ItLUG a “Il mondo dei robot”

Manifesto mostra.ItLUG ha deciso di partecipare alla mostra “Il mondo dei robot – da Asimov a Goldrake, da Terminator a Wall.E” che si terrà nelle sale del “WOW – Museo del Fumetto, dell’Illustrazione e dell’Immagine animata” di Milano dal prossimo sabato 26 ottobre 2013 a domenica 12 gennaio 2014.

Si tratta di una mostra dedicata al fantastico mondo dei robot così come ce lo hanno raccontato il fumetto, l’animazione, l’illustrazione, la letteratura e il cinema in più di 100 anni di immaginario. Dai primi automi immaginati agli inizi del Novecento ai “robottoni” giapponesi che negli anni Settanta invasero le nostre tv, dalla letteratura di Asimov al cinema d’autore. Amici dell’uomo o macchine di distruzione, piccoli o giganteschi, con o senza anima, i robot (droni, droidi, cyborg o automi che dir si voglia) sono i protagonisti di migliaia di avventure senza tempo che vengono ricordate in mostra attraverso l’esposizione di tavole originali, edizioni rare, giornali d’epoca, libri, gadget, creazioni in LEGO, action figure, manifesti cinematografici originali, illustrazioni, figurine e tante sorprese!

Questa volta toccherà agli amici e ai soci esperti di creazioni “mecha” a dare il meglio di sé.

Il contributo alla mostra di ItLUG sarà dato da alcuni “soliti noti” e da un paio di new entry!

In rigoroso ordine alfabetico (per nome):

  • DEVID VII che metterà a disposizione i suoi mecha di Mazinga, Gundam, Neon Genesis Evangelion e Valkyrie da Macross;
  • FRANCESCO (Frangioja), che porta come suo piccolo “cameo” un esemplare LEGO della serie “Exo Force”, con tanto di scatola originale e stampa di alcune pagine del relativo fumetto;
  • NICOLA (Bortolini) che metterà a disposizione il suo “Joseph” (dal videogame “Machinarium”);
  • PIETRO (Lamonaca) che metterà in bella vista i suoi “Bio(nicle)-Mecha”, dei quali trovate qualche foto qui… anzi no, venite alla mostra se volete vederli, venite alla mostra!
  • RICCARDO (Zangelmi) da Reggio Emilia con furore che, non “pago” del successo della sua opera “Relativity” di “Escheriana” ispirazione ed esposta a Palazzo Magnani di Reggio Emilia, metterà in…mostra… i suoi “Bender” (dalla serie animata “Futurama” cugina de “I Simpson”), “Fender” (dal film “Robots”) e “Terminator” (che certo non ha bisogno di presentazioni);
  • STEFANO (Bellini) che metterà a disposizione la sua bellissima “Testa di Gundam” con tanto di teca personalizzata e ormai ben nota ai più, sempre molto apprezzata dai visitatori e dagli espositori degli eventi ItLUG.

ItLUG ha coinvolto nell’evento anche LEGO (Italia), che grazie al nostro Ambassador, ha messo a disposizione i tavoli “play” e i relativi mattoncini per realizzare un’area gioco per bambini all’interno della biblioteca del museo.

L’indirizzo del museo è:
WOW – Museo del Fumetto, dell’Illustrazione e dell’Immagine animata
Viale Campania 12 (zona Città Studi, quadrante Est della città)
Milano

Gli orari:
da martedì a venerdì – dalle 15 alle 19;
sabato e domenica – dalle 15 alle 20;
lunedì chiuso

Sul sito del museo potrete trovare tutte le informazioni su come arrivare (in auto, con i mezzi…)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.