Jump to content
IGNORED

Non riesco a entrare in questo nuovo mondo lego


scidis
 Share

Recommended Posts

Buongiorno scusate il topic un po frustrante ma sono mesi che provo a integrarmi in questo mondo lego ma non ci riesco....ogni qualvolta cerco di fare qualcosa che sia diverso dal comprare un set in negozio e montarlo incontro una marea di difficolta...non pensavo fosse cosi complicato...purtroppo questo difficolta non mi permettono di evolvermi e rimango immobile senza neanche piu comprare...ci sono dozzine di siti, programmi, nomi....e' tutto cosi criptico...non riesco neanche a trovare utenti iscritti che abitano vicini a me per potermi confrontare....ero entusiasto di questo nuovo hobby ma se continua cosi mi vedro costretto ad aBbandonarlo...

 

Perdonate ma mi sentivo di esprimervi questa mia situazione apparentemente senza via di uscita...

Link to comment
Share on other sites

beh in un certo senso anch'io sono nella tua stessa situazione..ho una marea set vecchi e nuovi e devo ancora mettere mano al mio diorama personale...per quanto riguarda le MOC invece sono fermo, mai pensato di realizzarne una...in ogni caso anche se a volte vorrei fare una nuotata tra i brick in mio possesso ma sono impossibilitato da varie ragioni, mi basta guardare quelle 20-25 scatole ancora integre di set anche rari in mio possesso e sognare di montarli che passa tutto come di incanto..e ritorno a sognare come un bambino davanti ad una vetrina..

Link to comment
Share on other sites

Ciao scidis, ti capisco pefettamente... anche se facio in maniera diversa... i set ormai neppure li monto più, li apro, smisto il materiale e poi cerco di andare avanti con la MOC che ho in testa (che continua a modificarsi) e a cui posso dedicare pochissimo tempo... E' frustrante, è vero, ma quelle poche ore al mese che riesco a dedicare al mio hobby valgono tutta l'attesa

Tieni duro!

Link to comment
Share on other sites

Beh, tutto dipende da come vuoi "vivere" questo hobby.

Non bisogna essere creativi "per forza di cose".

Magari potresti impegnarti nella riproduzione di qualche MOC altrui cercando di capire (ed applicare) le tecniche costruttive utilizzate... pian piano potresti acquisire quella conoscenza che ti aiuti ad uscire da questo "blocco".

Essere AFOL, comunque, non vuol dire essere un "master builder"... :)

Link to comment
Share on other sites

Cerco nel modo piu sintetico possibile di esprimere le mie perplessita:

1) sono socio pagante da un mesetto ma oltre a vedere (forse) tutto il forum non mi e' chiaro cosa mi aspettA d' altro;

2) ho comprato dei set sia nuovi che usati, quale e' il modo piu usato dalla comunity per tenere traccia dei propi set? Inoltre e' possibile distinguerli in nuovi immacolati, nuovi ma aperti, usati completi, usati ma solo con istruzioni ecc?

3) se ho dei pezzi sfusi quale' il metodo piu comune per catalogarli in un database?

4) se compro un set voi lo montate e lo esponete oppure utilizzate i pezzi per fare le MOC?

5) su brink link dovo aver creato con molte difficolta la mia whanted list io faccio un lavoro da certosino verificando pezzo per pezzo quale' il venditore che ha tutti i pezzi che cerco...esiste un metodo piu veloce?

6) come faccio a trovare se ci sono utenti attivi della mia zona( Monza Est)

7) tra tutti i programmi comunemente usati per la gestione, lrogrammazione, ecc esiste aualcosa in italiano?

8) dopo aver montato un set esistono delle mini scatole in plex iglass( per intenderci tipo modellini minichaps) per evitare che la polveri danneggi gli adesivi?

9) ce' una sezione del forum dove descrivere e magari recensire i propi set?

10) cosè il bulklug?

11) i pezzi sfusi e' conveniente reperirli su bricklink o ci sono altri canali?

12) quale' la lista ufficiale dei siti di Lego?

Ecc ecc ecc

 

Editato dal moderatore: Giuliano

Link to comment
Share on other sites

Come in tutte le cose, negli hobby in particolare, quando una persona si interessa ad un argomento e inizia a volerci "entrare" per scoprirlo in ogni sua parte ci si scontra di fronte ad un sacco di fattori e cose da imparare. Faccio un esempio: nel lontano 2003 entrai nel mondo della fotografia digitale, ho sempre avuto fin da piccolo interesse per la fotografia ma non ebbi mai il tempo di impararla. Feci molta fatica ad imparare non solo i rudimenti della fotografia ma scoprire soprattutto il nuovo mondo del digitale e ci volle molto tempo...

Idem per i Lego: sono rientrato nel mondo Lego nel 2010 e nonostante da piccolo ero bravino a fare costruzioni mi ritrovai di fronte ad un sacco di cose nuove che ad un primo tempo mi lasciarono del tutto sbalordito.

Migliaia di nuovi pezzi, nuove colorazioni, nuove tecniche, il mondo web (che una volta non esisteva), community, forum, motori, elettronica, nomi in inglese sconosciuti, e chi più ne ha più ne metta!

