Jump to content
IGNORED

Novità 2013


Recommended Posts

Lo yacht e la scuola Friends secondo me avranno grande successo.

I set City sanno di già visto, ma non sono poi così male. Peccato che Friends e City siano due linee separate, perché se così non fosse quest'anno si avrebbe un completo range di set a tema città... insomma nella città dei maschi ci sono solo polizia, pompieri e trasporti ma per comprare il pane, andare a scuola e divertirsi le povere minifig sono costrette ad andare ad Heartlake City! ;)

 

In generale molti pezzi e in colori nuovi, in particolare bright light orange in Legends of Chima e bright light Yellow nella scuola di Friends, speriamo che in seguito vengano prodotti altri pezzi in questi colori perché sarebbero molto utili per costruire palazzi.

 

Link to post
Share on other sites
  • Replies 1.2k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

E sempre sullo shop ufficiale di TLG si possono già comprare, già ora (io li ho presi ieri) i set Technic 1H13, tranne il set #42000 ("Grand Prix Racer"), che però mi son fatto comprare da un amico in

Tolto il treno in sè (il set #10233 x intenderci), il set power function è praticamente lo stesso utilizzato per motorizzare il treno Maersk e il treno Emerald Night, ed è già costosetto per i fatti s

Avevo pianificato di regalarmi (in anticipo ed allo scopo di usarli al posto del presepe) i vari set del Winter Village (non sono nemmeno lontanamente vicino alla bravura di Luigi Priori, e quindi mi

archi a sesto acuto.... ne voglio trentamila.... sigh povero portafoglio

 

Per il resto... meh. Castle poco curati (i cattivi fanno veramente pena), Friends molto carini e ben fatti, City niente di veramente nuovo, LoTR anche loro poco curati, LoneRanger molto carini (anche se piccolini per il prezzo), Chima veramente futili, Galaxy Squad -> li voglio tutti.

Link to post
Share on other sites

Dunque nel treno di Lone Ranger non ci sono binari "flexi" e a giudicare dalla forma del locomotore, sarà un'impresa disperata motorizzarlo anche solo con un motore PF Small... a meno di non mettere motore e batterie nell'ultima vettura ;D

 

Si potrebbe fare come ho fatto io per "convertire da 9V a RC Train il mio (anzi i miei 2) set 10205 (My Own Train): battery box 88000 nel tender (che nel set Lone Ranger c'è, da verificare fattibilità/spazio) e motore 88002 (Train Motor) nella locomotiva, anche in questo caso da verificare fattibilità

Link to post
Share on other sites

Pix,

cosa non ti piace del cancello nero/a bocca di Sauron?

L'acquila senza artigli? o il fatto che sia un set un po' piccolo rispetto a quello che dovrebbe rappresentare?

 

 

Sono un amante del LOTR, libro film etc etc (Se avessero fatto la musicassetta da ascoltare svogliando le immagini come i bimbi l'avrei presa anche quella!!! ;D), ma devo dire che anche io sono rimasto deluso come Pix.

 

Troppo piccolo, sia in larghezza che in altezza, pochi minifigures e poi sempre i soliti...orchetti ok, ma Aragorn e Gandalf il Bianco...questa scena poi dovrebbe riprodurre quella dove nel Ritorno del Re vanno a combattere davanti alle mura per agevolare Frodo....bè forse si potevano scegliere anche altri personaggi da inserire....

 

Detto ciò, ripeto, un pò pochino come dimensioni, sorvolo sull'aquila che alla fine è tutta marrone.....?!?!?

Link to post
Share on other sites

 

Sono un amante del LOTR, libro film etc etc (Se avessero fatto la musicassetta da ascoltare svogliando le immagini come i bimbi l'avrei presa anche quella!!! ;D), ma devo dire che anche io sono rimasto deluso come Pix.

 

Troppo piccolo, sia in larghezza che in altezza, pochi minifigures e poi sempre i soliti...orchetti ok, ma Aragorn e Gandalf il Bianco...questa scena poi dovrebbe riprodurre quella dove nel Ritorno del Re vanno a combattere davanti alle mura per agevolare Frodo....bè forse si potevano scegliere anche altri personaggi da inserire....

