non nuova nel mondo MOC AFOL), e si vede dalle foto come puntavano a dar importanza alla scalinata e a quel “muro” che da qui in avanti segnerà ancor di più le MOC di tanti AFOL. Bello l’accostamento cromatico con l’utilizzo del light nougat. Lo stile non riesco a identificarlo, mi sembra un mix tra l’Art Nouveau di Alesund e l’architettura dell’Avana a Cuba (tra Liberty e Art Deco). Finalmente ci siamo staccati dal quell’architettura americana squadrata che avevamo visto nel Set del Garage e della Polizia.

51729516375_2f8fd8dae3_o.thumb.jpg.e4cd8400b266d02cbc1cd7a377fc90c3.jpg

Esternamente mi piace, ripeto, bello l’accostamento cromatico, davvero belle le finestrelle sul tetto, al contrario la cupola mi sembra non finita.

51729280389_84ab4ba041_o.thumb.jpg.1d7035b9c1b0ed383256f849a059194d.jpg

51729280634_05cd2f9085_o.thumb.jpg.7edcec3501ca8b19bfa8a80559654ed8.jpg

51729280664_c398b151aa_o.thumb.jpg.89ab59db9ce99d964d0197e2c105dce5.jpg

All’esterno non noto tecniche innovative, snot o varie.
L’interno mi piace molto l’arredo, forse uno dei Set più arredati di tutti.

51728629461_3b93e24949_o.thumb.jpg.e130622fde28deb1267bdd6fd1b5604c.jpg

Mi fa pensare l’utilizzo di pezzettoni all’interno, roba di CREATOR 3+1 (freccia rossa - da brividi).

51729516155_2f82abb2c4_o.thumb.jpg.b6e009d9d937ea63f04ec5fb298574fb.jpg

Anche all’interno non noto tecniche innovative, snot o varie.

A livello architettonico per quel che è, un Hotel, per come l’hanno pensato, in diagonale, doveva essere più slanciato. Come si vede dalla foto sotto, stona un po' rispetto al Cinema. Come si da lo slancio? Aggiungendo un piano (+90euro) oppure alzando i vari piani. Ma dal Parisien in avanti, passando per il Bookshop, l’idea e l’intenzione che ha dato LEGO è quello di far modulari con quello stile, più piccoli e minuti. Con un piano in più sarebbe stato davvero il top, e lo avrei preso anche a un prezzo di euro 270. Non capisco appunto come su altri temi osano sparare prezzi assurdi, mentre sul sotto-tema modulari (a parte la Piazza) non vogliano fare Modulari da euro 300 o 400.

254950868_WhatsAppImage2021-12-06at21_14_05.thumb.jpeg.e0193cf9ab2190c76bcbadf4460abbf9.jpeg

Concludo questo mini-pippone con: al netto delle foto, ovviamente rivaluterò il tutto una volta montato, non mi pare un Set da EXPERT o +18, non vedo SNOT importanti o tecniche innovative che i vali modulari (soprattutto i primi) hanno portato con se. Sembra più un Palazzo CREATOR 3+1 più grande e basta.

Detto questo lo aggiungerò agli alti.

Link to comment
Share on other sites

a me non dispiace, si discosta dagli altri come architettura e anche a me ricorda cuba .
i leaks enfatizzano l' attesa e, forse, meglio aspettare le immagini ufficiali giusto per non restare con l' amaro in bocca poi.

a me hanno colpito :

- palma, il tronco in particolare.

- colore, vivace .

- fioriere al piano terra, rendono l' idea.

non ho mai preso un modulare, cerco di resistere alla tentazione!   il mio preferito resta :   ristorante parigino.

una  domanda:    cosa ne pensate dei tetti?    sia di questo nuovo modulare che degli altri.

Link to comment
Share on other sites

Il 28/1/2022 alle 17:35, Laz ha scritto:

Molto belli. Interessante che siano esplicitamente la versione "di Jim Lee".

 

Lo sono perchè gli è stato chiesto di disegnare apposta le 4 tavole perchè venissero "trasformate" in mosaici LEGO

 

Edited by Frank4bricks
Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, Canio ha scritto:

Scusate l'ignoranza, di che parliamo? @sdrnet

E' legato al secondo "episodio" di Horizon Zero Dawn, che si intitola Horizon Forbidden West. 

E' una "macchina" che gira per il mondo per tracciarlo e mapparlo. Viene spesso utilizzata dai cacciatori (umani) di macchine come "torre di avvistamento".

 

Link to comment
Share on other sites

Dalle misure sembrerebbe essere leggermente più grande (in proporzione) la Delorean. Ma siccome l'auto reale è molto più piccola penso che la differenza non si noti.

