Jump to content
IGNORED

Novità 2013


sdrnet
 Share

Recommended Posts

 

 

Come non quotarti..condivido del tutto.

 

Sono un set della saga, ma non della controparte legosa.... e questo set non mi farà certo cambiare idea... ::)

 

Più che un set mi auguro tu sia un fan......della saga ;)

 

Quoto anche io comunque: 250 euro son davvero tanti. D'accordo tante minifig, però.......

 

ops...non mi ero accorto della svista 8) per fortuna ci sono lettori attenti :D

Link to comment
Share on other sites

non capisco una cosa, il prezzo di listino sono d'accordo è molto alto...ma mi volete dire che voi questi set li comperate a prezzo pieno? ??? ???

anche se lo prendi con il 20% costa 200€. Li vale? per me no.

 

è un set da massimo 150€ secondo me.

 

Link to comment
Share on other sites

Premetto che anche a me il set sembra un pò caro, ma non sono un appassionato del genere.

Penso invece che molti faranno a gara per acquistarlo perchè in fondo in fondo il valore della passione supera spesso quello dei soldi. Io farei la stessa cosa per un set technic :)

E poi chi di noi non ha mai speso una cifra superiore al valore di un set solo perchè mancava nella propria collezione ? ;)

Ciao

Sono d'accordo su entrambi i temi:

se è Technic e me lo posso permettere, non giudico (nei limiti della ragionevolezza) il prezzo (quindi immagino lo stesso facciano gli AFOL "star-war-siani".

 

 

Ad esempio, sto preparando bende e cerotti per il 41999 "The Boss" (ex 9398 Crawler 4x4).

 

 

Per contro, certo che se rimane tra gli Exclusive, ti sfido a pagarlo meno (salvo punti VIP etc.)

Il prezzo è sicuramente alto ma in linea con gli ultimi usciti,vedi X e B Wing che al brick costano anche di più e non hanno tutte quelle minifigure. Sicuramente aspetterò qualche offerta ma se così non fosse pur di averlo farò un sacrificio.

Non sottovalutate il potere della scimmia :D

 

Link to comment
Share on other sites

 

 

- saldatore per forza......... per fare "tris" con idraulico e imbianchino che ho già :)

- robottina per forza.......... per fare coppia con il robottino che ho già :)

- chimica per forza.............. per fare coppia con lo scienziato pazzo che ho già :)

- Yeti per forza......... e basta (da prendersi in copie multiple da mettere nel presepe "LEGO Winter" che sto progettando per Natale al posto del classico gregge di pecorelle.......)

Link to comment
Share on other sites

Ecco il Sidney Opera House, presentato da JB. 249 € e quasi 3000 pezzi.

http://www.brothers-brick.com/2013/06/14/new-lego-set-10234-sydney-opera-house-unveiled-at-brickworld-news/

 

279.99 €

 

E comunque queste frasi (tratte dalla presentazione) non mi piacciono per nulla:

Includes hard-to-find dark tan LEGO® bricks, tiles and sloped bricks!

Collect the 48×48 stud baseplate, available in blue for the very first time!

 

Quasi come a dirsi che il modello fa schifo però il partout è da considerare...

 

Comunque imho non è l'edificio più leghizzabile, e si vede.

Link to comment
Share on other sites

Sono stati annunciati anche i risultati delle decisioni sulle idee che si sono qualificate su CUUSOO nell'autunno 2012. Verrà sicuramente prodotto il Mars Science Laboratory Curiosity Rover:

 

thumb640x360.jpg

L'immagine è l'idea sottoposta dai fan e non per forza il prodotto finale sarà uguale.

 

Forse verrà sviluppata anche l'idea basata sul videogioco Portal: Thinking with Portals!. È stato invece rigettato il mastodontico progetto dell'UCS Sandcrawler™, com'era prevedibile.

 

Il set che troveremo sugli scaffali potrebbe anche non essere del tutto uguale all'idea sottoposta dai fan, perché ogni progetto che passa la fase di review viene analizzato e modificato dai designer LEGO per essere adeguato agli standard di TLG riguardo ad esempio l'illegal building.

Link to comment
Share on other sites

279.99 €

Comunque imho non è l'edificio più leghizzabile, e si vede.

 

a me non piace proprio... :(

quando l'ho visto circa 2 settimane fa... speravo fosse un fake... dopo il TAJ e il TOWER questo è un bel po' al di sotto delle mie aspettative... e poi "solo" 3000 pezzi... contro i quasi 6000 dei precedenti...

non so se e quando deciderò di acquistarlo...

Link to comment
Share on other sites

Io lo trovo molto interessante.

Non lo comprerò perchè non faccio questa serie che non saprei dove mettere una volta costruito....

