Jump to content
Ettorevivo

MOC: come si realizzano?

Recommended Posts

Ragazzi, scusate sono nuovo... volevo porvi una domanda...

 

Ma questi capolavori che avete postato, come si realizzano in realtà?

Mi spiego meglio... L'approccio alla MOC come si fa? si decide il soggetto o si usa un software tipo Autocad? cioè ho milioni di idee, ma non so di preciso come realizzarlo, devo utilizzare un approccio infanzia simile e cioè cercare di copiare un modello esistente o si fa in maniera diversa??

 

[EDIT: ho spostato questa post in una nuova discussione. Giuliano ]

Share this post


Link to post
Share on other sites

La discussione può essere interessante per chi si avvicina per la prima volta alla realizzazione delle MOC ;D

 

Ma questi capolavori che avete postato, come si realizzano in realtà?

Mi spiego meglio... L'approccio alla MOC come si fa? si decide il soggetto o si usa un software tipo Autocad? cioè ho milioni di idee, ma non so di preciso come realizzarlo, devo utilizzare un approccio infanzia simile e cioè cercare di copiare un modello esistente o si fa in maniera diversa??

 

Ognuno di noi ha il suo modo, io ti posso proporre il mio, molto poco "professionale" ;)

Ovviamente lavoro sul tema che fa parte delle mie preferenze (Modulari, Castle, Treni)

Cerco sul web immagini che possano ispirarmi e darmi degli spunti, avendo però in mente cosa voglio realizzare.

Un'occhiata ai pezzi che ho disponibili, soprattutto come colori, e poi inizio.

Non faccio mai un progetto preliminare monto e smonto fino a che non sono soddisfatto. ::)

 

Se vuoi un consiglio, tra le tante idee che hai, valuta una costruzione non troppo difficile (non partire con un castello!), valuta se hai abbastanza pezzi e colori giusti e poi..... vai! ;)

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh proprio quello che avevo in mente. Volevo creare il Famoso Yattaman japponese. ho abbastanza rossi ma non tutti. Di solito ne ordinate direttamente?

 

Prova a cercare "bricklink" sul web o magari anche sul nostro vecchio forum, troverai decine di messaggi che parlano di come procurarsi pezzi sfusi. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh proprio quello che avevo in mente. Volevo creare il Famoso Yattaman japponese. ho abbastanza rossi ma non tutti. Di solito ne ordinate direttamente?

 

Immagino ti riferissi a Yatta-Can o alla sua versione potenziata Yatta-King...

 

In ogni caso, io delle volte faccio anche così:

 

Inizialmente, quando faccio le prime prove di costruzione, non guardo al colore, ma solo al tipo di brick che mi servono.

In generale ho i brick separati per colore, ma se mi seve un brick particolare che non ho nel colore che mi serve o ce ne ho talmente pochi che non voglo perdere tempo a cercarli, uso quel determinato brick di un colore qualsiasi (tipicamente quello che trovo prima.)

 

Alla fine, quando il prototipo è pronto e magari sembra un arlecchino perché ho usato molti brick di colori sbagliati, faccio il conto dei brick che mi mancano e li ordino su bricklink...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io pure sono nuovo e sto facendo un MOC (ma microscale, quindi con "pochi" - 300 - pezzi).

 

Ho fatto come ti viene suggerito... usi i pezzi che hai, anche se sono del colore sbagliato (e a volte anche della forma... nel senso che magari ti troverai a usare 4 brick 1x1 quando invece ci vorrebbe un 1x4). Monta, smonta, passa la giornata a pensare a qualche dettaglio per migliorarlo e poi rismonta e rimonta ancora.

