Jump to content
Pix

Nuovo marketplace tutto italiano

Post raccomandati

Comunque, notavo che Jake Sadovich ha "promosso" questa iniziativa su vari gruppi Facebook, in particolare "Afols of Facebook" (15 mila membri) e "LEGO Moc Worldwide" (30 mila membri).

Un gran bel bacino di AFOL...

Eppure, nonostante la "visibilità/notorietà" di Sadovich, i suoi post hanno generato in totale 10 commenti dai quali, tolti le risposte di Sadovich/Ferraris alle 2-3 domande "what is?", e qualche gif animata stile meme, sono pochissimi coloro che hanno mostrato un qualche interesse rispetto a questo annuncio, nonostante una precisa strategia di marketing, come dichiarato dallo ideatore e fondatore del progetto "G Brick":

IMG_20200113_070547.thumb.jpg.beca56d77551874f715b912d0fa3065f.jpg

Purtroppo, nel corso del weekend appena trascorso, non c'è stata l'occasione per poter scambiare qualche parola con Ferraris ma spero di riuscirci oggi.

Ora, a parte il nome di dominio non azzeccatissimo, il logo "così e così" e la landing-page temporanea che non è proprio il massimo per il pre-lancio di un qualsiasi sito nel 2020, magari dietro c'è anche una buona idea e un team di sviluppatori con gli attributi (vedi PIQABRICK).

Sono quindi molto curioso di saperne di più...

Nel frattempo, sto continuando le trattative per la cessione di www.mattoncino.shop a Jeff... ora si è intromesso nella trattativa anche un terzo soggetto, mai sentito nominare prima, che sarebbe interessato all'acquisizione del mio negozio.

Si è presentato con lo pseudonimo di KKK. Vedremo cosa mi propone...

@AirMauro, ti andrebbe di farmi da consulente commerciale? 😄

 

Ultima modifica: da GianCann

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti
2 ore fa, GianCann ha scritto:

Un gran bel bacino di AFOL...

Può darsi che sia tutta gente che quando vede "AFOL" prima clicca istintivamente e poi non si preoccupa nemmeno di verificare di cosa si trattava... 😂

Quota

 

le trattative per la cessione di www.mattoncino.shop a Jeff...

Ad avere un paio d'ore libere, gli fai trovare un negozio online già pronto per l'uso, però col tuo nick infilato in ogni riga e ogni tag, cosicché se lo vuole riciclare aùmm aùmm per il suo progetto dovrà lavorarci giorno e notte per ripulirlo... 🤣

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

E comunque, prima ancora di tutto, con una pagina preview (landing page) abbastanza scarna, con un logo stile paint...noi nel bene, o nel male, già ne stiamo parlando.

Prima legge del Marketing: Nel bene o nel male, l'importante è parlarne.

Hanno vinto loro.

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti
1 ora fa, Pix ha scritto:

E comunque, prima ancora di tutto, con una pagina preview (landing page) abbastanza scarna, con un logo stile paint...noi nel bene, o nel male, già ne stiamo parlando.

Prima legge del Marketing: Nel bene o nel male, l'importante è parlarne.

Si, certo... noi se ne parla perché è una cosa curiosa, soprattutto dopo quello che è successo con Bricklink.

1 ora fa, Pix ha scritto:

Hanno vinto loro

No, ho vinto io... l'offerta di KKK è stata eccezionale > http://www.mattoncino.shop ora è suo 😄😄😄

(clicca e guarda...)

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

Ieri sera ho scambiato qualche parola con l'ideatore di G Bricks, Gabriele Ferraris.

Non si è sbottonato più di tanto, ma una cosa è stata abbastanza chiara: non si tratta di una alternativa a Bricklink come invece emergerebbe da alcuni post fatti su Facebook. Ha dichiarato, giustamente, che "non possiamo competere con LEGO".

Sostanzialmente, sarà un piattaforma per la vendita di LEGO che fonderà insieme i punti positivi di eBay, Bricklink e dei vari gruppi vendita Facebook.

