Jump to content
IGNORED

LEGO Store e LEGO Certified Store


Recommended Posts

  • Replies 370
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Beh, onestamente, da LEGO Italia mi aspettavo di meglio:   - ci sono svariate creazioni molto più "emblematiche" dal punto di vista della costruzione per metafore (con 6 brick non puoi costruire gr

@cborella Sono sempre posizionati dietro la cassa, ma ci si può andare. Almeno nei LEGO Store.   Per il resto vorrei aggiungere quelle che sono state le mie reazioni:   - Prima dell'annuncio: "P

Ciao a tutti ho una novità da comunicarvi: arriva la Loyalty Card per gli LCS italiani! Il sistema dei punti sembrerebbe analogo a quello della carta Vip: - 1 euro = 1 punto; - 100 punti = 5

Posted Images

Ebbene, io c'ero. Mi sono messo in coda alle 14:15 e dopo una decina di minuti scarsi ho potuto accedere al nuovo negozio. Fortunatamente nessuna traccia degli oceani di gente visti per le altre inaugurazioni, ma non davano omaggi da potersi rivendere :D; in realtà secondo me ha giocato molto l'orario appena dopo pranzo e forse anche la posizione relativamente defilata del CC, non esattamente il principale di Venezia.

Per quanto concerne il personale, al di là delle opinioni personali tipo: "i Duplo sono di là, a me piace molto il castello", ho potuto apprezzare la cortesia e la disponibilità di almeno due commessi. A uno avevo fatto notare il prezzo sbagliato di un prodotto: 22,90 da bollino applicato, mentre sullo scaffale e tutti gli altri esemplari c'era indicato 20,90. Il commesso si è scusato e ha subito portato in magazzino la scatola in questione. Un altro, vedendomi interessato alla scacchiera, mi ha detto che si poteva usare sia come scacchi che come dama. il terzo ha fatto più volte la spola col magazzino per i componenti elettrici richiesti dal mio socio.

Gironzolando per il negozio ho notato qualche articolo maggiorato di 1€ rispetto allo shop on line, ma pazienza. Tutte le ultimissime novità sono presenti, maschere e cancelleria incluse. In bella mostra campeggiano la Porsche Technic, Death Star Star Wars e il Castello Disney, inoltre in vetrina sul corridoio esterno un bel diorama coi nuovi set di Batman & co. Nelle finestrelle a parete è indicato anche il modello del mese gratuito.

Muro del Pick a Brick. Vaso piccolo a 11€ e vaso grande 19€ mi pare. Per l'inaugurazione tutte le vaschette erano piene, anche quelle alte al soffitto, e confermo la quantità di 96 (8 piani da 12). Contenuto: brick delle più svariate misure, da 1x1 a 2x6, e colori, per la maggior parte banali ma c'erano anche un paio di azzurri, un paio di verdi, tan.... Ben tre tipi di plate: 2x2 nero, 4x6 giallo, 1x6 rosso. Vedremo l'evoluzione.

Alla cassa, veniva applicata la stessa promozione dello shop on line: polybag Disco/tears di Batman per 55€ di spesa, in aggiunta due fogli di adesivi e il catalogo primo semestre. Che dire, meglio del niente lamentato in altre occasioni. Peccato per i punti vip, vero limite degli LCS.

 

 

Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, GianCann ha scritto:

Il prossimo LEGO Certifies Store apre a Verona!

Sì, e se siete andati al Model Expo settimana scorsa probabilmente sarete passati davanti al cantiere del nuovo centro commerciale che lo dovrebbe ospitare!

Cambiando regione... domattina apre quello di Carugate! (Fonte: La pagina Facebook del centro commerciale)

Link to post
Share on other sites
40 minuti fa, GianCann ha scritto:

Il prossimo LEGO Certifies Store apre a Verona!

Il gruppo Percassi è infatti alla ricerca di personale  (Store Manager & Sales Assistant) per una nuova apertura a Verona, probabilmente in un grosso centro commerciale della provincia.

Dovrebbe essere questo:

https://www.ticonsiglio.com/verona-assunzioni-nuovo-centro-commerciale/

http://www.climaveneta.com/IT/Projects/Search/3868/adigeo.html

Link to post
Share on other sites

Ciao, sono stato al LCS di Carugate (MI). E' situato tra Mediaworld e H&M, nella area destra del centro commerciale Carosello. Il negozio è ad un piano solo.