Però non posso negare che sia per il dark tan, che per tanti spunti costruttivi sembri ben fatto.

Il fatto che si possa sollevare, lanciare ecc. senza rompere, mi fa pensare che in qualche oscura parte del mondo con i modelli lego facciano cose inconcepibili... oppure che magari hanno subito una class action dopo che un bambino lanciando il tower bridge per terra abbia contestato il fatto che si sia rotto.....

 

Cmq il modello di per se è davvero interessante, forse meritava una scala doppia (10000 pezzi?), ma a quel punto non l'avrebbe comprato nessuno per il prezzo finale....

 

Per giudicare il prezzo finale vorrei vedere la lista dei pezzi....

 

Detto ciò devo dire che questa serie, che penso prima o poi finirà con il colosseo, mi lascia perplesso.

Mi da l'impressione di "vorrei ma non posso". Nel senso che da un lato è indubbio che abbia un fascino ma dall'altra penso che per fare realmente effetto dovrebbero fare i set in stile afols con 10.000 e passa pezzi...

 

E' la stessa sensazione che provo quando vedo le ferrari fatte da lego e quelle di Rosco (è il bello è che Lego li potrebbe davvero fare "vorrei e posso")

 

 

 

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

Personalmente trovo triste che giudichiate un set esclusivamente dal numero di pezzi, ma vedo che ultimamente è l'unica cosa di cui si parla, tra l'altro senza nemmeno considerare se il numero di pezzi dipende da plates 1x1 o da altro...

Io quasi sicuramente NON lo acquisterò, ma TECNICAMENTE per essere un set ufficiale NON ha eguali tra quelli usciti in precedenza... Sembra una MOC, e per avere i requisiti di robustezza imposti ad un set LEGO mi sembra abbiano fatto un ottimo lavoro.

 

Mah non sono d'accordo... se leggi il mio commento non ci troverai nessun accenno al prezzo o ai pezzi... anzi, non mi piace che Lego stessa si "vanti" di aver messo pezzi "rari"... proprio non mi piace il modello, sicuramente a causa della difficoltà nel riprodurre l'edificio originale lo trovo grezzo e molto "legoso" nel senso deteriore del termine.

Link to comment
Share on other sites

Personalmente trovo triste che giudichiate un set esclusivamente dal numero di pezzi, ma vedo che ultimamente è l'unica cosa di cui si parla, tra l'altro senza nemmeno considerare se il numero di pezzi dipende da plates 1x1 o da altro...

 

 

Beh.. anche il numero di pezzi ha il suo "peso".. in un set da quasi 300 euro... mi piace entrare in negozio e soppesare la scatola... pensando che quello che sto per comprare (per cui devo rinunciare ad altre cose... per potermelo permettere..) è davvero un set "senza compromessi"... a me piace attaccare mattoncini... possibilmente tanti... anche se sono tile 1x1... anzi... più i pezzi sono "comuni" e con colori tradizionali... per me... meglio è... come negli anni '80 dove con 4 o 5 colori costruivi l'universo.

 

Pezzi rari? colori "rari"? bah.. solo una trovata "economica" per farceli comprari in misura superiore a quelle fornite con un set ed a prezzi "superiori"... :)

 

E poi il set non lo giudico solo per il numero di pezzi... il soggetto è particolare e poco riprodicibile in questa scala.. come già detto da altri.. èd è vero.. avrebbero potuto scegliere altre cose.. e realizzarle forse meglio.

ok la robustezza.. ma non è poi così importante secondo me.. in un set da 300 euro dedicato prevalentemente a collezionisti che non credo ci giocheranno a mo' di frisbie..

 

per quanto mi riguarda quelli del sindey molto probabilmente saranno 300 euro risparmiati a meno non riesca a trovarlo _nei negozi_ a 170 euro... come il tower adesso... che cmq per me, ripeto, ne vale molti di più rispetto al sidney. ;)

:)

Link to comment
Share on other sites

Io lo trovo incredibile, il prezzo a mio avviso è anche adeguato, lo percepiamo male per quanto già detto altre volte, e non torno a ripetermi.

 

I commenti che leggo nei contenuti sono più o meno quelli che al tempo criticarono il Tower Bridge... Set che oggi è stato addirittura apprezzato, ironia della sorte... :)

 

Cavolo! Sono 2 basi 48x48 ricoperte di pezzi, provate a fare un ordine su BL da quella cifra e vedete "quanto" vi arriva...

 

Sarà un Creator Expert, non un Architecture. E finora il rapporto pezzi/prezzo di questa linea non è MAI stato disatteso.

 

L'impegno di Berard nel darci pezzi "AFOL" poi ha dell'incredibile, lo sloppettino in tan prima del Tower Bridge non esisteva (

), personalmente apprezzo questo pensare "a noi".