La mia passione però era troppo grande e presto mi resi conto che tutte queste cose non dovevano per forza essere dei deterrenti piuttosto uno stimolo per voler entrare a scoprire nuovamente da adulto questo nuovo mondo che si era evoluto e cresciuto negli anni.

Il mio consiglio è di partire da una sezione che più interessa. Si parte da un tema preferito: city? castelli? spazio? technic? Spesso è sufficiente cominciare a comprare qualche scatola e cominciare semplicemente a costruire seguendo le istruzioni. Si impararano le nuove tecniche e si scoprono inevitabilmente quali sono i nuovi pezzi che hanno creato un po' alla volta. Poi l'interesse cresce e si comincia a voler scoprire come si chiamano i pezzi e la differenza fra tutte le varie categorie. A quel punto conviene "documentarsi" guardando in rete le migliaia di costruzioni e cercare di capire come le persone hanno realizzato le loro opere... prima o poi ti verrà la voglia anche a te di costruire qualcosa e allora entrerai nel mondo di LDD per la progettazione delle MOC e di Bricklink per ordinare i pezzi.

Non bisogna abbattersi, in fondo non stiamo parlando di imparare la fisica nucleare: vogliamo giocare coi mattoncini!

In ogni caso siamo tutti qua per fornire consigli qualora ce ne sia bisogno.

Saluti da Sandro ;)

Link to comment
Share on other sites

1) sono socio pagante da un mesetto ma oltre a vedere (forse) tutto il forum non mi e' chiaro cosa mi aspettA d' altro;

 

Il forum è uno strumento con cui si comincia a conoscersi prima virtualmente e poi se vieni a qualche fiera direttamente di persona. Nel forum ci sono moltissime sezioni per entrare nel mondo Lego, basta aver la voglia di leggersi tutto!

 

2) ho comprato dei set sia nuovi che usati, quale e' il modo piu usato dalla comunity per tenere traccia dei propi set? Inoltre e' possibile distinguerli in nuovi immacolati, nuovi ma aperti, usati completi, usati ma solo con istruzioni ecc?

 

Per me da quando sono adulto prediligo al 99% i pezzi nuovi in ogni caso. Voglio avere set da esporre che siano nuovi e non usati da qualcun altro, soprattutto per le mie moc voglio che durino il più a lungo possibile e che siano composte da pezzi nuovi. I pezzi usati mi possono servire solamente in casi particolari, per fare texture dei muri antichizzate oppure come sostegno riempitivo di aree vuote nelle moc.

Distinguere i pezzi non è facile se l'usato è tenuto in ottime condizioni. Sicuramente però conviene tenere separate le due cose. Io di pezzi usati ho solamente una scatola che apro raramente per i motivi detti prima.

I set si suddividono in nuovi MISB (scatola sigillata), nuovi ma scatola aperta, nuovi ma con qualcosa di mancante (istruzioni, sacchetti, minifig)... usata significa che i pezzi sono stati aperti tutti dai sacchetti e sono stati usati o per costruire il set che poi è stato rismontato o per fare altre moc. Io personalmente compro solo scatole sigillate.

Seguiranno altre risposte...

Link to comment
Share on other sites

3) se ho dei pezzi sfusi quale' il metodo piu comune per catalogarli in un database?

 

Catalogare i pezzi in un database è un lavoro lungo e laborioso. Esistono dei software in rete (che al momento non ricordo il nome) che fanno esattamente a caso tuo. Non so onestamente però quale sia la reale grande utilità. Io personalmente non catalogo i miei pezzi in un DB: quando li divido e faccio il cosiddetto "sorting" cerco di essere scrupoloso nel suddividere i pezzi secondo il mio personale criterio con il quale mi sono sempre trovato bene in questi anni e che ovviamente è migliorato col tempo.

Nonostante io sia un informatico cerco sempre di fare di tutto per rendere i "lavori di contorno" del mondo Lego i più leggeri possibile... non voglio perdere troppo tempo in queste cose perchè il vero divertimento sta nel creare qualcosa!

 

4) se compro un set voi lo montate e lo esponete oppure utilizzate i pezzi per fare le MOC?

 

Negli ultimi tempi compro quasi solo più set di una certa grandezza per costruirli ed esporli. Non compro quasi mai set per fare sorting a meno che in un set (che non mi interessa per nulla) ci siano però dei pezzi interessanti che mi servono per costruire qualche moc. Comprare set per fare moc secondo me è deleterio: ti ritroverai in un paio di anni ad avere quintali di pezzi inutili che non userai mai o quasi mai e dovrai venderli prima o poi. E' molto meglio comprare in modo "mirato" i pezzi che ci servono.

 

5) su brink link dovo aver creato con molte difficolta la mia whanted list io faccio un lavoro da certosino verificando pezzo per pezzo quale' il venditore che ha tutti i pezzi che cerco...esiste un metodo piu veloce?