 

Alla fine ho anche usato LDraw per "vederlo" con i colori giusti (essendo microscale è risultato facile e veloce, anche se non avevo mai usato un CAD in vita mia), ho fatto generare la lista dei pezzi al programma, ho escluso quelli interni non in vista (perché posso usare pezzi vecchi e di qualsiasi colore che ho già) e alla fine ho ordinato su Bricklink, perdendoci qualche ora perché ancora non ho la mano (e probabilmente non vale la pena impiegare due ore in più per risparmiare 30 centesimi... :D)

 

Ora sono in attesa dei pezzi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

io personalmente lavoro un po' come giuliano. cerco un'ispirazione e poi monto e smonto finché non sono soddisfatto,

non riesco a lavorare con LDD o programmi simili perché non so i "nomi" dei pezzi ed impazzisco a trovarli nelle librerie dei software.

e soprattutto non c'è lo stesso divertimento che mi dà maneggiare gli amati mattoncini! :D :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riuppo questa discussione perchè non posso aprire topic.

Cerco di spiegare bene qual'è il mio obiettivo. Allora sono rientrato nel mondo Lego dopo tanti anni, e ho deciso per il momento di concentrarmi sulla serie Castle. Ho comprato per ora il 7946, il 7189 e il 10193. In futuro punterò a prendere altri castelli, specialmente quelli più vintage della mia infanzia. Ho da parte tanti tanti mattoncini, con cui potrei cominciare a mettere mano alla MOC. Credo anche di avere tutti i brick necessari a fare il 6075 ad esempio, ma ho parecchio altro.

 

Ma passiamo al progetto. Quello che vorrei fare è creare una moc in cui inserire i vari set che ho al momento e che comprerò in futuro. Quindi non ho intenzione di fare un castello ex-novo come la più classica delle MOC, ma solo l'ambiente in cui inserire castelli, villaggi ed altro. Ovviamente lo spazio è limitato, e quindi dovrò adattarmi: ho due, forse tre ripiani di una grande armadio libreria, le cui misure sono 97x53x30 (per l'altezza ho controllato e faccio entrare il 7946 giusto giusto :D

 

Comunque, avete dei suggerimenti, qualche foto, su come impostare una moc del genere. Diciamo che l'ispirazione potrebbe venire dai poster castle della lego, anche se l'altezza di 30cm mi limita un po' nelle possibile scelte.

 

Mi rimetto ai consigli dei guru ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è proprio facile consigliarti. In pratica le Moc sarebbero di contorno ai set che acquisti, quindi non facile indicarti gallerie. Di solito le gallerie si concentrano su Moc complete. Posso consigliarti www.brickshelf.com e poi fare una ricerca nella sezione Castle, oppure puoi dare un'occhiata a youbrick che è poi la galleria di ItLug.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie kevin.

Più o meno una cosa del genere: http://www.youbrick.com/v/Castle/Medieval_City/ , sarebbe da sbavo :P

 

Comunque riflettendo bene, sono giunto alla conclusione che per me è meglio fare una serie di diorami piuttosto che un unico lavoro, per il semplice fatto che altrimenti mi risulta difficile integrare 4 o 5 castelli :D

 

Penso che il primo diorama sarà costituito da una festa di una cittadina medievale, e utilizzerò magari il 7189, il 10193, probabilmente l'imminente 10223. Aggiungerò qualche altra casa/locanda, bancarelle varie.

 

Magari invece il castello 7946 lo integro in un diorama a sfondo militare, magari sottoposto all'assedio di qualche gruppo di villains. Diciamo che potrei prendere spunto dai poster vintage della mia infanzia, tipo questo:

 

Che ne pensate dell'idea di piccoli diorami piuttosto che un unico lavoro?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono contento, un altro AFOL Castle.

 

Non ho ben capito se tu voglia creare un diorama con solo SET ufficiali, in quel caso avrai bisogno di brick, plate, wedge TAN, GREEN, DK GREEN, DK TAN e REDDISH BROWN per simulare il terreno. Non dimenticarti la vegetazione con alberi, cespugli, e piante. Nel caso tu voglia creare qualche roccia gli slope dark bluish saranno fondamentali.

 

Se avrai tempo di pazientare per 1 mese potrai ammirare l'opera che io, er_khanc e altri due ragazzi stiamo creando ... ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono contento, un altro AFOL Castle.