 

Non tutti sono in grado di andare su internet a comprare su Bricklink, il 50% della popolazione italiana ancora oggi non va su internet... E i numeri che vi snocciola il governo comprendono anche l'enorme massa di gente che ha preso uno smartphone per andare sui social networks o messaggiare gratuitamente.

 

Non sentite che è stata chiusa l'anagrafe perché potete fare tutto on-line, vi dicono che per la prima volta da quando esistono gli smartphones il numero di SMS è calato...

 

Set come questo, portando in dote quantità elevate di elementi "rari" diventano una fonte incredibile di parti per l'altro 50%.

 

In questo 50% non ci stanno certo ragazzini, è chiaro che quel set serve a ispirare nuovi AFOLs.

 

Insegna che una cosa "grande" la puoi suddividere in parti, e quante sono le persone che ho sentito in passato dire, non posso portare fuori di casa il mio diorama perché è un monoblocco.

 

Insegna che per fare un bel lavoro, loro devono anche stare attenti a rendere tutto robusto, e far si che nessuno si senta frustrato nel non riuscire a completare un passaggio "difficile".

 

A me piace, piace di brutto. Soprattutto il lavoro che c'è dietro, e non solo il set 10+ (e non parlo dell'età).

:D

Link to comment
Share on other sites

Io lo trovo incredibile, il prezzo a mio avviso è anche adeguato, lo percepiamo male per quanto già detto altre volte, e non torno a ripetermi...

 

Quoto tutto quanto detto da The Bunch al 100%.

Noto con piacere che gli ultimi due set per collezionisti presentati recentemente sembra abbiano una marcia in più... sono molto belli e realizzati con cura, come se fossero delle vere moc di un AFOL piuttosto che i soliti set commerciali. Ho criticato l'Ewok village perchè molto caro e anche qui il prezzo è altissimo però tra i due la mia percezione di valore su questo ultimo set mi sembra molto più alta. Appena ho visto il video di Jamie e ho notato la grandezza del set rispetto a lui ho pensato subito... "accidenti quanto è grande"! Sicuramente farebbe una grandissima bella figura in una teca di vetro.

Certo bisogna avere tanti soldi e anche parecchio spazio libero ma credo che se dovessimo comprare in quella stessa scala una riproduzione in plastica del Sydney Opera House potremmo anche pagarla più di quella cifra e poi volete mettere il divertimento di costruirla pezzo per pezzo da zero!

 

Personalmente sono contentissimo di tutti i nuovi pezzi dark-tan, della base da 48x48 blu e anche della quantità di pezzi White Wedge 8 x 3 x 2 nel colore bianco (sono molto utili per fare delle colline innevate :D).

Se tanto mi da tanto non vedo l'ora di vedere la qualità del terzo set atteso ovvero il Winter Village Market. Ovviamente su questo siamo su altri prezzi e su dimensioni decisamente inferiori.

 

Concludo dicendo che il Sydney Opera House non potrò comprarmelo ma lo trovo veramente molto bello.

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

Il set è molto bello, tra l'altro sul Tower Bridge c'erano una marea di sloppini tan che abbassavano il rapporto prezzo/pezzo. Il Tower Bridge alla fine l'ho comprato ma quando l'ho visto montato sinceramente non mi ha fatto una grande impressione... questo set sembra promettere di più.

 

Lo trovo molto ben realizzato considerando la complessità della costruzione. Come dimensioni lo paragonerei più alla Torre Eiffel che è alta più di un metro, 3400 pezzi, e veniva 249,99. Sicuramente un rincaro nel corso del tempo c'è stato, ma su questo set non è assurdo come nell'Ewok Village.

 

Sinceramente, sarà che non sono australiano e faccio questa considerazione con gli occhi di un europeo, non ho mai considerato il Sydney Opera House un monumento al livello degli altri che sono stati in precedenza scelti come soggetti per un set lego (Statua della Libertà, Torre Eiffel, Tower Bridge, Taj Mahal) e di conseguenza avrei preferito altro... Invece il Sydney Opera House zitto zitto compare in lego in ben 2 versioni (c'è anche l'architecture)!

 

Per quanto riguarda i pezzi rari, ovviamente sono contento che li abbiano inseriti, la baseplate da 48 blu per il diorama medievale è perfetta! Però aggiungo anche questa considerazione, bisogna vedere in quali altri set rientreranno questi pezzi dark tan, questo set resterà per forza di cose abbastanza "elitario", e i prezzi dei brick non credo caleranno ai livelli di quelli in altri colori se reperibili soltanto qui. La baseplate da 48 blu invece spero esca anche come set singolo come quella grigia, se resterà esclusiva di questo set dubito fortemente calerà sotto i 25 euro anche nel momento in cui parecchi ne avranno fatto il part-out. Al che, restando a quel prezzo, la sua presenza su bricklink sarebbe abbastanza inutile per la maggior parte dei costruttori...