 

Detto ciò, ripeto, un pò pochino come dimensioni, sorvolo sull'aquila che alla fine è tutta marrone.....?!?!?

 

concordo.. per fare una realizzazione degna di nota sarebbe dovuta essere almeno doppia come estensione e non avrebbe fatto schifo mettere il sistema di apertura tirata da un troll corazzato.. ne basta anche uno per lato..

interessante la bocca di sauron

 

la mia paura sarà quando faranno la battaglia alle porte di minas thirit.. sarà un cancello.. 4 orchi che tengono un tronco.. gandalf il bianco, pipino e due guardie della torre. sto già rabbrividendo..

 

 

Link to post
Share on other sites

Io non ho voluto esagerare con il troll che apre il cancello, però in effetti già che c'erano ne avevano già pronti due di altri set, quello azzurro e quello giallo/marroncino, potevano usare quelli e via....

 

Per la battaglia davanti alle mura di Minas Tirith....per me evitano di farla....non ho visto/letto da nessuna parte notizie o sussurri o anticipazioni di alcun genere su questo possibile set..... :(

Link to post
Share on other sites

Si, ok, io non dico che dovevano fare per quel prezzo un Set con 2000pz...ma visto che è una parte importante, impegnarsi un pò. A mio avviso, costo licenza ecc ecc...sono tutti Set del range tra i 19 e i 29 euri...escluso la barca. Peccato che non sarà così...

 

E' vero, sarà la loro politica, mi faranno risparmiare soldi, ma vedendo certi Set mi fa quasi intendere a una nuova "involuzione", e secondo me, lo ripeto, il Cinema Palace è la conferma(!).

Link to post
Share on other sites

Credo che ci sia un po' troppo spirito critico negativo nell'analisi dei nuovi set.

Io non sono amante dei set SW o LOTR o Ninjago, ma sono un collezzionista di set City, Train, Creator, Modular e mi piace collezionare i set così come costruirli nella loro semplicità.

Se poi voglio crearmi una MOC da 8.000 pezzi, Lego mi da la possibilità di acquistare i pezzi sfusi, e in quel caso sarò libero magari di reinventarmi o modificare un set originale a mio gusto.

Ritengo che la prima considerazione che bisognerebbe fare in termini di Set ufficiale Lego è il target a cui è rivolto; il prodotto piace ai ragazzi (e vorrei ricordare che è rivolto a loro)? se si allora Lego ha ottenuto ciò che voleva.

Aumentare i pezzi per migliorarne la qualità significa anche aumentare i costi, e non credo che normalmente un bambino/ragazzo possa permettersi il portafoglio di chi invece ha un reddito.

L'alternativa ci sarebbe: proporre la categoria Lego Afol!!! :D

Link to post
Share on other sites

Si, ok, io non dico che dovevano fare per quel prezzo un Set con 2000pz...ma visto che è una parte importante, impegnarsi un pò. A mio avviso, costo licenza ecc ecc...sono tutti Set del range tra i 19 e i 29 euri...escluso la barca. Peccato che non sarà così...

 

E' vero, sarà la loro politica, mi faranno risparmiare soldi, ma vedendo certi Set mi fa quasi intendere a una nuova "involuzione", e secondo me, lo ripeto, il Cinema Palace è la conferma(!).

E' vero, brutti set nel 2013.

Link to post
Share on other sites

L'alternativa ci sarebbe: proporre la categoria Lego Afol!!! :D

Tutto condivisibile quello che scrivi: LEGO è una macchina da soldi che fa i suoi interessi (puramente economici).

Se vende, e finché vende ha ragione lei.

Questo però è il forum di ItLUG, e gli AFOLs sono clienti (anche loro) esigenti (molto più dei bimbi) e che hanno il diritto di esprimere le loro opinioni (spesso ritenute molto interessanti da LEGO stessa).

