Jump to content
ATTENZIONE! Chiusura del forum dalle ore 17 di giovedì 1 ottobre fino a termine lavori per aggiornamento della piattaforma. ×
ATTENZIONE! Chiusura del forum dalle ore 17 di giovedì 1 ottobre fino a termine lavori per aggiornamento della piattaforma.
sdrnet

Novità 2020: Star Wars

Recommended Posts

11 ore fa, sdrnet ha scritto:

Prima carrellata di set SW della prima metà dell'anno

https://www.promobricks.de/LEGO-star-wars-2020-bilder-infos/89029

lego-star-wars-2020-75264-002.jpg

lego-star-wars-2020-75265-002.jpg

lego-star-wars-2020-75266-001.jpg

lego-star-wars-2020-75268-002.jpg

lego-star-wars-2020-75269-001.jpg

lego-star-wars-2020-75270-002.jpg

lego-star-wars-2020-75271-002.jpg

lego-star-wars-2020-75272-002.jpg

lego-star-wars-2020-75273-002.jpg

 

Faccio una piccola nota: il TIE Dagger (penultimo), ha circa 400 pezzi e 3 minifig, ok, prezzo 80$, che suppongo diventeranno 80€😬

Perlomeno le ali sono strapiene delle nuove wedge plates🤤

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, AndreBRICK4FUN ha scritto:

Noto nell'infornata di queste ore...tra SW, City, ecc...la complessiva piccola dimensione di tutti i set. Dove sono i set "grandi" ?? 

È normale, soprattutto per SW avere la wave di gennaio piuttosto piccola.

I due UCS usciranno rispettivamente a maggio e ottobre (mese più mese meno) con la loro rispettiva wave.

Share this post


Link to post
Share on other sites

I due battle pack, mi piacciono parecchio, il resto mi lascia indifferente.... più che altro per questioni di prezzo.

Star Wars fin dai miei primi acquisti nel 2000 o giù di lì, era già caro, ma oggi è davvero inarrivabile senza sconti. 

Inoltre rispetto alla gamma LEGO, alcuni set pur costando parecchio risultano semplici e incompleti.

Disney non fa bene al prodotto.

Daltrocanto se andate in un negozio Disney vi accorgerete che sono pieni di fuffa venduta a prezzi stratosferici, e pochissimi giochi, a prescindere dal prezzo sono di qualità.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giudicandolo basandosi solo da quest’immagine sembra molto ben fatto e bello grosso, e facilmente migliorabile con qualche piccola aggiunta.

La cosa che mi lascia perplesso sono il numero di minifig (di cui solo una e Baby Yoda sono esclusive), decisamente troppo poche per un set da €100/110.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, gabrisermig ha scritto:

Giudicandolo basandosi solo da quest’immagine sembra molto ben fatto e bello grosso, e facilmente migliorabile con qualche piccola aggiunta.

La cosa che mi lascia perplesso sono il numero di minifig (di cui solo una e Baby Yoda sono esclusive), decisamente troppo poche per un set da €100/110.

Edit: il prezzo, in seguito all’apertura dei preordini su Amazon, si rivela essere $129,99, e ipotizzando un cambio 1:1 con gli €.... uffa....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Queste nuove scatole nere deluxe che ci hanno abituati a vedere negli ultimi 2 anni sono davvero belle e con uno stile molto elegante. La nave non è da meno, molto bella, sicuramente ben costruita. Negli ultimi due anni mi sono dato come cifra massima da spendere, 200 euro per i set UCS, perchè altrimenti non si può stare dietro a tutto, infatti il set dell'anno scorso non ho potuto permettermelo.
Detto questo, il set rientra in questo range di prezzo tuttavia considero il prezzo troppo alto per questa tipologia di astronave.
Si vociferava da tempo di un A-Wing UCS e viste le dimensioni della nave speravo in un range di prezzo intorno ai 150 euro che sarebbe stati perfettamente consoni alla tipologia di nave di SW. Inoltre questo modello anche se molto ben fatto è visivamente sovradimensionato rispetto alle reali misure anche in scala minifig.
Al momento non so se lo prenderò, mi piace molto ma attenderò sicuramente dei forti sconti per poter decidere di comprarlo.
A settembre invece arriverà la nuova batosta con il secondo UCS dell'anno che ormai ci hanno abituati a prezzi folli. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Notavo un ridimensionamento del logo LEGO in confronto con altre scatole, anche di altre serie di pari valore, come se fosse un prodotto star wars piuttosto che LEGO, che ne pensate?