 

Su bricklink esiste una funzione chiamata "Wanted > By Shop" che ti permette di scoprire quali sono i venditori che hanno il più alto numero di pezzi contenuti nella tua Wanted List. A meno che la tua lista sia formata da pezzi molto comuni è altamente improbabile che riuscirai a reperire tutti i pezzi che ti servono da un solo venditore, ergo, dovrai fare più ordini cercando di scegliere in modo intelligente i pezzi che costano di meno da ogni venditore.

 

Seguiranno altre risposte...

Link to comment
Share on other sites

6) come faccio a trovare se ci sono utenti attivi della mia zona( Monza Est)

 

Ci sono vari soci nella tua zona. Fatti vivo sul forum chiedendo se potete trovarvi. Sul forum esiste anche la mappa degli utenti ma al momento non mi funziona sul mio pc dell'ufficio...

 

7) tra tutti i programmi comunemente usati per la gestione, lrogrammazione, ecc esiste aualcosa in italiano?

 

Non ho capito bene la domanda. Programmi in italiano per la gestione dei Lego ne esistono ben pochi, il software di LDD (per la progettazione in 3D delle moc) però è molto semplice da usare e non necessità particolari capacità in inglese.

 

8) dopo aver montato un set esistono delle mini scatole in plex iglass( per intenderci tipo modellini minichaps) per evitare che la polveri danneggi gli adesivi?

 

Anche questa domanda è un po' strana... se gli adesivi li attacchi sui set devi cercare di proteggere i tuoi set con teche di vetro, plexiglass, vetrinette, scatole, nylon, ecc... per conservare i soli adesivi basta infilarli nelle bustine trasparenti richiudibili.

 

9) ce' una sezione del forum dove descrivere e magari recensire i propi set?

 

Certo, è qui: http://itlug.org/forum/index.php?board=82.0

 

10) che differenza ce' tra bulkset e bulklug?

 

 

LUGBULK: programma per l'acquisto di singoli pezzi scontati in grande quantità.

 

11) i pezzi sfusi e' conveniente reperirli su bricklink o ci sono altri canali?

 

Ci sono sicuramente molti canali (Lego Pick a Brick online ad esempio), ma a parte andare in un Lego Shop in Germania mi permetto di dire che BrickLink è la soluzione migliore e quella più indolore.

 

12) quale' la lista ufficiale dei siti di Lego?

 

A volte basta fare una ricerca... non è una lista ufficiale ma molti dei link del mondo Lego sono presenti qui:

http://itlug.org/forum/index.php?topic=670.0

 

Ti consiglio di visitare anche questi link:

http://itlug.org/guida-non-ufficiale-delle-tecniche-avanzate-di-costruzione-lego/

http://itlug.org/glossario/

 

Scusa, ma a forza scrivere ora sono un po' stanco! :D;)

 

Editato dal moderatore: Giuliano

Link to comment
Share on other sites

Ti rispondo anch'io!

 

1) Nulla di particolare, essere soci dipende da cosa tu vuoi fare. Puoi partecipare attivamente alla vita sociale venendo agli eventi (e questo non significa per forza essere costruttori di MOC, si può andare agli eventi per visitare, conoscere le persone, aiutare l'organizzazione e così via...) Oppure non fare assolutamente nulla e godersi semplicemente il fatto di appartenere a qualcosa. Non c'è nulla di male, io lo faccio con il WWF per esempio. Dipende solo da te!

2) Per tener traccia dei set in genere http://brickset.com dove puoi distinguere anche lo stato, come appunto chiedi.

3) La maggior parte della gente non lo fa. Io ci provo su http://www.basebrick.com anche se non so quando e se finirò (è un lavoraccio, ma io lo trovo rilassante).

4) Dipende dai set. E dalle persone, conosco chi compra solo per smistare e chi non smista nulla, niente di male in entrambi i casi.

5) Come dice Sandro c'è la lista che ti dà i negozi in ordine di pezzi che tu vuoi e loro anno. Ma anche così rimane un po' di lavoro "manuale"

6) In teoria la mappa... ma come avete notato non va. La sistemeremo (se possibile), ma la cosa più semplice continua a essere: andare a eventi ItLUG nella zona.

7) Non saprei.

8) Credo di sì, mai avuto l'esigenza!

9) Sì, certo!

10) Il LUGBULK è programma di acquisto pezzi ufficiale LEGO, riservato ai LUG riconosciuti (come ItLUG). Per le convenzioni in generale ti invito a leggerne i regolamenti che spiegano tutto.

11) In genere BrickLink è la cosa più comoda. Per alcuni pezzi possono convenire i LEGO Store (non ci sono in Italia) o LEGOLAND in Germania. Ma in genere BrickLink.

12) Non credo esista! Sandro ti ha linkato qualcosa , ma sarebbe in effetti ora che ne facessimo una (per quanto non avrebbe nulla di "ufficiale").

Link to comment
Share on other sites

1) sono socio pagante da un mesetto ma oltre a vedere (forse) tutto il forum non mi e' chiaro cosa mi aspettA d' altro;

Il forum è uno strumento con cui si comincia a conoscersi prima virtualmente e poi se vieni a qualche fiera direttamente di persona. Nel forum ci sono moltissime sezioni per entrare nel mondo Lego, basta aver la voglia di leggersi tutto!