Ho parlato con Alessandro, store manager che è stato gentile e disponibile nel raccontarmi situazione attuale e qualche piccola anticipazione.

Non essendo stato praticamente in altri LCS, sono rimasto colpito dalla presenza di molto materiale di contorno a set e mattoncini. In particolare tantissimi portachiavi, i peluche dei personaggi SW, le maschere dei personaggi Batman, spade varie di Nexo Knight & C. L'assortimento è praticamente identico allo Shop at Home del sito LEGO.

La parete del Pick a Brick è da 96 vaschette. Molti brick presenti in altri negozi e una decina di plate, alcuni davvero interessanti. Sulla possibilità di variare l'assortimento mi ha detto che ogni negozio può scegliere cosa comprare ma che comunque i mattoncini classici 2x vanno tanto. E quindi ci saranno sempre tanto. Ma dico io, non possiamo muoverci come associazione e fare delle proposte di pezzi più gustosi?

In futuro è prevista la vendita al singolo pezzo di tipologie particolari, ancora non si sa quando ma dovrebbe partire prima dell'estate.

In compenso sono disponibili al dettaglio gli accessori Power Function. Che non mi aspettavo.

 

 

 

Link to post
Share on other sites

Strana questa cosa della vendita "a pezzo"... tempo fa, c'erano state voci  (sempre fonti interne agli LCS) che avevano ventilato la vendita a peso, già adottata in vari LCS sparsi per il mondo.

Interessante la vendita dei singoli pezzi PF: è la prima volta che se ne ha riscontro.

6 ore fa, Zazza ha scritto:

dico io, non possiamo muoverci come associazione e fare delle proposte di pezzi più gustosi?

Avevamo iniziato un contatto, ma cambiamenti interni a LEGO Italia hanno messo in stand-by tutto...

Resta comunque acclarato che, per per loro, è molto più remunerativo (e facile) vendere brick 2x / 1x, che non pezzi speciali.

E qui, @indomitonoioso, potrebbe fornirci un suo "diretto" punto di vista.

Link to post
Share on other sites
6 ore fa, GianCann ha scritto:

Strana questa cosa della vendita "a pezzo"... tempo fa, c'erano state voci  (sempre fonti interne agli LCS) che avevano ventilato la vendita a peso, già adottata in vari LCS sparsi per il mondo.

Interessante la vendita dei singoli pezzi PF: è la prima volta che se ne ha riscontro.

Avevamo iniziato un contatto, ma cambiamenti interni a LEGO Italia hanno messo in stand-by tutto...

Resta comunque acclarato che, per per loro, è molto più remunerativo (e facile) vendere brick 2x / 1x, che non pezzi speciali.

E qui, @indomitonoioso, potrebbe fornirci un suo "diretto" punto di vista.

Per quanto ne so si parlava di un futuro passaggio alla vendita a peso (mi giunge nuovo il discorso della vendita al pezzo), però tenete presente che di date certe ancora non ho sentito parlare. Tutte queste notizie sono sempre state molto vaghe, un po' come per il discorso tessera a punti.

La vendita dei singoli pezzi power function non è una novità: non ci sono proprio tutti (tipo il servomotore), ma ad Orio ci sono sempre stati da quando ha aperto.

Link to post
Share on other sites
5 ore fa, indomitonoioso ha scritto:

Per quanto ne so si parlava di un futuro passaggio alla vendita a peso (mi giunge nuovo il discorso della vendita al pezzo), però tenete presente che di date certe ancora non ho sentito parlare. Tutte queste notizie sono sempre state molto vaghe, un po' come per il discorso tessera a punti.

Anch'io pensavo alla vendita a peso, ma mi ha specificato al singolo pezzo. L'esempio è stato sui plate con ruote. Ne compri 5 e ne paghi 5.

Sui tempi sì, molta vaghezza

Link to post
Share on other sites

È la volta di... Palermo!

Con questo post, pubblicato un'ora fa sulla pagina Facebook del centro commerciale "Forum Palermo", è ufficiale l'apertura del primo LCS nell' "estremo" sud d'Italia.

20170725_162835.png

Stranamente, sul sito di "arruolamento" Percassi, non sono state ancora aperte le candicature per le posizioni di Salea Manager e Sales Assistant.

Link to post
Share on other sites

È ora la volta del 12°!