Edited by Canio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 16/4/2020 alle 23:32, Laz ha scritto:

Annunciato il nuovo UCS A-Wing Starfighter:

https://brickset.com/article/49884/ucs-a-wing-starfighter-revealed!

Molto bello, meno male che non colleziono gli UCS Star Wars. (Ma il nuovo stile super deluxe della scatola mi farebbe quasi venire voglia di iniziare!)

LEGO-Star-Wars-Ultimate-Collector-Series-75275-UCS-A-wing-Starfighter-PX03G-2-1024x805.jpg

 

Questo set, e poi ancor di più la Ducati Panigale, sono in linea con LEGO che si rivolge sempre di più a un pubblico più adulto (18+).

Trovo il design della scatola molto bello, il modello invece, non mi convince molto nella realizzazione delle due derive posteriori (mi sarei aspettato un design studless ambo i lati visto il pubblico a cui si rivolge).

Il prezzo onestamente lo avrei trovato più appropriato a 149,99/159,99.

Non lo comprerò perchè ho smesso con gli UCS Star Wars (a meno che esca un AT-AT).

Questa attenzione al pubblico adulto, da un lato è un bel segnale, dall'altro non vorrei diventasse troppo modellismo statico, spero di più in iniziative tipo il recente ideas Pirates. Che trovo più Afols oriented.

Guardando le moc degli afols, infatti, ho notato spesso la voglia di reinterpretare in maniera più complessa strutture e diorami, che però hanno sempre al centro i minifigs. Quindi se LEGO vuole fortemente andare incontro agli AFOLS dovrebbe spingere di più in tal senso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parlo da profano di Star Wars. Il Packaging è sicuramente molto bello e adulto, mentre il set non saprei, non conosco bene il veicolo originale, ma ammetto che non mi piace molto questo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Apparte l'AAT le builds non sono male secondo me. Ho però due GROSSE critiche da fare: 

1- L'astronave di Grievous è schifosamente sovrapprezzata, esclusivamente per l'inclusione appunto di Grievous che è molto desiderabile. (Anche il set del 2018 "General Grievous Speeder Bike" era estremamente sovrapprezzato, e a mio avviso uno dei peggiori set SW di sempre)

2- Ancora più grave: in questa ondata compaiono le minifig di Anakin e Obi-Wan "battle damaged" (sono le stesse del set di Mustafar uscito questo gennaio) che sono assolutamente non adatte per i due set in cui compaiono quest'estate, in cui dovrebbero avere le vesti come nuove, essendo ambientati all'inizio del film ... oltre che una mancanza imperdonabile lo trovo un atto quasi irrispettoso nei confronti di noi fan, soprattutto nel caso di Obi-Wan nell'astronave di Grievous, che oltre essere €80 per poco più di 400 pezzi ha una selezione di minifigure davvero pietose.

"Only the best is good enough", vero LEGO? Non mi sembra proprio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
57 minuti fa, Pix ha scritto:

Siete pronti per il nuovo Set SW?

Despin Duel! 18+ 295 pezzi (75294)

Se quel set è "18+" (295 pezzi), allora ai bambini restano solo i DUPLO!

Si lo so che "18+" indica packaging premium, prezzo premium e titillazione premium degli organi sensoriali (occhi e tatto) degli appassionati-adulti-molto-più-paganti-dei-bambini (bambini che invece notoriamente vanno in negozio e si comprano fior di set con la propria carta di credito rognando se/quando costano troppo), ma "18+" per un set da 295 pezzi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi pare si vociferasse che fosse esclusivo per il comic-con di San Diego, e , come per il busto di Darth fener, verrà venduto in edizione limitata sul sito di Target. 

 

però potrei sbagliarmi. fino a qualche giorno fa la voce era questa

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 23/7/2020 alle 13:40, Pix ha scritto:

Siete pronti per il nuovo Set SW?

Despin Duel! 18+ 295 pezzi (75294)

Dal sito TOYSrUS Canada:
https://www.toysrus.ca/en/LEGO-Star-Wars-Bespin-Duel-75294---R-Exclusive/746C09CA.html

Dove a quanto pare sarà una sua esclusiva...

746C09CA_1.jpg

746C09CA_3.jpg 

746C09CA_4.jpg 746C09CA_5.jpg

Edited by Pix

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, The APhOL ha scritto:

Ma probabilmente intende che se sei in Canada, lo puoi comprare dai toys e basta.

