Jump to content
IGNORED

E444-044 Tartaruga


LT12V
 Share

Recommended Posts

Approfittando di questo giorno di vacanza è tempo di presentare la mia nuova locomotiva Italiana, già proposta dal mitico Helos e qui riprodotta con alcune piccole varianti.

 

e444-001.jpg

 

e444-002.jpg

 

e444-021.jpg

 

e444-022.jpg

 

Ho voluto rifare anche i vagoni con livrea "Gran Confort" per dare completezza al convoglio:

 

e444-003.jpg

 

e444-004.jpg

 

e444-027.jpg

 

Solite luci (con abbondante impiego del trapano :D) e sistema Power Function

 

e444-028.jpg

 

e444-030.jpg

 

Su eurobricks è disponibile l'intero servizio http://www.eurobricks.com/forum/index.php?/forums/topic/142570-e444-044/

 

Alla prossima locomotiva!

Link to comment
Share on other sites

Non ho ancora avuto il tempo per farti i complimenti, ma ora sono tranquillo e posso spendere due parole. Sai che hai fatto un bel lavoro e non tocca a me a giudicarti perchè non ho mai costruito locomotive fino ad ora, però il lavoro che hai fatto è davvero ottimo. Si vede la tua passione per i treni e la tua realizzazione è davvero molto simile all'originale. Paradossalmente io coi treni ci lavoro e quindi posso dirti che è davvero bello!

Bravo continua così ;)

Link to comment
Share on other sites

Complimenti, anche per la successsiva che ho visto su eurobricks, non è il mio genere ma sono molto belle, mi piace il pantografo e sono d'accordo che il quasi irriproducibile parabrezza sia da completare con uno sticker personalizzato

 

ciao

Sergio

 

p.s.: puff, puff ?

Link to comment
Share on other sites

Grazie Sdrnet i tuoi complimenti "pesano" e sono molto apprezzati! ;D

 

Un saluto ed un ringraziamento speciale anche agli amici Sergio ed Eros sempre attenti ai miei lavori nonostante non siano locomotive a vapore ...sappiate questo (così rispondo anche alla domanda): c'é ancora del vapore tra i miei prossimi progetti, ma dovrete pazientare ancora almeno tre turni! :D

 

 

Link to comment
Share on other sites

Ciao, complimenti per lo splendido lavoro! Ne approfitto per un consiglio!

Credi sia possibile svincolare i treni di rotolamento dai bordi della carrozzeria senza causare deragliamenti? Sto provando a mettere su carta le idee per la mia prima locomotiva.. pensavo proprio ad una e444 o una e444R. Ho provato a fare qualche proporzione, per via della larghezza di circa 3 metri e la lunghezza di circa 17.. considerando i 6 stud di larghezza dovrei riportarla a circa 34 in lunghezza. Oppure conviene andare un po’ ad occhio?

Link to comment
Share on other sites

Scusami per la risposta non immediata ma non sono un assiduo del formum.

Innazitutto grazie per per i complimenti 😊; per quanto riguarda le misure contando la lunghezza del mio modello che è poco più di 36 direi che anche 34 va bene.

Sicuramente attenersi alle proporzioni è importante, ma alla fine è il colpo d'occhio che deve essere appagato, quindi un po' di tolleranza ci sta.

Per quanto riguarda la domanda per svincolare i bordi dalla carrozzeria, se ho capito cosa intendi, ti dico che raramente utilizzo delle piastre standard LEGO (quelle dei vagoni dei set ufficiali per intenderci) per cui i miei carrelli possono virtualmente ruotare di 360° gradi liberamente (salvo i vincoli dei cavi elettrici).

Nel caso di utilizzo di piastre standard invece metto un rialzo di un plate in modo da poter sbordare, anche perché con carrozze e locomotori così lunghi su curve a 40° non sbordare sarebbe impossibile.

Spero di averti chiarito un po' i dubbi. 😀

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...