(La Ecto-1 reale è lunga circa sei metri, mentre la Delorean vera è circa 4,20 m. Se questa è 35 cm come c'è scritto nella press release è leggermente - 2 cm - più lunga rispetto ai 47 della Ecto-1.)

In breve, direi decisamente di sì.

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, AirMauro ha scritto:

Se il flusso catalizzatore funziona bene, prevedo a breve l'apparizione di MISB anni 80 ovunque...

Il pomodoro a strisce (la Ford Gran Torino di Starsky&Hutch), KITT (Pontiac Firebird Trans Am), General Lee (Dodge Charger '70 - anche se la bandiera sudista sul tetto...), la Coyote X (ispirata alla McLaren M6GT ma su telaio Porsche 914) di Hardcastle e McCormick, l'auto di Automan (Lamborghini Countach), la Dodge Monaco berlina del 1974 di Blues Brother, il van GMC Vandura di A-Team...

Link to comment
Share on other sites

Il 18/3/2022 alle 17:06, Frank4bricks ha scritto:

... l'auto di Automan (Lamborghini Countach), la Dodge Monaco berlina del 1974 di Blues Brother, il van GMC Vandura di A-Team...

Ricordo vagamente Automan ma non sapevo che la sua macchina fosse una Countach. Mamma mia che telefilm giravano allora negli US.  

Dovresti aggiungere alla lista anche le Ferrari di Miami Vice e Magnum P.I. !!! 

La Blues-Mobile e il furgone di A-Team erano stati presentati come progetti Ideas ma nonostante i 10000 voti non erano stati scelti. 

La Ecto-1 aveva il vantaggio di avere il nuovo film a farle da traino. Ma se la DeLorean vende bene, forse in quel di Danimarca cambieranno idea. Le licenze (LEGO Dimension) ce le hanno. Sperare non costa nulla 🙂

Link to comment
Share on other sites

Stanno arrivando i nuovi set Star Wars che sono una sorta di piccoli diorami che riproducono scene famose della saga. Questo è il primo ma in rete ci sono anche le immagini degli altri due... il Jedi Training su Dagobah e il compattatore della Morte Nera. Li trovo molto belli, non richiedono molto spazio e ho paura che mi faranno spendere altri soldi!
https://brickset.com/article/73698/75329-death-star-trench-run-official-images!

73698_Trench.jpg

Link to comment
Share on other sites

Io questi Set non li capisco, idem gli altri visti "leaks"...cosa sono? soprammobili?
Set ricordo di scene di SW? Beh allora spettiamoci miliardi di questi Set...visto quant'è lunga la saga...

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Pix ha scritto:

Io questi Set non li capisco, idem gli altri visti "leaks"...cosa sono? soprammobili?
Set ricordo di scene di SW? Beh allora spettiamoci miliardi di questi Set...visto quant'è lunga la saga...

Ma no dai, in fondo sono solo tre film 🤪

Link to comment
Share on other sites

5 ore fa, Pix ha scritto:

Io questi Set non li capisco, idem gli altri visti "leaks"...cosa sono? soprammobili?
Set ricordo di scene di SW? Beh allora spettiamoci miliardi di questi Set...visto quant'è lunga la saga...

Io invece li trovo molto belli...
Come contro non sono giocabili ma onestamente anche tutti i miei vecchi set SW non ci mai giocato davvero.

Come Pro non hanno un prezzo esagerato (visto che poi si prenderanno scontati) e rappresentano delle scene iconiche dei film. Io stesso avrei voluto fare personalmente questa stessa cosa migliaia di volte ma poi avevo sempre altre idee e progetti da portare a compimento e intanto il tempo passava.
Sono sicuramente considerati dei soprammobili ma anche tutti gli altri set che ho comprato fino ad ora possono essere classificati come tali. Infatti stanno esposti su mensole e questi si prestano perfettamente come set da mensola.
La cosa dura è poi comprarli tutti visto che sicuramente se avranno il successo che immagino proseguiranno questa "serie" e hanno ottimo potenziale per farli a regola d'arte. Ti dirò la verità... non capisco perchè non li abbiano mai proposti prima e che non sono stati battezzati come una serie ben specifica. Ad esempio i nuovi elmetti sono definiti come "Helmet collection". Probabilmente molti set SW passati non li avrei comprati se avessero realizzato questi piccoli diorami.

Intanto ecco ufficializzato il secondo:
https://brickset.com/article/73720/75330-dagobah-jedi-training-revealed!

75330-1.jpg?231435

Link to comment
Share on other sites

Una cosa analoga a questi diorami era la camera di meditazione di Darth Vader uscita nel 2021.
Notate la base... a parte la targhetta, la base è praticamente identica.
Mi piace molto però se realizzeranno questi nuovi diorami mantenendo una certa coerenza come dimensioni, basi e stile.