Cosa mi aspetta quindi? e' normale che non ho ancora ricevuto niente?

 

2) ho comprato dei set sia nuovi che usati, quale e' il modo piu usato dalla comunity per tenere traccia dei propi set? Inoltre e' possibile distinguerli in nuovi immacolati, nuovi ma aperti, usati completi, usati ma solo con istruzioni ecc?

Per me da quando sono adulto prediligo al 99% i pezzi nuovi in ogni caso. Voglio avere set da esporre che siano nuovi e non usati da qualcun altro, soprattutto per le mie moc voglio che durino il più a lungo possibile e che siano composte da pezzi nuovi. I pezzi usati mi possono servire solamente in casi particolari, per fare texture dei muri antichizzate oppure come sostegno riempitivo di aree vuote nelle moc.

Distinguere i pezzi non è facile se l'usato è tenuto in ottime condizioni. Sicuramente però conviene tenere separate le due cose. Io di pezzi usati ho solamente una scatola che apro raramente per i motivi detti prima.

I set si suddividono in nuovi MISB (scatola sigillata), nuovi ma scatola aperta, nuovi ma con qualcosa di mancante (istruzioni, sacchetti, minifig)... usata significa che i pezzi sono stati aperti tutti dai sacchetti e sono stati usati o per costruire il set che poi è stato rismontato o per fare altre moc. Io personalmente compro solo scatole sigillate.

Seguiranno altre risposte...

Quale' quindi il metodo piu usato dalla comunity per tenere traccia dei propi set, e con questo metodo e' possibile classificarli in MISB, Used incomplete, Used complete, ecc?

 

3) se ho dei pezzi sfusi quale' il metodo piu comune per catalogarli in un database?

 

Catalogare i pezzi in un database è un lavoro lungo e laborioso. Esistono dei software in rete (che al momento non ricordo il nome) che fanno esattamente a caso tuo. Non so onestamente però quale sia la reale grande utilità. Io personalmente non catalogo i miei pezzi in un DB: quando li divido e faccio il cosiddetto "sorting" cerco di essere scrupoloso nel suddividere i pezzi secondo il mio personale criterio con il quale mi sono sempre trovato bene in questi anni e che ovviamente è migliorato col tempo.

Nonostante io sia un informatico cerco sempre di fare di tutto per rendere i "lavori di contorno" del mondo Lego i più leggeri possibile... non voglio perdere troppo tempo in queste cose perchè il vero divertimento sta nel creare qualcosa!

Qual'e' quindi il metodo piu comune o "ufficiale" della comunity per catalogare i propi pezzi sfusi?

 

4) se compro un set voi lo montate e lo esponete oppure utilizzate i pezzi per fare le MOC?

Negli ultimi tempi compro quasi solo più set di una certa grandezza per costruirli ed esporli. Non compro quasi mai set per fare sorting a meno che in un set (che non mi interessa per nulla) ci siano però dei pezzi interessanti che mi servono per costruire qualche moc. Comprare set per fare moc secondo me è deleterio: ti ritroverai in un paio di anni ad avere quintali di pezzi inutili che non userai mai o quasi mai e dovrai venderli prima o poi. E' molto meglio comprare in modo "mirato" i pezzi che ci servono.

OK grazie e' quindi preferibile comprare set per montarli e per fare le moc comprare pezzi sfusi. -chiuso-

 

5) su brink link dovo aver creato con molte difficolta la mia whanted list io faccio un lavoro da certosino verificando pezzo per pezzo quale' il venditore che ha tutti i pezzi che cerco...esiste un metodo piu veloce?

Su bricklink esiste una funzione chiamata "Wanted > By Shop" che ti permette di scoprire quali sono i venditori che hanno il più alto numero di pezzi contenuti nella tua Wanted List. A meno che la tua lista sia formata da pezzi molto comuni è altamente improbabile che riuscirai a reperire tutti i pezzi che ti servono da un solo venditore, ergo, dovrai fare più ordini cercando di scegliere in modo intelligente i pezzi che costano di meno da ogni venditore.

Grazie mille alla prima occasione verifichero' questa funzionalita'. -chiuso-

 

6) come faccio a trovare se ci sono utenti attivi della mia zona( Monza Est)

 

Ci sono vari soci nella tua zona. Fatti vivo sul forum chiedendo se potete trovarvi. Sul forum esiste anche la mappa degli utenti ma al momento non mi funziona sul mio pc dell'ufficio...

Ho aperto una discussione a parte per capire questa storia della mappa utenti. -chiuso-

 

7) tra tutti i programmi comunemente usati per la gestione, lrogrammazione, ecc esiste aualcosa in italiano?

Non ho capito bene la domanda. Programmi in italiano per la gestione dei Lego ne esistono ben pochi, il software di LDD (per la progettazione in 3D delle moc) però è molto semplice da usare e non necessità particolari capacità in inglese.

Riformulo, ci sono programmi per la gestione e/o programmazione in italiano?LDD e' un sw ufficiale lego? c'e' una guida sul forum sull'installazione e sull'uso?

