Blocks #2

Blocks 2A un mese dall’uscita del primo numero della nuova rivista inglese Blocks… è uscito anche il secondo! Non dev’essere facile riuscire a mantenere una periodicità mensile e allo stesso tempo un’alta qualità dei contenuti eppure Blocks, almeno per ora, ci sta riuscendo alla grande.

Inoltre in questo numero ho avuto la grande sorpresa di aprirlo, sfogliarlo e incappare in alcune foto di un diorama invernale che distrattamente mi hanno fatto pensare “Toh, non ci sono solo Sandro e Luigi a fare diorami invernali…”, ma guardando con un filo più di attenzione ho notato che… forse invece ci sono solo loro perché questo in effetti era il diorama del nostro Sandro Damiano! Sei pagine di intervista e foto a uno dei due bellissimi villaggi invernali di ItLUG. Complimenti a Sandro!

Per il resto comunque ancora un ottimo numero, in cui si parla diffusamente di cosa sono i LUG, si intervista Nathan Sawaya, si esamina una bellissima ricostruzione della Londra vittoriana, si spiegano gli utilizzi di uno dei mattoncini più utili mai inventati e… molto altro.

Ecco un breve riassunto dei contenuti principali:

  • Coming soon a cura di Huw Millington di Brickset;
  • Lungo articolo dedicato alla bellissima MOC “London 1875“, a cura del gruppo Brick to the Past;
  • LEGO Minecraft;
  • Report fotografico dal Great Western Brickshow;
  • Intervista a Nathan Sawaya;
  • Tutti i dettagli su cosa sono i LUG, per chi ancora non dovesse saperlo;
  • Il link al questionario che abbiamo postato ieri! Questo sì che è un tempismo perfetto;
  • MOC: L’intervista al nostro Sandro Damiano e le foto del suo bellissimo diorama invernale;
  • I regali dell’ultimo minuto;
  • Orologi LEGO;
  • Intervista a Peter Reid (progettista originale LEGO Ideas) e a Mark Stafford (progettista “finale” LEGO) su come il progetto iniziale dell’Exo Suit è diventato quello finale. Con istruzioni di una tartaruga e blueprints dell’Exo Suit;
  • Recensioni di : 79018 The Lonely Mountain; 42030 Technic Volvo L350F Wheel Loader; 75052 Mos Eisley Cantina; 10245 Santa’s Workshop; 70816 Benny’s Spaceship, Spaceship, SPACESHIP!;
  • MOC: Erebor;
  • MOC: La fabbrica di Babbo Natale;
  • Progetto: seconda parte della costruzione dell’Arkhan Asylum (MOC);
  • Come diventare Lord Business;
  • La sfida dei 60 minuti;
  • Minifig personalizzate;
  • I Mixels – parte seconda;
  • Progetto: Come costruire le curve;
  • Retrospettiva sui calendari dell’avvento;
  • Vecchi set: Creator X-Pods;
  • Dove trovare le istruzioni;
  • Tecniche: il mattoncino Earling (o headlight). Tim Johnson di New Elementary ci spiega vita morte e miracoli di questo utilissimo pezzo;

Per abbonarsi basta andare sul loro sito ufficiale e sborsare 83,88 sterline.

PS: Ovviamente la rivista è in lingua inglese.

Rispondi