Jump to content
IGNORED

Lego UTM - macchina di prova funzionante


Teazza
 Share

Recommended Posts

// chiedo per cortesia di creare una discussione dedicata //

 

Ciao a tutti!

Alcuni mesi fa avevo chiesto aiuto qui sul forum e anche durante Ballabio (grazie Zarli) per realizzare una macchina di prova materiali (dinamometro) funzionante, interamente di lego. La costruzione mi è stata chiesta dalla ditta per cui lavoro, con lo scopo di esporla all'open-house annuale che la società svolge presso la propria sede, ad Ulm (Germania).

 

Bene, la costruzione è riuscita alla grande, la macchina di prova è stata collegata con successo all'elettronica che normalmente gestisce queste macchine ed al software che le controlla. Tutto ha funzionato perfettamente, il ciclo di lavoro della macchina, impostato via software, è stato eseguito senza problemi.

 

Qui sotto trovate alcune foto della costruzione:

 

Lego-Testing-Machine/utm_lego_3.jpeg">

Lego-Testing-Machine/utm_lego_6.jpeg">

Lego-Testing-Machine/utm_lego_5.jpeg">

Lego-Testing-Machine/utm_lego_1.jpeg">

 

Il funzionamento è esattamente come i modelli reali, il motore trasferisce il moto alle due viti senza fine sui lati, che consentono il movimento della traversa centrale.

 

La costruzione è stata un grande successo e ha attirato grande interesse e curiosità.

Nelle prossime settimane anche un rappresentante di Lego (cliente della mia società) visiterà l'azienda e avrà modo di vederla.

La mia società la utilizzera in altre esposizioni, e per l'anno prossimo ci sono un sacco di idee per il miglioramento.

Grazie a tutti per i consigli, cosa ne pensate?

 

Ciao

 

 

Link to comment
Share on other sites

Da universitario ho "giocato" spesso con quel tipo di macchine, anche se quelle con cui mi dilettavo erano oleodinamiche e con portata massima di 100 kN :).

Vedendo la tua creazione mi sorge spontanea una domanda: hai usato una intelaiatura fatta di elementi technic forati o solo brick normali e, soprattutto, quanta parte della macchina è "non Lego", immagino che non ti sei potuto limitare alla sola cella di carico, elettronica di controllo e software di gestione a parte, ovviamente.

A parte queste mie curiosità la realizzazione è veramente interessante, potrebbe essere l'inizio di un nuovo filone di MOC che vada oltre le scelte classiche di noi tutti amanti della serie technic (in fondo anche io sto pagando dazio con l'ennesima gru :):)).

Ciao, grazie ed a presto,

 

Fabio

Link to comment
Share on other sites

Vedendo la tua creazione mi sorge spontanea una domanda: hai usato una intelaiatura fatta di elementi technic forati o solo brick normali e, soprattutto, quanta parte della macchina è "non Lego", immagino che non ti sei potuto limitare alla sola cella di carico, elettronica di controllo e software di gestione a parte, ovviamente.

Ciao Fabio, si l'intelaiatura interna, dove alloggiano le viti, è tutta fatta con brick technic forati, per dare una buona rigidità alla struttura.

Parti non lego: ti assicuro che di non lego ci sono solo cella di carico, elettronica e software. Tutto il resto è rigorosamente lego: motore PF XL, viti fatte con 4 axle 32 technic e viti nere, trasmissione tutta con ingranaggi technic. Il motore è alimentato da un uscita dell'elettronica che fornisce un segnale 0-10 V.

 

Come evoluzione si pensava di creare una cella di carico lego, incollando degli strain-gauge ai brick.

 

Link to comment
Share on other sites

Complimenti ??? :o !!

Pensavo che i problemi di rigidezza degli assi technic così lunghi ti avessero costretto a soluzioni alternative, anche perché la connessione deve essere fatta solo con una vite che normalmente è pensata per scorrere sugli assi e non è il migliore dei giunti possibili :-\.

Speriamo di incontrarci presto, muoio dalla curiosità di confrontarmi con te sui dettagli, se me lo consentirai.

La prima prova che ho fatto prima di cominciare la mia attuale MOC è stata la verifica della rigidezza degli alberi technic lunghi 70 cm ottenendo torsioni imbarazzanti (dell'ordine dei 25° :-[), tanto da dovere abbandonare quel tipo di approccio.

Ciao ed a presto,

 

Fabio

Link to comment
Share on other sites

Ciao Fabio, scusa per il ritardo nella risposta. Anch'io avevo forti dubbi sulle viti, anche perchè le due axle technic sono connesse solo tramite un segmento di vite nera, e pensavo non fosse sufficiente per trasferirgli la torsione...invece funziona molto bene.

Spero anch'io di incontrati presto per discutere altre soluzioni o migliorie, anche perchè questo progetto va avanti e avrò bisogno di nuove idee.

 

A presto, ciao

Matteo

 

Link to comment
Share on other sites

Alcuni mesi fa avevo chiesto aiuto qui sul forum e anche durante Ballabio (grazie Zarli)

 

Cavoli, che grande!! ??? Quando ne abbiamo parlato pensavo che te la potessi cavare con una decina di viti senza fine, ma non pensavo ad una cosa così imponente!!

