Jump to content

Post raccomandati

Cosa posso dire.....

Bella recensione, complimenti! Modulari non ne ho mai presi ma visto il risultato finale la tentazione è grande :$

Ultima modifica: da gigios

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

Come tutti i precedenti modulari, io ne ho presi due, uno da montare ed uno come "magazzino" pezzi per futuri lavori. Quando inizierò il montaggio, ho intenzione di eliminare i due archi di collegamento tra i due edifici, ed inserire una 16x32 per dare più "aria" al vicolo e a tutta la piazza spostando, di conseguenza, la fontana.

Nel frattempo, vi mostro questa foto della versione "speculare" realizzata da un AFOL senza utilizzare ulteriori pezzi rispetto a quelli presenti nel set:

FB_IMG_1489040349676.jpg

Su Flickr ho trovato queste foto in cui vengono mostrate varie combinazioni in caso di disponibilità di più set.

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

consiglio anche la modifica della parete d'angolo dell'edificio centrale, inserendo una finestra al posto del rettangolo bianco che funge da sfondo allo studio del fotografo. ;)

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

Sandro!!!O.oO.o davvero una super recensione! Anche se non ho ancora il set dopo aver letto la tua recensione è come se lo avessi già montato e non vedo l'ora di trovare tutti questi passaggi! 

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

Complimentoni per la bella recensione... Leggendola mi è venuta ancora più voglia di montarlo!!! Acquistato martedì sera, non vedo l'ora che arrivi!!!!

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente registrato per postare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai un account? Accedi .

Accedi ora

  • Visualizzato ora da   0 utenti

    Nessun utente registrato su questa pagina.

  • Contenuto simile

    • di Norton74
      METTI UN TIGRE NEL MOTORE! - Parte 2
      Da qualche anno le vecchie stazioni di servizio vengono considerate come preziosi reperti di archeologia industriale, tanto che le poche rimaste vengono restaurate e in alcuni casi utilizzate per scopi diversi da quelli per cui erano state progettate (vedi quella di P.le Accursio a Milano). Personalmente le ritengo davvero degli ottimi esempi di buon design industriale. Colpito da una foto (vedi sotto) ho deciso nell'autunno dell'anno scorso di realizzare una stazione di servizio vintage di LEGO.
      Ed ecco quindi il mio ultimo lavoro: la stazione di servizio Esso, fedele replica di quella disegnata dall'architetto olandese Willem Marinus Dudok negli anni cinquanta. Qui sotto il modello in LEGO e l'originale:


      Questo splendido distributore di benzina è uno dei pochi rimasti di una serie di 112 unità che agli inizi degli anni cinquanta la Esso Netherlands aveva posizionato sulle principali strade e autostrade olandesi. Il design, firmato dal famoso architetto Dudok (1884 — 1974), seguiva due direttrici principali richieste dalla filiale olandese della Esso: forme funzionali ed economicità di realizzazione. Il risultato, elegante e semplice al contempo, presenta i tipici tratti della scuola di design olandese e più in generale del nord Europa.

      Il diorama in LEGO riprende fedelmente forme e colori del distributore originale. Il tratto più caratteristico è senz'altro la forma a V del tetto, che continua sulle pareti laterali, e le ampie vetrate. L'edifico è diviso in due parti simmetriche: l'anteriore con il negozio e il posteriore con la piccola rimessa. Le due sezioni sono comunicanti grazie a un portoncino interno che si apre a soffietto. L'intera MOC è ricchissima di dettagli sia all'esterno che all'interno. Ecco l'officina sul retro.

      All'esterno due pompe di benzina sono collocate su un piccolo marciapiede alle cui estremità si trovano le immancabili insegne Esso e altri dettagli tipici dei distributori anni '50.

      Il Volkswagen Type 2 T1 nella livrea Esso, presentato un paio di settimane fa, completa il diorama (come nella foto dell'originale).
      La stazione di servizio originale, considerata a ragione un reperto di archeologia industriale, è stata collocata nel National Automobile Museum/Collection Louwman nei Paesi Bassi nel 2004. Sono molto soddisfatto di questa MOC che completa la mia serie "classic motor" dopo l'officina per i VW del 2014 e quella per le Vespe del 2015.
      Sul mio Flickr photostream più foto e informazioni.
      Un caro saluto e alla prossima MOC!
      Andrea - Norton74
×
×
  • Crea nuovo...