 

8) dopo aver montato un set esistono delle mini scatole in plex iglass( per intenderci tipo modellini minichaps) per evitare che la polveri danneggi gli adesivi?

Anche questa domanda è un po' strana... se gli adesivi li attacchi sui set devi cercare di proteggere i tuoi set con teche di vetro, plexiglass, vetrinette, scatole, nylon, ecc... per conservare i soli adesivi basta infilarli nelle bustine trasparenti richiudibili.

Riformulo, per proteggere le vostre creazioni da polvere ecc, usate teche? se si sapete indirizzarmi dove poterle comprare? e' possibile farsele da soli?

 

9) ce' una sezione del forum dove descrivere e magari recensire i propi set?

 

Certo, è qui: http://itlug.org/forum/index.php?board=82.0

 

OK grazie verifico -chiuso-

 

10) Cosa e' il bulklug?

LUGBULK: programma per l'acquisto di singoli pezzi scontati in grande quantità.

 

ok grazie -chiuso-

 

11) i pezzi sfusi e' conveniente reperirli su bricklink o ci sono altri canali?

Ci sono sicuramente molti canali (Lego Pick a Brick online ad esempio), ma a parte andare in un Lego Shop in Germania mi permetto di dire che BrickLink è la soluzione migliore e quella più indolore.

ok e' da privilegiare l'uso di brickling, grazie. -chiuso-

 

12) quale' la lista ufficiale dei siti di Lego?

A volte basta fare una ricerca... non è una lista ufficiale ma molti dei link del mondo Lego sono presenti qui:

http://itlug.org/forum/index.php?topic=670.0

 

Ti consiglio di visitare anche questi link:

http://itlug.org/guida-non-ufficiale-delle-tecniche-avanzate-di-costruzione-lego/

http://itlug.org/glossario/

 

Scusa, ma a forza scrivere ora sono un po' stanco! :D;)

ok controllo un po.

grazie mille!

 

Per le domande ancora "aperte" le ripropongo qua sotto:

1) sono socio pagante da un mesetto ma oltre a vedere (forse) tutto il forum non mi e' chiaro cosa mi aspetta d' altro;

2)Quale' quindi il metodo piu usato dalla comunity per tenere traccia dei propi set, e con questo metodo e' possibile classificarli in MISB, Used incomplete, Used complete, ecc?

3)Qual'e' quindi il metodo piu comune o "ufficiale" della comunity per catalogare i propi pezzi sfusi?

7)ci sono programmi per la gestione e/o programmazione in italiano?LDD e' un sw ufficiale lego? c'e' una guida sul forum sull'installazione e sull'uso?

8)per proteggere le vostre creazioni da polvere ecc, usate teche? se si sapete indirizzarmi dove poterle comprare? e' possibile farsele da soli?

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

Cerco nel modo piu sintetico possibile di esprimere le mie perplessita:

1) sono socio pagante da un mesetto ma oltre a vedere (forse) tutto il forum non mi e' chiaro cosa mi aspettA d' altro;

2) ho comprato dei set sia nuovi che usati, quale e' il modo piu usato dalla comunity per tenere traccia dei propi set? Inoltre e' possibile distinguerli in nuovi immacolati, nuovi ma aperti, usati completi, usati ma solo con istruzioni ecc?

3) se ho dei pezzi sfusi quale' il metodo piu comune per catalogarli in un database?

4) se compro un set voi lo montate e lo esponete oppure utilizzate i pezzi per fare le MOC?

5) su brink link dovo aver creato con molte difficolta la mia whanted list io faccio un lavoro da certosino verificando pezzo per pezzo quale' il venditore che ha tutti i pezzi che cerco...esiste un metodo piu veloce?

6) come faccio a trovare se ci sono utenti attivi della mia zona( Monza Est)

7) tra tutti i programmi comunemente usati per la gestione, lrogrammazione, ecc esiste aualcosa in italiano?

8) dopo aver montato un set esistono delle mini scatole in plex iglass( per intenderci tipo modellini minichaps) per evitare che la polveri danneggi gli adesivi?

9) ce' una sezione del forum dove descrivere e magari recensire i propi set?

10) cosè il bulklug?

11) i pezzi sfusi e' conveniente reperirli su bricklink o ci sono altri canali?

12) quale' la lista ufficiale dei siti di Lego?

Ecc ecc ecc

 

 

Ciao, provo anch'io a risponderti a qualche domanda (per le altre hai già avuto esaustive risposte da chi ne sa piu' di me). Sono socio da meno di un anno e le tue domande sono state (o ancora sono) anche le mie..

 

1) Se vogliamo andare sul materiale direi che ti spetta una tessera e i gadget (come il mattoncino con il tuo username stampato), ma trovi tutto nella pagina del sito dedicata all'associazione. Un po' meno materiale la possibilità di accedere agli acquisti di gruppo di set e pezzi sfusi (anche se credo tu sia arrivato un po' tardi per quest'anno), convenzioni con negozi che vendono set e pezzi sfusi su BL. Molto meno materiale, ma non meno importante, far parte di un'associazione di persone che condivide il tuo stesso interesse.