 

I miei complimenti vivissimi, una MOC davvero degna di nota... e per di più funzionante!!!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

  • Similar Content

    • By LORE84
      Il mio primo ordine Bricklink (devo ringraziare il socio @Jacky per avermi insegnato ad usare BL 🙂... oppure no!? 🤔🤣)  oltre alla Mietitrebbia usata ho preso anche un pò di sfuso. Aspettavo con ansia il pacco, quando è arrivato vedo che era troppo piccolo, lo apro e dentro c'era solo lo sfuso 😱 !!! Ho pensato: se già al primo ordine mi succedono queste cose pensa quelli futuri!!! 😵 Poi contattando il venditore ho trovato il problema...si era dimenticato🤨!
      Dopo averla montata trovo subito delle modifiche da fare:
           
      ho allungato di 4 stud la parte posteriore
      ho fatto in modo che si potesse aprire la tramoggia 
      modificato anche la barra in modo che si potesse alzare ed abbassare e staccare
      anche il naspo si può abbassare ed alzare  

       
      Ora siamo arrivati alla mia prima moc🤩
      Ho preso spunto dalla Feraboli modello FH55 che ho a casa. Ci ho trafficato un bel pò prima di arrivare al risultato finale! Mi ricordo che dovevo portarla al Model Expo Italy 2015 di Verona, la partenza era per venerdì dopo lavoro, ma dovevo ancora completare questa moc 😅 son riuscito, fortunatamente, a farmi dare mezza giornata libera per completarla🤣!!!










       
       


    • By LORE84
      Dopo l'evento di Borgobrick decisi di intraprendere il tema agricolo, a me caro, essendo figlio di agricoltori! Negli eventi che avevo visto era poco rappresentato, quindi ero ancora più spinto a realizzare questo tema! Questo diorama mi porterà a fare il mio primo ordine bricklink, la mia prima mod e prima moc😬 (Farò un post dedicato).
      Nella linea city fattoria (dove c'erano le famose mucche!!! non ne ho solo 2😈), mi era scappata la mietitrebbia 7636, poi acquistata su bricklink, ho deciso che da questa (modificata per renderla più simile ad una vera) sarei partito a realizzare il campo di orzo, creando la classica scena che avviene durante la mietitura nella vita odierna (che naturalmente ho vissuto e vivo ancora adesso di persona)
      L'ho esposto la prima volta al Model Expo Italy del 2015, mi ricordo che riuscii a farmi dare mezza giornata al lavoro il venerdì , per ultimare la moc della rotopressa😃🤣(per chi non sapesse è quella rossa nelle foto)

       

       

       

       

       

       

       
       
       

      Prime fasi di costruzione!

       

       

    • By LORE84
      Durante l'evento di Verona del 2015, due soci @Jacky e @Batta87ve vedendo il mio diorama del campo di orzo, mi dicono che potrei fare dei cerchi nel grano! Da quel giorno le mie finanze cominciarono a piangere!!! Grazie ragazzi😡
      Avevo iniziato subito il progetto per Borgobrick 2015, oltre al campo con i cerchi, mi serviva anche un "posto" dove far atterrare la navicella aliena (set 7052 modificato)! Quindi mi inventai un'altro diorama, un deposito cereali! Che presenterò nel prox topic!
      Oggi vi presento la versione 2.0 del campo con i cerchi nel grano, aggiornata per Porto San Giorgio 2015. Fatta per motivi di trasporto, nella prima versione ero obbligato a portare tutti e due i diorami. Ho aggiunto un capanno,completo di attrezzi agricoli e un trattore, dove far atterrare la navicella. mettendoci anche due agenti segreti con relativo gippone nero! Alcuni Afol, mi fecero notare che la scena faceva venire in mente il film di MIB! Una cosa non voluta😅  

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       
      Questa di seguito è la prima versione:

      Alcune fasi del montaggio:

       
       

       
       

    • By LORE84
      Questo progetto era nato per accostarlo al diorama dei cerchi nel grano, poi aggiornato per essere esposto da solo! E' composto da un ufficio con pesa adiacente. Dei silos per il stoccaggio e un capannone dove vengono scaricati i cereali appena raccolti, per poi essere mandati all' essiccatoio! Buona visione!













      ne!

       
      Fasi di costruzione:






       

    • By LORE84
      Altro campo! Di sicuro quello dove mi sono divertito di più, per le numerose moc di mezzi fatti per questo diorama. Soprattutto per la trincia semovente della Claas😃
      A parte la difficoltà nel ricreare la pianta di mais! Mi sono voluto far del male😅, perché ho cercato di non farle tutte simili. Alcune hanno una sola pannocchia e altre 2,
      ma non sono tutte alla stessa altezza😅 quindi alcune più alte altre più basse😂. Oltre tutto continuavo a pensare di come poi le avrei ritrovate ad ogni "trasloco"
      da un'evento all'altro, essendo molto deboli🙈! Ma alla fine essendo una accanto all'altra, si fanno forza l'un l'altra e non ho mai avuto problemi!!
      La scena si presenta nel periodo di raccolta e trinciatura del mais, con un'altra scena dove si vede un "salvataggio" di un mezzo impantanato!!(scena successa 
      realmente a casa mia😂) Per fare questa scena, ho dovuto alzare tutto il diorama di un plate!!! In modo da far affondare le ruote del rimorchio verde 😂











       
          
      Fasi di montaggio:
         
        
       


       


       



×
×
  • Create New...