Sinceramente l'ho pensato anche io, ma perché nel caso specificare il Canada?
Non so eh, mi sembrava strano...un conto dire "esclusiva Toys per tutto il mondo", che tra l'altro è già successo in passato.
Boh, sicuramente ho capito male io.

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 ore fa, The APhOL ha scritto:

Ma probabilmente intende che se sei in Canada, lo puoi comprare dai toys e basta.

Penso anche io che sia cosí: il Toys R Us é fallito quasi ovunque (qui in Germania i negozi sono stati rilevati da Smythstoys) e non penso che LEGO abbia fatto un Set esclusivo solo per il Canada....

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, sancho375 ha scritto:

Penso anche io che sia cosí: il Toys R Us é fallito quasi ovunque (qui in Germania i negozi sono stati rilevati da Smythstoys)

Sai se anche i Toys R Us a Zurigo (3 negozi) e Lucerna sono diventati Smythstoys?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Andrea Como ha scritto:

Sai se anche i Toys R Us a Zurigo (3 negozi) e Lucerna sono diventati Smythstoys?

Ciao @Andrea Como , si, anche quelli in Austria:

https://www.smythstoys.com/ch/de-ch/aus-toys-r-us-wird-smyths-toys

In soldoni, Smythstoys, irlandese con 30 annni di esperienza nella vendita di giocattoli e articoli per bambini, rileva tutti gli store in Germania, Austria e Svizzera.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Ceis ha scritto:

il 18+ in questo set fa un po' ridere... o piangere...

Perché? E' un set tipo Architecture in un certo senso, da esposizione e non un giocattolo pure quindi il 18+ è giusto per come la vedo io. Tra l'altro a questo punto potrebbero far fare un salto di categoria proprio agli Architecture che sono (forse) la prima vera linea per gli adulti, ma forse ormai è giusta così la loro collocazione nel catalogo. O magari chissà, arriverà un superArchitecture 18+!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da un set 18+ mi aspetto una certa "difficoltà" costruttiva e una certa dimensione. Questo set credo sia anche molto giocabile per un bimbo. Ci avrei visto meglio la scritta 8+ 😂

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Fabbbbbricks ha scritto:

Perché? E' un set tipo Architecture in un certo senso, da esposizione e non un giocattolo pure quindi il 18+ è giusto per come la vedo io. Tra l'altro a questo punto potrebbero far fare un salto di categoria proprio agli Architecture che sono (forse) la prima vera linea per gli adulti, ma forse ormai è giusta così la loro collocazione nel catalogo. O magari chissà, arriverà un superArchitecture 18+!

Ma l'han già fatto, gli Architecture nuovi sono 18+! (Be', la Casa Bianca finora, credo sia uscito solo quello di nuovo.)

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, sdrnet ha scritto:

Set molto figo che aspettavo da tempo... purtroppo sono altre 350 palanche 😞

Comunque anche qui euro/pezzo 0,10 che per un Set sotto licenza non è alto.
Penso (a sentore) che il 2020 passerà alla storia come l'annata con il numero più altro di Set grossi/costosi.

Per fortuna che compro sempre meno Set e più sfuso...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Pix ha scritto:

Comunque anche qui euro/pezzo 0,10 che per un Set sotto licenza non è alto.
Penso (a sentore) che il 2020 passerà alla storia come l'annata con il numero più altro di Set grossi/costosi.

Per fortuna che compro sempre meno Set e più sfuso...

Tranquillo che a fine anno faccio un resoconto dalla mia rubrica "Set sempre più grandi e costosi" 🙂

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Pix ha scritto:


Penso (a sentore) che il 2020 passerà alla storia come l'annata con il numero più altro di Set grossi/costosi.

Fino al 2020... 😂

Qualcosa mi dice che questa frase la puoi utilizzare l'anno prossimo cambiando il finale in 21 🙃

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Canio ha scritto:

Fino al 2020... 😂

Qualcosa mi dice che questa frase la puoi utilizzare l'anno prossimo cambiando il finale in 21 🙃

Hai detto bene... il trend degli ultimi 3 anni è quello!
Quest'anno però devo dire che si sono superati. Inoltre l'avvento di sempre nuovi set nel tema LEGO Ideas, che inizialmente aveva avuto poco peso, ora invece si sta sempre più diffondendo e riempie sempre meglio il contenitore di appassionati adulti o nuovi adulti appassionati (che non sanno ancora in che guaio si stanno cacciando)!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo è uno dei commenti più simpatici riportati nella pagina di Brickset relativo al nuovo set SW Master Builder Series... che la dice tutta sul pensiero dell'andamento dei set D2C. Tradotto da inglese con google:

"Personalmente penso che LEGO stia esagerando con i set D2C. In passato erano tipo 4 all'anno, ora ce n'è uno ogni mese, a volte anche due.