Visto che non siamo il target principale non avremo nemmeno la forza di modificare le politiche commerciali di LEGO, ma possiamo confrontare le nostre opinioni, compresa la tua che apprezza i set semplici ;)

 

Io noto che i set LOTR vecchi e nuovi visto che non sono andati esauriti in nessun posto, e che sono stati anche spesso proposti con sconto, così come sono stati fatti non hanno incontrato nè il favore dei genitori, nè quello dei bambini, nè degli afols.

Per me i set sono sotto molti aspetti un'occasione mancata. LOTR offre proprio tanto spazio alla creatività ed alla complessità per scenari ed ambientazioni, lego sinora ne ha proposto solo versioni monche.

 

Nel complesso per il momento osservo che Lego dopo aver creato un pò di scatole orientate ad un pubblico più adulto sembra essersi deresponsabilizzata per il resto della produzione tornando vicino ad un'era di jackstoniana memoria.

A parte il tema friends dove investe molto, gli altri temi si stanno confermando ricchi di scatole senza attrattiva.

 

Nel frattempo la concorrenza sta salendo di livello.... vedremo...

Link to post
Share on other sites

Personalmente quest'anno ho comprato molto meno, vuoi per l'IMU vuoi perché la vedo grigia e risparmio MOLTO più di quanto facessi 2 o tre anni fa.

 

I set LOTR li trovo grandiosi per la qualità delle minifig e per i colori dei pezzi, credo anche che avranno un valore non indifferente sul mercato secondario e lo stesso penso dei set dell'Hobbit.

 

Nonostante tutta la qualità profusa su questa linea da LEGO, trovo che il prezzo che paghiamo non valga il prodotto e quindi li ho lasciati sullo scaffale.

 

Incolpo al 20% la crisi e all'80% il discorso quantità pezzi + costo del licensing.

 

Credo che LEGO non abbia trattato dei termini ragionevoli di prezzo solo per avere l'esclusiva e il fatto che ormai è "tutto" di Disney non deve certo aver alleggerito la trattativa.

 

Alla fine questa politica alimenta un mercato di speculazione dove solo chi ha molto capitale da investire poi "vince".

 

E' una politica che nel mio caso, non paga, infatti questa situazione dove se voglio un SET interessante devo sempre e comunque sborsare dollaroni "fitti" per trovarmi in mano un pugno di pezzi... Beh... Mi ha reso meno interessato ad andare a spulciare il catalogo... Salto tutte le pagine LOTR/HOBBIT etc. etc. E se è vero che si desidera ciò che si vede, beh... Io non ho più voglia di andare a vedere.

 

Nonostante le critiche trovo veramente belli e degni di nota i set CHIMA, secondo me "spaccheranno" molto più dei Ninjago... E come detto... Dei Ninjago ne hanno fatte 3 serie... Non vedo l'ora che quella massa di Olive Green e del nuovo arancione sfoci copiosa su bricklink... ;)

Link to post
Share on other sites

Credo che ci sia un po' troppo spirito critico negativo nell'analisi dei nuovi set...

 

Hot prendo spunto dal tuo post. Penso che tu abbia frainteso il mio messaggio. Io non voglio che TLG crei sempre Set interessanti, tutti da 149,99euro. Ma "pretendo" (magari con troppa presunzione) che con quello che pago ci sia un buon rapporto con la qualità del prodotto.

 

Mi spiego meglio, il rapporto numero pezzi - qualità (per qualità non intendo sulla materia ma sulle tecniche di costruzione) spesso non è direttamente collegato. Esempio? Town Hall...migliaia di pezzi...e il risultato? una cozzaglia di pezzi. Cinema Palace? non l'ho in mano ancora, ma siamo (e spero di no) sulla stessa falsa riga. Idem fu per il GE. L'ultimo che si salvò fu il FB, memorabile e attesa da tutti la copertura per la claire del garage(!). Tutti odiavano quel buco in tutti i Set ove presente il garage...ma nessuno seppe far nulla, finché uscì questo Set.