Percassi "duplica" la presenza nella città di Roma con l'apertura di un nuovo punto vendita, questa volta nel Centro Commerciale "Euroma2", all'ingresso dell'Eur e geograficamente all'opposto del primo LCS romano, aperto già da alcuni mesi presso il CC Porta di Roma.

FB_IMG_1503721865315.jpg

Contestualmente, hanno avviato anche la ricerca di personale. 

20170826_064155.png

Piccola nota: sono stato a fare "shopping" a Euroma2 ad inizio agosto. Nonostante sia aperto da anni e la mia casa natale disti poco più di 20km, non c'ero mai stato prima... Penso sia il CC più "pacchiano" che io abbia mai visto :)

L'arredamento interno richiama i fausti dell'Antica Roma (dalla foto sopra dovreste già "notare" qualcosa...) Certi dettagli, talvolta, si confondono con l'arte funeraria. Mio fratello abita a meno di 5 minuti dal CC e, praticamente, ci fa la spesa almeno una volta a settimana... lo metterò in croce per avere periodici aggiornamenti sul PaB Wall :D:D:D

Link to post
Share on other sites

Un altro LCS a Roma... per me è una brutta notizia perché speravo che il secondo LCS di Roma sorgesse nel centro commerciale "Aura" che aprirà l'anno prossimo vicino casa mia :D

Mi sbaglio o sembra più grande di quello di Porta di Roma? Magari c'è la speranza che il wall sia decente...

Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti ho una novità da comunicarvi: arriva la Loyalty Card per gli LCS italiani! Il sistema dei punti sembrerebbe analogo a quello della carta Vip:

- 1 euro = 1 punto;

- 100 punti = 5 euro di buono sconto;

- si parla anche di promozioni con punti doppi e tripli in determinati periodi.

Al momento si può sottoscrivere solo nello Store di Orio al Serio (il sistema è in fase di testing), poi tra non molto si potrà fare in tutti gli altri punti vendita. 

Purtroppo la carta vale solo nei LEGO Certified Store italiani, ma secondo me è già un buon passo in avanti.

loyalty card lcs.jpg

Link to post
Share on other sites

Direi che, in mancanza della possibilità di usare la tessera VIP, è un'ottima cosa. Speriamo valga presto in tutti i negozi LCS.

Nel frattempo sono passata davanti al prossimo negozio a Torino, stavano ancora facendo lavori tipo elettricisti e simili, ho provato a chiedere  mi han detto che ci vorrà ancora qualche settimana/verso fine mese.

Link to post
Share on other sites

Giusto per la cronaca...
Oggi ha aperto il LEGO Store di Torino, e ieri quello di Roma (il terzo, nella capitale).
Nello store di Torino, le cui prime immagini si possono vedere in questo articolo, è presente la riproduzione della Mole Antonelliana, realizzata con 18.000 pezzi, ideata e progettata da Marco Giannitti, AFOL torinese, e realizzata insieme al fratello Luca (lucajuventino per i soci ItLUG di lunga data...) che fino al 2010 era molto attivo su questo forum (prima ancora che ItLUG si trasformasse in associazione).

Il negozio, che da quanto è stato dichiarato, per superficie è il più grande d'Italia, sembrerebbe avere comunque un "wall" misero... ma aspettiamo la recensione da parte di @sdrnet o di qualche altro socio piemontese, appena avranno l'opportunità di visitarlo.
Update: lo stesso Luca, via whatsapp, mi comunica che il Wall ha 120 "vaschette" e le referenze sono in linea con gli altri store (maggioranza brick, dall'1x1, al 2x6)

Quello di Roma, invece, è in pieno centro (200mq di superficie) ma non abbiamo ancora notizie precise sul sul wall, benché c'è poca speranza, conoscendo la storia dei precedenti.
La cosa particolare, in quello di Roma, è un mega-mosaico della Fontana di Trevi ( @f_random, secondo me si poteva fare molto meglio... che dici? ;) )

01622357f298bb7653d9768e713f9b9b.jpg

In questo video del Il Messaggero, si intravede il wall e non sembrerebbe, appunto, un granché... confidiamo in una recensione da parte dei soci romani...

Curiosità... il negozio di Torino è in via... Roma :D:D:D

 

Link to post
Share on other sites

Luca Giannitti, che ringrazio, mi ha scritto:

Ciao,

eccoti le foto del negozio. Quelle senza persone sono state fatte poco prima dell'inaugurazione, poi ce ne sono un paio dell'inaugurazione e infine alcune immagini della vetrina dedicata alla Mole.