 

Non ho ben capito se tu voglia creare un diorama con solo SET ufficiali, in quel caso avrai bisogno di brick, plate, wedge TAN, GREEN, DK GREEN, DK TAN e REDDISH BROWN per simulare il terreno. Non dimenticarti la vegetazione con alberi, cespugli, e piante. Nel caso tu voglia creare qualche roccia gli slope dark bluish saranno fondamentali.

 

Se avrai tempo di pazientare per 1 mese potrai ammirare l'opera che io, er_khanc e altri due ragazzi stiamo creando ... ;)

 

Bene, passo a decifrare quello che hai scritto.

Scherzo :D (mica tanto però, devo ancora abituarmi all'AFOLESE :D) ... no vabbè io vorrei integrare i set ufficiali in moc di mia creazione. Ad esempio come dicevo sopra, a partire dal 10193 allargare la cittadella :)

Questo perchè non ho ancora la competenza per fare una moc ex-novo, e perchè vorrei riutilizzare i set più vecchi ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Bene, passo a decifrare quello che hai scritto.

Scherzo :D (mica tanto però, devo ancora abituarmi all'AFOLESE :D) ... no vabbè io vorrei integrare i set ufficiali in moc di mia creazione. Ad esempio come dicevo sopra, a partire dal 10193 allargare la cittadella :)

Questo perchè non ho ancora la competenza per fare una moc ex-novo, e perchè vorrei riutilizzare i set più vecchi ;)

I set Forestman sono quelli che si adattano meglio ... però bisogna creargli un'ambientazione ad hoc.

 

L'idea di allargare il 10193 è corretta, potresti partire da 4 basi 32x32 per formare un unico e grande quadrato, da lì poi espanderti ... le successive case , se adotterai le tecniche presenti nel 10193, verranno molto belle e si integreranno perfettamente nel diorama!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anch'io sto lavorando sulla mia prima MOC.

 

Sai come ho iniziato?

Un giorno sfogliavo una rivista e ho visto la foto di questa struttura (ancora Top Secret).

Cosi ho preso carta e penna (io quei programmini tecnologici non li so usare) e ho iniziato a disegnare su carta millimetrata la struttura rapportando le misure ai mattoncini.

 

Devo dire che...son pienamente soddisfatto del lavoro...anche se non è finita.

 

L'unica pecca è che essendo molto pignolo...aggiusta qui, cambia li, compra altri pezzetti qui altri li e...sono riuscito a spendere un patrimonio!!!

 

P.S

La presenterò a Latina: Prima Moc e Prima Fiera

Share this post


Link to post
Share on other sites

e' si , il mondo moc e' spettacolare , un po di pazienza fantasia e creativita' con i lego e devi solo sbizzarrirti a creare , io sto realizzando da un po una pala cingolata caterpillar 973 ,.... di solito io parto da un progetto di base originale della lego , per poi modificarlo in gran parte , stravolgendo il piu' possibbile rendendolo appunto una moc portando il progetto ad una forma realistica ,pero' ripeto la base resta la creazione 0originale di mamma lego ...... :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sono tornato nel mondo Lego da un paio d'anni (con la nascita di mio figlio).

In due anni non ho ancora trovato il "mio" tema per le moc e soprattutto non sono mai riuscito a finirne una.

 

Il mio problema è che mi piace tutto :D Ho provato a fare circa 10 astronavi, arrivato a metà ricominciavo da capo. Ho provato qualche cosa tecnic, stessa cosa.

 

Adesso ho preso il 10193 e con gli altri pezzi stò cercando di fare qualche cosa di medievale ma con poco successo per quanto riguarda il diorama nel suo complesso. Gli edifici mi vengono un pò meglio.

Nel frattempo ho un mach in costruzione (ho fatto tutta la parte inferiore), spero di resistere e farvelo vedere prima o poi.

