Jump to content
IGNORED

Piccola fregatura al Model Expo Italy, che faccio?


cad_04
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti

Sabato scorso al Model Expo Italy ho comprato una minifigures di Hulk, quelle giganti, quando il venditore ha capito che la avrei data per mio figlio (4 anni) per giocare mi ha detto "aspetta che te ne do una inbustinata" e me la ha passata dal retrobancone, la ho data subito a mio figlio ma quando sono arrivato a casa mi son reso conto che era fake

Per mio figlio va bene anche fake, solo che io la ho pagata come originale!!

Stamattina sono risalito al nome del negozio e relativa e-mail, che mi consigliate di fare? Scrivergli con le buone o con le cattive? Minacciarlo di screditamento?

Grazie

Enrico

sh013.png.aecacbf0958ca9e0e45f4b7c98f43d32.png

Edited by Fabbbbbricks
Linguaggio
Link to comment
Share on other sites

19 minuti fa, cad_04 ha scritto:

Stamattina sono risalito al nome del negozio e relativa e-mail, che mi consigliate di fare? Scrivergli con le buone o con le cattive? Minacciarlo di sp*ttanamento?

Ciao Enrico,
1) Da cosa evinci che sia un fake?
2) Hai ancora lo scontrino di acquisto?
3) Prima di approcciare in modo 'cattivo' (cosa che sconsiglio, a prescindere) l'ideale è prendere contatti bonari con il venditore spiegando l'accaduto e chiedendo una soluzione soddisfacente per te.

Ribadisco: da cosa evinci che sia veramente un fake?

Link to comment
Share on other sites

Acquistato in brick arena

Subito mio figlio gli ha messo in mano un tridente e si attaccava male, avrei dovuto mangiare la foglia, poi la moglie mi ha fatto notare che non c'era la scritta LEGO da nessuna parte, ho chiesto a un amico e ha detto che sarebbe dovuta esserci almeno sotto il piede, poi ho notato le linee di chiusura stampo e infine le sgavature di verniciatura, purtroppo non ho il pezzo sotto mano per mostrarvi le foto.

Hai ragione Gianluca, ho scritto qui apposta per non commettere l'errore di scrivere una mail cattiva, anche perchè fino a prova contraria non c'è malafede

Si, ho la ricevuta

Grazie

Link to comment
Share on other sites

Ok, a questo punto io procederei con l'invio di una email all'interessato chiedendo di risolvere la faccenda.
Se lo ritieni opportuno, puoi anche inviare una email agli organizzatori dell'area LEGO giusto per renderli edotti dell'accaduto benché, sia chiaro, non possono ritenersi responsabili dei comportamenti dei venditori presenti nel padiglione.

Link to comment
Share on other sites

Il venditore oltre ad avermi proposto il rimborso ha ammesso che ha già avuto disguidi del genere a causa degli acquisti in stock e del notevole flusso di vendita alle fiere, dice anche che per le minifigures più pregiate propone al cliente di controllarle insieme prima di concludere l'acquisto

Tutto sommato sono stato io pir|a a non controllare al momento dell'acquisto, mi tengo questo e compro il set 76131 appena esce per avere qualche avenger originale

Buona giornata

Link to comment
Share on other sites

11 minuti fa, cad_04 ha scritto:

Il venditore oltre ad avermi proposto il rimborso ha ammesso che ha già avuto disguidi del genere a causa degli acquisti in stock e del notevole flusso di vendita alle fiere, dice anche che per le minifigures più pregiate propone al cliente di controllarle insieme prima di concludere l'acquisto

Bene. Siamo buoni e confidiamo nell'errore... benché, intendiamoci, vendere prodotti compatibili/cloni non è il massimo dell' "eleganza" (a prescindere dell'etica/illiceità del fatto) soprattutto in un evento organizzato da un LUG.

Link to comment
Share on other sites

45 minuti fa, cad_04 ha scritto:

Il venditore...dice anche che per le minifigures più pregiate propone al cliente di controllarle insieme prima di concludere l'acquisto

Cioè dice di controllare insieme se queste sono originali o "cloni illegali"? Roba da matti...
Quindi questo "ammette" che non sa la provenienza dello sfuso che vende?
Ma io direi in chiaro su questo forum il nome del venditore, così tutti sapremo in futuro come comportarci.
Ok, può averlo fatto in "buona fede", ma meglio sapere prima che arrivare a casa poi con una bella sorpresa.

Link to comment
Share on other sites

A me sembra chiaro che ci prova.. con chi si lamenta rimedia, con chi poi lascia perdere ci guadagna.. e se continua a farlo, probabilmente è molto evidente che la maggior parte lascino perdere.. immagino che ad una fiera del genere la maggioranza degli acquirenti non siano AFOL e son convinto che molti non badino neanche siano fake!

Edited by jaymz_hd
Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, jaymz_hd ha scritto:

 immagino che ad una fiera del genere la maggioranza degli acquirenti non siano AFOL e son convinto che molti non ci faranno neanche caso siano fake!

A conferma di quanto dici dopo che ho detto che era per il bambino mi ha valutato "non AFOL" e ha detto "aspetta che te ne prendo uno imbustinato" invece di darmi quello esposto.

Non posso giurare ovviamente che quello esposto fosse originale

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, cad_04 ha scritto:

A conferma di quanto dici dopo che ho detto che era per il bambino mi ha valutato "non AFOL" e ha detto "aspetta che te ne prendo uno imbustinato" invece di darmi quello esposto.

...a posto 🙈

Io farei girare la voce e farlo bandire dai prossimi eventi.

Link to comment
Share on other sites

Il 6/3/2019 alle 08:43, cad_04 ha scritto:

In realtà essendo un fatto conclamato concordo anch'io nel pubblicare il nome come monito per gli utenti:

[Rimosso] AREA LEGO Padiglione 9 24

 

Ciao cad_04 , purtroppo come evidenziato da carlo.fadel il venditore a cui fai riferimento ha stipulato un contratto con l'ente fiera e non tramite iscrizione al nostro LUG, sappiamo di per certo, visti i precedenti , che la fiera gli ha chiesto espressamente di vendere solo LEGO o di dichiarare esplicitamente quelli che non sono originali con dei cartelli ... se non lo ha fatto provvederemo comunque a segnalarlo a chi di dovere, in modo che come successo per un'altro venditore la fiera stessa eviterà che questo personaggio possa di nuovo essere presente come venditore.

Ci dispiace che si vengano a creare queste situazioni, sgradevoli per chi come noi coltiva questa grande passione per i mattoncini, ogni anno proviamo a fare del nostro meglio per rendere il nostro evento principe il meglio per chi ci aiuta nell'esposizione e per il visitatore che viene a trovarci.

 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...