Link to comment
Share on other sites

personalmente non è tanto che ho iniziato a interessarmi ad altro che non sia technic, e anche avendo già visto il Tower e la Tour Effeil quando ho visto questo mi sono caduti gli occhi dalle orbite ??? ??? ???

 

a parte il fatto che comunque la sua bella scena la fa da paura, se ci si ferma un secondo e si osservano in particolare le vele non si può restare indifferenti........solo per vedere come hanno fatto a costruirle (e molto probabilmente hanno la stessa robustezza di ogni altro set) io lo comprerei, anche se purtroppo le risorse sono quello che sono, senza contare tutti i nuovi pezzi di colori rari come hanno detto altri.

 

Io quasi sicuramente NON lo acquisterò' date=' ma TECNICAMENTE per essere un set ufficiale NON ha eguali tra quelli usciti in precedenza... Sembra una MOC, e per avere i requisiti di robustezza imposti ad un set LEGO mi sembra abbiano fatto un ottimo lavoro.[/quote']

 

sono pienamente d'accordo: lasciamo stare il prezzo e i pezzi che comunque condizioneranno tutti noi e guardiamolo semplicemente come uno dei set più belli esteticamente che sia mai stato prodotto ;)

Link to comment
Share on other sites

Credo che di fronte a questo set non ci sia altro da fare che sbavare e metter da parte le monetine per arrivare a comprarselo, magari con qualche sconto fortunello...

 

Comunque è un set di livello.

 

come non quotare...è meraviglioso...peccato il prezzo altino!

Link to comment
Share on other sites

Li vale tutti...non c'e' altro da dire...

 

Lo sapete tutti come funziona,adesso avete visto una foto,ma quando vedi la scatola esposta,parte quella fibrillazione...fammela vedere da vicino....pero..huge...hmm ora non ho i soldi...prendero' due di quelle piccole...che mi servono....

 

Come per magia,alla prima scusa buona tipo compleanno o festivita'...eccolo in casa a tener del posto..

 

Inutile mentire si sa' che succede..magari non nell'immediato,non a prezzo pieno....ma succede....

 

Drogati!!

Link to comment
Share on other sites

 

Dovrebbe essere cosi il partout:

x1 48x48

x1 32x32

x1 16x32

 

Sì mi sono dimenticato di scrivere una da 48. ;)

In termini di part-out se ci fossero state 2 basi da 48 sarebbe stato già buono comprarne 2 che con 4 basi da 48 per il mare già ci fai qualcosa, più un bel po di brick dark tan..

 

Sembra un pelo nell'uovo ma in una moc tra una baseplate da 48 e una da 32+ 2 16x32 + 1 da 16x16 (necessarie per comprire la stessa superficie) c'è un bel po' di differenza, soprattutto se ci devi costruire sopra!

Link to comment
Share on other sites

Sì mi sono dimenticato di scrivere una da 48. ;)

In termini di part-out se ci fossero state 2 basi da 48 sarebbe stato già buono comprarne 2 che con 4 basi da 48 per il mare già ci fai qualcosa, più un bel po di brick dark tan..

 

Sembra un pelo nell'uovo ma in una moc tra una baseplate da 48 e una da 32+ 2 16x32 + 1 da 16x16 (necessarie per comprire la stessa superficie) c'è un bel po' di differenza, soprattutto se ci devi costruire sopra!

 

mah, io non credo ci sia da preoccuparsi per questo, a meno che non siano fuori penso che senza dubbio faranno il set a parte come la baseplate LBG 48x48. sicuramente all'inizio costerà un bel po', ma è una vera risorsa per chi, come dicevi, deve fare mari o robe simili e visto l'occhio di riguardo verso gli afols nei pezzi, perchè non dovrebbero farlo con la baseplate? ;)

Link to comment
Share on other sites

Beh, però la versione finale del tutto non è affatto male, anzi :)

Personalmente non vedo l' ora che sia disponibile per la vendita

[edit] ... bellissimo il tile con le date di partenza e arrivo: 1985 e 1958 (??? non era 1955 ? Forse si vede male)

Link to comment
Share on other sites

[edit] ... bellissimo il tile con le date di partenza e arrivo: 1985 e 1958 (??? non era 1955 ? Forse si vede male)

 

Anche a me sembra 1958 :-[ Le date dovrebbe essere 1985 - 1955 - 2015 - 1885 per cui 1958 è sbagliato ???

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...