Si vede anche il wall, come detto composto da 120 vaschette utilizzate (in realtà sarebbero 164 ma i due piani più in alto non sono usati). Lo store è su due piani, pian terreno e interrato ed è il primo negozio, provenendo da Porta Nuova, sulla sinistra in via Roma, via completamente ricostruita nel 1937 con ampi portici e grandi locali commerciali. C'è anche un primo piano usato come magazzino ma non è accessibile al pubblico. Con 310 mq è il negozio più grande d'Italia. Nella scala che scende c'è un richiamo alla storia Lego con l'evoluzione dei loghi. L'assortimento è quello standard con i prodotti esclusivi e i gadget a brand LEGO). Ci sono due aree per la costruzione dei personaggi (in vendita a 3x 8,99 Euro) con torsi, visi e attrezzi molto interessanti. E' possibile sottoscrivere la Loyalty Card valida in tutti gli LCS d'Italia. Numerosissime sono le vetrine contenenti i set in vendita già montati.

Nel giorno dell'inaugurazione per chi spendeva oltre 125 Euro, davano in omaggio il set 40415 (ce n'erano disponibili un centinaio scarso).

Mi ha inviato molte foto

LegoStoreTorino-17.jpg

LegoStoreTorino-16.jpg

LegoStoreTorino-15.jpg

LegoStoreTorino-14.jpg

LegoStoreTorino-13.jpg

LegoStoreTorino-12.jpg

LegoStoreTorino-11.jpg

LegoStoreTorino-10.jpg

LegoStoreTorino-09.jpg

LegoStoreTorino-08.jpg

LegoStoreTorino-07.jpg

LegoStoreTorino-06.jpg

LegoStoreTorino-05.jpg

LegoStoreTorino-04.jpg

LegoStoreTorino-03.jpg

LegoStoreTorino-02.jpg

LegoStoreTorino-01.jpg

Link to post
Share on other sites
il 25/11/2017 alle 18:04, GianCann ha scritto:


La cosa particolare, in quello di Roma, è un mega-mosaico della Fontana di Trevi ( @f_random, secondo me si poteva fare molto meglio... che dici? ;) )

01622357f298bb7653d9768e713f9b9b.jpg

In questo video del Il Messaggero, si intravede il wall e non sembrerebbe, appunto, un granché... confidiamo in una recensione da parte dei soci romani...

Curiosità... il negozio di Torino è in via... Roma :D:D:D

 

Caro Gianluca, sfondi una porta aperta!

Proprio questo pomeriggio sono andato a curiosare insieme a mio figlio, attratto soprattutto dal mosaico che avevo visto sui giornali ma in bassa risoluzione.

Che dire, non lo definirei un mega mosaico, più piccolo dei nostri ma ovviamente ad una risoluzione maggiore dato che l'unità base è il brick 1x1 (non il 2x2 che ho usato per i miei mosaici). Non per falsa modestia ma non ci si improvvisa a realizzare un mosaico di LEGO soprattutto se deve rappresentare il primo store nel "centro storico" di Roma. Visto da vicino salta all'occhio un difetto (secondo me, magari non lo è per voi :D): una palette dei colori molto estesa che crea degli effetti surreali (il cielo con le nuvole è il più eclatante, spero sia voluto dato che l'immagine originale dovrebbe essere notturna ) ma anche all'interno dell'architettura si trovano dei colori che "non ci azzeccano" e che confondono più che definire meglio i dettagli (vedete le finestre), nei particolari architettonici hanno spinto troppo col contrasto (capitelli, timpani), mentre lo hanno abbassato sul complesso della scogliera rocciosa appiattendolo.

IMG_20171126_185610.thumb.jpg.174df5011886006a543b8e3b340b9602.jpgIMG_20171126_191202.thumb.jpg.89bda160f83e58c55c004ab7fdb9aee7.jpg

Per quel che riguarda lo store vero e proprio, a giudicare dalle foto di Torino, immagino che il romano sia più piccolo, tutto su un livello ma con un buon assortimento di set, molto belle le statue dei gladiatori minifig in vetrina. Nel wall ho visto solo brick ordinari non mi pare ci fossero plate o altri pezzi interessanti, c'è però una postazione dove creare le minifig col blister da tre minifig.