Un sistema dalla semplicità d'uso che permetterà (testuale esempio) anche "alla mamma che vuol ricostruire un 10210 Imperial Flagship al proprio figlio che lo ha visto nel corso di un evento".

Lo sviluppo è stato affidato ad un software house.

Al momento sono incentrati sulla campagna di marketing che punta a far parlare del "prodotto".

Campagna che parte senza uno straccio di pagina Facebook e con una landing page in stile siti anni '90 ma che, almeno qui sul forum di ItLUG, ha generato comunque una chiacchierata tra AFOL.

Su Facebook, a parte 2/3 commenti seri, solo una sfilza di "seguo" e meme di vario tipo.

C'è da dire che io sono iscritto oramai a pochissimi gruppi Facebook dedicati al mondo LEGO, rispetto al passato, e magari mi son perso discussioni più "approfondite" sull'argomento.

Comunque, al momento c'è ben poco di cui parlare e già il fatto che non si tratta di qualcosa simile a Bricklink, fa scemare del 99% il mio interesse.

Ultima modifica: da GianCann

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

Ultimo aggiornamento, in attesa di una beta...

Ferraris mi ha proposto (anche dietro retribuzione) di entrare a far parte dello sviluppo attivo del progetto.

Una proposta sicuramente allettante, ma che ho rifiutato dopo aver considerato i vari progetti che ho già in essere (tra cui ATS) che vorrei completare o, quanto meno, portarli ad uno stato più avanzato di quanto non lo siano oggi.

Inoltre, più che spendere tempo sullo sviluppo di una piattaforma "buy & sell", preferisco investirlo per studiare a fondo i protocolli Powered UP (che presto saranno resi pubblici) in attesa anche del quasi imminente lancio di PyBricks (il firmware alternativo per gli Smart Hub).

Insomma, preferisco *giocare* su progetto più tangibile e fisico che *lavorare* su qualcosa, che per quanto possa anche avere un'idea di fondo interessante, dubito potrà riscuotere un successo tale da cambiare il mondo AFOL dal punto di vista del B&S.

Magari mi sbaglio, eh!... vedremo nei prossimi mesi 😉

P.S. Il titolo del topic è un po' fuorviante. Il marketplace nasce da "un'idea" italiana, ma avrà un audience a livello internazionale.

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti
9 ore fa, GianCann ha scritto:

Ultimo aggiornamento, in attesa di una beta...

Ma te lo abbiamo chiesto? 🤔
Ma che aggiornamento è se parla di te? 🤣 egocentrico! 😂

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti
10 ore fa, GianCann ha scritto:

 

Ferraris mi ha proposto (anche dietro retribuzione) 

 

E questo deve essere stato terribile essendo abituato a lavorare gratis per LEGO!

Si meglio lasciar perdere... figurati vogliono pagarti per lavorare...lo trovo scandaloso!

ehehehhehehehhe

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti
16 ore fa, Pix ha scritto:

Ma che aggiornamento è se parla di te?

Hai ragione... era solo per evidenziare che sono disposti a spendere.

16 ore fa, AirMauro ha scritto:

meglio lasciar perdere... figurati vogliono pagarti per lavorare...lo trovo scandaloso!

Mi spiace che sia passato un messaggio sbagliato. Il concetto è che la piattaforma nasce per fare business e, giustamente, i collaboratori che intendono ingaggiare sul progetto sono retribuiti.

Per quanto mi riguarda, preferisco portare avanti altri progetti (che mi stimolano di più, dal punto di vista dell'obiettivo) anche se sono a "fondo perduto" visto che non ci guadagno nulla, se non "soddisfazioni personali" 😉

Condividi questo post


Link al post
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente registrato per postare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai un account? Accedi .

Accedi ora

  • Visualizzato ora da   0 utenti

    Nessun utente registrato su questa pagina.

×
×
  • Crea nuovo...