 

Comunque anch'io sono di quelli che parte da un idea/ispirazione e inizia subito a costruire. Il suggerimento di usare pezzi anche di colori diversi, invece, non l'ho mai applicato. Questa sera me approfitto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'applicare pezzi diversi e' inevitabile quando devi finire una costruzione e non hai a disposizioni tutto l'occorente pezzi ,... ma poi una volta finita la moc anche con pezzi di vari colori , rigorosamente a comperare i pezzi giusti ,...... :D perforza

Share this post


Link to post
Share on other sites

Continuo su questa discussione e magari mettere in evidenza delle note tecniche.

 

Questo fine settimana per la prima volta, una delle mie MOC (tema si-fi, una specie di caccia pesante da circa 30 studs con una linea largamente ispirata a molte moc trovate in giro) ha superato l'ostacolo dello "smontaggio per frustazione" e posso dire che sia finita al 90%.

In effetti il suggerimento di usare pezzi del colore diverso da quello desiderato mi ha dato la possibilità di andare avanti.

Comunque mi sono trovato davanti ai seguenti problemi o perplessità, che spero siano dovuti alla scarsa esperienza:

 

1) La scarsità di pezzi, sia in quantità (in una MOC secondo me la densità dei pezzi è 10 volte superiore ai set originali), sia in varietà. Molto spesso mi sono trovato nella situazione di voler fare un determinato disegno ma di non avere i pezzi giusti o, addirittura, di non aver mai visto pezzi adatti.

 

2) Avete notato che i brick bianchi tendo a cambiare colore in modo impressionante? Non mi riferisco alla perdita di lucentezza, virano proprio verso il giallo. E' vero che molti brick che ho usato vengono dagli anni '90, ma gli altri colori si sono conservati molto meglio. Questo primo problema mi porta a considerare i brick "giallini" di colore diverso da quello aspettato e quindi da cambiare. Nelle prove precedenti li scartavo e mi ritrovavo senza pezzi adatti.

 

3) Per quanto possa aver studiato le tecniche riuscire ad avere superfici stud-less non è facilissimo. I problemi si hanno in particolare sotto dove mi rimangono sempre in evidenza i tubs.

 

4) I cambi di direzione sono ancora più difficili. Con i brick con lo stud su un lato puoi variare facilemente a 90% ma angoli diversi sono più complicati. Si possono usare gli hinge, ma poi bisogna coprirli o pannellare in qualche modo.

Il cambio di direzione più complicato mi sembra quello di 180° se ci fosse un fantomatico plate 1x1 con gli stud sopra e sotto sarebbe eccezionale ( erisolverebbe in parte il punto 3).

 

5) I buchi e gli spazi vuoti. Qui la geometria ci gioca sempre contro. Il problema è anche difficile da spiegare. In pratica le altezze dei brick rispetto alle loro larghezze ci costringono ad usare multipli che quasi mai sono utilizzabili con la moc che si stà realizzando. Secondo me questo è proprio un problema di esperienza, nel senso che magari dopo un pò di lavoro si riesce a gestire la cosa.

 

6) Fragilità strutturale. Molto spesso mi sono trovato a fare grosse porzioni di nave collegate solo con 1 stud al resto della struttura. è una cosa che capita spesso o è un mio problema?

 

 

Questa sera vi posto delle foto del work in progress, almeno potete giudicare vo :-[ .

Voi avete trovato questi problemi quando avete iniziato a fare MOC?

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Rosco,

a proposito di partecipazione e condivisione sono pienamente d'accordo.

Sono mesi che ho l'iscrizione a itLUG compilata ma non trovo un secondo per mandare il fax. Faccio prima a consegnarvela a mano a Latina tra 15 giorni (abito a 30 min di macchina e come visitatore ho sempre partecipato) :D.

Stò anche avviando un progettino web che potrebbe essere interessante per la community italiana e quindi quest'anno avevo anche l'idea di venire meglio organizzato a livello audio-video ;).

 

In effetti molte idee e spunti le ho trovate sulla rete, ma molto spesso le soluzioni tecniche dalle foto o dai filmati non si riescono a cogliere.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...