 

Questo è un bel rapporto prezzo - qualità. E' vero, come dice TB i Set sotto licenza hanno dei ricarichi maggiori, ma non vieta di renderli "importanti". Ha ragione anche Mauro, esiste la concorrenza, non dico per noi, perché noi siamo AFOL, ma lo dico per i genitori non "AFOL": Set LEGO scarno, pochi pezzi, ecc ecc a 29,00euro; oppure altro gioco, a 18,00euro? questo è il pensiero di un genitore che non è AFOL e deve comprare il LEGO al figlio.

 

Tutti i miei colleghi "genitori" che sono "ignoranti" in materia e che on "vedono" ciò che vediamo noi, e le frasi ultimamente dal Natale 2012 sono stare "quanto costano, una volta i Set erano più belli, più grossi".

E' vero anche un'altra cosa, finché TLG vende...continuerà su questa politica...ma Mauro ha detto un'altra santa verità, quest'anno sono avanzati più Set sugli scaffali che gli altri anni...

 

Il "LOGO", la "MARCA" attira in tempi buoni, dove uno fa lo sforzo per averla lo stesso. Di questi tempi la ruota inizia a girare in un altro verso. Settimana scorsa sono andato a vedere la nuova Classe A...si bella e tutto, ma allo stesso prezzo la concorrenza mi dava di più, e come marchio la qualità è la stessa. Ok, non è il paragone esatto, ma in tempi di crisi, ora l'italiano forse forse sta iniziando a ragionare come un americano, se il prezzo e il valore del prodotto non combaciano, beh, rimane sullo scaffale.

 

:)

Link to post
Share on other sites

 

Il "LOGO", la "MARCA" attira in tempi buoni, dove uno fa lo sforzo per averla lo stesso. Di questi tempi la ruota inizia a girare in un altro verso. Settimana scorsa sono andato a vedere la nuova Classe A...si bella e tutto, ma allo stesso prezzo la concorrenza mi dava di più, e come marchio la qualità è la stessa. Ok, non è il paragone esatto, ma in tempi di crisi, ora l'italiano forse forse sta iniziando a ragionare come un americano, se il prezzo e il valore del prodotto non combaciano, beh, rimane sullo scaffale.

 

:)

 

E visto le offerte che segnali... mi pare proprio che Lego debba un attimo ripensare come ha posizionato i set LOTR.

 

Per me il Valore Percepito è ciò che è diminuito di più in molti set Lego. Secondo me, forse perchè influenzata dalle quotazioni del mercato secondario come dice The Bunch o altro, hanno perso di vista il valore percepito.

Vorrei poi fare una precisazione sui licensed... non è che Lego sia una dittarella da quattro soldi che non ha forza contrattuale... chi concede le licenze sa anche benissimo che dare la licenza a Lego vuol dire aver sviluppato il prodotto in un certo modo e vederlo venduto in un numero enorme di copie. Non è la stessa cosa che dare la licenza ad altri marchi di giocattoli.

E considerato che ci sono migliaia di esempi di merchandise venduti a prezzi irrisori, non diamo sempre la colpa ad altri se i prezzi dei set licensed hanno costi spropositati.

Diamo a Lego ciò che è di Lego nel bene e nel male.

 

A mio parere molti dei set LOTR hanno un Valore Percepito inferiore e di molto rispetto al prezzo di listino. E questo è il problema.

 

Infine può esserci nei confronti dei set licensed anche un pò di stanchezza da parte dei consumatori che oramai capita l'antifona, non sono più disposti a concedere al merchandise dei licensed così tanti soldi.

 

Link to post
Share on other sites

Macchinina o no, questo set ha i pezzi per fare un modulare ad una parte del prezzo di un modulare, quindi lo prenderò :) (visto che principalmente faccio MOCs...)

 

Grande Salvo! se continui così dovrai allungare il tavolo ;) ...e conto che li porterai tutti i Ballabio! vero? ::)

Link to post
Share on other sites

Macchinina o no, questo set ha i pezzi per fare un modulare ad una parte del prezzo di un modulare, quindi lo prenderò :) (visto che principalmente faccio MOCs...)

 

E' vero, i Creator sono ottimi per "fare pezzi", ma troppe case bianche finora! Potrebbero almeno fare ogni anno un colore diverso e includere anche colori un po' più rari! :(

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...