 

2) Avevo iniziato anch'io a tenere traccia dei set comprati, Brickset ti permette di tenere un database di tutti i tuoi set.. specificando anche in che condizioni era quando l'hai comprato e in che condizioni è adesso, prezzo, data di acquisto, valore attuale.. tutto quello che ti potrebbe servire. Per usarlo basta registrarti e iniziare a selezionare i set che possiedi.

 

3) Io con i pezzi sfusi non c'ho neanche provato. Li ho divisi, so dove sono.. Se mi servono dei pezzi per costruire qualcosa prima di comprarli controllo di non averli, ma niente database.

 

4) Questo è anche un mio problema.. all'inizio montavo i set e li lasciavo montati, poi ho capito che era infattibile. Tengo montati solo quelli da "collezione" o che mi piacciono molto, gli altri dopo un po' vengono smontati e messi tra i pezzi sfusi.

 

5) Su Bricklink inizierai a passarci delle ore ;D in cerca della spedizione meno cara o dell'insieme di pezzi che piu' ti convengono.. è uno sporco lavoro ma qualcuno lo deve pur fare !!

 

7) Io uso LDD è il sw ufficiale Lego, io uso quello per progettare le mie prime MOC.. poi esporto la lista dei pezzi direttamente su BL.

 

Per quanto rigurda le MOC io ho iniziato da qualcosa di semplice con tecniche base, che sono quelle che trovi nei set. Poi ho iniziato a provare a rifare pezzi di MOC viste su internet cercando di capire come avessero fatto. Piano piano viene fuori qualcosa di buono.. ma sul forum trovi sempre un suggerimento o qualcuno disposto a darti buoni consigli. Partecipa agli eventi.. vedere le cose dal vivo è tutta un'altra cosa !

 

Link to comment
Share on other sites

Per me stai partendo con il piede sbagliato.

Itlug nasce storicamente anni e anni fa e le MOC, non erano neanche menzionate.

L'impulso iniziale della comunità era più il collezionare, ma SOPRATTUTTO trovare qualcuno per condividere la propria passione per i LEGO (o le LEGO).

 

L'impressione che ho avuto leggendo il post è quasi di passività... nel senso mi iscrivo ad un servizio e ricevo qualcosa...cosa mi aspetta?

 

ITLUG non è questo e non lo è mai stato. In ITLUG tu vieni a condividere la tua passione e passo passo imparerai o ti appassionerai a fare una moc piuttosto che giudicare l'ultimo set uscito ecc.

 

Fondamentalmente stare in ITLUG serve a condividere una passione.

 

Parti da ciò che ti piace di più e inizia a interagire con gli altri appassionati su quell'argomento ecc. poi il resto verrà da se.

 

 

Link to comment
Share on other sites

Grazie a tutti gentilissimi e info molto utili.

 

AirMauro ti rispondo:

Per me stai partendo con il piede sbagliato.

Itlug nasce storicamente anni e anni fa e le MOC, non erano neanche menzionate.

L'impulso iniziale della comunità era più il collezionare, ma SOPRATTUTTO trovare qualcuno per condividere la propria passione per i LEGO (o le LEGO).

non ho mai parlato di MOC e sarebbe fuori luogo data la mia inesperienza, la mia domanda iniziale era:

"7) tra tutti i programmi comunemente usati per la gestione, programmazione, ecc esiste qualcosa in italiano?"

 

L'impressione che ho avuto leggendo il post è quasi di passività... nel senso mi iscrivo ad un servizio e ricevo qualcosa...cosa mi aspetta?

passività??? riporto solo una frase dove trapela tutto tranne la passività "Buongiorno scusate il topic un po frustrante ma sono mesi che provo a integrarmi in questo mondo lego ma non ci riesco..."

Se poi ti riferisci al fatto che ho chiesto cosa include il versamento della quota sociale annua che ho gia versato mi sembrava lecito chiedere anche perchè è passato 1 mese e volevo capire se è tutto normale o ci sonon problemi dato che ho letto sul forum che sporadicamente ci sonon stati problemi con i vostri database.

 

ITLUG non è questo e non lo è mai stato. In ITLUG tu vieni a condividere la tua passione e passo passo imparerai o ti appassionerai a fare una moc piuttosto che giudicare l'ultimo set uscito ecc.

 

Fondamentalmente stare in ITLUG serve a condividere una passione.

 

Parti da ciò che ti piace di più e inizia a interagire con gli altri appassionati su quell'argomento ecc. poi il resto verrà da se.

E meno male ci mancherebbe altro che questa comunita fosse un offrire servizi a pagamento. Per quello che ho visto qua si da e si riceve passione e permettetmi in aluni casi anche "cultura".

 

 

Chiedo ancora una volta perdono(come ho fatto nell'apertura di questo topic) ma provate a capire il mio essere spaesato in un mondo che in 20anni ha fatto passi da gigante.

 

Ringrazio tutti per la comprensione e le info utili che mi state dando!

