Jump to content
IGNORED

Morning Star


GiancasStick
 Share

Recommended Posts

Ho conosciuto @GiancasStick verso dicembre del 2014, quando vidi le prime foto della sua Morning Star.

Inizialmente ho faticato a credere che un così bravo costruttore, fosse anch'esso viareggino :D:D:D (ogni velato riferimento ad altro AFOL viareggino, tale @Fabbbbbricks, è "volutamente" casuale ;) )

Ha iniziato ad esporre la sua opera durante Ludicomix Bricks & Kids 2015, ed ha proseguito a partecipare nelle principali attività di ToscanaBricks proponendo ogni volta nuove MOC che mi auguro presenterà a breve qui sul forum di ItLUG.

Finalmente, anche Giancarlo è ora socio ItLUG anche se, già da tempo, collabora parallelamente a ItLUG dato che è il fornitore ufficiale per quanto riguarda le stampe sui brick eventi/gadget (sono opera sua, i gadget 2016/2017 e la maggior parte dei brick eventi degli ultimi 18 mesi).

Grazie alla sua collaborazione e alla sua disponibilità (talvolta schiavizzata da me e @Fabbbbbricks:D ) esono state sviluppate molte cose e, non di meno, abbattuti i costi di stampa rispetto ai precedenti fornitori.

Insieme a @FEDE LEGO sta sviluppando una linea di minifig custom dedicate alla WWII (mostra qualche foto, Giancarlo)

In attesa che Giancarlo inizi a pubblicare un po' di foto e a descrivere le sue MOC e delle sue stampe (anche stickers) pensate per gli AFOL, vi informo che potrete conoscerlo di persona durante "Bricks in Florence Festival", dove esporrà le sue migliori opere.

Link to comment
Share on other sites

il 25/10/2017 alle 22:54, Piru Brick ha scritto:

Veramente meravigliosa, vivissimi complimenti:x

Perché hai scritto "Il progetto che mi salvò la vita."?

Mi piace la tua sete di conoscenza Piru e grazie dei complimenti..

Prima di iniziare questo progetto attraversavo un periodo buio per diversi motivi, lavoro, relazioni, interessi.

Mi era passata la voglia che avevo di impegnarmi nel fare quello che mi piaceva per colpa di alcune persone o rapporti banali senza fini seri.

Ed ecco lei, lei mi fece alzare la testa e riprendere in mano le redini della coscienza, facendomi vedere un obiettivo, facendomi capire che di quello che ti succede attorno sei responsabile solo tu, e che quindi puoi fare, diventare e costruire quello che vuoi.

Un po romanzato ma questo è quanto ;)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...