Ho trovato lo schermo interattivo che ti fa vedere il set montato mostrando la scatola alla telecamera,

IMG_20171126_191633.thumb.jpg.32a5e0cf8620cdc247e0a4d7b6a5a415.jpg

Link to post
Share on other sites
Il 25/11/2017 alle 18:04, GianCann ha scritto:

Quello di Roma, invece, è in pieno centro (200mq di superficie) ma non abbiamo ancora notizie precise sul sul wall, benché c'è poca speranza, conoscendo la storia dei precedenti.

Mi auguro di riuscire a fare un salto in questo nuovo store giovedì prossimo. Se riesco, prenderò nota delle referenze del Wall.

 

11 ore fa, f_random ha scritto:

attratto soprattutto dal mosaico che avevo visto sui giornali ma in bassa risoluzione

Sono veramente molto curioso anche io di vederlo dal vivo.

 

Link to post
Share on other sites
il 26/11/2017 alle 22:05, f_random ha scritto:

non ci si improvvisa a realizzare un mosaico di LEGO

I vostri (e umilmente mi permetto di aggiungere anche quello fatto da noi a/per Varese) sono decisamente migliori dal punto di vista della palette. La risoluzione 1x1 anzichè 2x2 è un'ottima scelta (infatti l'abbiamo usata per quello di Varese), ma avessero chiesto a voi avrebbero senz'altro fatto figura migliore (visto che lo Store verrà certamente visitato da turisti che prima o dopo la visita allo Store saran passati/passeranno dall'originale).

il 26/11/2017 alle 22:05, f_random ha scritto:

molto belle le statue dei gladiatori minifig

Parte degli "arredi romani" sono opera di Riccardo Zangelmi (http://www.brickvision.it/archives/1363)

 

il 26/11/2017 alle 22:05, f_random ha scritto:

c'è però una postazione dove creare le minifig col blister da tre minifig.

Ho trovato lo schermo interattivo che ti fa vedere il set montato mostrando la scatola alla telecamera,

Il "totem" per farti le minifigure c'è in tutti gli Store, mentre lo schermo interattivo pare sia esclusiva degli Store cittadini (MI San Babila, Roma e credo anche Torino). Non sono però ancora stato in quello di Orio, quindi magari almeno/anche lì c'è. Ad Arese no.

 

il 28/11/2017 alle 11:53, mirkolitico ha scritto:

Fatta la tessera

Percassi ha finalmente attivato la propria "VIP Card" (la chiamano giustamente Loyalty Card). Ha il medesimo meccanismo di carico e scarico dei punti di quella VIP "originale" e/ma è valida solo negli Store Percassi e non è in alcun modo collegabile a quella VIP "vera":
image.png.305329768595fa2a71c014c135b9f7cb.png

Link to post
Share on other sites

Dopo la "strana" apertura di un LCS a Chieti, a inizio marzo, non è più trapelata notizia di nuove aperture in zone più "calde" (Emilia? Toscana?).

Sul sito di Percassi ci sono numerose posizioni aperte per vari negozi dei brand gestiti dal gruppo, ma nulla che riguardi un LCS.

Chissà...

Link to post
Share on other sites

Oramai le aperture dei LEGO (Certified) Store in Italia non fanno più notizia.
Eppure, con quello aperto venerdi scorso a Bari (si, Bari...) siamo a quota 14 negozi ufficiali presenti sul territorio nazionale.

inaugurazione-lego-2-696x522.jpeg

(immagine tratta dall'articolo Bari, assalto al LEGO Store)

Non è ancora 'Record mondiale' (considerato i singoli stati americani): al momento siamo a 'pari merito' con l'Inghilterra e il suoi 14 LEGO Store *Ufficiali*.
Con la prossima apertura, saremo lo stato con il più alto numero di negozi brandizzati LEGO al mondo.

 

Ora, non è perché sono residente in Toscana, ma trovo singolare e curioso che, a distanza di 2 anni e 5 mesi dall'apertura del primo LCS in Italia (quello di Ares), ancora non ne abbiamo aperto uno a Firenze, in centro o nella provincia, o a Pisa.

Ne hanno aperto persino uno a Chieti (???) ma non in Toscana, o in Emilia, altra regione 'scoperta'...

Per un AFOL, la presenza di un LCS nelle vicinanze, alla fin fine, non fa una gran differenza, soprattutto considerato che non aderisce agli AFOL Days e che l'accumulo dei punti è ristretto al loro circuito (ma con il vantaggio che i punti te li scalano sul medesimo acquisto con il quale li hai maturati).

