Jump to content

TEE - Rheingold


helos

Recommended Posts

Anche in questo caso si fa difficoltà a capire che è realizzato in mattoncini e non è un modello in scala.

 

Hai ragione, è veramente bellissimo!!

Mi ha fatto venire nostalgia del periodo da fermodellista di un bel po' di anni fa... quello era uno dei treni più ambiti, purtroppo non sono mai riuscito a comprarlo!

Link to comment
Share on other sites

Grazie a tutti per i commenti. :) E' sempre interessante e in ogni caso costruttivo il parere degli altri.

....

Sarebbe bello vederlo transitare sul viadotto ::)

Tanti amici di Itlug hanno costruito viadotti bellissimi. Spero di riuscire a partecipare prima o poi ad un evento che incorpora un bel ponte nel diorama ed avere il piacere di farci girare anche qualche treno dei miei. Se aspetto di realizzare quello che ho in mente...campa cavallo!

... interessante la realizzazione del rodiggio del locomotore.

Soluzione intuitiva dettata dall'esigenza. C'è qualche foto di dettaglio su youbrick

una domanda: il progetto lo realizzi prima con il CAD, sulla carta o come?

Tutti i progetti li ho solo in mente. Faccio dei mock-up di prova che uso per valutare le proporzioni, sperimentare le soluzioni e fare il conto dei pezzi occorrenti. Per il resto le foto degli originali.

Link to comment
Share on other sites

.....

Mi ha fatto venire nostalgia del periodo da fermodellista di un bel po' di anni fa... quello era uno dei treni più ambiti, purtroppo non sono mai riuscito a comprarlo!

Già, mi ricordi ricordi qualcuno!!! :D Stessa storia!

Quel tizio ha poi riscoperto quanto sono divertenti e infiniti i mattoncini e si è messo in testa di ricostruire con i Lego quello che non aveva da ragazzino.

Link to comment
Share on other sites

Un treno veramente bello, e molto proporzionato, complimenti!

 

Quando vedo vagoni così lunghi però mi chiedo sempre quanto spancia in curva perché per ora mi è capitato soltanto di metter mano a treni set o al massimo di modificare qualche carrozza senza mai andare oltre la classica base 28x6.

 

Se tante volte avessi voglia di fare un salto a PSG ci farebbe molto piacere, il buon Ernesto ha giusto in cantiere un nuovo viadotto! ;)

Link to comment
Share on other sites

Ancora vi ringrazio sinceramente tutti per aver manifestato i vostri pensieri. :):):)

 

....Quando vedo vagoni così lunghi però mi chiedo sempre quanto spancia in curva perché per ora mi è capitato soltanto di metter mano a treni set o al massimo di modificare qualche carrozza senza mai andare oltre la classica base 28x6.

Se tante volte avessi voglia di fare un salto a PSG ci farebbe molto piacere, il buon Ernesto ha giusto in cantiere un nuovo viadotto! ;)

Purtroppo il problema della lunghezza delle carrozze è tra quelli che più affligge il tema Train. Le curve sono strette e l'effetto dei vagoni in curva è tanto più irreale più sono lunghi (e larghi). Con queste di 48/50 stud, è ancora accettabile e l'effetto visivo si può ingannare mantenendo una velocità sostenuta.

In più si aggiunge il problema che l'attrito in curva aumenta con la lunghezza, quindi maggior sforzo dei motori e sugli accoppiamenti.

Per PSG non manca certo la voglia e vorrei dirti di sì ma non riesco anche perchè dalla prossima settimana comincerò dei workshop Lego con i bambini per diversi weekend.

Una domanda da inesterto, cos'è la scala 7 wide?

Significa che il modello è realizzato usando una larghezza (dispari) di 7 studs, ovvero 7 unità del mattoncino 1x1.

...e significa complicarsi un pochino le costruzioni.

Vorrei anche ringraziare in particolare Luca, il nostro Ambassador, per il suo aiuto nelle mie creazioni.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...