Colleziono questi set ma è impossibile tenerne traccia, finanziare e archiviare.

A 4 mesi dalla fine di quest'anno abbiamo ancora:
- Mos Eisley Cantina
- Bat Wing
- Elves Club House
- Colosseo

Puoi persino considerare The Child una sorta di esclusiva.

E poi arriva il 2021:
- Nuovo modulare
- Ninjago City Gardens (anche in programma per gennaio)

Anche i set Ideas sono esclusivi e questi diventano sempre più grandi e anche più costosi.

E abbiamo appena avuto Harry Potter, NES, Ideas Piano

Gli AFOL sono diventati le nuove vacche da latte di Billund."

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse sarebbe ora che chi ritiene di dover comprare tutti i set che gli piacciono faccia i conti con la realtà e capisca che non è così che funziona o che deve funzionare (se non sei almeno milionario e hai una villa, un castello o un capannone dove metterli 😂).

Io l'ho fatto ormai diversi anni fa e riesco comunque ad apprezzare la maggior parte dei bei set che escono anche se ne comprerò uno su dieci o forse meno. Per dire, quest'anno io di "grosso" (tra virgolette, in realtà è "medio") ho preso 500, Coccodrillo... e ovviamente Baby Yoda sarà mio non appena sarà possibile prenderlo. Mos Eisley mi piacerebbe, ma dubito... troppo costoso per le mie tasche (a quel prezzo mi compro qualcosa anni 50, piuttosto) e non avrei il posto dove metterlo!

Se fanno tanti set che riescono a vendere a tante persone diverse, con interessi diversi, non dovremmo essere contenti perché è meno probabile che tornino in crisi e a licenziare gente ed è più probabile invece che facciano set che ci piacciano tra cui sceglieremo quali comprare?

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Laz ha scritto:

Se fanno tanti set che riescono a vendere a tante persone diverse, con interessi diversi, non dovremmo essere contenti perché è meno probabile che tornino in crisi e a licenziare gente ed è più probabile invece che facciano set che ci piacciano tra cui sceglieremo quali comprare?

@Laz ho già espresso le mie considerazioni diverse volte. Io non sono scontento che LEGO faccia così tanti set! anzi... tutt'altro. Sono contento e mi piace molto vedere così tante cose diverse ed interessanti. Riesco a comprarmi tutto? assolutamente no. E sono felice per tutti quelli che hanno così tanti soldi da spendere per se, e che possono permettersi tutti questi set. Se avessi tanto spazio e soldi forse me li comprerei tutti e passerei molta parte del mio tempo libero a divertirmi a montarli.
L'unica cosa che contesto, ma la mia non è una critica, più un disappunto personale... è che rispetto ad anni passati stanno calando giù molti assi in pochissimo tempo e anche diluendo la cosa nell'arco dei canonici 3 anni, periodo in cui per la maggior parte dei set vanno in fuori produzione, non ci sarà il tempo e la possibilità di acquistare neanche quelli più interessanti.

All'inizio credevo fosse solo un mio stupido pensiero, ma vedo che leggendo tra i forum europei e parlando con varie persone questo pensiero è condiviso da moltissima gente. Io sono contento che finalmente LEGO abbia dato il giusto spazio al mondo adulto.
Il problema è che con 20 bei set all'anno da oltre 200 euro ti passa "la poesia" e sai a priori che non potrai mai permetterteli.
Tutto qua... poi per il resto ben venga che LEGO non vada in crisi e continui a produrre set fantastici per molti anni a venire.

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, sdrnet ha scritto:


Tutto qua... poi per il resto ben venga che LEGO non vada in crisi e continui a produrre set fantastici per molti anni a venire.

Per me state festeggiando troppo presto, fate i conti senza l'oste.

Ieri LEGO ha annunciato Mos Eisley, I Levis, l'Adidas... ma oggi nulla.

E' CRISI!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

È un set spettacolare. Soprattutto perché molto giocabile. Al contrario di molte navi spaziali che ormai sono solo da "vetrina" questo vince a mani basse. Il prezzo credo sia in linea con il numero di pezzi/minifig e la licenza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...