Jump to content
f_random

Quale sarebbe il prezzo dell'auto-chassis 8860 se fosse sugli scaffali nel 2017?

Recommended Posts

Dopo essere sceso nel vault di Billund, una volta tornato a casa, ho riaperto il mio vault ed ho riaccarezzato alcune scatole che non vedevo da tempo (per le scatole d'epoca sono un feticista:D).

image1.thumb.jpg.72c29a15812ea8d2f32297dee1f23fb5.jpg

Sapevo che l'8860 aveva ancora l'etichetta del prezzo, ma non ricordavo la cifra: chiesi questo set per il natale del 1981 e l'andai a comprare con mio padre presso la Rinascente di Piazza Fiume a Roma, fu pagata L. 66500!

Spoiler

per i millennials la L. era il simbolo della Lira italiana in circolazione fino al dicembre 2001 :)

Attraverso una conversione con i vari tool online di rivalutazione monetaria ho scoperto che varrebbe più o meno € 130! Confrontandolo con il catalogo attualmente disponibile sullo shop@home, il set di punta della prima serie technic corrisponderebbe all'Elicottero da carico, un set di fascia media anche se, bisogna ammettere, con circa 400 pezzi in più rispetto all'8860.

image2.thumb.jpg.0491a214d2caad9daaf0ad9c0668b61f.jpg

A voi le considerazioni

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quanti pezzi ha?

Bisognerebbe capire facendo la divisione se rispetto al passato oggi i pezzi nei set costano di più o di meno rispetto all'81...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aveva 668 pezzi.

Ma il confronto in base al numero di pezzi non è significativo a mio parere. Nel 1981 quel set era il pezzo forte della serie Technic. I set dell'epoca erano molto meno dettagliati e quindi a parità di dimensioni avevano molti meno pezzi di quelli attuali.

Forse può essere utile un confronto inverso. Quale set Technic compri ora con 130€?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

  • Similar Content

    • By fioma06
      Ciao a tutti,
      quest'anno devo fare l'esame di terza media e il mio prof di tecnologia mi ha proposto di costruire un cannocchiale kepleriano.
      Dopo essermi procurato le lenti è sopraggiunto il problema di dover definire la giusta distanza. Cercando su internet ho scoperto che le possibilità erano:
      1) la più semplice era quella di andare dall'ottico, che avrebbe misurato la diottria delle lenti e calcolato le distanze focali;
      2) ho letto che nei laboratori universitari si usa il banco ottico, ed ho pensato che fosse uno strumento realizzabile anche con i LEGO.
      Considerato che non volevo andare dall'ottico, ma risolvere il problema da solo, ho deciso quindi di costruire un banco ottico con i miei LEGO.
      Ho pensato ai LEGO, perchè sono modulari e mi consentivano di rispettare proporzioni e distanze tra i vari elementi. Come prima cosa ho costruito una base rigida (e se qualcuno li ha già riconosciuti, quelli erano un camion degli ultra-agents ed un'axalara);  poi ho costruito un poggio per l'obiettivo con dei pezzi a scatto costruiti in maniera speculare ( mi sono rifatto all'occhio di Sauron ne "Il signore degli anelli"). Dopodiché ho costruito una cremagliera controllata da una vite di Archimede ed ho creato un poggio per un foglio e per la lente oculare. Infine ho calcolato la distanza delle lenti ed assemblato il tutto costruendo il cannocchiale.
      Per ora allego un video complessivo, finito l'esame completerò altre spiegazioni.
      video_COMPLETO_02.mp4
×
×
  • Create New...