 

 

Link to comment
Share on other sites

Per le domande ancora "aperte" le ripropongo qua sotto:

1) sono socio pagante da un mesetto ma oltre a vedere (forse) tutto il forum non mi e' chiaro cosa mi aspetta d' altro;

2)Quale' quindi il metodo piu usato dalla comunity per tenere traccia dei propi set, e con questo metodo e' possibile classificarli in MISB, Used incomplete, Used complete, ecc?

3)Qual'e' quindi il metodo piu comune o "ufficiale" della comunity per catalogare i propi pezzi sfusi?

7)ci sono programmi per la gestione e/o programmazione in italiano?LDD e' un sw ufficiale lego? c'e' una guida sul forum sull'installazione e sull'uso?

8)per proteggere le vostre creazioni da polvere ecc, usate teche? se si sapete indirizzarmi dove poterle comprare? e' possibile farsele da soli?

 

Ciao, ben arrivato nel mondo Lego!

Mi permetto di aggiungere qualcosa anch'io.

1) Cerca la sezione eventi e prova a partecipare ad uno nella tua zona o raggiungibile. Non è necessario esporre, puoi andare a visitare e farti conoscere. Nelle altre sezioni partecipi alle discussioni e pian piano lo scopri.

2 e 3) Perchè ti interessa qual è il metodo più usato dalla community? Io avevo cominciato a catalogare i miei pezzi e set. Mi sono fermato quasi subito per la noia. A me non interessa avere traccia dei set o pezzi che ho. Però in molti lo fanno e ti hanno suggerito già qualche sito.

Trovo utile la catalogazione se apri un negozio su Bricklink o simile.

Mi sembra invece fondamentale dividere i propri pezzi per tipologia, così ti è più facile trovarli o ricordarti se ne hai quando costruisci.

7) Forse qualcosa sì, non trovo il link alla discussione. In ogni caso sono programmi più intuitivi da usare, quasi sempre prendi i pezzi e li trascini nella costruzione virtuale e i comandi sono pulsanti sullo schermo. Poi puoi approfondire qui sul forum dubbi e problemi, ma anche qui molto si è già detto.

8 ) Tengo i pezzi sfusi in scatole comprate nei centri commerciali, tipo nei negozi brico.

Le costruzioni da esporre ogni tanto, nelle scatole in plastica di Ikea ma anche in scatole di cartone.

Vetrinette da esposizione invece le trovi on-line ma anche in qualche Brico. In ogni caso puoi sempre costruirle, dipende dalle tue capacità e dal tempo che hai.

 

Buon divertimento, Luca

Link to comment
Share on other sites

(...)

Fondamentalmente stare in ITLUG serve a condividere una passione.

(...)

Voglio sottolineare e sottoscrivere tutto l'intervento di @AirMauro, ed in particolare quanto citato qui sopra.

 

Scegliere di far parte di un gruppo, e ancora più di un Associazione a tutti gli effetti, significa condividere una passione/un pensiero/uno scopo e, nel limite delle singole possibilità, partecipare attivamente (ci sono 1000 modi per farlo) alla vita sociale per raggiungere ed attuare l'obiettivo principe dello statuto.

 

La mia esperienza personale, al di là dei gadget, delle convenzioni e di qualsiasi altro vantaggio/supporto che ItLUG mi ha dato, e che mi darà in futuro in qualità di socio, è che grazie a "ItLUG" (ovvero grazie a tutti gli altri soci che come me ne sono "l'anima") sono "cresciuto" culturalmente e tecnicamente e conosciuto (virtualmente e fisicamente) altre persone con cui confrontarmi.

 

È questo il *vero* valore aggiunto che io ho apprezzato più di qualsiasi altra cosa.

 

È qualcosa che richiede tempo per essere percepita e, non di meno, anche un (minimo) impegno personale (essere più presente sul forum leggendo ed intervenendo alle discussioni, partecipare a qualche evento anche solo come visitatore, magari mettendosi a disposizione degli organizzatori per aiutare anche nelle cose più banali, offrire il proprio punto di vista quando si parla di attività sociali... un esempio pratico?: guarda la discussione sui suggerimenti relativi al gadget 2016).

 

Quando sono "entrato" in ItLUG (oramai 2 anni e mezzo fa...) avevo una conoscenza del mondo LEGO imparagonabile a quella maturata oggi ma, soprattutto, non avevo una rete di amici (dalle Alpi alla Sicilia...) sui quali poter contare e condividere "gioie e dolori" di questa passione, e a cui rivolgermi per avere un supporto (tecnico, materiale e persino "morale").

 

Le risposte ricevute ai tuoi singoli quesiti esposti, sono già una prova tangibile di quello che sto cercando di esprimerti...

 

Alcuni di quelli che ti hanno risposto, da semplici nickname del forum, son diventate persone reali. Con altri soci (più o meno relativamente vicini) mi incontro periodicamente svolgendo insieme a loro attività "LEGOse" di gruppo, rafforzando ulteriormente lo "spirito di appartenenza ad un gruppo" ed alimentando, allo stesso tempo quello "spirito di condisione" delle idee, delle conoscenze e delle cose pratiche da realizzare...

