Jump to content
f_random

Cosa accadrebbe se i LEGO fossero in scala 1:1?

Post raccomandati

Vi segnalo uno dei migliori articoli usciti sulla serie analizzata dal punto di vista di un AFoL

https://brickpixels.net/2016/11/10/life-sized-LEGO-models-take-over-rome-in-surreal-photos/

Con l'occasione, per quelli interessati, comunico la prosecuzione del progetto questa volta senza LEGO

https://www.behance.net/gallery/49948531/Urban-family-farm-City-playground-ch-2

Per evitare di andare Off-Topic, i commenti inerenti questo nuovo progetto inviatemeli con PM o sulla piattaforma Behance ;)

Ultima modifica: da f_random

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti
il 18/3/2017 alle 11:58, GianCann ha scritto:

Complimenti @f_random!

Ottima riuscita anche con la fattoria Fisher ;)

Grazie mille Gianluca!

il 18/3/2017 alle 11:58, GianCann ha scritto:

Hai in progetto, o stai lavorando su qualche altro esperimento per ampliare LEGO outside LEGOland?

Certamente l'esperienza di inserimenti con il LEGO non è affatto terminata, ho in cantiere uno sviluppo per il quale sono già in possesso del materiale e di cui posso farti vedere una anteprima (vedi allegato) ;)

IMG_20170320_190100.jpg

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

Cari amici

sono felice di comunicarvi che, dopo una lunghissima gestazione, le prime due immagini del terzo capitolo della serie City Playground hanno finalmente visto la luce. Il titolo è "dietro il muro", si tratta di una ricerca formale e geometrica ispirata dall'opera dell'artista-anarchitetto statunitense Gordon Matta-Clark (1943-1978) che mediante chirurgiche asportazioni di porzioni di organismi architettonici effettuate su edifici destinati alla demolizione giungeva ad una lettura stratigrafica e caleidoscopica dell'edificio. Ho immaginato attraverso un lavoro manuale e concettuale la smaterializzazione dell'organismo edilizio attuata costruendo con i mattoncini LEGO ipotetici scenari introspettivi, proponendo una demolizione attraverso una costruzione, un negativo con un positivo.

In questo capitolo le facciate cieche di edifici del centro di Roma sono le protagoniste, queste superfici hanno attirato la mia curiosità: tolto il sottile strato di intonaco quale materia verrebbe alla luce? cosa si nasconde dietro quel muro? 

Gli oggetti inseriti in questi montaggi non sono in aggiunta come quelli dei precedenti capitoli ma in sottrazione eseguendo un'operazione booleana: forme geometriche elementari, il cono e la sfera, sottratte alla consistenza edificata creano profili ellittici e circolari, tracce che denunciano la presenza di invisibili solidi.

Le foto non sono ancora state rese pubbliche sulla rete, lo saranno tra qualche giorno, al momento è possibile vederle fino al 24 marzo in mostra a Roma, insieme a quelle degli altri due capitoli, presso la Casa della Pace in via Monte Testaccio 22 nell'ambito delle iniziative del Mese della Fotografia Roma 2019

Dal punto di vista tecnico il lavoro è stato molto più impegnativo dei precedenti ormai, dopo anni di ricerca, ho perfezionato la tecnica alzando sempre di più l'asticella 😁

1422026110_dietroilmuro.thumb.jpg.64316aaa243d827f9dd9088155cf9098.jpg

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti
1 ora fa, f_random ha scritto:

si tratta di una ricerca formale e geometrica ispirata dall'opera dell'artista-anarchitetto statunitense Gordon Matta-Clark (1943-1978) che mediante chirurgiche asportazioni di porzioni di organismi architettonici effettuate su edifici destinati alla demolizione giungeva ad una lettura stratigrafica e caleidoscopica dell'edificio. Ho immaginato attraverso un lavoro manuale e concettuale la smaterializzazione dell'organismo edilizio attuata costruendo con i mattoncini LEGO ipotetici scenari introspettivi, proponendo una demolizione attraverso una costruzione, un negativo con un positivo.

eeeeeehhhh??

In pratica c'hai fatto i muri in mattoncini ?

😋😋

 

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente registrato per postare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai un account? Accedi .

Accedi ora

  • Visualizzato ora da   0 utenti

    Nessun utente registrato su questa pagina.

×
×
  • Crea nuovo...