Comunque, 14 LCS aperti in 2 anni e 5 mesi: una media di una apertura ogni 2 mesi.

Sarebbe interessante sentire il parere di chi scrisse, poco più di 2 anni e mezzo fa, l'articolo in cui dava 'spicco' (finalmente) alla civilizzazione dell'Italia:

5966516a3d2c304ca28b9fcd37d198e6.jpg

"Da oggi l’Italia è finalmente un paese civilizzato in cui un uomo adulto può entrare in un luogo e soddisfare i proprio bisogni senza dover entrare di nascosto nei negozi di giocattoli per bambini, navigare su internet in cerca di un buon prezzo o, peggio, andare all’estero." (24 febbraio 2016 - Fonte n3dcore.it)

La civilizzazione, dopo 14 LCS aperti, è arrivata a così alti livelli, che LEGO Italia non si degna neanche più di rispondere alle email...
Viva la civiltà!

Per completezza, l'elenco degli LCS già aperti da tempo.
blob.png

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, GianCann ha scritto:

Oramai le aperture dei LEGO (Certified) Store in Italia non fanno più notizia.
Eppure, con quello aperto venerdi scorso a Bari (si, Bari...) siamo a quota 14 negozi ufficiali presenti sul territorio nazionale.

inaugurazione-lego-2-696x522.jpeg

(immagine tratta dall'articolo Bari, assalto al LEGO Store)

Non è ancora 'Record mondiale' (considerato i singoli stati americani): al momento siamo a 'pari merito' con l'Inghilterra e il suoi 14 LEGO Store *Ufficiali*.
Con la prossima apertura, saremo lo stato con il più alto numero di negozi brandizzati LEGO al mondo.

 

Ora, non è perché sono residente in Toscana, ma trovo singolare e curioso che, a distanza di 2 anni e 5 mesi dall'apertura del primo LCS in Italia (quello di Ares), ancora non ne abbiamo aperto uno a Firenze, in centro o nella provincia, o a Pisa.

Ne hanno aperto persino uno a Chieti (???) ma non in Toscana, o in Emilia, altra regione 'scoperta'...

Per un AFOL, la presenza di un LCS nelle vicinanze, alla fin fine, non fa una gran differenza, soprattutto considerato che non aderisce agli AFOL Days e che l'accumulo dei punti è ristretto al loro circuito (ma con il vantaggio che i punti te li scalano sul medesimo acquisto con il quale li hai maturati).

Comunque, 14 LCS aperti in 2 anni e 5 mesi: una media di una apertura ogni 2 mesi.

Sarebbe interessante sentire il parere di chi scrisse, poco più di 2 anni e mezzo fa, l'articolo in cui dava 'spicco' (finalmente) alla civilizzazione dell'Italia:

5966516a3d2c304ca28b9fcd37d198e6.jpg

"Da oggi l’Italia è finalmente un paese civilizzato in cui un uomo adulto può entrare in un luogo e soddisfare i proprio bisogni senza dover entrare di nascosto nei negozi di giocattoli per bambini, navigare su internet in cerca di un buon prezzo o, peggio, andare all’estero." (24 febbraio 2016 - Fonte n3dcore.it)

La civilizzazione, dopo 14 LCS aperti, è arrivata a così alti livelli, che LEGO Italia non si degna neanche più di rispondere alle email...
Viva la civiltà!

Per completezza, l'elenco degli LCS già aperti da tempo.
blob.png

Pura curiositá: menzioni l´apertura di un LCS a Chieti peró non compare nella lista che riporti tu a fine messaggio...

Ho guardato anche io il sito LEGO e la lista é effettivamente aggiornata...

Link to post
Share on other sites

Diamine, mi era sfuggito nell'elenco e nel conto: siamo quindi a 15 punti vendita... Inghilterra battuta! 😉

Ha avuto così "enfasi" l'apertura di questi punto vendita che è passata un "pochino" in sordina tanto che l'unico articolo che ho trovato "post inaugurazione" (avvenuta il 15 marzo) è questo:

https://www.instoremag.it/distribuzione/aperture-della-settimana-maxi-zoo-md-lego-nau/20180320.99381

Se non fosse che il negozio è elencato nelle attività commerciali presenti nel Centro Commerciale Megalò, ci sarebbe da avere dubbi sull'effettiva esistenza di questo punto vendita 😄 😄 😄

 

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...