 

Inoltre, un'altra differenza (spesso sottovalutata) che caratterizza ItLUG da un qualsiasi altro forum/gruppo Facebook dedicato ai "mattoncini", è la sua forma associativa democratica, la presenza di uno statuto chiaro (che detta i diritti e doveri dei soci), regolamenti redatti dal consiglio direttivo (eletto dai soci) condivisi, partecipati e soprattutto VOTATI dai soci...

 

Ciao ;)

Link to comment
Share on other sites

Caro scidis,

 

capisco i tuoi dubbi. Mi sembra che l'intenzione sia quella di recitare la parte dell'AFOL perfetto.

Ti deludo: l'AFOL perfetto non esiste.

Esistono solo persone con una passione: se la tua è quella di montare o collezionare set, anche quella è una passione.

Questo non ti rende diverso o speciale: ti rende solo te stesso.

Le passioni servono per trovare piacere in qualcosa di diverso dal tran tran quotidiano, sono attività che si scelgono liberamente per divertirsi.

Qui trovi persone che si divertono giocando con dei pezzi di plastica, e quando giochiamo non ci preoccupiamo se uno è più "bravo" di noi, perchè il bello è proprio giocare.

 

Ben diverso se invece vuoi trasformarlo in lavoro, ed ecco che servono database, bricklink, scatole speciali per il sorting e menate varie.

 

Ma diventa un lavoro.

 

Ti racconto il mio modo di giocare, diverso da quello degli altri o forse simile, ma è il mio.

 

Le scatole le compro, le apro, le monto con i figli, ci giochiamo, le smonto e vanno a far parte del mucchio.

 

Quando ho tempo passo le mani nel mucchio come si passano le dita tra i fagioli, e quel suono e quella sensazione mi danno la stessa carica della Nutella con meno calorie :D

 

Quando mi resta in mano un pezzo lo incastro con altri, smonto e rimonto anche ripartendo da zero e butto nel mucchio.

 

Se il gruppo mi ispira continuo su quello la prossima volta, o lo lascio nel mucchio finché non mi torna in mano e decido che vale la pena continuare.

 

Di rado mi dedico ad idee precise o progetti completi, ma solo perché ho il piacere di vedere qualcosa di finito: piacere, non impegno.

 

Quando sarò in pensione allora forse catalogherò i pezzi per forma e colore.

 

O forse lo faranno i miei nipoti, perché la mia felicità è giocare.

 

Link to comment
Share on other sites

1) sono socio pagante da un mesetto ma oltre a vedere (forse) tutto il forum non mi e' chiaro cosa mi aspetta d' altro;

2)Quale' quindi il metodo piu usato dalla comunity per tenere traccia dei propi set, e con questo metodo e' possibile classificarli in MISB, Used incomplete, Used complete, ecc?

3)Qual'e' quindi il metodo piu comune o "ufficiale" della comunity per catalogare i propi pezzi sfusi?

7)ci sono programmi per la gestione e/o programmazione in italiano?LDD e' un sw ufficiale lego? c'e' una guida sul forum sull'installazione e sull'uso?

8)per proteggere le vostre creazioni da polvere ecc, usate teche? se si sapete indirizzarmi dove poterle comprare? e' possibile farsele da soli?

 

ciao, provo a rispondere anch'io.

 

1) quoto la risposta di Lucamas.

2) qui la cosa è totalmente soggettiva. ci sono un po' di sigle riconosciute da tutti come MISB (sigillato), ma per il resto ognuno si arrangia; dipende anche se tu personalmente lo vuoi fare perchè io ad esempio, che prendo i set solo per fare sorting, non ne sento la necessità e quindi non lo faccio.

3) qui è più specifico ma comunque soggettivo. prima di tutto se non sai quali sono le categorie principali dei pezzi ti consiglio di darci un'occhiata (se vai in "search" su bricklink e cerchi in "categories" trovi tutto), poi guardi quello che hai e decidi cosa fare. io per esempio mi trovo comodo a dividere per tipologia più o meno, a seconda delle quantità che ho, a volte addirittura per colore, è una cosa che devi decidere tu da solo, nessuno può sapere come ti organizzi. ho provato anche con il sistema informatico ma è lunghissimo e mi è passata subito la voglia.

7) software di gestione non ne conosco nessuno, forse brickstore, ma non l'ho mai provato direttamente. per "programmazione" intendi costruzione virtuale di moc? di software così ne esistono parecchi, LDD è il più famoso e semplice da usare, nonchè ufficiale LEGO, ma ha parecchie limitazioni (ad es. non trovi i pezzi vecchi) e tante cose che puoi fare realmente non le riconosce come valide. altro programma cad è MLcad, più completo ma per me molto difficile da usare se sei alle prime armi e se non hai esperienza delle categorie di parti. altri ancora sono jbrickbuilder (del nostro socio bricksnspace) e sr3d builder: se cerchi nel forum trovi sicuramente dei topic correlati.

8) domanda strana come dicono gli altri......alcuni di noi usano in effetti delle teche di plexiglass per proteggere esporre le moc, ma più che altro sono da esposizione, non tanto per la polvere: per quella basta chiuderle in una scatola e metterla nell'armadio.

:)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...