75296-1.jpg?202009130609

Link to comment
Share on other sites

Il 23/3/2022 alle 08:49, sdrnet ha scritto:

Stanno arrivando i nuovi set Star Wars che sono una sorta di piccoli diorami che riproducono scene famose della saga. Questo è il primo ma in rete ci sono anche le immagini degli altri due... il Jedi Training su Dagobah e il compattatore della Morte Nera. Li trovo molto belli, non richiedono molto spazio e ho paura che mi faranno spendere altri soldi!
https://brickset.com/article/73698/75329-death-star-trench-run-official-images!

73698_Trench.jpg

Molto bella la scatola, interessante l'idea di queste scene iconiche.

Discutibile il costo della scatola. 59,99 mi sembrano davvero tante in rapporto al set per lo più composto da pezzi da pochi millesimi per LEGO....

 

Link to comment
Share on other sites

Il 23/3/2022 alle 14:54, sdrnet ha scritto:

Io invece li trovo molto belli...
Come contro non sono giocabili ma onestamente anche tutti i miei vecchi set SW non ci mai giocato davvero.

Come Pro non hanno un prezzo esagerato (visto che poi si prenderanno scontati) e rappresentano delle scene iconiche dei film. Io stesso avrei voluto fare personalmente questa stessa cosa migliaia di volte ma poi avevo sempre altre idee e progetti da portare a compimento e intanto il tempo passava.
Sono sicuramente considerati dei soprammobili ma anche tutti gli altri set che ho comprato fino ad ora possono essere classificati come tali. Infatti stanno esposti su mensole e questi si prestano perfettamente come set da mensola.
La cosa dura è poi comprarli tutti visto che sicuramente se avranno il successo che immagino proseguiranno questa "serie" e hanno ottimo potenziale per farli a regola d'arte. Ti dirò la verità... non capisco perchè non li abbiano mai proposti prima e che non sono stati battezzati come una serie ben specifica. Ad esempio i nuovi elmetti sono definiti come "Helmet collection". Probabilmente molti set SW passati non li avrei comprati se avessero realizzato questi piccoli diorami.

Intanto ecco ufficializzato il secondo:
https://brickset.com/article/73720/75330-dagobah-jedi-training-revealed!

75330-1.jpg?231435

Concordo su tutto, tranne che sul prezzo.

Hanno prezzi troppo alti rispetto al tempo di costruzione degli stessi, e costo reale della materia prima.

Troppo. I prezzi a cui escono sono da mercato secondario. LEGO anno dopo anno cede sempre di più al lato oscuro della forza e insegue il mercato secondario.

Daltrocanto ci sono AFOLS che spendono senza ritegno per qualsiasi cosa.

A parte questo ripeto: l'idea del set mi piace.

 

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, AirMauro ha scritto:

Concordo su tutto, tranne che sul prezzo.

Sono d'accordo con te anche se nel mio messaggio ho detto il contrario. Nel senso che... io ovviamente vorrei che questi set costassero 20 euro e probabilmente quello dovrebbe essere il giusto prezzo rapportato ad "altri giocattoli".
Purtroppo LEGO ci ha abituati a questi prezzi soprattutto se si tratta di SW. Io a 60 euro non lo compro, se lo troverò con il 25% di sconto sarà forse un prezzo più adeguato.
Il compattatore invece è veramente troppo caro. 90 € per un set del genere sono una follia. Ovviamente in questo caso quello che lo rende caro sono le 6 minifig. Però parliamo sempre di plastica. Plastica di lusso 🙂

Link to comment
Share on other sites

Mi "accodo": set da 20-40 euro top in base al set (20 compattatore, 40 Dagobah, 30 Trench run). Appena uscito dalla Dark Age mi auto-giurai che mai avrei "messo mano" al tema Star Wars: troppi set, troppo cari.

Mi piace molto l'idea, che spero possano/vogliano applicare ad altri film iconici (BTTF, Goonies, Navigator, Explorer...), ma anche per questi set per me è "NO".

Link to comment
Share on other sites

...e per quanto mi riguarda, resta sullo scaffale. Per citare la solita Galassia lontana lontana... : non sono questi i set Architecture che vado cercando...

Più precisamente: è ricco di buone idee ("costruita" e senza, in versione cantiere, la riproduzione degli interni, poterne comprare due per farla "chiusa"), ma quel che cerco in un architecture è, appunto, l'architecture. Palazzi di design, teatri famosi, residenze storiche (noi che siamo la terra di Palladio etc)... questi sono i set che cerco.

 

Edited by Frank4bricks
Link to comment
Share on other sites

3 minuti fa, Razer ha scritto:

PS: Sono uscite anche le prime foto di Optimus Prime

Al momento l'unica cosa di ufficiale è il teaser postato da LEGO, le immagini sono leak.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...